jump to navigation

TV- Report su RaiTre (2) – Province per tutti 01/04/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Report - RaiTre, TV ITA.
trackback

ReportQuesta sera alle ore 21.35 su RaiTre proseguono le inchieste di Report, condotto da Milena Gabanelli.
Ecco, direttamente tratto dal sito web del programma, il sommario della puntata di stasera: l’inchiesta “Province per tutti” è curata da Bernardo Iovene.

Report - Province per tutti“E’ stato uno scambio poco nobile”, ha dichiarato l’ex presidente della Commissione Affari Costituzionali, il Senatore Andrea Pastore, “per fare la provincia di Monza Brianza si è dovuto votare anche per le altre due, Fermo e Barletta”. Quest’ultima ha addirittura tre capoluoghi, Barletta, Andria, Trani e oggi i rispettivi sindaci stanno litigando per l’ubicazione della prefettura. Le nuove 4 province della regione autonoma Sardegna non hanno trovato l’accordo per il capoluogo e ne hanno fatti 2 per ogni provincia. Altre 21 nuove province sono all’esame del parlamento e le relazioni che accompagnano le proposte prevedono un spesa intorno ai 50 milioni di euro per ognuna, esclusi i costi dei consiglieri, assessori, presidenti. A catena, i partiti organizzati su base provinciale avranno la moltiplicazione delle poltrone: nuovi dirigenti, segretari ecc. La legge prevede che per istituire una nuova provincia ci siano 200.000 abitanti: Fermo e le 4 province sarde sono ben al di sotto di questo numero, eppure le province sono state concesse. Tutto questo proprio mentre il governo blocca i finanziamenti per le nuove province in costituzione perché sta varando il nuovo Codice delle Autonomie che ne prevede la riduzione. Ma un emendamento infilato nel decreto cosiddetto “mille proroghe” li ha sbloccati all’insaputa del Ministro per gli affari regionali.

A seguire, lo spazio “Com’è andata a finire?”: un aggiornamento sull’inchiesta “Roba nostra” trasmessa lo scorso 5 novembre 2006, a cura di Sabrina Giannini. 
In chiusura una “Goodnews”, la consueta buona notizia della settimana: questa volta “Made in Italy” di Giuliano Marrucci, dedicato ad una ricerca di Rai e Telettra sulla TV ad alta definizione.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: