jump to navigation

Ieri e oggi in TV (con i dati Auditel del 22 novembre 2006) 23/11/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
trackback

Auditel, ieri e oggi in TVEcco gli ascolti dei programmi di prima serata trasmessi ieri, mercoledì 22 novembre 2006, con particolare interesse a serie straniere, film e fiction italiane, e a seguire uno sguardo a cosa proporranno stasera le principali emittenti televisive italiane (con qualche segnalazione dei canali satellitari).
Come al solito, se volete, esprimete le vostre opinioni sugli ascolti dei programmi di ieri e le vostre previsioni sulla giornata di oggi.


—-> Per informazioni su tutti i telefilm stranieri in onda in prima visione nel corso della settimana in corso visitate lo spazio Telefilm News #38, per le serie sui canali Sky visitate le Sat News #3 – Novembre 2006… e, se volete, lasciate il vostro contributo alle TelePagelle della settimana 11-17 novembre 2006.


Ieri sera in TV…
Record di ascolti per il gran finale della seconda stagione di “Dr. House – Medical Division” su Italia 1, che ha anche battuto la partita di calcio in onda su RaiUno. Ascolti non eccezionali per l’ultimo speciale de “L’isola dei famosi” su RaiDue. 
Tra parentesi è indicato l’orario effettivo di inizio dei programmi, ove disponibile.

IL PROGRAMMA PIU’ VISTO DI IERI: i dieci minuti finali del quiz “L’Eredità” con il gioco della “Ghigliottina” (RaiUno, ore 19.50), con 8.633.000 spettatori (37,41%).

  • RaiUnoSport Alle 20.45 l’incontro di calcio valido per la Champions League Inter – Sporting Lisbona, conclusasi col punteggio di 1-0 (5.274.000 spettatori – 18,85%).
  • RaiDue Il reality show “L’isola dei famosi: le Olimpiadi” (ore 21.11, 3.228.000 spettatori – 16,63%). Prima visione TVSerie In terza serata (ore 00.55), l’episodio 9 “Rischi del mestiere” della prima stagione di Weeds, con 358.000 spettatori (9,37%).
  • RaiTrePrima visione TV Alle ore 20.31 il 2.238° episodio della soap italiana “Un posto al sole” (3.023.000 spettatori – 10,91%). A seguire “La grande storia” con la prima parte di “Giovanni Paolo II, la storia di Karol Wojtyla” (ore 21.03, 3.296.000 spettatori – 12,91%).
  • Canale 5 Il varietà “Striscia la notizia” (ore 20.46, 7.420.000 spettatori – 26,10%). A seguire, il film commedia “Una settimana da Dio” (ore 21.15, 4.689.000 spettatori – 17,88%).
  • Italia 1 Dr. House - Medical Division, episodio 24Alle ore 20.25 il quiz “Mercante in fiera Family” (2.436.000 spettatori – 8,86%). Prima visione TVSerie A seguire, gli episodi 23-24 che chiudono la seconda stagione di Dr. House – Medical Division: il primo episodio “Chi è tuo padre?” (ore 21.00) ha totalizzato 5.366.000 spettatori (18,59%), il secondo episodio “Mr. Jekyll e Dr. House” (ore 21.56) ha ottenuto 5.685.000 spettatori (21,43%), nuovo record storico della serie che permette al telefilm di salire al secondo posto assoluto della Top 10 Auditel dei Telefilm stranieri dal 1997 in poi. In seconda serata (ore 22.51) il film horror “Bats” (1.495.000 spettatori – 11,93%)
  • Rete 4Serie Alle ore 20.30 l’episodio “Prova di forza a casa Diablo” della serie Walker, Texas Ranger, con 2.901.000 spettatori (10,33%). A seguire, la settima puntata del quiz “Il migliore” (ore 21.19, 1.841.000 spettatori – 8,66%). In terza serata (ore 00.38), in memoria dello scomparso regista Robert Altman, il film di guerra “M*A*S*H” (386.000 spettatori – 10,88%).
  • La 7 Alle 20.30 “8 1/2″ (475.000 spettatori – 1,67%). A seguire, “L’infedele” (331.000 spettatori – 1,56%).
  • Altre emittenti… gli ascolti complessivi della prima serata (ore 20.30/22.30):
    • Altri canali terrestri: 1.367.000 spettatori (4,87%).
    • Canali sat (Sky e non solo): 2.202.000 spettatori (7,84%).


Cosa va in onda stasera in TV…
I programmi di prima serata cominciano, in dipendenza del canale che li trasmette, tra le 21.00 e le 21.30, e possono variare senza alcun preavviso; se specificati, gli orari sono puramente indicativi.

  • RaiUno Nona puntata del varietà “Il treno dei desideri” con Antonella Clerici.
  • RaiDue “Annozero” con Michele Santoro. Alle 23.30 la decima puntata del varietà “La grande notte” con Gene Gnocchi e Afef.
  • RaiTrePrima visione TVFiction La serie italiana “La Squadra 7″, con Massimo Bonetti e Tony Sperandeo, 194° episodio.
  • Canale 5Prima visione TVFiction La serie italiana “Codice rosso”, con Alessandro Gassman e Pietro Taricone, episodi 3-4.Prison Break
  • Italia 1Prima visione TVSerie Debutta la quinta stagione inedita (ma già trasmessa a pagamento su Mediaset Premium) di Smallville con Tom Welling e Kristin Kreuk, con gli episodi 1-2. Prima visione TVSerie A seguire, alle 22.55, l’episodio 21, penultimo della prima stagione di Prison Break con Wentworth Miller; Prima visione TVSerie alle 23.50 l’episodio 17 della sit-com My Name is Earl con Jason Lee.
  • Rete 4 Il film thriller “La promessa” (2001), di Sean Penn, con Jack Nicholson e Robin Wright Penn. In seconda serata, alle 23.45, il film horror “Wolf – La belva è fuori” (1994), con Jack Nicholson e Michelle Pfeiffer.
  • La 7 Seconda di 4 puntate di “Speciale Stargate – Linea di confine” con Valerio Massimo Manfredi, questa sera “Gerusalemme – Le ultime 24 ore della vita di Gesù”.
  • MTVPrima visione TVSerie Alle 21.05 gli episodi 11-12 “Il trastullo della mia amica” e “Il mio cavolo” della quinta stagione inedita della sit-com Scrubs – Medici ai primi ferri con Zach Braff e Donald Faison, Prima visione TVSerie seguiti alle 21.55 dall’episodio 6 della serie inglese The Office con Ricky Gervais. Alle 22.35, una replica del talk show “Very Victoria” con Victoria Cabello.
  • All Music Il programma musicale “Mono” dedicato a Laura Pausini, seguito alle 22.00 da “All Music Show”.
  • Mediaset Premium Digitale terrestre:
    • Serie la serie inglese cult anni 1970 UFO con Ed Bishop, con gli episodi 3-4 (Mediaset Premium 3, ore 21.00, 2 € – l’intera serie di 26 episodi a 12 €)
    • Serie la serie I Soprano con James Gandolfini, con gli episodi 7-8 della quinta stagione (Mediaset Premium 3, ore 22.40, 2 €)“Il vento del perdono”
  • Sky Alcune segnalazioni:
    • Prima visione TV il film drammatico “Il vento del perdono” (2004), con Jennifer Lopez, Robert Redford e Morgan Freeman (Sky Cinema 1, ore 21.00 / Sky Cinema 2, ore 22.00);
    • Serie l’episodio 2 della prima stagione di Tru Calling con Eliza Dushku, Serie seguito dall’episodio 2 della quarta stagione di Smallville con Tom Welling (Fox, ore 21.00);
    • il film commedia “Amore con interessi” (1993), con Michael J. Fox e Gabrielle Anwar (Fox Life, ore 21.00);
    • Serie gli episodi 13-14 della sesta stagione di C.S.I.: Scena del crimine (Fox Crime, ore 21.00);The Booondocks
    • Prima visione TVSerie gli episodi 1-2 della nuova serie animata per adulti The Boondocks (Paramount Comedy, ore 21.00);
    • il film d’azione “Demolition Man” (1993), con Sylvester Stallone e Wesley Snipes (AXN, ore 20.50 e 01.30);
    • Serie il primo episodio in replica della prima stagione di The L Word con Jennifer Beals, Prima visione TVSerie a seguire l’episodio 7 della seconda stagione di Queer as Folk USA con Gale Harold (Jimmy, ore 21.00);
    • la replica dello speciale del reality show “L’isola dei famosi: le Olimpiadi” con Simona Ventura (RaiSat Extra, ore 21.00), seguito dal “Late Show with David Letterman” che ospita Matthew Broderick (per il suo film “Conciati per le feste”), Lupe Fiasco & Jill Scott, ed alcune esibizioni divertenti di animali (RaiSat Extra, ore 24.00).

Legenda:
Prima visione TV indica un film, una serie o una fiction in prima visione sui canali non a pagamento; per le pay TV indica il primo passaggio di un film o di un telefilm.
Serie indica un telefilm (serie/sit-com) straniero o un cartone animato.
Fiction indica una fiction di produzione italiana o straniera.
Sport indica un programma sportivo.

Commenti»

1. fabrizio - 23/11/2006

W House….speriamo che traini anche Grey’s Anatomy verso un così grande successo.

2. alessandro69 - 23/11/2006

speriamo che il titolo dell’isola sia beneaugurante cioe’ la rivediamo fra 4 anni come accade per le olimpiadi (che pero’ sarebbe meglio averle ogni due)
House non ha fatto i 7 milioni previsti dall’ansa e non so come poteva succedere visto che non aveva mai superato i 6
Bene raitre (ma era anche logico)
A me sembra che Weeds sia partito piu’ tardi e non alle 0:31 magari mi sbaglio.
Stasera anche se probabilmente vincera’ la clerici io punto su un buon risultato di codice rosso e anche in un discreto risultato complessivo (smallville+pb) di italia1

3. fabrizio - 23/11/2006

WEEDS spettatori 358.000 share 9,38%
Stasera tengo per la Clerici.

4. valentino - 23/11/2006

stasera SCRUBS o SMALLVILLE? non so cosa scegliere e non ho il videoregistratore…

in effetti WEEDS è iniziato più tardi…purtroppo…

5. gaspa - 23/11/2006

Ma come mai in queste finali di stagione finisce con personaggi che vengono presi a pistolettate?

6. fabrizio - 23/11/2006

Per Antonio: E’ fondata la voce che Italia1 trasmetta la terza stagione di House in contemporanea con l’America a partire da febbraio-marzo per battere il chiodo finchè è caldo?

7. jack - 23/11/2006

Grande House.

Non smette di sorprendere. Se l’ultimo episodio della prima serie è stato un capolavoro assoluto, questo ha tenuto alto il trend. Un trattato di psicologia. Non è tanto la struttura a sorprendere, ma i dialoghi.

Oggi voglio vedere Codice rosso. Voglio capire se quel passo avanti che ho visto nel primo episodio verrà mantenuto. E voglio valutare il risultato in base ai milioni di telespettatori. Per me lo share, con i trucchetti degli uomini del palinsesto, non ha più lo stesso significato di un tempo.

Ho notato per esempio che giovedì scorso il primo episodio di codice è stato seguito da 5.400.000 spettatori circa (share del 20), e 4.500.00 nel secondo, con share più alto. 5 milioni di media. La clerici mi pare aveva fatto 5.700.000 di media su tutto il programma. Ma tra lo share dell’uno e dell’altro c’erano quasi 4 punti di differenza. Poi ho chiamato un amico ed ho capito una cosa: che la Clerici è finita mezz’ora dopo la fiction sul 5, e in quella mezz’ora (o venti minuti, non sono sicuro) ha toccato uno share del 34%. Che chiaramente, nella media, aiuta… Resta cmq che la serata l’ha vinta sul campo, non voglio togliergli meriti.

Vedo difficile ma non impossibile un House in contemporanea con l’America (ma non sta già andando in onda la?).. per doppiare ci vuole un pò.. ma con il dovuto sforzo economico.. ma gli conviene?

8. fabrizio - 23/11/2006

Il problema se Italia 1 lo volesse non ci sarebbe, basti pensare a Desperate Housewives e Grey’s Anatomy che vanno in onda a fine febbraio su Sky e a Nip/tuck iniziato lo scorso anno in Italia non appena terminato in Usa.

9. Jo3y - 23/11/2006

O alla quinta stagione di “Buffy” trasmessa fino al 15 episodio in contemporanea agli USA con uno scarto di poco più di un mese tra la messa in onda americana e quella italiana ^^

10. Felix` - 23/11/2006

Oppure, per fare un altro esempio, The o.c. 3 è andato in onda in contemporanea con l’america sul digitale terrestre.
Per un paio di anni anche streghe andava in onda con metà stagione in contemporanea con gli usa.

11. Felix` - 23/11/2006

O le gilmore che ormai iniziano sempre a giugno, appena finite in USA.

Insomma, se vogliono possono farlo, ma secondo me non lo faranno.

12. elgackto - 23/11/2006

Non vedo l’ora di gustarmi i Boodocks animati! :) Qualcuno li ha già visti?

13. jack - 23/11/2006

Secondo me non gli conviene.

Aveva senso su progetti teen, perchè i ragazzini scaricano tutto ed effettivamente la terza serie di oc tra quelli che l’avevano scaricata da internet, quelli che ‘avevano vista sul digitale terrestre e quelli che l’hanno scaricata dopo la messa in onda sul DT, una volta arrivata su Italia uno non l’ha vista più nessuno.

Non credo sia la stessa cosa per il pubblico di House. E’ un mio ragionamento, magari mi sbaglio. Io le serie in VO le vedo anche, ma per un prodotto di culto preferisco aspettare per vedermela. E tra aspettare 6 mesi o 9, cambia poco. Ho aspettato un anno per la seconda di Lost e non mi sono pentito.

14. FaStel - 23/11/2006

Weeds è incominciato all’1

15. Raymond - 23/11/2006

grande house. stop.
stasera forza codice rosso. stop.
buona serata a tutti. passo e chiudo.

16. Roberto - 23/11/2006

nn ho capito il ragionamento di jack..da quanto dici sembra che convenga alla rete visto che il pubblico di house è diverso da quello di O.C. ….nel senso più adulto, che nn si ammazza per scaricare su internet perchè ha meglio da fare
in effetti penso che italia 1 farà la stassa mossa che ha fatto canale 5 per girmore girls (peccato che secondo me la serie sia un po calata! :( ) dopo una fortunata programmazione estiva ….anzi, a questo punto penso che house possa anche passare sulla rete ammiraglia
cmq bellissima serie finale ieri sera…ottimi dialoghi e intreccio
PS.da quanto house ha il bollino rosso?

17. jack - 23/11/2006

mi sono spiegato maluccio, è vero.

in sintesi:

per progetti come OC, per progetti teen, secondo me, conviene fare la programmazione in contemporanea, perchè c’è il rischio concreto che i ragazzi scarichino prima e poi non lo rivedano

per progetti come House, secondo me, il pubblico può aspettare 9/12 mesi per vederselo. Dopotutto gli americani la aspettano una stagione. E’ vero che cmq mettere la terza in onda ora vorrebbe dire mantenere lo share attuale, farlo tra 9/12 mesi non è così scontato.

18. zo - 24/11/2006

peccato per le olimpiadi dell’isola

http://narutoninjiaaccedemy.forumcommunity.net/

19. abredoskoi - 24/11/2006

secondo me il problema di fondo delle trasmissioni in contemporanea è legato puramente a un fatto di vincoli contrattuali.
Inoltre, non credo che una serie usa possa essere venduta mentre ancora in produzione (nel senso di riprese), altrimenti succederebbe che dovremmo anche noi attendere le pause di messa in onda che occorrono alle varie produzioni per completare le ripese. In genere un prodotto che viene cominciato in estate/autunno, finisce la sua registrazione verso gennaio. Per questo penso che serie come Desperates inizi a febbraio, cioè quando tutto il materiale è stato girato e montato, venduto poi in pacchetto unico alle varie emittenti nel modo. E non credo le vendano come per alcuni dvd divisi in due cofanetti….

20. fabrizio - 24/11/2006

Io so che le doppiano adirittura quando sono ancora in produzione.

21. fabrizio - 24/11/2006

Anche DAGOSPIA ha riportato la mia indiscrezione
DR. HOUSE, TORNO SUBITO E SENZA BASTONE, TERZA SERIE A INIZIO 2007.

22. Jo3y - 24/11/2006

@abredoskoi: No, le riprese delle serie USA finiscono a fine marzo/inizio aprile, non c’entrano nulla le pause ^^


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: