jump to navigation

TV SAT – Brothers & Sisters su Fox Life 14/03/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

Brothers & Sisters

Da questa sera, e ogni mercoledì alle ore 21.55, il canale satellitare Fox Life presenta in anteprima italiana la nuova serie Brothers & Sisters. La serie, prodotta da Greg Berlanti (Everwood), Ken Olin (Alias) e Jon Robin Baitz (West Wing) per Touchstone Television, vede il ritorno ad una serie televisiva di Calista Flockhart, la popolarissima protagonista di Ally McBeal. Nel ricco cast anche altri celebri volti televisivi e cinematografici, da Sally Field (“Fiori d’acciaio”, “Le stagioni del cuore”) a Rachel Griffiths (Six Feet Under), da Ron Rifkin (Alias) e Balthazar Getty (Streghe e Alias) a Patricia Wettig (Alias e Prison Break).
Di seguito riporto il comunicato stampa del canale satellitare che presenta la serie e i suoi protagonisti. Ricordo a chi non è abbonato a Sky che la serie arriverà nel 2008 sui canali Rai.

Ogni mercoledì alle 21:55 a partire dal 14 marzo 2007, arriva su FoxLife (canale 111 di SKY), in prima visione assoluta in Italia, BROTHERS & SISTERS, la serie tv che ha conquistato gli Stati Uniti con un cast davvero stellare e che segna il ritorno sul piccolo schermo di Calista Flockhart, l’indimenticabile Ally McBeal della omonima serie.
Cosa significa essere una famiglia nel XXI secolo? Brothers & Sisters segue le vicende di una numerosa famiglia californiana contemporanea. I figli dei Walker sono cinque, tre fratelli e due sorelle, ormai adulti ma ancora non del tutto liberi dal cordone ombelicale che li lega ai genitori. Tutti e cinque vivono la propria vita nel tentativo di non deludere le aspettative di un padre autoritario – William (Tom Skerrit) il patriarca e presidente dell’azienda di famiglia –  e di una madre fin troppo caparbia e determinata – Nora (Sally Field).

Kitty (Calista Flockhart) è una conduttrice radiofonica con idee molto conservatrici e un rapporto conflittuale con la madre; Sarah (Rachel Griffiths) è una donna in carriera con famiglia a carico; Tommy (Balthazar Getty) il maggiore, scapolo affascinante, gestisce insieme al padre l’azienda di famiglia; Kevin (Matthew Rhys),  avvocato gay,  ha qualche problema in affari di cuore; e infine Justin (Dave Annable), il più giovane,  è anche il più fragile con un problema di tossicodipendenza alle spalle.
I fratelli Walker sono tutti alla ricerca di un equilibrio e di una crescita interiore: essere finalmente accettati dai genitori come individui autonomi e nel contempo imparare ad accettare i propri genitori, con i loro difetti e le loro contraddizioni.
Si aggiungono al già numeroso nucleo familiare: Saul Holden (Ron Rifkin), il fratello di Nora; Joe (John Pyper-Ferguson), il marito di Sarah; Julia (Sarah Jane Morris), la moglie di Tommy; e Patricia Wetting che interpreta Holly, la donna misteriosa che minaccia l’equilibrio familiare e rischia di provocare il fallimento dell’azienda.

I PROTAGONISTI

CALISTA FLOCKHART nel ruolo di Kitty Walker
Attrice di teatro e cinema. Protagonista del thriller Fragile, nella sua filmografia annovera anche Last Shot (2004), Le cose che so di lei (2000), Sogno di una notte di mezza estate (1999), Piume di struzzo (1996) e Drunk (1995).
n Italia Calista è più nota come Ally McBeal, l’esilarante avvocatessa protagonista dell’omonima serie televisiva, ruolo grazie al quale si è guadagnata  un Golden Globe e quattro nomination, un People’s Choice Award, tre nomination agli Emmy, e numerosi altre nomination e premi internazionali come miglior attrice di serie televisiva.

SALLY FIELD nel ruolo di Nora
Nota attrice cinematografica e televisiva, ha vinto due Oscar come migliore attrice protagonista nel 1980 per Norma Rae e nel 1985 per Le stagioni del cuore,  due Emmy Awards (di cui uno per la sua interpretazione nella nota serie ER –  Medici in prima linea) e due Golden Globes. Field ha inoltre interpretato film di grande successo di pubblico come Mrs Doubtfire e Forrest Gump.

BALTHAZAR GETTY nel ruolo di Thomas Walker
Agente dell’APO nella 5ª stagione di Alias, l’eccitante spy drama vincitore di numerosi Emmy, e fidanzato di una delle protagoniste nella 6ª stagione di Streghe, Getty ha interpretato per la televisione anche Pasadena (2001), la serie prodotta e diretta da Diane Keaton, Traffic (2004) e Into the West (2005). Attore di talento, Getty ha anche recitato in numerosi film tra cui Il signore delle mosche (1990), Natural Born Killers – Assassini nati (1994) di Oliver Stone, Dredd – La legge sono io (1995), Strade perdute (1997), Squadra 49 (2004) e Slingshot (2005) con David Arquette.

RON RIFKIN nel ruolo di Saul Holden
Nella sua filmografia, spiccano film come L.A. Confidential, JFK e Dragonfly. Sul piccolo schermo, Ron Rifkin è uno dei protagonisti di Alias. Da segnalare inoltre le sue apparizioni in ER – Medici in prima linea, Law & Order , Sex and the City e Oltre i limiti.

Nel cast principale figurano inoltre Dave Annable (Reunion), Patricia Wettig (Prison Break), Jonathan LaPaglia (Seven Days) e Rachel Griffiths (Six Feet Under).

Commenti»

1. elgackto - 14/03/2007

Oddio…qualcuno l’ha già visto? Ma…è più everwood, più alias o più west wing? XD

2. fabrizio - 14/03/2007

Mi hanno detto che è più Dinasty.

3. Fabry - 14/03/2007

Io direi che è un ottimo telefilm, seguitelo!
Comunque se v’interessa io ho aperto un sito dedicato alla serie che si trova a quest’indirizzo : http://www.telefilm-central.org/family

4. getafe - 14/03/2007

proverò dopo desperate….

5. Il Messia - 14/03/2007

Ha successo negli stati uniti?

6. Jo3y - 14/03/2007

La media in America, sulla ABC, è di 12-14 milioni di spettatori ad episodio, quindi direi di sì XD

7. Jo3y - 14/03/2007

Decisamente credo sia il nuovo “Dynasty”…

8. elgackto - 14/03/2007

Visto! Sarà per la caratura degli attori, ma mi è piaciuto…Certo che la trama è debolina…vabbè, vedremo come prosegue ^_^

9. Bosley - 14/03/2007

Beh e’ molto americano, non e’ DYNASTY, e’ un po’ una palla e Calista gli ha dato di ritocchino. Non lo seguo piu’. E’ fintissimo!

10. getafe - 17/03/2007

a me non è dispiaciuto

11. Antonella - 21/03/2007

Molto carino, un po di sfiga in quella famiglia va beh vedremo come evolverà, mi piace

12. tonypinti - 03/04/2007

io ho visto ieri la terza puntata, le prime due no. mi è piaciuto molto. non direi dinasty, direi più tipo… tipo… boh! forse è tipo dinasty allora. io però quello non l’ho mai visto…

13. COLIN - 05/05/2007

è MOLTO BELLO,MI SONO APPASSIONATO……

14. COLIN - 05/05/2007

LO STO ADORANDO PUNTATA DOPO PUNTATA………….SPERO KE ARRIVI ANKE IN KIARO,PERKè SIKURAMENTE ME LO ROIVEDRO’,MA PERKè LO KONSIGLIO A TUTTI GLI AMANTI DEL GENERE E KMQ DEI TF MADE IN USA.è APPASIONANTE,INTRIGANTE PER NIENTE PESANTE.BELLO BELLO E SIMPATIKO SERIOSO MA LEGGERO RELISTA E DIVERTENTE…….

15. cla - 19/08/2007

è belliximo! 1 CONSIGLIO: VEDETELO!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: