jump to navigation

Google Mars 13/03/2006

Posted by Antonio Genna in Scienza e tecnologia, Varie ed eventuali.
trackback

Google MarsDopo Google Maps e Google Earth, è appena nata una nuova applicazione, Google Mars, che permette di spostarsi sul suolo di Marte allo stesso modo di come si fa utilizzando gli altri due servizi. Google ha incluso tre tipi diversi di dati nelle mappe del pianeta rosso: Elevation (mappe colorate in base all’altitudine, ottenute dai dati del “Mars Orbiter Laser Altimeter” sulla navicella spaziale Mars Global Surveyor della NASA), Visible (mosaico di immagini ottenute tramite la “Mars Orbiter Camera” della Surveyor), Infrared (mosaico di immagini infrarosse scattate dal “Thermal Emission Imaging System” della navicella Mars Odissey della NASA, per cui le aree più fredde appaiono di colore più scuro e quelle più calde sono più luminose). Si possono alternare le tre viste di Marte cliccando sugli appositi pulsanti in alto a destra.
(via ZdNet Blogs)

Commenti»

1. MarioMiX - 14/03/2006

Carino! :-)
Dimentichi di citare anche Google Moon (http://moon.google.com/).
Pian piano mi sa che comparirà tutto il sistema solare… ;-)


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: