jump to navigation

TV USA – What About Brian 19/04/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV USA.
trackback

What About BrianWhat About Brian, che ha debuttato negli Stati Uniti domenica 16 aprile in una speciale collocazione oraria dopo Desperate Housewives, per poi stabilirsi per qualche settimana ogni lunedì sera alle ore 22.00 sul network ABC, è una serie creata da J.J. Abrams, regista dell'imminente "Mission: Impossible – III" e noto ai più per aver ideato Lost e Alias. La serie è prodotta dalla Bad Robot (società di Abrams) con Touchstone Television.
Il telefilm si propone di fornire uno sguardo ad un gruppo di amici che vive a Los Angeles in varie fasi di relazioni romantiche e di amicizia. A 34 anni, Brian O'Hara (Barry Watson, già star di Settimo cielo) è un serio monogamo ed è rimasto l'ultimo scapolo nel suo gruppo di amici. Il suo migliore amico, Adam (Matthew Davis), un avvocato, stava per lasciare la perfetta Marjorie (Sarah Lancaster), ma ha finito per chiederle di sposarlo. La sposina quarantenne Nicole "Nic" (Rosanna Arquette), sorella di Brian, e il suo "marito-giocattolo" Angelo (il "nostro" Raoul Bova) cercano con difficoltà di avere figli. Dave (Rick Gomez), socio di Brian in un'azienda di videogiochi, e la moglie Deena (Amanda Detmer) sono sposati da 13 anni, hanno tre bambine e sembrano una coppia felice, in realtà non hanno più una vita sessuale, e Deena vuole che la loro sia una coppia aperta. I problemi di Brian deriveranno unicamente dal fatto che ha sviluppato un'attrazione per Marjorie, la donna del suo migliore amico?
In Italia dovremmo vedere la serie prossimamente (2007?) sui teleschermi Mediaset, nel frattempo gli ascolti dei primi due episodi non sono stati eccezionali, facendo pensare ad una breve vita del telefilm per le poche settimane di programmazione previste, e a scarse probabilità di prosecuzione oltre i 13 episodi già girati.

Commenti»

1. fabry - 19/04/2006

Ho saputo che gli ascolti sono stati di 13 milioni, 13 milioni sono davvero ottimi.

2. FmP - 19/04/2006

Si sa chi trasmetterà How I met your mother?

3. Antonio - 19/04/2006

13 milioni sono molto buoni da noi, negli Stati Uniti possono essere pochi se rapportati al network in cui va in onda la serie, al giorno ed orario di messa in onda e ai risultati delle serie concorrenti sulle altre reti.

4. fabry - 19/04/2006

Certo non sono ascolti perfetti come quelli di Grey’s Anatomy, Lost, Desperate Housewives e CSI. Ma sulla media dagli 11 ai 15 milioni li fanno telefilm che hanno grande successo come NCIS, Senza Traccia, Numbers, Cold Case, 24, Crossing Jordan, Law & Order, Medium, Ghost Whisperer.

5. Daniele - 19/04/2006

13 milioni perché la ABC ha pensato bene di mandare il pilot dopo Desperate Housewives, il giorno dopo nella normale futura collocazione oraria ne ha fatti solo 7,1…

6. fabry - 19/04/2006

7 milioni sono ascolti bassi, ancora non avevo letto.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: