jump to navigation

TV – Popetown 14/04/2006

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Video e trailer.
trackback

PopetownE' in partenza ai primi di maggio sui canali MTV di Austria, Svizzera e Germania l'irriverente e blasfema serie animata Popetown ("La città del Papa"), co-produzione tra la società inglese CHX Productions e la francese Moi J'Aime La Television.
Originariamente realizzata nel 2002 per il terzo canale della TV di stato inglese BBC, la serie non è stata mai trasmessa nel Regno Unito (e ha debuttato in prima mondiale sul canale neozelandese C4 nel giugno 2005, ed è stata pubblicata in DVD) a causa del suo contenuto controverso e ritenuto potenzialmente offensivo per i cattolici. La serie in 10 episodi parla infatti di un Papa anziano che saltella nelle sobrie stanze del Vaticano con il suo bastone a molle, in compagnia di cardinali corrotti in cui si salva soltanto il suo segretario personale. Protagonista della serie è padre Nicholas con le sue lotte quotidiane contro gli alti e bassi della vita; altri personaggi sono l'innocente assistente di padre Nicholas, sorella Marie, e la reporter televisiva di Popetown sorella Penelope.
In Italia la serie è stata da tempo acquistata dal canale satellitare Jimmy, che già aveva promesso di lanciarla nel maggio 2005 ma che ha poi dovuto cambiare i suoi piani dopo la morte di Papa Giovanni Paolo II nell'aprile dello scorso anno, e che non ha ancora deciso quando mandarla in onda.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: