jump to navigation

TV USA – Alias a quota 100 26/04/2006

Posted by Antonio Genna in Alias, Cinema e TV, Serie cult, TV USA.
trackback

Alias - Il 100° episodioProprio questa sera alle ore 20.00 il network americano ABC trasmetterà il 100° episodio di Alias, la serie cult ideata da J.J. Abrams (che ricordo essere il co-creatore di Lost e il regista del prossimo "Mission: Impossible – III") che è giunta negli Stati Uniti alla sua quinta ed ultima stagione. Il 100° è il sest'ultimo episodio della serie, che chiuderà i battenti in America lunedì 22 maggio con il doppio episodio "Reprisal" e "All the Time in the World". Le riprese del telefilm si sono chiuse definitivamente proprio ieri 25 aprile: la protagonista Jennifer Garner (che interpreta Sydney Bristow) si è detta molto rattristata per la conclusione della serie, che negli ultimi anni ha rappresentato una parte fondamentale della sua vita, ma al tempo stesso dice di sentire che è il momento giusto di chiudere il telefilm mentre ha ancora un buon successo, data anche l'enorme quantità di vicende accadute a Sydney nel corso di questi anni.
Nel corso del 100° episodio, girato negli Stati Uniti lo scorso febbraio (nell'immagine la festa sul set, con tanto di torta), è intitolato in originale "There's Only One Sydney Bristow": nel corso della puntata riappariranno alcuni volti noti della serie che non si vedevano da tempo (meglio però non anticipare troppo, per chi non vuole rovinarsi la sorpresa).
La quinta ed ultima stagione di Alias partirà a luglio in prima serata su RaiDue. Per maggiori informazioni sulla serie visitate il mio sito web Alias Italia.

Commenti»

1. sediciaprile - 27/04/2006

Alias ha rappresentato per me uno dei telefilm culto degli ultimi anni..l’ho seguito dalla prima puntata ..e devo dire che la stagione migliore è stata la seconda credo poi ho trovato uan erie di espedienti e trovate troppo eclatanti che hanno fatto perdere al telefilm la sua spontaneità e innovazione..era come se sis entitse che il suo creatore (poi approdatoa Lost) avesse lasciato il telefilm per lidi + interessaanti (in effetti)

2. andrea - 28/04/2006

Io invece non la penso come te! Certo, le prime stagioni di ALIAS sono state stupende, ma anche la terza e la quarta, a mio parere, sono state veramente formidabili!! Nella prima e seconda serie ALIAS era ancora una novità, un prodotto da esplorare, e di certo non si poteva rimanere ai soliti temi per altre 3 stagioni! Ed infatti secondo me gli autori sono stati bravissimi a staccare le diverse serie con, diciamo, fasi diverse della vita di Sydney Bristow.
E poi ti posso giurare che la 5 serie di ALIAS è veramente straordinaria e ben fatta!! E non è vero che JJ Abrams ha lasciato ALIAS…anche se si è occupato di altri progetti, lui stesso ha affermato che collabora attivamente alle sceneggiature!! Ovviamente, non credo dei singoli episodi, ma dell’intero arco di una stagione!!
Per me ALIAS rimarrà sempre il più bel telefilm mai realizzato!

3. duff - 30/04/2006

Luglio? In prima serata a luglio? Ma cavolo peggio non poteva andare!
E’ una tra le mie serie preferite, un pò mi dispiace che la diano in un periodo così strano.
Sai dirmi se Jennifer reciterà col pancione per tutta questa 5a serie?

Ciao e complimenti!

4. niente - 15/06/2006

CHE ILLUSI…


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: