jump to navigation

TelePagelle #19 – Settimana 17 – 23 febbraio 2007 24/02/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Serie cult, TelePagelle, TV ITA.
trackback

TelePagelleNuovo appuntamento con lo spazio TelePagelle, nato perchè tutti i visitatori di questo blog possano esprimere il loro gradimento ai programmi visti in TV.
Questa settimana sono considerati i giorni da sabato 17 a venerdì 23 febbraio 2007.
Valgono le regole abituali, utili per mantenere chiarezza e brevità: cercate, per quanto vi è possibile, di lasciare un solo commento che contenga tutto ciò che volete dire.


La settimana da sabato 17 a venerdì 23 febbraio 2007
Tre punti per i quali ognuno è invitato a dire la sua…

  1. Le vostre pagelle
    Date come di consueto non più di 5 preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti non a pagamento nella settimana sotto esame: indicate, tra i programmi visti, quelli che avete gradito maggiormente o che non vi sono piaciuti affatto.
    (Potete controllare cosa è andato in onda in prima e seconda serata nella settimana visitando lo spazio Ieri e oggi in TV di questo blog)
  2. Le vostre pagelle Sky
    Se avete seguito i programmi in onda sui canali della pay TV satellitare Sky, indicate non più di 5 preferenze su quanto avete visto nel corso della settimana sotto esame.Sanremo 2007
  3. Il tema della settimana
    Martedì 27 febbraio parte la consueta mini-maratona annuale del Festival della canzone italiana di Sanremo, quest’anno condotto da Pippo Baudo e Michelle Hunziker. Generalmente lo guardate? Pensate di dare un’occhiata a questa edizione? Pensate che abbia perso le caratteristiche di “evento” che possedeva fino a qualche anno fa?

Vediamo adesso i risultati del precedente appuntamento di questa rubrica.


Bilancio TelePagelle #18 (da sabato 10 a venerdì 16 febbraio 2007)
Ecco i tre punti della scorsa settimana, vediamo un po’ cosa si è detto per ciascun punto.

  • Le vostre pagelle
    I programmi TV graditi e sgraditi dell’ultima settimana:

    • tra i programmi più graditi come di consueto i telefilm statunitensi: questa settimana segnalati gli episodi di Lost (RaiDue), Supernatural (RaiDue), The Shield (Italia 1), Dr. House – Medical Division (Italia 1), Huff (Italia 1), C.S.I.: NY (Italia 1), OZ (Italia 1), Grey’s Anatomy (Italia 1), E.R. – Medici in prima linea (RaiDue), Medium (RaiTre), Law & Order – I due volti della giustizia (RaiDue), A casa di Fran (Italia 1), La vita secondo Jim (Italia 1) e la serie animata American Dad (Italia 1), oltre alle repliche di NCIS – Unità anticrimine e Cold Case (RaiDue), Crossing Jordan e The Practice (La 7), Popular (MTV) e del cartone giapponese “I predatori del tempo” (reti locali).
      Segnalazioni positive anche per il docu-film “La cattura di Provenzano” (RaiTre), i varietà “Zelig Off” (Canale 5), “Le Iene”, “Mai dire Martedì”, “Mai dire Grande Fratello” e “Sputnik” (Italia 1), “La prova del cuoco” (RaiUno), i campionati del mondo di sci alpino (RaiDue/RaiTre), la fiction “Raccontami” (RaiUno), “Piazza Grande” (RaiDue), “Elisir” (RaiTre), “Deejay chiama Italia” (All Music).
    • poco amati il reality “Grande Fratello” (Canale 5), il film TV “L’ultimo dei Corleonesi” (RaiUno), “Festa italiana” (RaiUno).
    • Le vostre pagelle Sky
      Graditi i nuovi episodi dei telefilm 24, Las Vegas e Revelations (Fox), Grey’s Anatomy (Fox Life), Boston Legal (Fox Crime), Kidnapped e Odyssey 5 (AXN), Babylon 5 e Queer as folk (Jimmy), Out of Practice e The Comeback (Paramount Comedy), e le repliche di Streghe (Fox), Will & Grace (Fox Life), Senza traccia (Fox Crime), Weeds (Sky Show), Farscape, Nip/Tuck e L Word (Jimmy), The Collector e Mutant X (AXN).
      Tra gli eventi sportivi trasmessi, gradite le dirette della coppa del mondo di sci e i campionati mondiali di biathlon(RaiSport Satellite / Eurosport), la finale della coppa Italia di basket (Sky Sport), i campionati mondiali di pattinaggio (RaiSport Satellite).
      Tra gli altri programmi, infine, apprezzati il reality “America’s Next Top Model” (Sky Vivo), il “Late Show with David Letterman” (RaiSat Extra), “MiaEconomia” (Sky Tg24), i programmi dei canali RaiSat Extra e Marcopolo.
      Sgradito il programma “Chirurgia plastica prima e dopo” (Discovery Real Time).
  • LostIl tema della scorsa settimana
    Nell’ultima settimana ha destato abbastanza scalpore il calo di ascolti dei primi due episodi della seconda stagione di Lost su RaiDue, del quale ho anche parlato qui. A cosa pensate sia dovuto? Al precedente passaggio autunnale su Fox? Al peer-to-peer che permette di scaricare facilmente gli episodi su Internet? Alla scarsa pubblicità di RaiDue? O al tipo di serie, abbastanza difficile da comprendere se non si segue regolarmente?
    Ecco le risposte ricevute…

Mi riesce difficile credere che il calo di Rai Due sia imputabile solo a Sky e al p2p. Sky fa 4 milioni di abbonati, nelle sere in cui c’era Lost arrivava al massimo a 2 milioni, realisticamente possiamo presupporre che un quarto di quelli guardava Lost? Mezzo milione, ma consideriamo che tra questi c’erano anche quelli che avevano visto anche la prima serie su Fox e non l’avevano rivista sulla Rai… Credo che il p2p sia diffuso ma non in numeri così grandi da influire poi sull’auditel in maniera così diffusa. Insomma, credo che le perdite dovute a questi due fattori sono al massimo su 5-600mila spettatori. La lunga pausa e il poco appeal mediatico di RaiDue sono i fattori più importanti, a mio avviso. La difficile comprensione non penso influisca ora visto che era la prima puntata dopo una stagione che aveva fatto alti ascolti, in caso influirà sugli ascolti successivi. – Midnighter

Onestamente credo che i cattivi ascolti di Lost siano dovuti al troppo distacco tra la trasmissione in paytv e quella sulla Rai.Tra l’altro Sky a settembre ha cavalcato l’onda di Lost s2 portando molti ad abbonarsi per vedere proprio la serie, mettiamoci pure il p2p e il gioco è fatto. Quindi possiamo dire che l’80 % di chi aveva intenzione di vederla l’ha già vista. Personalmente non l’ho vista ne in Sky nè in Rai. L’avevo già vista l’anno scorso con i sottotitoli, per cui non me ne può fregare di meno. – Alexspooky

Io Lost lo avevo già visto su Sky… il problema ascolti è dovuto principalmente alla sua diffusione prima su Sky e su internet e forse anche sì, mi dispiace dirlo, dalla troppa pubblicità.
Guardate Ncis, quest’anno è il telefilm più visto di Raidue e le repliche fanno più ascolto di Lost o DH, nessuno lo nomina ed è il secondo telefilm per ascolti in prima serata nel periodo autunno-inverno.
Purtroppo è avvenuto quello che è successo l’anno scorso con telefilm come Roma e lo stesso Numb3rs ( rimangono comunque telefilm appassionanti) che troppo pubblicizzati durante le Olimpiadi Invernali ( in ogni pubblicità c’era lo spot con entrambi) hanno perso l’elemento principale per un programma televisivo: LA CURIOSITA’ NEL VEDERLO (vedasi NCIS, che messo in estate sta avendo ancora successo)
E purtroppo è successo lo stesso anche con Lost…
– Daniele

Semplicemente oltre quei fattori, è di RaiDue la colpa, una settimana da disastro, questa settimana ha viaggiato sul 7-8%.
Inoltre, anche Grey’s Anatomy è andato gia in onda su Sky, ok che come popolarità è meno conosciuto, eppure ieri sera (e non solo) ha fatto 3.440.000 spettatori.
– Kendall

Come ho già detto in altri commenti non seguo Lost comunque credo che il calo sia più dovuto al giorno di programmazione, secondo me mercoledì avrebbe fatto di più, e non credo che ci sia stata poca pubblicità anzi mi pare che ce ne sia stata abbastanza e forse circolano troppi spoilers rispetto ad altri telefilm.
Di sicuro incide anche la facile reperibilità degli episodi attraverso varie fonti.
– Alessandro

Secondo me 3 su 4 degli appassionati l’aveva già visto in uno dei tanti modi possibili, poi (putroppo) la concorrenza di RIS e company è troppo forte… certo il calo generale degli ascolti di raidue è impressionante… indipendentemente da cosa trasmette, si salva solo NCIS… boh chissà come mai. – Micio7x86

E’ una serie molto complessa da seguire, la lunga pausa, la costanza che ci vuole per capire sopratutto questa seconda serie le renderanno la vita difficile in Italia (qui vanno House e Csi perchè ogni puntata è autoconclusiva). – Fabrizio

Non so quale sia il problema , probabile che visto il genere con puntate non autoconclusive stanchi…io l’ho seguito tutto su Sky. – Getafe

Secondo me il calo è dovuto da molti fattori: al passaggio sui canali Sky che di conseguenza hanno permesso d scaricare la puntata in italiano ma soprattutto a RaiDue (o Rai in generale) per 3 motivi:
1- xkè visto ke è un prodotto molto buono potevano mandare la pubblicità anke su RaiUno (cm fa Mediaset qnd manda in onda il promo di C5 su I1 o R4 e viceversa) magari dopo il programma di 1°serata;
2- il grande ritardo rispetto a SKY e USA quindi d conseguenza averla già vista da un’altra parte;
3- era il giorno peggiore ke potevano scegliere (contro R.I.S., Ballarò, Mai dire Martedì(ke in parte ha lo stesso pubblico), Stranamore e gli “spettatori ” di RaiUno).
Qst xò senza discolpare la stampa italiana che su questi telefilm (TgCom, Corriere della Sera ecc…) ne ha dette di tutti i colori anke spoilerando e mai come per questo telefilm rovinandolo.
P.S.: Se RaiDue fosse stata la prima rete italiana a mandarlo in onda c isarebbero gli stessi ascolti dell’anno scorso (4.000.000, perchè quando l’hanno trasmessa su Sky nessuno la conosceva), invece dopo un finale così tutti sarebbero andati a vedere come continuava sul Sat (come me), infatti quest’ultimo ha avuto risultati eccellenti quando ha mandato in onda “Lost” che considera una delle serie di punta.
 – Matteo ’90

Secondo me il basso ascolto è dato dal precedente passaggio autunnale su Fox, al peer-to-peer che permette di scaricare facilmente gli episodi su Internet. Ma non credo che il motivo sia la scarsa pubblicità di RAI 2 per il semplice motivo che gli appassionati cercano in tutti i modi di scoprire quando va in onda la propria serie preferita soprattutto se hai seguito la prima stagione. E poi tutti hanno internet, tutti comprano i quotidiani o vanno in un edicola, amici fissati per i telefilm, colleghi appassionati quindi credo sia praticamente impossibile non riuscire a sapere di Lost a meno che non si abita sulla Luna. Certamente sarebbe carino se rai 2 facesse un riassunto personale degli episodi precedenti… ^_^ E se avesse avuto bassi ascolti perchè non interessava più? o perchè c’era di meglio? – Trisha

Il calo di ascolti di LOST è dovuto sicuramente alla scarsa promozione da parte di RaiDue….molti nn sapevano dell’inizio della seconda serie perchè a differenza dell’anno scorso gli spot sono iniziati solo una settimana prima. penso che gli ascolti futuri siano compromessi in quanto perdere una puntata di LOST (specie della seconda serie) significa perdere il filo e non capirci più niente. è impensabile che 3 milioni di persone non abbiano avuto la curiosità di sapere cosa ci fosse nella botola e nemmeno che su fox l’abbiano visto in 3 milioni. ergo… – Valentino

Concordo con valentino, la promozione per Lost è stata poca (anche se, in realtà. gli spot circolavano già da un tre settimane prima della ‘premiere’). bisogna contare inoltre il non indifferente margine di persone che si sono affidate al P2P (l’hype dopo la 1×25 era davvero grandissimo): sicuramente molti lo avranno anche rivisto, ma la maggior parte sicuramente avrà preferito dedicarsi ad altro (vista anche la serata pre-San Valentino). – Paolo

Bè, io partirei col dire che Lost è un genere di telefilm particolare, a me piace ma non molto. I principali responsabili del calo degli ascolti sono Sky (chi oggi non lo ha?) che ha già dato la serie e il fatto che si possono facilmente scaricare da programmi come eMule o DC++ (cosa che è accaduta anche con la terza Stagione di OC).
Non darei colpa a Rai Due per la poca pubblicità, sapevano tutti che martedì partiva Lost.
Come dico spesso il pubblico italiano non apprezza le cose belle della Tv, basti vedere gli ascolti bassi di un telefilm stupendo come Desperate Housewives.
– Ryan86

Come dice Tolstoy, non esiste mai una sola causa, e lo stesso valgasi per Lost. Le colpe ce le ha Sky che l’ha trasmesso in anteprima in italiano, la gente bene e male, con o senza Sky, poteva facilmente reperire gli episodi, non contando quelli che non avevano resistito e se l’erano vista direttamente in inglese, come ha già detto qualcuno, Lost è una serie di cui non ti puoi perdere mai un appuntamento, altrimenti non capisci nulla, ma è anche vero che con tutti i misteri che ha, non ce la fai neppure a resistere ad aspettare la spesso deludente messa in onda sulle reti nazionali non a pagamento.
deludente perchè il più delle volte, volontariamente o involontariamente, svalorizza i suoi prodotti, vogliamo ricordare come era stato trattato Lost, durante la prima serie?
la pubblicità c’è stata, ma non quanto il telefilm meritasse, ma sappiamo che la rai, non ha mai dato tanto spazio per pubblicizzare qualcosa che non fosse un programma rai o un reality… alla mediaset possiamo dire quello che si vuole ma sa come pubblicizzare un prodotto che promette bene, vedesi House.
– Cami

Secondo me i pochi ascolti di Lost (è troppo presto per parlare di fallimento) è da basarsi su: 1- La scelta della serata (su Italia Uno c’è Mai Dire Martedì e su Canale Cinque c’è RIS che ormai è giunto al termine e giustamente chi lo ha seguito fin dall’ inizio è interessato ha vederne la conclusione.); 2- Non è un telefilm “semplice”. Personalmente ritengo che nella stesura della trama sia stata buttata troppa carne al fuoco infarcendolo di troppi misteri, che sulle prime possono incuriosire, ma dopo un pò stancano.
In conclusione ritengo che gli affezionati continuino a guardarlo e ritengo che una volta concluso RIS, gli spettatori migreranno su RaiDue, anche perchè i veri appassionati lo avranno di certo registrato.
– Kyoko

Sicuramente la messa in onda su Sky ha giocato parecchio, ma sarà successo qualcos’altro e non certo la mancanza di pubblicità.
Forse è stato ingabbiato in questo trend negativo che x ora (a parte NCIS) RaiDue sta attraversando.  
– Paolo

Io ho già seguito Lost su Fox, e non ho in programma la visione della 2a serie su RaiDue, comunque mi dispiace che abbia ottenuto bassi ascolti perchè è un’ottima serie, degna da rete ammiraglia…l’attesa e la voglia di sapere qualcosa in più ha fatto si che molti scaricassero la serie da internet o la guardassero su Fox (gli ascolti delle satellitari il lunedì erano molto alti), dunque il calo è dovuto anche a questo, però rai2 avrebbe potuto fare un battage pubblicitario più ampio, magari eliminando qualche spot di “donne” e iniziando la promozione qualche settimana prima (d’altronde è la punta di diamante della rete…così dicevano!) – Stesc86

Secondo me il calo di ascolti di Lost è sceso sia per quelli ke si sono dis-appassionati alla serie;sia x la scarsa publicità; sia x la serie molto più difficile da vedere perché se non si sanno bene i particolari non si capisce niente….e per ultimo quelli che se li scaricano via p2p e quelli che se lo sono visto su Sky….kmq credo ke RaiDue appena Lost finiva su Sky lo doveva trasmettere cosi quelli che non avevano Sky non se lo sarebbero scaricato
se subito dopo andava in onda in chiaro… e anche il giorno non va bene…..meglio vedere i risultati una volta finito RIS…..
  – eNOVANT1


Ripeto per comodità qui in basso al post i tre punti su cui siete invitati ad esprimervi…
La settimana da sabato 17 a venerdì 23 febbraio 2007

  1. Le vostre pagelle
    Date come di consueto non più di 5 preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti non a pagamento nella settimana sotto esame: indicate, tra i programmi visti, quelli che avete gradito maggiormente o che non vi sono piaciuti affatto.
  2. Le vostre pagelle Sky
    Se avete seguito i programmi in onda sui canali della pay TV satellitare Sky, Sanremo 2007indicate non più di 5 preferenze su quanto avete visto nel corso della settimana sotto esame.
  3. Il tema della settimana
    Martedì 27 febbraio parte la consueta mini-maratona annuale del Festival della canzone italiana di Sanremo, quest’anno condotto da Pippo Baudo e Michelle Hunziker. Generalmente lo guardate? Pensate di dare un’occhiata a questa edizione? Pensate che abbia perso le caratteristiche di “evento” che possedeva fino a qualche anno fa?

Annunci

Commenti

1. Alessandro - 24/02/2007

1. Notti sul ghiaccio 7 a parte i soliti difetti (giuria poco competente e la lunghezza del programma) per il resto mi e’ piaciuto di piu’ rispetto alla passata edizione (forse fatta frettolosamente perche’ c’era la possibile concorrenza del programma uguale di Canale 5 , che poi non ha fatto) – CSI New York 7 – RAI dirette dello sport sui canali terrestri voto 5 non basta secondo me fare le dirette mattutine dei mondiali di sci nordico bisogna fare qualche sintesi anche per chi non puo’ vederle a quell’ora e qualche diretta in piu’ , hanno per esempio saltato il primo giorno (c’era solo sul satellite) e lo sci alpino con le discese di Garmisch per non parlare che non fanno dirette delle gare di salto (sempre dei mondiali di sci nordico)
2. Las Vegas 6,5 – Kidnapped 8 – Sport su Raisat e Eurosport voto 8
3. Il festival ha perso un po’ come importanza negli anni ma con Baudo alla conduzione almeno c’e’ la garanzia che venga fuori un bel festival; La Hunziker non la vedo adatta a questo tipo di manifestazioni.
Non lo seguiro’ con continuita’ , cerchero’ di sentire almeno una volta le canzoni anche se poi si riescono a capire ed apprezzare di piu’ ascoltandole alla radio.Tra le cose che io non condivido c’e’ la regola per cui le canzoni devono essere inedite, io farei un programma che parte qualche mese prima e che faccia sentire le canzoni e col famigerato sistema del televoto e’ il pubblico da casa poi a scegliere le canzoni da mandare alla fase finale del festival (e io ne manderei al massimo una decina) e non la solita giuria che non si sa come faccia a sceglierle.

2. pandagrissom - 24/02/2007

1)i soliti programmi:serata doc di italia1 9 che tempo che fa 8 e poi mai dire grande fratello 8
2)non ho sky
3)penso di seguire la prima serata e la serata di premiazione dei giovani.e la fine del sabato notte.più o meno,lo seguo sempre.
però quest’anno mi sembra troppo ancorato a cantanti e a un modello di tv di decenni fa.dovrebbe rappresentare la musica italianadi oggi,che non è milva e al bano.
ho apprezzato la versione di fazio,di bonolis e addirittura quella della ventura e di panariello per come era confezionao il festival.almeno più moderno già a partire dalla forma.pippo baudo=ascolti record,ma fa tornare sanremo a qualcosa di stantio

3. stesc86 - 24/02/2007

Graditi:
1)House: 8
2)Mai Dire Martedì: 8
3)ER: 8.5
4)Le Invasioni Barbariche: 8.5
Sgraditi:
1)Donne: 5-

Seguo ogni anno il festival di sanremo (non tutto…! sarebbe umanamente impossibile), e devo dire che mi è piaciuto pure quello di panariello. Secondo me dovrebbero diminuire le serate, 5 sono troppe…così come i cantanti…almeno 5 big in meno renderebbero le serate più leggere. Di sicuro l’interesse attorno all’evento è calato, forse perchè molti lo considerano “vecchio” e “inutile” da principio (io considero inutili ben altri programmi…vedi Uomini & Donne, C’è Posta per te, GF bla bla bla). Spero in un buon lavoro del cast (Baudo è un grande) e confido in Daniele Silvestri!

4. getafe - 24/02/2007

1)supernatural 5
2) grey’s 7,5 , 24 voto 9 , senza traccia 8 , scrubs 7, diretta gol champions voto 9,5
3)non seguo il festival perche nn mi piacciono e non ascolto mai i cantanti italiani in generale

5. alexspooky - 24/02/2007

tra i programmi graditi sicuramente le iene a cui darei 8 se non fosse che mi sta sulle balle hilary (cmq migliorata rispetto alle prime puntate) e a cui do un bel 7.La gialappa’s con la puntata finora migliore del ciclo (la caduta di mr peemp era vera e ho riso per mezzora,in pratica nuzzo e’ caduto mentre registravano e si e’ deciso di tenere buona quella),voto 9.Sorpresa per il film di raiuno il figlio della luna tra l’altro su una storia vera che molto risalto ha avuto nelle cronache.Ben fatto e ben interpretato,anche se con qualche caduta di stile,voto 7.Tra gli sgraditi,lo sguaiatissimo Ballaro’ di Mercoledi’,dove praticamente era solo un darsi addosso ad addossarsi le colpe.Si sarebbe potuto fare un dibattito serio e invece la si e’ buttata in caciara,voto 5.La decisione di raidue di mandare al massacro la seconda puntata di Lost-e supernatural-contro la corazzata Ris,peraltro all’ultimo episodio,voto 3 ai responsabili del palinsesto di raidue.

A casa mia Sanremo si guarda + che altro perche’ durante quella settimana non c’e’ molto altro da guardare.Io personalmente lo guardicchio,nel senso che sicuramente alle 21.10 mi posiziono su raiuno,ma difficilmente arrivo alla fine perche’ dopo un po’ mi annoia.Credo tuttavia che la conduzione “istituzionale” di Baudo insieme alla frizzante Hunziker possa riportare gli spettatori a rivedere Sanremo.Di sicuro peggio del trio Panariello-Blasi-Cabello o di Simona Ventura da sola non potranno fare.Inoltre mi si dice che le canzoni siano molto belle quest’anno.Mah…vedremo.In tutti i casi,se mi dovessi annoiare,ci sono sempre i dvd della 4° stagione di 24,della seconda di DH o dell’ottava di streghe (tutti acquisti recenti) che mi aspettano.

6. Daniel90 - 24/02/2007

1. Graditi Amici serale (le esibizioni nn il “talk show”), House, Grey’s Anatomy, One Tree Hill e Supernatural. Sgraditi: Buona Domenica, Donne e Buon Pomeriggio.
2. Graditissimo Grey’s Anatomy e i film in prima visione.
3. Sono due anni che guardo SanRemo dal primo all’ultimo minuto (fino alle 10.30 in diretta, poi registrato) e così farò anche quest’anno…ottima la conduzione di Bonolis, decisamente meno buona quella di Paneriello, non male la Ventura e Fazio…con Baudo si andrà sul “sicuro”, ma con la Hunziker ci si può aspettare un gran bel Festival…gli artisti non sono male e sembra che abbiano canzoni piuttosto buone (sorvoliamo su soggetti come Albano e Dorelli che se evitivano di tornare al Festival era meglio)…

7. Trisha - 24/02/2007

1) CSY NY voto 9 Notti sul ghiaccio voto 4= Supernatural 7+
2) Revelations voto 5 Ghost Whisperear 8+
3) Il Festival di Sanremo non mi piace per 3 motivi: vincono sempre canzoni che poi per radio non richiedono mai, 5 giornate sono esagerate, ormai è superata la stagione dei festival per lanciare la canzone italiana basta la radio, i film, gli spot, i cd e tanto altro. Secondo me è diventato solo una questione di “business”… Credo che dovrebbe essere impostato in tutt’altro modo: Per un anno si fanno ascoltare tutte quelle canzoni italiane che vogliono candidarsi al festival, un mese prima si sceglieranno le 20 canzoni che parteciperanno al festival vero e proprio. La scelta delle 20 sarà in base a quelle più ascoltate per radio, quelle più scaricate, quelle che hanno venduto più singoli. Il Festival durerà 3 serate (una per i big, 1 per le nuove proposte e 1 per entrambe). Nella serata finale ci sarà il televoto che stabilirà il vincitore vero e proprio. Per ogni numero di cellulare e numero fisso la possibilità è di 3 voti. Io quelle sere faccio altro ma la tv sarà accesa lì perchè la mia famiglia lo guarda.

8. fabrizio - 24/02/2007

1) Serata Doc (Huff da 10 e lode un telefilm veramente bello), La prova del cuoco, a casa di Fran, Popular, Tutti odiano Cris
2) The comeback ottimo finale, L word, Queer as folk UK, Nip/tuck, Will&Grace
3) Per me S.Remo è un rito tutti gli anni che celebro scrupolosamente non perdendomi nulla e adirittura trascurando i miei amati telefilm, e nonostante tutti lo critichino non si può non vederlo è come l’influenza invernale INEVITABILE.
Stimo molto Baudo, quest’anno ci sono in gara 2 artisti che amo Mango e Milva.
Mi dispiace che non influisca molto sul mercato discografico, le canzoni anche se belle purtropo vengono snobbate dalle radio che dire passano musica orrenda è poco ben al di sotto della media S.remese….ma questa è una questione spinosa il sistema radio è tutto truccato.
Insomma questa settimana non ci sono per nessuno, perchè S.Remo è S.Remo.
Forza Mango…………fai nevicare anche a S.Remo!!!!!!!!!!!!!

9. Ryan86 - 24/02/2007

Graditi:
Grey’s Anatomy
Mai dire Grande Fratello
Amici
Grande Fratello
Fratelli di Test
Un Posto Al Sole
Beautiful
Striscia la notizia
Chi vuol essere milionario

Sgraditi:
Dr. House
Uomini e Donne
Buona Domenica
Affari tuoi

Sanremo è da seguire, perchè? Perchè Sanremo è Sanremo!

10. dirk - 24/02/2007

1) Graditi: ER (rai2lunedi) Campionati mondiali sci alpino (rai2/3 sabato) Notti sul ghiaccio (sabato raiuno) campionati mondiali sci di fondo (giovedi, venerdi raitre) operazione pilota (domenica, lunedi raiuno).
Non ho visto programmi sgraditi :)

2) graditi sky: diretta gol champions leuague (martedi, mercoledi skydirettagol). miaeconomia (da lunedi a venerdi skytg24) discesa libera maschile per la coppa del mondo di sci alpino da garmish(venerdi raisportsatellite), sprint maschile di combinata nordico per i camp.mondiali di sci nordico da sapporo(venerdi raisportsatellite)
sgradito sky: stripsearch( quotidiano FX)

3) Sanremo è un’istituzione…..nn si puo nn guardarlo!!!

11. Kyoko - 25/02/2007

1) Doctor House: 9 (puntata superba.); Mai Dire Grande Fratello/Martedì: 8,5 (grande la caduta di Nuzzo e i Gialappi, che hanno trovato l’ eroe di questa edizione del Grande Fratello: il grande, mitico Orsacchio!); Dairtarn 3: 8 (è sempre bello rivedere i miti della propria infanzia, peccato solo per l’ orario…); Il Bivio: 7,5 (bella puntata incentrata su un grave problema, quale è l’anoressia, raccontata in prima persona dalla presidentessa della prima associazione italiana contro questa malattia); Grande Fratello: 1 (stanno scendendo sempre più in basso… comunque da ricordare la frase di Melita, detta non mi ricordo a chi, dopo la bella sorpresa di suo moroso: “Mi aveva detto…Luca me lo aveva detto (e intanto pianti): non farmi passare per cornuto per la seconda volta!”
2) Non ho il satellite.
3) Sanremo è sempre Sanremo. Io lo guarderò con il supporto sonoro della Gialappa’s: in TV RAIUno senza audio e sulle orecchie le voci del mitico trio e del loro cialdone su RadioDue. Ormai sono quattro anni che ascolto le incursioni di Marco con il grande Rudy Zerbi e le risate di sottofondo di Carlo e Giorgio.
Sanremo di per sè non sarebbe brutto:è un modo per rivalutare la tanto bistrattata musica italiana, solo che non ha senso allungare in cinque serate che finiscono come minimo a 00.30, una manifestazione che con tre serate sarebbe bella che conclusa. Questa edizione presumo ci riporti indietro di come minimo dieci anni. Baudo è un ottimo conduttore, ma è ormai un pò stantio! Spero nella Michelle nazionale (e svizzera e tedesca), anche se penso corra il rischio di finire come Panariello e la Ventura: di non poter esprimere appieno le proprie capacità.

12. Paolo - 26/02/2007

1) LOST (Rai2), CROSSING JORDAN (La7), SUPERNATURAL (Rai2), CSI NY e DR.HOUSE (Italia1)
2) REVELATIONS (Fox), THE COLLECTOR, ODISSEY 5, MUTANT X e OUTER LIMITS (AXN)
3) No, non lo guarderò, poi quest’anno la contro programmazione è piuttosto ricca, e comunque l’ultima volta che ho seguito sanremo era l’anno 1990.

13. Naley - 27/02/2007

1)Graditi
One tree hill:telefilm sottovalutato ma fantastco…e finalmente la 3 serie!!
Grey’s anatomy
notti sul ghiaccio
le iene e mai dire
2)Purtroppo non ho sky
3)non credo che vedrò sanremo..non mi piace


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: