jump to navigation

TV USA Gazette #9 – Brutta partenza per The O.C. anno 4, Monarch Cove, nuova serie per David E. Kelley 06/11/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV USA Gazette.
trackback

TV USA GazetteEcco qualche notizia degli ultimi giorni relative alla programmazione TV dei network americani più importanti, di cui ho spesso parlato nello spazio “I debutti” di questo blog.

  • Brutto debutto per la quarta stagione di The O.C. lo scorso giovedì 2 novembre sul network FOX: gli ascolti sono calati circa del 45% rispetto allo scorso anno. Il network è pertanto corso ai ripari togliendo immediatamente dal palinsesto la nuova sit-com Happy Hour e il quiz “The Rich List” (ambedue i programmi torneranno difficilmente in onda, dati i bassi ascolti), e programmando un episodio extra della serie il prossimo mercoledì 8 novembre alle ore 21.00 (oltre all’episodio già previsto per giovedì 9 novembre). Se gli ascolti non dovessero migliorare, è purtroppo possibile che il network non ordini altri episodi oltre i 16 finora ordinati per il quarto anno del telefilm.
  • Monarch CoveE’ partita sabato 4 novembre sul canale cavo Lifetime la nuova serie-soap di 20 episodi Monarch Cove: è protagonista Bianca (l’attrice Virginia Williams), una donna che ha trascorso sei anni in carcere per un crimine che non ha commesso, e che torna nella sua cittadina di Monarch Cove. Nel cast della serie, prodotta da FremantleMedia North America, anche Stephen Martines, Vanessa Lengies, Rachel Ward, Simon Rex, Kieren Hutchinson e Shirley Jones.
  • Buone notizie per Dexter, la nuova serie Showtime della quale è al momento in onda negli Stati Uniti la prima stagione ogni domenica sera: dati i buoni risultati è stata già ordinata una seconda stagione di 12 episodi la cui produzione inizierà nella primavera 2007.

  • Segnali positivi per A proposito di Brian, la serie con Barry Watson in onda sul network ABC: ancora non è stata ordinata una seconda stagione completa, ma anche se gli ascolti sono bassini il network ha ordinato quattro sceneggiature di episodi addizionali, in caso l’ordine dei 13 episodi iniziali venisse prolungato.
  • Mentre è definitivamente chiuso il progetto della serie midseason FOX The Wedding Album, basata su un fotografo di matrimoni interpretato da Bruno Campos, la FOX stessa ha ordinato come midseason una nuova serie in 13 episodi, The Wedding Store, prodotta da David E. Kelley (produttore storico, tra le altre, di The Practice). David E. KelleyLa serie si baserà su un gruppo di organizzatori di matrimoni che cercano di rendere felici i loro clienti: ancora non si sa nulla sugli attori protagonisti.
    David E. Kelley (foto a destra) ultimamente è molto impegnato: oltre a questo progetto, sta curando l’adattamento americano dell’interessante serie inglese BBC Life on Mars, ancora inedita in Italia, e sta producendo l’episodio pilota della sit-com We the July per FOX.

Commenti»

1. Luca79 - 06/11/2006

Grazie Antonio per aver postato la situazione di OC. Ero stato leggermente “sbranato” quando i numeri li ho scritti io in uno dei commenti a un altro post.

2. gsblak - 06/11/2006

Sembra quasi che OC non vada + tanto di moda ne qui ne in USA…a pensare che al suo debutto ottenne un grande successo…

3. Francesco - 06/11/2006

giusto una piccola correzione…Dexter va in onda di domenica…

4. Kate - 06/11/2006

mitico dexter!! lo consiglio a tutti!!!

5. Daniel90 - 06/11/2006

ma cmq 16 episodi sn stati ordinati…quindi verranno trasmessi di sicuro? o è possibile un’ulteriore diminuzione?

6. Nick84 - 06/11/2006

No 16 episodi sono stati ordinati e probabilmente verranno prodotti e girati ma è capitato spessissimo di serie cancellate di cui non sono stati mandati tutti gli episodi in patria almeno sulla rete originale.
Poi ovviamente saranno disponibili in dvd e per altre tv.

Quest’anno periodo nero per NBC , non sono partite bene e rischiano fox e CW a giudicare dagli ascolti delle serie mentre spiccano sempre CBS e ABC.
Chissà come vanno le tv via cavo.

7. Daniel90 - 06/11/2006

rischiano cs?

8. Acidshampoo - 06/11/2006

Visto che ve ne intendete più di me, vorrei farvi una domanda. Qual’è la situazione delle seconde stagioni di Prison Break e My Name Is Earl?

Ho sentito che gli ascolti sono in calo rispetto all’anno passato, ma mi chiedo “quanto” in calo. Insomma se sono in zona-pericolo o no.

9. Winx - 06/11/2006

Ma qyanti millioni ha fatto O.C?

10. gsblak - 06/11/2006

OC ha fatto circa 2,2 o 3 milioni di ascoltatori…anche se mi sembra impossibile. Sono ascolti TROPPO bassi per gli USA.

11. tilly - 06/11/2006

Speriamo che What About Brian resista, a me piace molto anche la seconda stagione.

12. nano - 06/11/2006

ciao raga

13. david - 06/11/2006

ha fatto 3.2 milioni… come veronicamars!

14. Seph - 06/11/2006

Non sono affatto troppo bassi per gli USA :D
Sono felice che OC stia crollando, spero lo chiudano in fretta.

Felicissimo per Dexter che è una serie davvero innovativa e originale, mi piace un sacco!

Per quanto riguarda la seconda stagione di My Name Is Earl non so dire quanti ascolti ha, però la seconda di PB è in calo rispetto all’anno scorso ma non di molto, si mantiene sempre sugli 8/9 milioni se non sbaglio.

Qualcuno invece sa cos’ha fatto Vanished venerdì? Perchè a questo punto spero mi trasmettano almeno tutti e 13 gli episodi prodotti…

15. Acidshampoo - 06/11/2006

Grazie Seph.
Ma 8/9 milioni per Prison Break com’è? Un decente audience o è già zona-pericolo?

Scusa se te lo chiedo, ma non me ne intendo.

Per il resto, felicissimo del buon andamento di Dexter. Il miglior esordio della stagione, per quanto mi riguarda.

16. Kate - 06/11/2006

beh NBC non va poi così male ha il telefilm-botto della stagine HEROES!

17. emanuele - 06/11/2006

cmq mi sembra che tutti i tf negli usa stiano calando tranne grey’s anatomy e anche i nuovi tf non stanno facendo ascolti record

18. Seph - 06/11/2006

Nono, nessuna zona pericolo per fortuna! Deve scendere ancora un bel po’ prima che lo cancellino ^_^

19. Acidshampoo - 06/11/2006

Grazie mille, Seph!
Ma allora, a livello di audience, qual’è la “soglia” di rischio per le serie tv in prima serata di reti americane in chiaro?
Ovviamente penso che la soglia sia variabile e tenga conto di quanto il network investe su quella serie, ma sapresti quantificarmela ad occhio e croce?

20. Nick84 - 06/11/2006

Apparte Heroes che non è il telefilm nuovo con più ascolti , ha un sacco di serie in bilico e alcune cancellate ed ha anche annunciato che il suo investimenti in telefilm si ridurrà a favore degli show.
Adirittura in una sera ha appena messo di fila ben 4 sit-com comiche.

Gli altri network stanno avendo più soddisfazioni.

X Acidshampoo , non penso ci sia un livello dipende sempre dalla rete , dalla sera , dal costo della serie , dai contendenti , dalle alternative che la stessa rete ha , ecc ecc.

21. kylie - 08/11/2006

The Oc va male anche per la serata del giovedì, Grey’s anatomy è chiaro che gli ruba pubblico.

22. sara - 09/11/2006

Qui non é questione di O.C. ora come ora, con CSI e Grey’s Anatomy perderebbe chiunque. Anche il Beverly Hills,90210 dei tempi d’oro. Quindi la FOX farebbe meglio a cambiare definitivamente giorno ad O.C. e smetterla di far lottare inutilmente un teen drama contro altre serie dal contenuto estremamente diverso da questo.

23. cams naked girls - 05/09/2007

cams naked girls

TV USA Gazette #9 – Brutta partenza per The O.C. anno 4, Monarch Cove, nuova serie per David E. Kelley


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: