jump to navigation

Stranezze dal mondo (27): design pazzo a Basilea 07/08/2006

Posted by Antonio Genna in Record e stranezze, Trivia.
3 comments

In occasione di Art Basel, manifestazione dedicata all’arte contemporanea, a Basilea è stata organizzata la Design Miami/Basel, con una mostra di opere “pazze” firmate dai più importanti designer di tutto il mondo. Eccone qui di seguito alcune…

Design

(altro…)

Annunci

TV SAT – Charlie Jade su Jimmy 07/08/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
1 comment so far

Charlie JadeDa questa sera debutta sul canale satellitare Jimmy una nuova serie di fantascienza canadese in 21 episodi, prodotta da CinéGroupe, Jonsworth Productions Inc. e The Imaginarium, che andrà in onda ogni lunedì alle ore 21.00: Charlie Jade.
La serie, girata a Cape Town, in Sudafrica, e creata dal canadese Robert Wertheimer e dal sudafricano Chris Roland, è una coinvolgente avventura sospesa tra lo sci-fi e il noir.
Cosa succederebbe se l’uomo abusasse della Terra e delle sue risorse? Nella serie esploriamo tre ipotetici universi paralleli – Alphaverse (il nostro mondo futuro), Betaverse (il nostro mondo di oggi) e Gammaverse (il mondo passato). Charlie Jade (Jeffrey Pierce) è uno scaltro investigatore privato specializzato nel ritrovamento di persone scomparse che vive su Alphaverse (il mondo futuro, governato da una corporazione di multinazionali corrotte), che una sera viene avvicinato da una donna in lacrime che ignora dove si trova e quale sia la sua identità. La donna viene poi uccisa: Charlie, s
ulle tracce del killer, si ritrova in mezzo ad un’enorme esplosione, dovuta ad esperimenti effettuati in una centrale segreta nel deserto, che lo catapultano in Betaverse, universo contemporaneo ai nostri giorni. La ricerca di nuovi indizi che leghino l’assassinio della ragazza e l’esplosione portano Charlie dentro un conflitto carico di intrighi che coinvolge anche l’incontaminato Gammaverse, universo del passato con cui il detective dovrà avere a che fare.

TV – I dati Auditel del 4-5-6 agosto 07/08/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
4 comments

AuditelEcco in breve gli ascolti delle serie TV di prima e seconda serata di venerdì, sabato e domenica.
Venerdì 4 agosto, Italia 1 alle ore 21.05 ha trasmesso l’episodio “La stretta mortale” della 2^ stagione di CSI: Miami, che ha ottenuto 2.641.000 spettatori (14,58% di share), e a seguire un doppio episodio (il 18° e 19° della prima stagione) di Dr. House – Medical Division: “Il minore dei mali” ha avuto 2.541.000 spettatori (15,52%), mentre “Verità nascoste” ha ottenuto 2.457.000 spettatori (21,25%).
Sabato 5 agosto, RaiDue ha trasmesso in seconda serata l’episodio inedito “Ombre dal passato” della serie The Dead Zone, che ha ottenuto 869.000 spettatori (8,48%). Su Rete 4 in prima serata l’episodio in replica “Note disperate” della serie Il Commissario Cordier ha ottenuto 1.357.000 spettatori (9,36%), mentre alle ore 23.00 circa l’episodio “Punto di rottura” di Band of Brothers – Fratelli al fronte ha avuto 666.000 spettatori (7,96%). Su La 7 dalle ore 21.00 triplo episodio in replica di Law & Order – I due volti della giustizia: nell’ordine, “Il donatore” ha avuto 553.000 spettatori (3,63%), alle 21.50 “Affari di famiglia” ha avuto 653.000 spettatori (4,63%), e alle 22.40 “La trappola” ha avuto 558.000 spettatori (5,22%).
Passiamo a ieri sera, domenica 6 agosto: su RaiDue prosegue il successo estivo di NCIS – Unità anticrimine: l’unico episodio inedito della serata, “Cuori spezzati”, 8° della seconda stagione, trasmesso alle ore 21.03, ha ottenuto 2.372.000 spettatori (14,80%); a seguire, gli episodi 3-4 in replica della prima stagione, “Lupo di mare” (ore 21.47) con 2.597.000 spettatori (16,63%) e “Gli immortali” (ore 22.31) con 2.243.000 spettatori (16,74%). Su Canale 5 ancora male dalle ore 23.00 in poi la 3^ stagione di The Guardian: il primo dei due episodi in onda, “Lavoro e affetti”, ha ottenuto 1.147.000 spettatori, mentre il secondo episodio “Follia omicida” ha avuto appena 890.000 spettatori. Su La 7 in prima serata (ore 21.00) due episodi in replica di Boomtown: il primo, “Omissione di soccorso”, ha ottenuto 352.000 spettatori (2,20%), mentre il successivo “Il bambino perduto” ha avuto 307.000 spettatori (1,96%); a seguire dalle 22.40 gli episodi 7-8 della prima stagione inedita di Deadwood: il primo dei due episodi, “Ritorno a Deadwood”, ha ottenuto appena 137.000 spettatori (1,36%).

Meglio povero e felice… cameriere rifiuta un’eredità 07/08/2006

Posted by Antonio Genna in News.
add a comment

Soldi...Vicenda quasi “da favola” quella riportata oggi dalla stampa inglese: Angelo Giuseppe Piroddi, 46 anni, lavapiatti a Reading (in Inghilterra) ha rifiutato una cospicua eredità ricevuta dalla madre, ben 2 milioni e mezzo di euro.

Angelo, in conflitto con i suoi genitori, era scappato da casa sua, a Barisardo (Nuoro), finendo a lavorare come lavapiatti a Londra, lasciando soltanto un biglietto con la frase “Non cercatemi mai più”. L’ultimo contatto con la famiglia nel 1992, poi più nulla; nel frattempo muore il padre, e nel 1998 muore anche la madre Anselma: l’eredità di due milioni e mezzo di euro tocca a lui, come specificato nel testamento della donna. Nessuno però aveva idea di dove si trovasse Angelo, e l’avvocato Piroddi, esecutore testamentario, lo ha cercato a lungo negli ultimi anni, con numerosi appelli in televisione e su siti web (e più di 150 siti internet si sono occupati del caso), mentre le sorelle della madre Anselma cercavano di mettere le loro mani sull’eredità, data l’assenza del nipote.
Adesso, a ritrovamento avvenuto, le dolorose parole di Angelo dall’Inghilterra mettono fine alla vicenda: “Io odiavo le persone che mi hanno lasciato questa fortuna, perché mai dovrei prendere il loro denaro? Mia madre mi ha dato sempre problemi quando era viva e continua a darmene adesso che è morta. Io non sarò ricco, voglio continuare ad essere povero come adesso”.

Preso il latte? (6) – Britney Spears 07/08/2006

Posted by Antonio Genna in Fotografie, Preso il latte?.
4 comments

Nella foto di oggi, è la cantante Britney Spears ad invitare a bere il latte: “Baby, one more time” non è abbastanza, 9 ragazze su 10 non assumono abbastanza calcio. Servirebbe una quantità di quattro bicchieri di latte ogni giorno, quindi quando finirà il bicchiere che sta bevendo Britney ne prenderà altri tre.

Britney Spears

Le ultime parole famose… (22) 07/08/2006

Posted by Antonio Genna in Citazioni, Varie ed eventuali.
add a comment

Mick Jagger“Ai Rolling Stones do’ al massimo altri due anni”

(Mick Jagger, cantante e leader dei Rolling Stones, nel 1964!)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: