jump to navigation

Califano, Fiorello e Moretti 02/04/2006

Posted by Antonio Genna in Humour, Trivia, Video e trailer.
trackback

Una delle chicche dell’ultima settimana radio-televisiva: il collegamento tra il cantante Franco Califano, attuale protagonista del reality show di RaiDue “Music Farm”, ed il programma radiofonico di successo “Viva Radio2” (Radio2 Rai), condotto da Fiorello e Marco Baldini, in cui martedì scorso 28 marzo era ospite Nanni Moretti.
Sul Mediaportale Rai è possibile vedere il divertente video del collegamento, con Califano negli studi radiofonici di “Music Farm” insieme con i conduttori del programma radiofonico di Radio2 Rai “Gli spostati” Massimo Cervelli e Roberto Gentile. Nanni Moretti si è esibito a sorpresa in un’imitazione di Califano, declamando alcuni versi de “La vacanza di fine settimana”:

“Ma gioia, mica andrai subito a letto?!?!”
“Chi io? Pe’ carita’, mica so’ matto!”.
“Allora torna subito, capito?
C’e’ un bel ramino appena organizzato!”
“Ma va’, davero, ma che ve serve er quarto?
Intanto ‘ncominciate ‘n tre, cor morto!
Date le carte, ‘n attimo, che arivo!”
Si nun me metto a letto, io nun vivo.
Me butto ‘n branda, prima che vie’ giorno,
giocassero cor morto, ch’io m’addormo!
Dev’esse’ l’alba quanno la tua voce
aricomincia e me rimette in croce.
“Alzati caro, guarda che giornata,
facciamoci una bella passeggiata!”
Facciamose ‘na che? Ma va a ffa’…

(via Reality Blog)

Commenti»

1. luca - 02/04/2006

il reality è Music Farm e non la fattoria ^^”

2. Antonio - 02/04/2006

Hai perfettamente ragione… grazie! :)


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: