jump to navigation

TV – Boris su Fox 16/04/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

Boris

Ne avevo già parlato su questo blog, comunque il grande giorno è arrivato: questa sera alle ore 23.00 il canale satellitare Fox lancia la sua prima produzione italiana, la “fuori-serie” in 14 episodi di 25 minuti l’uno Boris, che andrà in onda ogni lunedì alle ore 23.00 con repliche nel corso della settimana. Stasera i primi due episodi.
Per chiarire meglio trama ed interpreti di Boris, riporto di seguito il comunicato stampa ufficiale di presentazione.

BORIS
PRODUZIONE ORIGINALE ITALIANA

PRIMA VISIONE ASSOLUTA
A PARTIRE DAL 16 APRILE, IN ONDA OGNI LUNEDI’ ALLE 23:00

 

14 episodi da 30′

A partire dal 16 aprile, su FOX (canale 110 di SKY) ogni lunedì alle 23:00 va in onda BORIS, la prima fiction prodotta da Fox Channels Italia. Una serie tutta italiana, realizzata da Wilder, e ambientata proprio nel mondo delle fiction, che racconta, con ritmi veloci e in chiave satirica, la storia di una troupe televisiva intenta a girare la seconda stagione di una discutibile Gli occhi del cuore, un’immaginaria fiction.

Di questa produzione scopriremo molto poco. Sentiremo qualche improbabile dialogo e vedremo qualche fotogramma dal monitor di regia sul quale il regista tiene il piccolo acquario a bolla in cui vive Boris, un pesce rosso portafortuna sempre presente sul set.

L’attenzione sarà sempre sulla troupe, un gruppo di professionisti dell’arte di arrangiarsi, “culturalmente rassegnati al brutto” – ma che in fondo sogna ancora di fare qualcosa di diverso e migliore – e che conosceremo attraverso lo sguardo di Alessandro, un giovane stagista di regia, alla sua prima esperienza su un set. Di questo mondo, Alessandro sa ancora pochissimo e da questo mondo rischierà di essere, se non schiacciato, sicuramente molto cambiato. Ben presto imparerà che sul set il suo spirito d’iniziativa e la sua competenza vengono viste più come un intralcio che come un pregio…

Boris vede tra i protagonisti Pietro Sermonti nel ruolo del divo, Caterina Guzzanti in quello dell’assistente alla regia, Francesco Pannofino, il regista; Antonio Catania, il delegato di produzione; Alessandro Tiberi, lo stagista; Ninni Bruschetta, il direttore della fotografia; Carolina Crescentini, la star; e infine Paolo Calabresi, il capo elettricista. Nata da un soggetto di Luca Manzi e Carlo Mazzotta, la serie è firmata da Mattia Torre, Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo. La regia è di Luca Vendruscolo.

Come è ormai tradizione in tutte le serie più importanti e popolari, non potevano mancare le guest star, che nel caso di Boris sono alcuni volti molto amati dal pubblico: Giorgio Tirabassi (Distretto di Polizia), Luisa Ranieri, l’attrice napoletana voluta da Celentano per RockPolitik; l’eclettica Cecilia Dazzi, diretta, fra gli altri, da Cristina Comencini e Nanni Moretti; Roberto Herlitzka (Buongiorno notte); la giovane Margot Sikabonyi (Un medico in famiglia); Valerio Mastandrea (Buttafuori).

Commenti»

1. fabrizio - 16/04/2007

Io non lo guardo perchè sono stati troppo invasivi con la pubblicità, scritte ovunque………………….pensassero di più a trasmettere decentemente le serie che hanno.

2. kenshin_desu - 16/04/2007

°-° Se dobbiamo fare caso a tutte le pubblicità invasive che girano…si dovrebbe guardare solo il monoscopio. Probabilmente c’avranno speso qualcosina e vogliono ALMENO che il primo episodio vada bene XD Sarà, ma a me intriga e come ho già detto, c’è Pannofino! \^_^/

3. Midnighter - 16/04/2007

In effetti era dai tempi di Eltsin che non sentivo il nome Boris ripetuto così spesso, però dato che sembra possa essere qualcosa di nuovo nel panorama televisivo italiano una chance gliela voglio dare… Tanto con i sei passaggi previsti questa settimana sarà difficile non vederla!

4. Stes86 - 16/04/2007

Quando sono le repliche???è vero che si può vedere anche su internet?sapreste indicarmi il sito?
devo dire che questa serie mi incuriosisce un bel po’…peccato non avere sky qui a casa-università…

5. burchio - 16/04/2007

trovo giustissimo la pubblicità fatta ovunque per boris…è la primissima “lunga” serie sdi un canale a pagamento…è la primiiiiiiiiiiisssssima…mi sembra logico pubblicizzarla (poi il pesciolino che noia dava:D)
io la guarderò in una replica(anche sta cosa…non potevano metterla alle 21 :(
le guest star…stupende…come anche le star…

boris è mia :D

6. Midnighter - 16/04/2007

Le repliche sono mercoledì alle 21.50, dopo Friends (e dopo Desperate Housewives…), giovedì alle 22.40, dopo Tru Calling, sabato alle 13.00 e alle 00.10, domenica alle 21.00

7. fabrizio - 16/04/2007

Sermonti è un super raccomandato.

8. kenshin_desu - 16/04/2007

Sermonti:
1. Non ha la minima idea di quello che sta facendo;
2. Ha molta ma molta ma molta ma moooooooolta molta autoironia.

Propendo per la prima :)
Commento in diretta: ma sta cosa è divertente! Quasi non ci credo…
L’universo sta implodendo?

9. Jo3y - 17/04/2007

Carino, qualche punto morto di trama però la serie è di fatto un’incrocio tra sit-com e documento-verità (moolte cose stilizzate nella serie riflettono il dietro le quinte reale della produzione televisiva italiana) quindi è pur sempre un genere sperimentale in Italia; bravissimi però gli attori, l’assistente-Iena finora è quella che m’è piaciuta di più!

10. Enzo - 17/04/2007

anche a me l’assistente è l’unica che è piaciuta, a parte il regista quando dice”cagnaaaa!!!” e la sigla di Elio, il resto, storia, personaggi, ambientazione, dialoghi non mi è piacito per niente, ho visto le prime due, e se proprio non c’è nient’altro non lo guarderò oltre, per il lato spot, hanno fatto bene a fare spot in radio, ma ultimamente anche sui canali Sky stavano esagerando, mi è sembrato fuori luogo tutta la pubblicità di oggi con la scritta sempre evidente.
voto 3

11. fabrizio - 17/04/2007

La scritta era insopportabile, gli spot invasivi poi in radio e sui giornali fanno bene a farla.

12. lorenzo - 26/04/2007

secondo me è una figata pazzesca

13. Francesco - 27/04/2007

Visto il livello delle cose che ci propinano anche sul satellite, Boris è una ventata di aria fresca..Pensate che meraviglia se decidono di fare davvero “Gli occhi del cuore”…Sarebbe comicissimo!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: