jump to navigation

Il segreto della Monna Lisa? 05/04/2006

Posted by Antonio Genna in Scienza e tecnologia, Varie ed eventuali.
trackback

Monna LisaDietro il famoso sorriso della Monna Lisa, la protagonista del celebre dipinto "La Gioconda" di Leonardo da Vinci esposto al Museo del Louvre di Parigi, ci sarebbero milioni di punti invisibili, secondo la ricerca presentata in questi gioni alla Galleria degli Uffizi a Firenze.
Nel corso della mostra "La mente di Leonardo da Vinci. Il genio universale all'opera", in corso nella Galleria fino al 7 gennaio 2007, è stata rivelata la tecnica applicata da Leonardo, che secondo Jacques Franck, consulente dell'Armand Hammer Centre per gli studi su Leonardo Da Vinci all'Università della California, è simile in qualche modo al puntinismo utilizzato dai Neo-Impressionisti francesi nel tardo XIX secolo, anche se esempi di questa micro-divisione dei toni di pittura erano già presenti nell'antica Roma. Leonardo ha utilizzato dunque tecniche già esistenti, ma estremizzandole con il suo genio artistico e creativo.
(via Discovery Channel News)

Commenti»

1. sara - 22/05/2006

è vero o no che la mommalisa era un uomo?

2. Azzurra - 05/11/2006

Buon luogo, congratulazioni, il mio amico!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: