jump to navigation

Golden Globe 2007, le nomination (2) – TV 14/12/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Desperate Housewives, Lost, Scrubs, Serie cult, TV USA, Weeds.
trackback

HFPADopo aver riportato le nomination della sezione Cinema, ecco di seguito le principali nomination della sezione TV della 64a edizione dei Golden Globe Awards, i premi assegnati annualmente dalla Hollywood Foreign Press Association (HFPA), associazione che raccoglie i giornalisti stranieri. L’edizione 2007 avrà luogo lunedì 15 gennaio 2007.
La sezione TV dei Golden Globe premia le serie TV e le miniserie trasmesse negli Stati Uniti dal 1° gennaio al 31 dicembre 2006.
Per le serie, sit-com e miniserie di cui non è ancora disponibile un titolo italiano è indicato il titolo originale.

AGGIORNAMENTO DEL 16 GENNAIO 2007: ecco tutti i vincitori!

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA
“24″
“Big Love”
“Grey’s Anatomy”
“Heroes”
“Lost”

MIGLIOR SERIE COMICA
“Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane”
“Entourage”
“The Office”
“Ugly Betty”
“Weeds”

MIGLIOR MINISERIE O FILM TV
“Bleak House”
“Broken Trail”
“Elizabeth I”
“Mrs. Harris”
“Prime Suspect: The Final Act”

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE DRAMMATICA
Patrick Dempsey in “Grey’s Anatomy”
Michael C. Hall in “Dexter”
Hugh Laurie in “Dr. House – Medical Division”
Bill Paxton in “Big Love”
Kiefer Sutherland in “24”

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE DRAMMATICA
Patricia Arquette in “Medium”
Edie Falco in “I Soprano”
Evangeline Lilly in “Lost”
Ellen Pompeo in “Grey’s Anatomy”
Kyra Sedgwick in “The Closer”

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE COMICA
Zach Braff in “Scrubs – Medici ai primi ferri”
Steve Carell in “The Office”
Alec Baldwin in “30 Rock”
Jason Lee in “My Name Is Earl”
Tony Shalhoub in “Detective Monk”

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE COMICA
Marcia Cross in “Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane”
America Ferrera in “Ugly Betty”
Felicity Huffman in “Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane”
Julia Louis-Dreyfuss in “The New Adventures of Old Christine”
Mary Louise Parker in “Weeds”

MIGLIOR ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV
André Braugher in “Thief”
Robert Duvall in “Broken Trail”
Michael Ealy in “Sleeper Cell: American Terror”
Chiwetel Ejiofor in “Tsunami, The Aftermath”
Ben Kingsley in “Mrs. Harris”
Bill Nighy in “Gideon’s Daughter”
Matthew Perry in “The Ron Clark Story”

MIGLIOR ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Gillian Anderson in “Bleak House”
Annette Bening in “Mrs. Harris”
Helen Mirren in “Elizabeth I”
Helen Mirren in “Prime Suspect: The Final Act”
Sophie Okonedo in “Tsunami, The Aftermath”

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Thomas Haden Church in “Broken Trail”
Jeremy Irons in “Elizabeth I”
Justin Kirk in “Weeds”
Masi Oka in “Heroes”
Jeremy Piven in “Entourage”

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Emily Blunt in “Gideon’s Daughter”
Toni Collette in “Tsunami, The Aftermath”
Katherine Heigl in “Grey’s Anatomy”
Sarah Paulson in “Studio 60 on the Sunset Strip”
Elizabeth Perkins in “Weeds”

Commenti»

1. Luk - 14/12/2006

non mi spiego perkè despertae housewives, viene sempre messa in una serie comica, per la maggior parte è anke drammatica..mah

sono contento per 24, lost e grey’s anatomy,weeds e desperate housewives, e tutto quello ke riguarda queste serie…

2. Mytwocents - 14/12/2006

Io tifo Lost, Weeds, Zak Braff, Hugh Laurie, Patricia Arquette, Mary Louise Parker. :-)

3. alessandro - 14/12/2006

forse e’ per farle vincere (visti i rivali della categoria drama) un po’ come capita all’attore che fa Monk ( che vince quasi sempre il premio anche meritato secondo me) il cui telefilm andrebbe nei polizieschi e quindi nei drama ma se fosse nella categoria dram si scontrerebbe con attori del calibro di Hugh Laurie e Kiefer Sutherland per fare due esempi.
Certo che le nostre nomination ai telegatti fanno ridere in confronto a queste.

4. emanuele - 14/12/2006

hai proprio ragione alessandro!!

5. gianluka - 14/12/2006

Coming Soon li trasmetterà come negli anni passati?

6. Luk - 14/12/2006

I telegatti!? già dal nome..facciamo ridere…:)

7. fabrizio - 15/12/2006

sui siti inglesi/americani del telegatto c’è scritto the italian version of Emmy Awards se sapessero com’è in realtà….sopratutto adesso nelle mani di CiccioBaffo….una volta anche se premiavano sempre Mediaset aveva tutte le sue belle categorie dedicate alla tv (telefilm, soap, talk show,etc…..) ora cos’è un mega markettone dove sono riusctiti a inserire come migliore programma Buon Pomeriggio il flop dell’anno..

8. Mytwocents - 15/12/2006

Mi fa strano non vedere James Spader e William Shatner.

9. Pierluigi - 15/12/2006

Per carità, molte nominations sono ben meritate…eppure si continua a nominare gente che proprio non meriterebbe. Ad esempio, Elle Pompeo: che ha di particolare? E nemmeno Evangeline Lilly è questo mostro di bravura…
Ci sono serie come TheWire, RescueMe che sono a livelli assurdi e non ricevono mai riconoscimenti. Sembra proprio che le nominations vengano fatte più per il livello di celebrità che per altro.

10. salvo - 15/12/2006

Sono contentissimo per Weeds, se le merita proprio tutte quelle nomination, anche se dubito che vincerà contro un telefilm come ”Ugly Betty” che in America è stra-venerato (non ho nulla da dire, per carità). Sinceramente non capisco la nomination a Patrck Dempsey ed Evangeline Lilly, che non mi dicono nulla come attori. Felice per Hugh Laurie, anche se dubito che vincerà per due anni di fila.

11. fabrizio - 15/12/2006

Secondo me Dempsey è molto bravo.

12. Giulio Cesare - 15/12/2006

Pierluigi e Salvo siete proprio 2 scemotti come fate a dire che Evangeline Lilly non è una brava attrice. Secondo voi chi merita di più lei o “attricette” come Patricia Arquette(Medium) ed Ellen Pompeo(Gray’s Anatomy). Sfido qualunque attrice a recitare senza trucco in una serie che dura ormai da tre stagioni e raccoglire tanti consensi in USA e oltre . Io penso che qust’anno Lost debba vincere non solo come “miglior serie drammatica” ma che anche Evangeline Lilly debba vincere “miglior attrice Serie drammatica”. Inoltre non dimentichiamoci c’è un certo Mister Emerson(Benjamin in Lost) è candidato a vincere il premio come “miglior attore non protagonista in una serie drammatica”.

13. ame - 15/12/2006

24 è il meglio, drama e attore

14. cameron - 09/01/2007

hugh laurie ha un talento straordinario. E’ improbabile, ma non mi sorprenderei se venisse nuovamente nominato. E’ riuscito a dare spessore al suo personaggio come pochi sanno fare

15. Mara - 15/01/2007

Credo perchè sia inserita nel “comedy” americano, che comprende le serie non drammatiche al pari di Lost, ma più leggere e con caratteri divertenti.
Tifo per Grey’s Anatomy e Lost..

16. BAORIN - 16/01/2007

MA PRISON BREAK?? DOV’é FINITO? SE NON UN PREMIO A WENTWORTH MILLER ALMENO UNA NOMINATION ALLA SERIE!!

17. Fra - 12/02/2007

O mio dio! dov’è la nomination per Scrubs nelle serie comiche? devono aver sbagliato… non capisco…

18. abdulselam - 08/07/2007

fres of fols let me introduc my self my name is abdulselam hamza
i am from ethoipia.
i wont to cominicat about Big love.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: