jump to navigation

Musica – Simone Cristicchi “Ti regalerò una rosa” 08/03/2007

Posted by Antonio Genna in Video e trailer.
trackback

In questo blog non ho praticamente mai parlato (se non dal punto di vista Auditel) dell’edizione 2007 del Festival della canzone italiana di Sanremo… comunque ecco qui sotto il videoclip della canzone vincitrice del Festival, “Ti regalerò una rosa” del trentenne cantautore romano Simone Cristicchi.

Commenti»

1. mariangela zerilli - 16/03/2007

penso ke la bellezza di questa canzone stia nella novità del tema…
tutte le canzoni parlano d’amore ma mai nessuna si sofferma su problemi che sembrano esser dimenticati….
Cristicchi è stato un grande in questo senso e credo che la sua canzone abbia un pò scosso l’animo di tutti!
Complimenti!

2. Andrea Curcio Canzo(CO) - 16/03/2007

Cristicchi! Ti seguo da quando cantavi la canzone di biagio antonacci sapevo che un giorno tutti ti avrebbero applaudito.Bravo!

3. Daniele - 16/03/2007

mariangela simone cristicchi nn è il primo che scrive di questi temi!!! Il primo è stato Fabrizio De Andrè e Simone credo sia l erede del grandissimo cantautore!!!! Vincere San Remo con una canzone del genere significa che qualcosa è cambiato o cambierà!!! Simone era che a i mezzi per farlo deve aprirci le menti!!!!!

4. mariangela zerilli - 16/03/2007

Davvero nn sapevo che De Andrè avesse affrontato questo tema…
Vorrà dire che mi documenterò….
Ank’io penso che la sua vittoria sia in fondo la vittoria di tutte le vittime di quelle terribili strutture…grazie a lui la loro voce continuerà, incessante, a martellare le menti di tutti noi.
Cmq Daniele se leggerai il mio nuovo commento(o meglio la risposta al tuo)scrivimi qnt anni hai e di dove sei…..vorrei fare amicizia con te!
Eih!Ci conto!

5. Giuseppe Mincuzzi - 17/03/2007

Ciao credo di essere una delle persone maggiormente colpite dalla canzone vincitrice di San Remo di Simone Cristicchi e vi spiego il perché. Sono un poeta, definito metropolitano e come tutti i poeti riesco a tirare fuori dalla mia anima la mia emozione ogni volta che sono “colpito” esternamente da fatti negativi o positivi. Vidi il film di Marco Tullio Giordana “La meglio Gioventù”, una bellissima storia di due fratelli e sullo sfondo il disagio mentale di una ragazza, che per tutto il film non parla ma esprime con i suoi occhi la sua sofferenza di malata di mente. Nelle scene più drammatiche mi sono chiesto sempre cosa potesse provare una malato mentale nelle sue crisi più profonde ed uscirono questi versi:

‘Na rosa co le spine

Graffi e crepe drento ar muro /
chiodi spezzati ner futuro /
musica ridondante ner cervello /
vita priva de colori pastello. /

Lunghi corridoi, bui come er catrame /
soli e abbandonati, ar destino ‘nfame /
indifferenti e sordi, j’accecano la fantasia /
imprigionandoli pe’ sempre ne la loro pazzia. /

Giorni uguali, mai ‘na fine /
‘n cerca de ‘na rosa co le spine /
che punga, colori, la vostra crudeltà /
ridando speranza a sguardi senza età. /

Forse vi sarete accorti del casuale accostamento al messaggio della canzone di Cristicchi. Questa poesia è piaciuta tanto ad una giornalista, sceneggiatrice e conduttrice della Rai da volerla pubblicare nel suo ultimo libro (non cito per ovvi problemi di pubblicità occulta).

Con stima
Er Poeta Metropolitano
Giuseppe Mincuzzi
http://www.mincuzzi.net
giuseppe.mincuzzi@tiscali.it

6. mariangela zerilli - 18/03/2007

Ciao Poeta Metropolitano,anke a me piace tanto la poesia e mi sono fermata a riflettere sui sentimenti di questa gente….
é molto bella la tua poesia….mi piace davvero!Ciao!

7. mariangela zerilli - 18/03/2007

Ciao Poeta Metropolitano,anke a me piace tanto la poesia e mi sono fermata a riflettere sui sentimenti di questa gente….
é molto bella la tua poesia….

8. Giuseppe Mincuzzi - 19/03/2007

Grazie Mariangela,

sono contento che ti sia piaciuta allora ti aspetto nel mio sito http://www.mincuzzi.net

visita in particolare la sezione audio e fammi sapere cosa ne pensi. Magari lascia il segno del tuo passaggio fimando il guestbook, ci tengo. Grazie ancora

Er Poeta Metropolitano
Giuseppe Mincuzzi
http://www.mincuzzi.net
giuseppe.mincuzzi@tiscali.it

9. gabriele92 - 20/03/2007

simone cristicchi… 6 un grande

10. Maryah - 26/03/2007

wow…ke dire…un brano a dir poco favoloso…continua cosi Simone ke sei un grande….

11. roberta - 28/04/2007

simone cristicci è una canzone bellissimaaaaaaaaaaaa ti regalerò una rosa t.v.b.

12. roberta - 28/04/2007

simone sei un grandeeeeeeeeeee

13. roberta - 28/04/2007

maryah ti amo ti voglio baciare in bocca

14. ilaria - 17/07/2007

scusate l ignoranza ma sono 20 anni ke nn vedo sanremo perke’ visto all estero, ho molta confusione sui nomi… perche’ a volte si parla di Daniele Cristicchi e a volte di Simone Cristicchi??? sono 2 persone diverse o cosa??? sono mesi ke cerco d risolvere questo enigma….. qualcuno m risponda x favore! Grazie
Ilaria


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: