jump to navigation

TV – I dati Auditel del 22-23 luglio 24/07/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
1 comment so far

AuditelPiccolo riepilogo degli ascolti delle serie TV di prima e seconda serata del fine settimana.
Sabato 22 luglio, in seconda serata su RaiDue, è andato in onda il 4° episodio della terza stagione di The Dead Zone, “La verità nuda e cruda”, che ha però fatto riscontrare appena 877.000 spettatori (8,66 % di share). Nella stessa serata, alcune serie in replica hanno ottenuto risultati di audience superiori: Il commissario Cordier, in prima serata su Rete 4 con l’episodio “Delitto perfetto”, ha ottenuto 1.665.000 spettatori (12,46%), e a seguire (ore 23.00) l’episodio “Punto cruciale” della miniserie Band of Brothers – Fratelli al fronte, con 622.000 spettatori (7,66%). Ottimi risultati per i primi tre episodi della settima stagione di Law & Order – I due volti della giustizia, in replica su La 7 dalle 21.00 in poi: l’episodio “Causa Mortis” ha ottenuto 485.000 spettatori (3,50%), “Sorelle” ha avuto 532.000 spettatori (4,01%), e alle 23.00 circa l’episodio “Ragazzo segreto” ha ottenuto un ottimo ascolto per la rete, paragonabile a quello di RaiDue della stessa ora e superiore a quello di Rete 4: 836.000 spettatori (8,50%).
Ieri sera domenica 23 luglio, ancora ottimi ascolti su RaiDue per gli episodi 4, 5 e 6 della seconda stagione di NCIS – Unità anticrimine: il primo episodio della serata “Il passato ritorna” (ore 21.06) ha ottenuto 2.103.000 spettatori (14,00%), il secondo episodio “Il cimitero” (ore 21.52) ha ottenuto 2.486.000 spettatori (16,18%), e il terzo episodio “Congedo definitivo” (ore 22.38) ha avuto 2.405.000 spettatori (17,09%). Ricordo che dalle 22.45 in poi su Italia 1 è andato in onda il Moto GP degli Stati Uniti, che ha ottenuto ben 4.956.000 spettatori (39,45%), dunque davvero un ottimo risultato anche per il terzo episodio della serie. Da domenica prossima 30 luglio piccolo cambio di programma: NCIS andrà in onda con un episodio inedito della seconda stagione, seguito da due episodi in replica della prima stagione.
Su Canale 5 ancora pessimo risultato per la terza stagione di The Guardian: il primo dei due episodi in onda dalle ore 23.00 in poi, “Padri e figli”, ha avuto appena 989.000 spettatori (7,68%).
Su La 7, dopo due episodi in replica in prima serata della prima stagione di Boomtown (circa 350.000 spettatori, 2,31%), altri due episodi della prima stagione di Deadwood: un po’ in risalita rispetto alla scorsa settimana, il primo dei due episodi (in onda alle ore 22.40) ha ottenuto 218.000 spettatori (1,62%).

Fermo immagine (24): Miss Universo 24/07/2006

Posted by Antonio Genna in Fotografie.
1 comment so far

Miss Universo

Eletta poche ore fa Miss Universo: si tratta di Zuleyka Rivera Mendoza, arrivata al concorso come Miss Puerto Rico 2006. Eccola sopra pochi istanti dopo la proclamazione.

Moto GP – G.P. degli Stati Uniti – Vince Hayden, terzo Melandri 24/07/2006

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
1 comment so far

MotoGP degli Stati Uniti - Vince HaydenValentino Rossi non ce l’ha fatta: partito in decima posizione al G.P. degli Stati Uniti sul circuito di Laguna Seca, era riuscito ad attaccare i suoi avversari rimontando parecchie posizioni ed arrivando al quarto posto ad una decina di giri dalla conclusione, ma a causa di problemi al motore ha prima rallentato, per poi ritirarsi.
Nicky Hayden ha dominato dall’inizio alla fine la gara: dietro di lui sono arrivati lo spagnolo Daniel Pedrosa ed un bravo Marco Melandri, che era partito in nona posizione e che ha dichiarato dopo la gara: “Un terzo posto qui negli Stati Uniti va decisamente bene”.
Al quarto posto è arrivato Kenny Roberts, a seguire le due Suzuki di Vermeulen, che era partito in pole position ma ha poi avuto problemi di gomme, e Hopkins; settimo Checa ed ottavo Loris Capirossi, con la sua Ducati che non è mai stata abbastanza competitiva sul circuito californiano.
Dopo questa gara, Melandri ottiene il terzo posto nel mondiale piloti giungendo a quota 150 punti, 44 punti dietro Hayden; Valentino Rossi rimane al quarto posto, ma al momento pare difficile recuperare lo svantaggio da Hayden, che è giunto a 51 punti (contro i precedenti 26)…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: