jump to navigation

Musica – Il 7 luglio “Live Earth” 14/04/2007

Posted by Antonio Genna in Musica, News.
trackback

“Live Earth”

Dopo lo storico “Live Aid” del 1985 ed il “Live 8” del 2005, il prossimo 7 luglio (data da ricordare per gli amanti dei numeri: 07/07/07) arriva il “Live Earth”. Questa volta però non c’entra nulla il maxi-evento di beneficenza patrocinato nel luglio di due anni fa da Bob Geldof: sarà un megaconcerto – sponsorizzato dall’ex-vice presidente degli Stati Uniti, il democratico Al Gore, e da altri attivisti ambientali – per porre l’attenzione del mondo sui problemi dell’ambiente e sulle conseguenze dei mutamenti climatici. L’evento è organizzato dal nuovo movimento globale SOS (“Save Our Selves”, ovvero “salviamo noi stessi” – indicato in codice Morse nel logo ufficiale della manifestazione che potete vedere qui sopra), e consisterà in sette concerti che avranno luogo tutti lo stesso giorno, appunto il 7 luglio, uno per ciascuno dei sette continenti della Terra.
La maratona musicale comincerà (per ragioni di fuso orario) a Sydney, ed avrà luogo nelle seguenti città del mondo:

  • Africa
    Cradle of Human Kind, Maropeng, vicino Johannesburg (Sudafrica)
  • America del Nord
    Giants Stadium, East Rutherford, New Jersey (Stati Uniti)
  • America del Sud
    Spiaggia di Copacabana, Rio de Janeiro (Brasile)
  • Asia
    Shanghai (Cina)
    Tokyo Dome, Tokyo (Giappone)
  • Europa
    Wembley Stadium, Londra (Gran Bretagna)
  • Oceania
    Aussie Stadium, Moore Park, Sydney (Australia)

Il fondatore del “Live Earth” Kevin Wall fondatore ha dichiarato: “Vogliamo mettere insieme gente da ogni parte del globo per la lotta contro il cambiamento climatico. Live Earth si estenderà su sette continenti, con musicisti di tutti i generi e di tutte le generazioni”. Gli organizzatori hanno intenzione di invitare più di 150 dei più famosi artisti mondiali per esibirsi nei sette concerti.

Tantissimi gli artisti che hanno già accettato: nel nuovo stadio di Wembley a Londra (il concerto a noi più vicino) hanno finora confermato la loro presenza Beastie Boys, Black Eyed Peas, Bloc Party, James Blunt, Duran Duran, Foo Fighters, Genesis, David Gray, Keane, John Legend, Madonna, Metallica, Paolo Nutini, Corinne Bailey Rae, Razorlight, Red Hot Chili Peppers, Damien Rice e Snow Patrol. Il concerto di Londra avrà tra l’altro luogo nel secondo anniversario della strage alla metropolitana che uccise 52 persone nel 2005.
Tra gli artisti che si esibiranno nel resto del mondo, hanno già dato il loro assenso tra gli altri: Bon Jovi, Sheryl Crow, Fall Out Boy, Alicia Keys, Dave Matthews Band, John Mayer, Police, Smashing Pumpkins e Roger Waters in New Jersey; Crowded House e Wolfmother a Sydney; Sarah Brightman a Shanghai.
I concerti per 24 ore saranno trasmessi in diretta TV, radio, Internet, e si ipotizza che saranno seguiti da due miliardi di persone in giro per il mondo. Tutto l’incasso raccolto sarà devoluto ad organizzazioni ambientaliste come la “Alliance for Climate Protection” diretta da Al Gore.

Live Earth - Londra

I biglietti per il concerto di Londra costeranno 55 sterline l’uno (circa 81 euro), e saranno in vendita da mercoledì 18 aprile: dato l’elevato numero di richieste, i biglietti saranno assegnati a sorteggio tra chi si iscriverà gratuitamente tra mezzogiorno di venerdì 13 e mezzogiorno di lunedì 16 aprile al sito web del concerto londinese.

Annunci

Commenti»

1. stefania - 02/07/2007

volevo sapere dove veniva trasmesso il concerto a roma o dove vi sono i concerti paralleli a roma, grazie

2. antonio palluzzi - 03/07/2007

mi piace questo evento piu’ dell live 8 dell 2005 dobbiamo salvare questo pianete che e la nostra casa . ma lo sapente che il clima sta cambiando? i ghacci si stanno scioliedo la colpa è dell’ effetto serrea
ma in italia niente è insomma facciamo anche noi

3. giulia - 04/07/2007

questo evento mi ha cambiato sl vedere la pubblicita! nn sn + io!
poveri orsi polari dico io ma soprattutto poveri noi ke abitiamo in un mondo sporko e invivibile!combattiamo è un bn x tutti

4. Enzo - 04/07/2007

Per qualche altra informazione potete dare uno sguardo qui:
http://permartina.blogspot.com/2007/07/live-earth-777.html

5. ilaria - 05/07/2007

OOOOOOHH MUOVIAMOCI A SALVARE IL NOSTRO PIANETAAAA!!!! A TUTTI, RAGAZZI, ADULTI, AMBIENTALISTI E NON!!!! NN CI VUOLE KISSà KE, SOLO PICCOLI GESTI, KE UNITI AD ALTRI, NE FANNO DI GRANDI!!!

6. ele - 06/07/2007

1-dovevano trasmetterle su tutta le reti tv
2- per me nn serve a niente perche nn prendono iniziative importanti
3- io proporei di fare (per tutti quelli che tengono al nostro pianeta )un forum dove si scrivano ideee per migliorare l’ ambiente ,da sosi scegliere le migliori e spedirle aglia amici a tutti persino il papa , al presidente degli stati uniti ,guardate le ultime cose sarano una cavolta ma se imolti noi saremmo chi sa che nn le ascoltano

7. ele - 06/07/2007

=_=scsate per alcune parole incomprensibili

8. andrea - 07/07/2007

volevo sapere quando cantava Liagabueeeeee rispondetemi vi prego

9. mike_the_rev - 07/07/2007

i metallica nn li hanno manco messi nella locandina!!! Dove andremo a finire…

10. slowalk - 07/07/2007

chissà cosa ci farà al gore con tutti quei soldi…comprerà pannelli solari per tutto il pianeta?…pagherà uno scienziato che inventerà una nuova forma di energia?…ci pagherà le bollette delle sue case?…
LA RISPOSTA AL PROBLEMA CE L’HANNO GIA NEL CASSETTO DA ANNI, SANNO BENISSIMO COME PRODURRE ENERGIA SENZA SPORCARE….SVEGLIAAAA!!!! io personalmente spengo la luce quando non serve e non ho la lavastoviglie ne il microonde e non spreco acqua. e non me lo ha detto mica al gore !!!

11. ale_wyatt90 - 07/07/2007

è un buon evento x una buona causa…vai SARAH BRIGHTMAN!!!!

12. GiuliaForLiveEarth - 07/07/2007

Sn d’accordo cn Slowalk!!! La soluzione ce l’hanno davanti agli okki da tempo!!!! Xkè nn si decidono ad applicarla?!?!?! Sn ttt pazziiiii!!!

13. sari - 07/07/2007

io amo qst pianeta..amo la natura che ci sta intorno…e allora SVEGLIAMOCI…apriamo gli occhi…stiamo distruggendo la nostra CASA..dobbiamo darci una vewra”MOSSA”, basta perderee tempo, basta pensare che sia un problema che non ci riguardi, BASTA raccontarsi PALLE…forse qst pianeta a già superato la soglia, e quindi per nopi forse non ci sarà più un pinto di ritorno…e allora interveniamo per salvare il salvabile….CAMBIAMOCI…dobbiamo cambiare noi stessi per poter aiutare qst piccolo mondo a guarire…a volte basta poco…ogniuno nel suo piccolo può contribuire..allora facciamolo…non evitiamo il problema…AFFRONTIAMOLO

14. LAURA - 07/07/2007

fino ad oggi ero covinta di non poter fare nulla x cambiare la situazione in cui ci troviamo….oggi mi sono accorta tramite il live earth che è vero…io non posso fare nulla,da sola non posso cambiare questa situazione,ma noi si!!!dobbiamo collaborare tutti insieme,dobbiamo impegnarci e cambiare e convincere tutti che non possiamo andare avanti così.è IL NOSTRO MONDO-è NOSTRO DOVERE DIFENDERLO

15. mike_the_rev - 08/07/2007

ma il problema qui è un altro….xkè i metallica nn stanno neanche nella locandina????

16. ppaaoollaa - 08/07/2007

@@@Sei contento di come è andato il Live Earth?—

Contentissimo, una grande vittoria, pensavo di sensibilizzare al massimo 900 milioni di persone ed invece si parla di quasi 2 miliardi.

Quando nel 1989 lanciai la prima campagna mondiale per la difesa dell’Amazzonia, a difesa dei popoli indios, contro la deforestazione, l’effetto serra e l’inquinamento su scala globale, e andavo fuori dal Cattaneo, dal Cremona, dall’Itsos,… e per strada agli studenti che uscivano spiegavo con mostre itineranti le problematiche, nessuno sapeva di cosa stessi parlando.

Quando organizzai la prima manifestazione a difesa dell’Amazzonia a Maggio 1989, eravamo in 100-200

Ne organizzai una alla settimana, e nel giro di un mese se ne fece una con almeno 10.000 persone con ospiti alcuni capi indios che poi mi invitarono da loro in Amazzonia per ricambiare l’ospitalità e consegnarmi la laurea dell’università della foresta

Ne nacque una tal cagnara che non si è più fermata

E’ stato sufficiente ventilare che il 14 luglio a Milano avrei organizzato con le principali star la manifestazione Un Mondo a Misura di Bambino – Aria Pulita – Motore di Schiett,i, che nel giro di pochi giorni, per paura, hanno montato il Live Earth convogliando da loro tutte le star

Certamente hanno manomesso tutti i temi, ma per il livello medio di comprensione della gente l’importante era parlarne

Ora che tutti sanno che esiste il problema, per risolverlo è sufficiente dire:

– Motori magnetici
– Anno internazionale della biomassa

e mettere questo link:
http://
fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/il_settore_dell.html

17. Mario Seba - 08/07/2007

Gia’: peccato che il Gore pro rock fosse negli anni 80 un severo censore!!! Vedi la querelle con Frank Zappa!

http://camerettaimbottita.splinder.com/post/12992661/Il+porno+poprock+satanico+salv

18. ele - 08/07/2007

come comentate madonna ?,io dico brediaca bene ma alla fine nn fa niente anche lei ,perme nn è servito niente questo concerto cmq anche se nn mi sbaglio beppe praida bredicava il bene ma poi va in giro con un moto scafo inquinante

19. ele - 08/07/2007

perche nn fanno su tutti i canali , per la salvezza del globo invece di far vedere macchine , almeno se sono ecologici e ,eglio no ?,nn voglio criticare i personaggi famosi ma dovrebbero dare il buon esempio n solo a parole .

20. ele - 08/07/2007

poi bush nn ne parliamo pensa solo alla guerra invece delle cose veramente importanti ,come ad esempio estinguere il debito in africa ,alla regina elisabetta che pensa a farsi reistruturare il palazzo ,magari ci fosse stata diana ,nn parliamo del principe carlo dice che gli piace la natura .
Bisognerebbe prendere esempio da bono degli u2,a quello della microsft(nn mi viene in mente il nome )


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: