jump to navigation

TelePagelle #12 – Settimana 30 dicembre 2006 – 5 gennaio 2007 06/01/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Serie cult, TelePagelle, TV ITA.
trackback

TelePagelleNuovo appuntamento con lo spazio TelePagelle, nato perchè tutti i visitatori di questo blog possano esprimere il loro gradimento ai programmi visti in TV.
Questa settimana sono considerati i giorni da sabato 30 dicembre 2006 a venerdì 5 gennaio 2007.
Valgono le regole consuete, utili per mantenere chiarezza e brevità: cercate, per quanto possibile, di lasciare un solo commento che contenga tutto ciò che volete dire.


La settimana da sabato 30 dicembre 2006 a venerdì 5 gennaio 2007
Tre punti per i quali ognuno è invitato a dire la sua…

  1. Le vostre pagelle
    Date al massimo 5 preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti non a pagamento nella settimana sotto esame: indicate i programmi che avete gradito maggiormente o che non vi sono piaciuti affatto.
    (Potete controllare cosa è andato in onda in prima e seconda serata nella settimana visitando lo spazio Ieri e oggi in TV di questo blog)
  2. Le vostre pagelle Sky
    Se avete seguito i programmi in onda sui canali della pay TV satellitare Sky, indicate al massimo 3 preferenze su quanto avete visto nel corso della settimana sotto esame.
  3. Il tema della settimana
    Da venerdì 19 gennaio Italia 1 proporrà, tra le ore 21.00 e le ore 00.30, ben quattro telefilm diversi in prima visione (Dr. House stagione 3, Grey’s Anatomy stagione 2, Nip/Tuck stagione 4 e l’inedita Huff). Ritenete che in Italia sia impossibile pensare ad una prima serata costituita da singoli episodi di telefilm diversi? Per abitudine, salvo qualche esperimento come quello di Italia 1, continueremo ad avere serate con due o tre episodi della stessa serie TV (portando in poche settimane alla trasmissione di un’intera stagione di un telefilm, con i 22-24 episodi inediti prodotti in un intero anno negli Stati Uniti)?


Bilancio TelePagelle #11 (da sabato 23 a venerdì 29 dicembre 2006)
Ecco i tre punti della scorsa settimana, vediamo un po’ cosa si è detto per ciascun punto.

  • Le vostre pagelle
    I programmi TV graditi e sgraditi dell’ultima settimana:

    •  tra i programmi più graditi ancora le serie TV: da segnalare gli episodi inediti di Bones (Rete 4), Senza traccia (RaiDue), Desperate Housewives (RaiDue), Scrubs (MTV), One Tree Hill (RaiDue) e Smallville (Italia 1), oltre alle repliche di Cold Case (RaiDue), Grey’s Anatomy (Italia 1) e The Practice (La 7).
      Segnalazioni varie per le fiction “Nati ieri” (Canale 5) e “Butta la luna” (RaiUno), il talk-show “Il senso della vita” (Canale 5), il film “Mary Poppins” (RaiTre), il film d’animazione “Alla ricerca di Nemo” (RaiUno), il varietà “La prova del cuoco” (RaiUno), i cartoni Disney (RaiDue), il film TV della serie “Crimini” (RaiDue).
    • tra i programmi meno amati i “film anonimi” trasmessi in prima serata su Canale 5, il quiz “Cultura moderna” (Canale 5) e il varietà “Facce Ride Show” (Rete 4).
  • Le vostre pagelle Sky
    Graditi i nuovi episodi di 24 stagione 4 (Fox), Related (Paramount Comedy) e le repliche di The O.C. stagione 2 (Fox), Nip/Tuck (Jimmy) e Will & Grace (Fox Life), oltre al reality “America’s Next Top Model” (Sky Vivo), la sit-com italiana “Quelli dell’intervallo” (Disney Channel), il “Late Show with David Letterman” (RaiSat Extra), il canale Sky TG24 e i film natalizi in onda sui canali Sky Cinema.
  • Bilancio di fine 2006
    E’ finito un altro anno, e si è conclusa un’altra annata televisiva: indicate quale canale (scegliendo tra le reti Rai e Mediaset, La 7, MTV, All Music) avete preferito per la sua programmazione, e quale definite il vostro programma TV del 2006, dando le vostre motivazioni.
    Ecco tutte le risposte ricevute…

Sicuramente il miglior canale è stato Fox, che con Fox Life, oltre a proporci serie in anteprima come Lost, Grey’s Anatomy, Desperate Housewives, What about Brian e anche recuperare stagione perse per colpa degli altri canali come Angel (4^ stagione) Medium (1^ stagione), ha saputo tenere costante gli orari, ottime scelte di programmazione, puntualità e ha avuto anche la possibilità di avvantaggiare gli spettatori con delle diverse repliche durante la settimana affinchè non si perdesse il punto della storia di qualsiasi serie. Complimenti, meglio pagare l’abbonamento di Sky che quello della Rai. – Kendall

Anche io voto le reti Sky per la loro ottima programmazione.
Boccio Mediaset perchè ha sospeso 2 serie da me molto amate: La tata e Miss Match.
Buona la programmazione Rai dei telefilm anche se in questo finir d’anno hanno sospeso sia Medium che Le cose che amo di te senza motivo….
Tra i miei programmi preferiti dell’anno: Grey’s Anatomy 2^ serie per il coinvolgimento emotivo, Nip/Tuck 3^ serie per la forza drammaturgica dirompente della serie, Le cose che amo di te prime 3 serie per la spensieratezza e il ritorno della mitica Mary Cherry di Popular (l’attrice Leslie Grossman), Dr. House 2^ serie per la capacità di farci riflettere.
– Fabrizio

I migliori sono Italia 1 e RaiDue per alcuni telefilm trasmessi. Mi ha un po’ deluso il comportamento di RaiUno e di Canale 5 con alcuni programmi scadenti, per il ritardo deilla prima serata e pochi telefilm nuovi salvando solo i quiz del preserale, sia dell’una che dell’altra. Di RaiTre e Rete 4 salvo solo pochi programmi, per il resto però tutte le tv hanno avuto un comportamento irritante nel modo di programmare alcune serate e negli orari scelti per qualche telefilm e programmi di intrattenimento che meritavano la prima serata e non la seconda.
Programma tv del 2006: a parte quelli che ho sempre detto nelle pagelle precedenti mi vengono in mente alcuni telefilm tipo Deadwood e Battlestar Galactica per l’originalità del primo e la spettacolarità del secondo, JAG e Alias per la loro bella conclusione aperta a qualsiasi scenario futuro, e tre eventi sportivi: il mondiale di calcio, il mondiale di ciclismo vinto da Bettini e le olimpiadi di Torino ( e anche altri sport che non sto ad elencare se no non finisco più).
– Alessandro

Come programma dell’anno mi viene da dire Dr. House, per essere veramente riuscito a sdoganare i telefilm e a farli vincere,ma anche “Che tempo che fa”, sempre ironico, satirico e intelligente, e “Parla con me”, il salotto di Serena Dandini troppo simpatico. – Pandagrissom

Italia 1 (per Prison Break e CSI) seguito da RaiDue (Criminal Mind, Lost). – CNX

RaiDue per gli appuntamenti seriali e nn solo. – FaStel

Anch’io mi associo….Italia 1 e RaiDue….li voto per i telefilm come: Dr.House, Smallville, Grey’s Anatomy, Tarzan, Disperate Housewives, Lost… e voto Italia 1 anche per I Simpson (nonostante tutte le repliche) e le serie comiche… – Indian Girl

Programma dell’anno LOST
Eventi: Mondiali e Olimpiadi.
– Emanuele

Promuovo a pieni voto La 7, che nella mia classifica di gradimento ha superato Rai e mediaset perchè è innovativa ed apprezzo lo sforzo che fa per offrire programmi culturali, di informazione e comici ottimi e senza grosse sbavature. Menzione anche per RaiDue (telefilm + Quelli che…), RaiTre, Italia 1 (telefilm + Iene, Simpson e Gialappa’s), Mtv. La rete tv che non ho apprezzato e che ho seguito pochissimo è stata Canale 5.
Per quanto riguarda Sky promuovo i tre canali Fox (non FX).
Programma Tv del 2006: reti analogiche – Che Tempo Che Fa: è il miglior programma dell’anno perchè non è ripetitivo, non troppo lungo e piacevole da seguire.
Programma Tv del 2006: reti satellitari – Lost:  è Lost, non ci sono parole per descriverlo!
– Stesc86

Canale preferito sicuramente RaiTre per i suoi programmi sempre attuali e interessanti (mi piace molto anche La7).
Programma 2006: mi sono piaciuti “I Cesaroni” una serie divertente, davvero molto piacevole.
– Lavinia87

In generale mi è piaciuta la Rai rispetto a Mediaset, in particolare RaiUno per le fiction trasmesse e per programmi come “Ballando con le stelle”, “Il treno dei desideri” e “La prova del cuoco”. Però anche I Cesaroni e le Casalinghe Disperate sono stati tra i miei programmi preferiti. Eleggere un programma dell’anno è difficile… dico “Il treno dei desideri”, per gli ottimi ascolti nonostante i cambi di palinsesto e la corazzata “Paperissima”, e “Butta la luna”, un successo da molti inaspettato. – Marco


Ripeto per comodità qui in basso al post i 3 punti su cui siete invitati ad esprimervi…
La settimana da sabato 30 dicembre 2006 a venerdì 5 gennaio 2007

  1. Le vostre pagelle
    Date al massimo 5 preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti non a pagamento nella settimana sotto esame: indicate i programmi che avete gradito maggiormente o che non vi sono piaciuti affatto.
  2. Le vostre pagelle Sky
    Se avete seguito i programmi in onda sui canali della pay TV satellitare Sky, indicate al massimo 3 preferenze su quanto avete visto nel corso della settimana sotto esame.
  3. Il tema della settimana
    Da venerdì 19 gennaio Italia 1 proporrà, tra le ore 21.00 e le ore 00.30, ben quattro telefilm diversi in prima visione (Dr. House stagione 3, Grey’s Anatomy stagione 2, Nip/Tuck stagione 4 e l’inedita Huff). Ritenete che in Italia sia impossibile pensare ad una prima serata costituita da singoli episodi di telefilm diversi? Per abitudine, salvo qualche esperimento come quello di Italia 1, continueremo ad avere serate con due o tre episodi della stessa serie TV (portando in poche settimane alla trasmissione di un’intera stagione di un telefilm, con i 22-24 episodi inediti prodotti in un intero anno negli Stati Uniti)?

Commenti

1. fabrizio - 06/01/2007

1) Le cose che amo di te 10, The practice 10, So notorious (anche se ho perso il pilot 8 (peccato sia stato sospeso), la prova del cuoco 10.
2) Related, Nip/tuck, L word, Will&Grace
3) Secondo me l’esperimento di Italia 1 è interessante soprattutto perchè sono stato io a proporlo in diversi blog e mail alla rete.
Io già da settembre proponevo di abbinare House già ben avviato alla seconda stagione di Grey’s anatomy che è splendida ma qui in Italia poco conosciuta.
E’ un modo che ci permette di vederci i telefilm con calma senza abbuffarci e rimanere mesi a digiuno.

2. Salvo!!! - 06/01/2007

GRADITI
Devo dire che RaiDue è anke questa volta la migliore rete dato che trasmette in modo regolare tre grandi cult, a me graditissimi: Desperate Housewives, One Tree Hill e ER. Ottimo anche Smallville e Medium.
NON GRADITI
La programmazione di Canale5 che non ha offerto nulla di sensazionale durante queste feste…

TEMA DELLA SETTIMANA
Otiima idea quella di Italia1 di proporre 3 serie tv amatissime da me in quel modo anche se secondo me HOUSE ne risentirà… Agli italiani i cambiamenti non piacciono e penso ke Italia1 ne pagherà le conseguenze…

NB: Complimenti a Rai2—

3. michele - 06/01/2007

1) Tra i programi graditi della settimana metto senza dubbio Miracle, film di rai2 poco seguito ma molto bello, lo speciale Piazza Grande con l’oroscopo firmato Guardì e il finale di Senza Traccia.
Tra i programmi sgraditi nn ho niente da mettere in quanto qste sopra elencate sono le uniche cose che ho visto nelle tv in chiaro.

2) Su sky gradittisimo il consueto Eissgala di Oberstodorf andato in diretta su eurosport sabato sera in prima serata.
Nn mi piacciono gli speciali di amici su skyvivo e l’ennesima replica di Derrick su foxcrime.

3)Nno è impossibile pensare ad una serata del genere, certo è che nn a tutti piaceranno tutte le serie. In molti credo si organizeranno col videoregistratore e registreranno solo le serie a cui è interessato.

4. alessandro - 06/01/2007

(1) graditi Bones, Everwood, Capodanno 5, Eredita’, Chi vuol essere milionario.
sgraditi: direttori di rai e mediaset a cui do un 4 per il solito vizio di modificare all’ultimo momento i palinsesti e di proporre i programmi piu’ interessanti ad orari notturni.
(2) 8 per gli sport invernali su eurosport e per i vari canali di documentari – las vegas 7
(3) io sono favorevole a serate con episodi singoli di serie dello stesso genere (o anche di generi diversi) cosi’ lo spettatore puo’ scegliere il preferito ( o i preferiti) oppure sa che quella diventa una serata a tema (un po come fa sky con alcune serate sci-fi) – ma vedremo dati alla mano come sara’ il gradimento del pubblico
Pero’ devo dire che serate con due episodi alla volta dello stesso telefilm andrebbero bene lo stesso come e’ andato bene fino ad ora , NO con tre o quattro episodi alla volta (come e’ capitato qualche volta con enterprise e di recente oc , smallville e ncis) .
A questo punto potrebbero sperimentare anche delle serate csi (in questo ordine miami – ny -las vegas) oppure serate miste mettendo prima serie in difficolta’ (come OC) o serie in prima visione inedite in italia e poi serie che si e’ certi che attirano pubblico (anche eventualmente in replica ).
Lo stesso discorso vale anche per la rai.

5. stesc86 - 06/01/2007

Graditi:
1)il finale di Scrubs si merita un 9-
2)Intrigo Internazionale: 7
3)ER:7.5

per il resto ho guardato molto sky (che da stasera abbandonerò perchè si ritorna fuori casa!)…dunque:
Friends, Crossing Jordan, CSI, Raven, High School Musical Karaoke Version, Sky Cinema Mania, Notorius (andato in onda su Studio Universal)
Non gradito su sky i reality show di sky vivo (in particolare Amici) e la pubblicità di Cheeta Girls mandata in onda ogni 20min su Disney Channel.

A me piace gustare un telefilm poco per volta, raramente con 2 o più episodi (vedi Lost…lo guarderei in una supermaratona!), infatti apprezzo molto la programmazione che spesso viene usata sui cnali Sky che trasmettono telefilm. Penso che italia1 faccia bene a provare questa “multiprogrammazione”, mentre penso che abbia sbagliato in pieno il giorno: meglio mercoledì che venerdì.

6. pandagrissom - 06/01/2007

1)graditi senza traccia e cold case 8
sgraditi: un pò tutto.la tv durante queste vacanze poco e niente.
2)non ho sky,purtroppo
3) italia1 è comunque la rete che sperimenta di più.anzi,è l’unica che lo fa.
alcuni esperimenti sono riusciti,altri meno.
l’importante è farlo,e non fossilizzarsi sempre sugli stessi programmi,come le reti ammiraglie.
adesso si è ritrovata con il successo di house,che è stato spremuto fino al midollo,forse logorato.
provare a utilizzarlo in serate a tema è un’idea.
le serate con 3 episodi delle stesso telefilm,tipicamente italiane,si conformano alle prime serate lunghissime della tv,ma non sono adatte a questo tipo di prodotti.
è pur vero però che in italia un prodotto per tutta la stagione stanca.
vedremo se l’esperimento funzionerà.
per quanto mi riguarda,preferisco la serata “all’americana” per i telefilm,ma la proverei con telefilm di genere diverso, o con telefilm acchiappa ascolti e telefilm più deboli,come ha proposto qualcuno.
con una serata monotematica,o una di cult e una di telefilm di nicchia,è più facile stancare e fallire l’esperimento.

7. FaStel - 06/01/2007

1) Graditi. Tutta Rai2 : Piazza grande speciale oroscopo (sabato) voto 8 – ER (lunedi) voto 71/2 – Desperate Housewifes (martedi) voto7 – Miracle (giovedi) voto 9 – Senza Traccia (venerdi) voto 8.
Sgraditi: Tutto il resto
2) Sky: Gradito: Oberstdorf Gala’ (eurosport sabato) voto 8 , gradita tutta la programmazione di sport invernali (biathlon , salto ,comb.nordica, slittino) di eurosport.
Sgradito :Amici (skivivo)
3)L’esperimento si puo fare, per essere vincente deve essere costante. Conoscendo italia1 temo che i 4 telefilm a serata saranno spesso variabili.

8. getafe - 06/01/2007

1)non le guardo
2)graditi :
premier league
biathlon
telefilm canali fox(i tre csi , senza traccia, numbers,i griffin…)

9. Winylicious - 07/01/2007

1) Desperate Housewives 8 1/2; Medium 8; Le cose che amo di te 9; Il commissario Cordier 9; Grey’s Anatomy 9

2)Will & Grace, David Letterman Show, America’s Next Top Model (ormai non riesco a smettere di guardarlo)

3)L’esperimento delle puntate singole è arduo soprattutto perchè siamo sempre stati abituati a vedere 2, e in questi ultimi tempi 3, puntate a settimana. I ritmi americani sono completamente diversi e là è così da sempre, sono abituati a lunghe attese per vedere le nuove puntate. Tutti i network fanno così: programmazione da Settembre a Maggio. Per chi a Sky già è diverso. Le serie in anteprima come Grey’s Anatomy e Desperate Housewives vanno in onda con un solo episodio a settimana, e anche in quel caso bisogna farci l’abitudine. Non sempre si è disposti ad aspettare. Mediast ha voluto osare e per conto mio ha fatto bene. L’unico dispiacere è che la seconda stagione di Grey’s Anatomy non sia una “Anteprima” vera e propria come lo saranno la terza di House o la quarta di Nip/Tuck. Grey’s è abbastanza indietro sui canali in chiaro e forse per gli appassionati che non hanno sky, vedere una puntata alla volta e sapere che vedranno il finale di stgione solo a luglio potrebbe essere un pò…snervante.

10. Fabio - 07/01/2007

Anch’io sono favorevole alla programmazione con singoli episodi di telefilm, anche se non per forza dovranno sempre essere quattro… Io spero che le reti prendano questa abitudine di mostrare un episodio a serata di un telefilm, e non due-tre come accade sempre. In questo modo si libererebbero anche molti spazi per poter trasmette più programmi ancora, spostati spessi in Italia a causa degli spazi mancanti. Spero veramente che il venerdì di Italia 1 abbia successo che le altre reti nazionali prendino l’esempio e non solo per i telefilm statunitensi ma anche per le produzioni italiane. In Germania funziona alla grande questo tipo di programmazione!

11. xhio - 07/01/2007

1)Graditi: Bones, Grey’s Anatomy.
Sgradita la programmazione “random” e i cambi all’ultimo minuto senza, tra l’altro, premurarsi di ideare qualche bello spot per avvisare dello spostamento. In particolare il trattamento che stanno riservando a Bones è indecoroso!
2)non ho sky :(
3) sono d’accordo con le serate di piu telefilm diversi, purchè siano puntate “a tema”.
Mi scoccia, invece, l’accorpamento degli episodi a 2 a 2, o addirittura a 3 a 3: in questo modo 22 episodi di una stagione televisiva si esauriscono nell’arco di 2 mesi!

12. david - 07/01/2007

1) graditi: Smallville, Desperate, Grey’s Anatomy.
2) come sopra: Numb3rs (in attesa di rai2!)
3) io invece, la trovo una pessima idea: trovo veramente snervante vedere un solo episodio a settimana! Un esempio su tutti, Prison Break: a forza di trasmetterne un solo episodio, hanno iniziato a maggio e hanno finito di trasmetterlo a novembre (con la pausa in mezzo che mi ha aiutato a rendere più indigesta l’attesa).Potevano trasmettere 2 episodi di Grey’s e poi, alla fine, cominciare la programmazione di House 3… adesso è troppo presto!
Ovvio, 3 episodi sono troppi (come per Smallville o la povera Veronica Mars) ma 2 episodi vanno benissimo, come per Lost su sky; se penso che Grey’s durerà 26 settimane, beh, a questo punto prendo i dvd!

13. daniele - 07/01/2007

1:Senza Traccia,Law and Order e Cold Case
Non mi è piaciuta molto la programmazione di Canale 5 scarsa di buoni prodotti.
2:Numbers.le partite Nba su Sky Sort 2 e la pallamano su Raisport Satellite
3:Sono molto contento della scelta di Italia 1 che così può modificare
in positivo la programmazione dei telefilm in chiaro
Se fossi programmatore di Raidue farei così:
Domenica:Close to Home + Ncis
Lunedì:Er +Cold Case ( si può provare)
Martedì:Desperate Housewives + Lost + Supernatural
Mercoledi e Giovedì con film e varietà vari
Venerdi:Criminal Minds + Senza Traccia + Numbers
Sabato: Everybody Hates Chris con 2 episodi + One Tree Hill (Così abbiamo la serata ”ragazzi” che Raidue voleva fare )

In Fascia preserale Law and Order( si recupera il divario con gli USA)
e la Domenica in fascia pre-serale Boston Legal dalle 18:15 con 2 episodi

14. Horus - 07/01/2007

Vorrei chiedere una cosa:
xke italia 1 nn programma repliche di Veronica Mars? Da quando ha finito con la 2a stagione nn ha nè fatto sapere nulla su una 3a ne replicato le prime 2…bah

15. betty - 07/01/2007

ER 8
Senza Traccia 8
Commissario Cordier 7
Harry potter 4
Desperate Hosewifes 2
SKY: Gala di fine anno da Oberstdorf 8 -eurosport
4 hills tournament e coppa del mondo di biathlon 8 -eurosport
skytg24 pomeriggio 6-8 (voto variabile a seconda dell’argomento)

Per la serata telefilm preferisco il metodo rai2, due prime visoni di una serie in prima serata seguito da una replica di un’altra serie.

16. david - 07/01/2007

@Horus: nn vedremo la terza di VM nn prima dell’estate (se va bene!), mentre per le repliche sarebbe una buona idea, anche per riscoprirle meglio dopo che sono state bruciate 2 stagioni di una così bella serie una dietro l’altra…
cmq nn è questo lo spazio per parlarne, antonio ci ammazza!

17. Horus - 07/01/2007

@David: Scusa, ma nn sapevo dv scriverloXD!
Gradito: Smallville
Sky: Nip/Tuck, HP4, Madagascar

Per la serata preferisco il nuovo metodo di Italia 1, che ho da sempre apprezzato da sky: una serie ti dura di più (6 mesi contro 2/3) quindi riesci ad affezionrtici meglio!

18. fabrizio - 07/01/2007

Ottima la programmazione di Daniele.

19. fabrizio - 07/01/2007

Un ultimo appunto su rai2 spero che torni the practice e si concluda prima dell’inizio di Boston Legal (che è il suo spin off)

20. emanuele - 08/01/2007

la programmazione di Daniele sarebbe perfetta
peccato che in italia sia un’utopia

21. daniele - 08/01/2007

Vi ringrazio molto e purtroppo bisogna ammettere che sì è veramente un’utopia ma se italia avesse buoni risultati si potrebbe anke proporre……

22. repliche e prime visioni « shymay - 10/01/2007

[…] repliche e prime visioni 10Gen07 da venerdì 19 gennaio in prima serata su italia 1 la terza stagione di dr. house, la seconda stagione di grey’ s anatomy e la quarta di nip/tuck (fonte) […]

23. marco - 13/01/2007

1) Graditi
Crimini (8: forse l’episodio con la De sio è stato il migliore finora)
Desperate Housewives (8e1/2:questa seconda stagione continua a piacermi)
Butta la luna:8e 1/2
Everwood:7 (questa stagione mi entusiasma di meno rispetto alle precedenti..)

questa settimana non c’è una categoria sgraditi (anche perchè farei sempre i soliti nomi…), quindi dico il programma che ho gradito di meno: One Three Hill a cui dò un 6. mi è piaciuta la prima serie, ma la seconda la trovo molto noiosa, almeno fino a questo punto

2)Non ho sky

3)non sarebbe male proporre una prima serata composta da un episodio di tre telefilm diversi, sarebbe una cosa diversa dal solito che forse potrebbe piacere agli spettatori. credo gioverebbe anche dal punto di vista degli ascolti… purtroppo credo che in italia una cosa del genere sia impossibile… come al solito si passa da un eccesso all’altro: o tre episodi uno di seguito all’altro o neanche uno. d’altronde da reti che considerano i telefilm come tappabuchi o prodotti di serie B non ci si può aspettare altro…


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: