jump to navigation

G.P. di Turchia – Prima vittoria di Massa, Schumacher dietro Alonso 27/08/2006

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
trackback

G.P. di Turchia, vince MassaAd Istanbul si è disputata la seconda edizione del G.P. di Turchia di Formula 1: per la prima volta vince Felipe Massa su Ferrari, ma Fernando Alonso ha un po’ rovinato la festa frapponendosi tra Massa e Michael Schumacher, che è arrivato terzo al traguardo. A seguire Button, De la Rosa, Fisichella, Ralf Schumacher, Barrichello e Trulli.
Il trionfo Ferrari era annunciato, ma non ci si aspettava il terzo posto del pilota tedesco. Tutto è stato determinato principalmente dal testacoda dell’italiano Liuzzi (Toro Rosso) al tredicesimo giro: la direzione di gara è stata costretta a far entrare in pista la safety car per permettere di rimuovere la vettura da una posizione pericolosa, e molte vetture ne hanno approfittato per fare un pit stop… le due Ferrari sono allora entrate insieme ai box, e il primo a far rifornimento è stato Massa, poi è toccato a Schumacher, e di questo ne ha approfittato Alonso che è riuscito a scavalcare il tedesco. In seguito, al ventottesimo giro, un piccolo errore di Schumacher alla curva 8 gli fa perdere quasi 5 secondi che, nonostante un successivo recupero grazie ad un secondo pit stop ritardato, non gli permettono più di superare Alonso nonostante gli sia rimasto vicinissimo per gli ultimi 15 giri.
Commento del vincitore Massa a fine gara: “Ho lavorato tutta la vita per poter arrivare un giorno a salire sul gradino più alto del podio. È il coronamento di un sogno, una sensazione bellissima, una gioia grandissima che arriva subito dopo quella di ieri per la mia prima pole position”.
Nonostante adesso nella classifica del Mondiale piloti Alonso abbia incrementato il suo distacco da Schumacher (adesso a quota 12 punti), la Ferrari sembra aver riacquistato la sua competitività, e a quattro gare dal termine del Mondiale la Renault dovrà faticare per impedire un recupero quasi certo della rossa di Maranello: anche Schumacher, che oggi festeggiava i suoi 15 anni di attività, è sembrato comunque felice al podio, non tutto è ancora perduto.
Prossimo appuntamento tra due settimane, domenica 10 settembre a Monza per il G.P. d’Italia.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: