jump to navigation

Spider-Man senza maschera… 16/06/2006

Posted by Antonio Genna in Fumetti.
trackback

ATTENZIONE! L'articolo contiene notizie e immagini su un fumetto che arriverà in Italia nel corso del 2007, soltanto chi vuole avere anticipazioni clicchi su "more…".

Spider-ManSpider-Man svela il suo vero volto di Peter Parker al mondo, togliendosi la maschera. Accadrà nel prossimo numero della miniserie a fumetti in sette parti "Civil War", quando il protagonista dirà "Mi chiamo Peter Parker. L'Uomo Ragno sono io, da quando avevo quindici anni". Lo sceneggiatore Mark Millar ha deciso di far togliere la maschera a Spider-Man durante un'affollata conferenza stampa in cui rivelerà la sua identità segreta.
La decisione storica di Peter è stata causata dalla scelta del Congresso degli Stati Uniti, che dopo una strage di innocenti causata da alcuni giovani supereroi ha deciso di approvare il "Registraction Act", una legge che obbliga i supereroi a registrarsi proclamandosi "armi di sterminio viventi" e a rinunciare al loro anonimato. Piuttosto che proseguire con una vita da ricercato, Spider-Man sceglie di registrarsi, cosa a cui si oppongono invece altri supereroi come Captain America.

Commenti»

1. Paolo - 16/06/2006

Antonio, un consiglio spassionato: visto che queste storie non arriveranno in Italia che tra un annetto circa, e vista l’importanza miliare del cliffhanger, non potresti quanto meno mettere un ATTENZIONE SPOILER nel titolo e togliere l’immagine? So che il sempre spoileroso Corriere della Sera ha già pubblicato la notizia, ma almeno tu limita i danni, te ne prego a nome dei fan.

2. Antonio - 16/06/2006

Scusami, hai ragione… spero che la soluzione che ho scelto, diversa da quella che mi hai proposto, vada bene.

3. Paolo - 16/06/2006

Grazie, molto gentile…

4. MadMark - 16/06/2006

Molto interessante, seguo i fumetti dell’Uomo Ragno ormai da quasi 7 anni senza perdere un numero.. Sarà interessante capire come e perchè si arriverà a tutto questo!
Non trovo affatto che il tuo post rovini la sorpresa, anzi!! Tra le altre cose volevo dirti che ti seguo da prima che nascesse questo blog e ho sempre trovato il tuo sito utile e ricchissimo di informazioni. Continua così! ;)

5. thecow - 16/06/2006

lo sapevo già chi era io..

6. Paolo - 17/06/2006

avendo già letto la storia in originale, è davvero molto motivato. Ed è solo un piccolo pezzo rispetto a una storia moolto più grande.

7. Janeway - 17/06/2006

Metti l’avviso spoiler e spoileri nel titolo che viene letto PRIMA dell’avviso spoiler? Ma ti rendi conto???

8. Francesco - 17/06/2006

Fa tanto WATCHMEN

9. Paolo - 17/06/2006

fa tanto watchmen la registrazione degli eroi, ma se è per quello un concetto del genere è stato paventato anche prima di Watchmen o Dark Knight Returns… ora diventa veramente d’attualità, vista la preoccupante quantità di decreti simili che il Governo Americano ha realmente emesso dal dopo 11/9. Il “coming out” di Spidey non fa altro che sottolineare la gravità della situazione, e, molto presumibilmente, la mancanza di una via d’uscita. Il mondo supereroico, quello Marvel, muterà profondamente, e i supereroi non saranno più paladini di verità e giustizia, ma dipendenti dello Stato, e come tali sottomessi alla volontà di qualcuno.

10. Frangino - 20/06/2006

Interessante parallelo tra decreti veri e quanto avviene nei fumetti. Più dell’albo speciale dedicato all’undici settembre questo passaggio mi sembra collegato alla nuova realtà politica e socialie post 9/11.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: