jump to navigation

Lost – Stagione 2, episodi 11-12 21/03/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Lost, Serie cult, TV ITA.
trackback

Lost, episodio 2×11Ieri sera RaiDue ha trasmesso gli episodi 11-12 “Linea di confine” e “Fuoco e acqua” della seconda stagione di Lost. Ascolti in media rispetto agli episodi trasmessi martedì scorso (2.250.000 spettatori – 8,23%).
Il primo episodio ha visto Jack (Matthew Fox), Locke (Terry O’Quinn) e Sawyer (Josh Holloway) inseguire un determinato Michael (Harold Perrineau Jr.) che è partito verso la giungla in direzione degli “Altri” per cercare il figlio Walt: il gruppo ha un incontro ravvicinato nella giungla con l’uomo barbuto (M.C. Gainey) che aveva rapito Walt dalla zattera, l’uomo li costringe a tornare indietro e a lasciare le loro armi mostrando di aver preso prigioniera Kate (Evangeline Lilly), che aveva seguito il gruppo di nascosto e che viene liberata quando tutti rinunciano a proseguire e gli Altri vanno via. Quanto accaduto spinge Jack a chiedere a Ana Lucia (Michelle Rodriguez) quanto tempo occorre ad addestrare un piccolo esercito…
In seguito Charlie (Dominic Monaghan) è tormentato da sogni surreali che lo portano a credere che il piccolo Aaron, figlio di Claire (Emilie de Ravin), sia in pericolo: Locke sospetta che Charlie abbia ripreso a drogarsi e, dopo aver trovato le statuette della Vergine Maria piene di droga che Charlie nasconde, le prende e le nasconde nel rifugio sotterraneo accanto alle armi. Charlie, dopo averne parlato con Eko (Adewale Akinnuoye-Agbaje), capisce che Aaron ha bisogno di essere battezzato. Claire non se ne convince subito, ma alla fine accetta di farlo battezzare da Eko. Sawyer intanto incoraggia Hurley (Jorge Garcia) a dar seguito alla sua attrazione per Libby (Cynthia Watros).


Nei flashback, prima Jack ha ripensato ad un doloroso episodio del suo passato da medico, con un’operazione andata male che ha causato la morte del suo paziente, Angelo (Ronald Guttman): l’episodio aveva provocato, nonostante gli avvertimenti del padre di Jack Christian (John Terry), un avvicinamento tra Jack e la figlia di Angelo, Gabriela (Monica Dean), ripercuotendosi negativamente sul già compromesso rapporto di Jack con la moglie Sarah (Julie Bowen).Lost, episodio 2×12
In seguito attenzione focalizzata sul passato di Charlie: suo fratello Liam (Neil Hopkins), continuando a drogarsi, viene buttato fuori di casa da Karen (Vanessa Branch), fidanzata e madre di sua figlia Megan. Liam va a stare da Charlie, ma abusa della sua ospitalità e vende in segreto il pianoforte che era stato regalato a Charlie da bambino, affermando di averlo fatto per andare in Australia, trovare un lavoro ed entrare in clinica per smettere di drogarsi.

Come di consueto, ecco qualche curiosità sui due episodi trasmessi ieri:
– la Alex che nel primo dei due episodi porta una imprigionata Kate all’uomo barbuto è in realtà la figlia della francese Danielle Rousseau (Mira Furlan), che era stata rapita dagli Altri ben 16 anni prima, come i più attenti avranno notato ricordando la storia raccontata dalla Rousseau nel corso della prima stagione.
– Nell’edizione italiana, il paziente di Jack, Angelo, parla in francese: nella versione originale dell’episodio l’uomo parla in italiano (o in simil-italiano :) ).
– Nel primo episodio, Charlie e Hurley esaminano i dischi per grammofono presenti nel rifugio, e trovano un album dei Geronimo Jackson, una sconosciuta band degli anni ’70 della cui reale esistenza molti fan hanno dubitato nonostante le rassicurazioni dei produttori del telefilm.
– Nel flashback del secondo episodio, Liam riceve in regalo per Natale un leone Voltron: i Voltron erano un popolare cartone animato anni ’80, del quale erano contemporaneamente in vendita anche i giocattoli (analogamente ad esempio a “Masters” e “Transformers”).

I prossimi episodi (il 13° e 14° della seconda stagione, intitolati “Il lupo” e “Uno degli altri”) andranno in onda martedì 27 marzo alle 21.05 su RaiDue: Sun rimane ferita, e aumenta la tensione tra Jack, Locke, Kate e Ana Lucia in merito alle armi, sotto lo sguardo di un divertito Sawyer (che ripenserà ad un altro episodio del suo passato); in seguito, la francese Danielle Rousseau porterà Sayid da un prigioniero che ritiene essere uno degli “Altri”: per estorcergli informazioni, Sayid non esiterà a ricorrere alla tortura (e ripenserà al suo passato da torturatore durante la Guerra del Golfo).

Commenti»

1. Julius - 21/03/2007

Come sempre grazie dei riassunti e curiosità delle puntate di Lost, ieri me lo sono perso e aspettavo il tuo articolo ^^ sempre ben dettagliato.

saluti

2. rick - 21/03/2007

il paziente in originale si chiamava Busoni :-)

3. Betta - 21/03/2007

ma Michael andando via non aveva detto che avrebbe distrutto il computer??? poi non l’ha fatto! La puntata incentrata su Charlie invece mi è sembrata banalina… Voi che dite?

4. Midnighter - 21/03/2007

Micheal aveva detto a Jack “entra o distruggo il computer”, una volta che è Jack è entrato nell’armeria l’ha chiuso ed è scappato via senza perdere tempo con il computer.
A me la puntata su Charlie è piaciuta tantissimo, molto visionaria e piena di significati simbolici… Ho l’impressione che sarà una puntata importantissima con il senno di poi…

5. pandagrissom - 21/03/2007

anche a me è piaciuta molto la puntata su charlie.continuo a trovare inutile quella della settimana scorsa su kate.

6. Midnighter - 21/03/2007

Riguardando la serie sulla Rai effettivamente sono giunto alla conclusione che la puntata di Kate sia la più brutta di tutta la serie: con elementi che a mio avviso “stonano” inseriti come sono stati inseriti (la possessione di Sawyer), con un flashback abbastanza scontato che aggiunge poco al personaggio (anche quello di Jack questa settimana non era eclatante, ma almeno era legato al suo comportamento durante la puntata, la sua “fissazione”, quasi arroganza, nell'”aggiustare le cose”), e, cosa strana, realizzata in maniera inferiore alle altre (per esempio la scena in cui il cavallo attraversava la strada era girata malissimo). Anche quella che si prospettava come una grande rivelazione (lo spezzone mancante del filmato) si è rivelata un po’ sotto le attese. Comunque c’è da dire che una brutta puntata di Lost a mio avviso è sempre una cosa superiore alla media televisiva…

7. Seph - 21/03/2007

A me invece è piaciuta molto quella di Kate e mi è sembrata inutile quella di Charlie XD

Comunque è dai prossimi episodi che, secondo me, questa serie diventa davvero bella, specialmente gli ep 14-15-17-18 ricordo mi erano proprio piaciuti.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: