jump to navigation

Da Viva Radio2: “L’uccelletto” 13/03/2006

Posted by Antonio Genna in Humour, Radio, Trivia.
trackback

Fiorello e Baldini - Viva Radio2Direttamente da “Viva Radio2” (Radio2 Rai, dal lunedì al venerdì alle ore 13.40) di oggi 13 marzo 2006, l’ospite della puntata, il noto cantante Andrea Bocelli, ha raccontato la divertente storiella in rima “L’uccelletto in chiesa”, con vari doppi sensi da gustarsi rileggendola…

Era d’agosto e un povero uccelletto
ferito dallo fionda di un maschietto
andò per riposare l’ala offesa,
sulla finestra aperta di una chiesa.
Dalle tendine del confessionale
il parroco intravide l’animale
ma, pressato dal ministero urgente,
rimase intento a confessar la gente.
Mentre in ginocchio alcuni altri a sedere
dicevano i fedeli le preghiere,
una donna, notato l’uccelletto,
lo prese al caldo e se lo mise al petto.
D’un tratto un cinguettio ruppe il silenzio
e il prete a quel rumore
il ruolo abbandonò di confessore.
Scuro in viso peggio della pece,
s’arrampicò sul pulpito e poi fece:
“Fratelli! Chi ha l’uccello per favore
esca fuori dal tempio del Signore!”
I maschi, un po’ stupiti a tal parole,
lenti s’accinsero ad alzar le suole,
ma il prete a quell’errore madornale
“Fermi” gridò “mi sono espresso male!
Rientrate tutti e statemi a sentire,
solo chi ha preso l’uccello deve uscire!”
A testa bassa, la corona in mano,
cento donne s’alzarono pian piano.
Ma mentre se ne andavano
ecco allora che il parroco strillò:
“Sbagliate ancora, rientrate tutte quante figlie amate,
che in non volevo dir quel che pensate!
Ecco, quello che ho detto torno a dire,
solo chi ha preso l’uccello deve uscire,
ma, mi rivolgo, non ci sia sorpresa,
soltanto a chi l’uccello l’ha preso in chiesa!”
Finì la frase e nello stesso istante
le monache s’alzarono tutte quante
e con il volto pieno di rossore
lasciavano la casa del Signore.
“O Santa Vergine!” esclamo il buon prete
“Fatemi la grazia se potete.
Poi senza fare rumore dico, piano piano
s’alzi soltanto chi ha l’uccello in mano!”
Una ragazza, che col fidanzato
s’era messa in un angolo appartato,
sommessa mormorò con viso smorto
“Che ti dicevo, hai visto? Se n’è accorto!”.

Commenti»

1. maddalena biancone - 07/04/2006

oddio.. e decisamente DEMENZIALE.. ma carina.. continuate cosi by maddalena da roma!!!!!!!!!!!!!!! v.v.b.

2. marisa - 06/06/2006

soy primera generacion de italianos, y llevo italia en mi sangre, sangre calabresa. Y queria hacerle llegar al Sr. Rosario Fiorello, mis felicitaciones porque su programa en argentina fue un boon para la comunidad italiana.Bacci

3. martina - 08/06/2006

è meravigliosa! letta poi da andrea bocelli è ancora più assurda! troppo divertente…ma non è quella integrale, vero?

4. Giulio - 03/08/2006

Cosa!!? DEMENZIALE……è a dir poco stupenda…non c’è nulla da dire ecceziunale veramente!!!!!!

By Big Surio da Tricesimo

5. cat - 04/08/2006

Più bella di cosi’ non poteva essere…Viva radio 2 e il grande Bocelli

6. ZAKKK - 20/08/2006

MAGNIFICA !!!!!!!!!!!!!!!!RECITATA DA BOCELLI è IL MASSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!

7. Spado - 02/09/2006

grande Andrea!!!!e mitici fiore e Baldo

8. claire - 25/11/2006

E’ passato un po’ da quando l’ho sentita la prima volta… ma mi fa ancora morire dal ridere! Quando l’ho ascoltata da Bocelli, poi, ho rischiato il collasso!!!

9. Sergio - 09/12/2006

pensare ad un Bocelli accoppiato a Fiorello è meglio di tutti i reality messi assieme.seSe poi immaginiamo il prete in chiesa, c’è da star male dalle risate….siete grandi ragazzi, grazie per avermi fatto sorridere

10. gna - 12/01/2007
11. jusy - 02/04/2007

… bravo Bocelli, Bravo Fiiorello ma non dimentichiamoci del grande Trilussa ancora piu’ mitico…

12. Davide - 15/04/2007

Grande Bocelli. Grande ironia

13. lory - 04/09/2007

miticoooooooooooooooo

14. FEDERICO AREZZO - 15/10/2007

la TROVO ASSOLUTAMENTE FANTASTICA …. ANCORA CI RIDO .. GRANDI TUTTI :)

15. Maurizio - 20/02/2008

veramente bella! Letta da Bocelli poi è ancora meglio. Stupendo anche Fiorello


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: