jump to navigation

TV- Report su RaiTre (1) – Telecom: debiti e spie 25/03/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Report - RaiTre, TV ITA.
trackback

ReportQuesta sera alle ore 21.35 su RaiTre riprendono le inchieste di Report, condotto da Milena Gabanelli.
Ecco, direttamente tratto dal sito web del programma, il sommario della puntata di stasera: l’inchiesta “Telecom: debiti e spie” è curata da Sigfrido Ranucci.

Report - “Telecom: debiti e spie”Pensionati e politici, giovani in cerca di lavoro e uomini della finanza italiana e straniera, calciatori ed extracomunitari, veline: tutti spiati. Migliaia di dossier, decine di società d’investigazione, milioni di euro su conti esteri bruciati per attività illegali.
E Telecom? E’ accusata di aver pagato le fatture agli spioni con i soldi delle bollette telefoniche degli spiati. Il settore security della Telecom era stato trasformato in una struttura d’intelligence all’ombra del suo capo Giuliano Tavaroli.
Complici gli amici d’infanzia Emanuele Cipriani, fiorentino, investigatore privato della Polis D’Istinto e Marco Mancini, il numero due del Sismi. Due ex brigadieri dei carabinieri dalla carriera velocissima arrivati ai vertici di Telecom e del Sismi. Con loro un ragioniere che si trasforma in un investigatore privato capace di archiviare in un cd notizie e informazioni riservate su 5.000 persone e 600 aziende.
La rete degli spioni era in grado di avere informazioni riservate da tutto il mondo, aveva rapporti con ex uomini della Cia e di altri servizi segreti, riusciva ad intrufolarsi nei conti correnti italiani e esteri, fino a raccogliere dossier sulle società con sede nei paradisi fiscali.
Perché tutti quei dossier? A chi servivano e come sono stati utilizzati? Le incursioni informatiche dentro le grandi aziende partono dagli uffici Telecom. Un momento difficile per la più grande azienda di telecomunicazioni italiana, sommersa anche dai debiti.

In chiusura una “Goodnews”, la consueta buona notizia della settimana: questa volta “Vicini di cantiere” di Giuliano Marrucci, dedicato ad un esempio di “autocostruzione collettiva” a Milano.

Annunci

Commenti»

1. elgackto - 25/03/2007

C’avete fatto caso che molte persone di cui Report si interessa finiscono con le manette? Non è che la Gabanelli porta sfiga? XD

2. stesc86 - 25/03/2007

forse pechè racconta la verità. questo è giornalismo.

3. gibi77 - 25/03/2007

Un programma sicuramente da non perdere.

4. Andrea, Roma - 04/04/2007

meno male che esiste Report, altrimenti in Italia non esisterebbe giornalismo serio e onesto!!! GRAZIE RAGAZZI

5. marco - 12/11/2008
6. CC - 17/05/2010

Quand’é che ci fanno leggere un esempio di dossier illegalmente formati (pratche Z)? Pubblicano le intercettazioni telefoniche ma i dossier non ancora. Sarebbe interessante anche per capire quanto di quello raccolto era verità o fantasia, calunnia.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: