jump to navigation

555-… 28/06/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Trivia, TV USA.
2 comments

TelefonoIn Nord America, i numeri telefonici che iniziano con il prefisso 555 sono usati come numeri fittizi nei film, telefilm e programmi radiofonici. Il prefisso è stato riservato a cinema e televisione, in modo che gli spettatori, dopo aver visto o ascoltato uno di questi numeri, non chiamassero persone reali.
Ecco la spiegazione: nel vecchio sistema telefonico statunitense, che abbinava nome dello Stato e numero di telefono, nessun nome di luogo in inglese conteneva una combinazione delle lettere J, K e L, tutte assegnate alla cifra “5” del telefono. In tal modo il prefisso “555” era raramente utilizzato, e Hollywood è stata incoraggiata ad usarlo per scoraggiare telefonate scherzose o improprie.
In realtà, oggigiorno non tutti i numeri che iniziano per 555 sono inutilizzati: per film e telefilm sono stati riservati i numeri da “555-0100” a “555-0199“, gli altri sono stati assegnati.
E’ in corso il progetto 555-LIST (in realtà non più aggiornato da alcuni anni), che in base alle segnalazioni degli appassionati raccoglie tutti i numeri 555 usati in film, telefilm e programmi radiofonici americani.

DVD – Ecco gli episodi 13-25 di Lost 28/06/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, Lost, Serie cult.
6 comments

Lost DVD - Episodi 13-25Da oggi, dopo il cofanetto della prima parte uscito lo scorso 17 maggio, è in vendita su etichetta Buena Vista il secondo cofanetto di 4 dischi con gli episodi 13-25 della prima stagione di Lost, che abbiamo visto in Italia sia lo scorso anno su Fox che più recentemente su RaiDue.
I DVD contengono circa 8 ore e mezzo di contenuti, tra episodi e contenuti speciali, con tracce audio italiano, inglese e spagnolo in Dolby Digital 5.1, sottotitoli nelle stesse lingue e formato video 16:9 Widescreen.
Tra gli extra, commento audio all’episodio 13, più alcuni documentari: “Racconti dell’isola”, con brevi dietro le quinte dal set “Lost: nei luoghi delle riprese”; numerose scene eliminate ed un filmato con 4 minuti circa di papere degli attori.
Anche il costo di questo secondo cofanetto si aggira sui 30 euro, ma sui siti web di vendita DVD si può facilmente trovare attorno ai 26 euro.
A chi non avesse acquistato il primo cofanetto, e volesse attendere ancora qualche mese, dal 19 settembre sarà in vendita un cofanetto unico per la prima stagione, che raccoglie senza aggiungere nulla i singoli dischi pubblicati finora in due cofanetti separati.

Fermo immagine (12): Freddo in Nuova Zelanda 28/06/2006

Posted by Antonio Genna in Fotografie.
add a comment

Nuova Zelanda

Mentre da noi le temperature sono improvvisamente diventate “tropicali”, in Nuova Zelanda hanno problemi opposti rispetto a noi: nell’immagine, vicino a Dunedin alcuni alberi ricoperti di brina, causata dalla temperatura molto fredda.

Le parole della musica (15) – “Changes” 28/06/2006

Posted by Antonio Genna in Musica, Testi.
add a comment

“Changes” è un popolare brano del cantante ed attore inglese David Bowie, soprannominato il “Duca Bianco”, nato a Brixton l’8 gennaio 1947 con il nome di David Robert Jones.

I still don’t know what I was waiting for
And my time was running wild
A million dead-end streets
Every time I thought I’d got it made
It seemed the taste was not so sweet
So I turned myself to face me
But I’ve never caught a glimpse
Of how the others must see the faker
I’m much too fast to take that test

Ch-ch-ch-ch-Changes
(Turn and face the strain)
Ch-ch-Changes
Don’t want to be a richer man
Ch-ch-ch-ch-Changes
(Turn and face the strain)
Ch-ch-Changes
Just gonna have to be a different man
Time may change me
But I can’t trace time

I watch the ripples change their size
But never leave the stream
Of warm impermanence and
So the days float through my eyes
But still the days seem the same
And these children that you spit on
As they try to change their worlds
Are immune to your consultations
They’re quite aware of what they’re going through

Ch-ch-ch-ch-Changes
(Turn and face the strain)
Ch-ch-Changes
Don’t tell t hem to grow up and out of it
Ch-ch-ch-ch-Changes
(Turn and face the strain)
Ch-ch-Changes
Where’s your shame
You’ve left us up to our necks in it
Time may change me
But you can’t trace time

Strange fascination, fascinating me
Changes are taking the pace I’m going through

Ch-ch-ch-ch-Changes
(Turn and face the strain)
Ch-ch-Changes
Oh, look out you rock ‘n rollers
Ch-ch-ch-ch-Changes
(Turn and face the strain)
Ch-ch-Changes
Pretty soon you’re gonna get a little older
Time may change me
But I can’t trace time
I said that time may change me
But I can’t trace time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: