jump to navigation

Il museo di Nunziante (6) – Il volumetto “Ave Maria”, dal film “Fantasia” 23/04/2007

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Film, Il museo di Nunziante.
trackback

Il museo di NunzianteSu mio invito, Nunziante Valoroso, uno dei massimi esperti italiani in merito ai film Disney e al cinema del passato e grande collezionista di cimeli, ha accettato di aprire ogni tanto il suo “museo privato” per presentare uno dei reperti della sua collezione di rarità acquistate nei mercatini in giro per il mondo, veri pezzi unici da collezione che in pochi possono dire di conoscere.

Per questo sesto appuntamento, ecco il volumetto “Ave Maria” (1940), edito dall’americana Random House in occasione dell’uscita nelle sale del film Disney “Fantasia”.
Ecco la presentazione scritta da Nunziante stesso, che ringrazio come sempre per la collaborazione.

Quando “Fantasia”, il capolavoro di Walt Disney fu distribuito nel 1940, furono anche pubblicati dalla Random House di New York alcuni volumi ispirati ai vari episodi che componevano il film.
Questo libro di 40 pagine, con sovraccoperta a colori,  in particolare raccoglie i disegni originali degli storyboard utilizzati per visualizzare lo svolgersi della mistica sequenza dell’”Ave Maria” , commentata dall’immortale musica di Franz Schubert . Nel film il brano è la parte conclusiva dell’ultimo episodio, che fonde insieme le composizioni “Una notte sul monte calvo” di Modest Mussorgki e l’”Ave Maria” stessa. Nell’episodio definitivo vediamo una processione di monache che, riprese in campo lungo, si incammina all’interno di una foresta che è simile ad una cattedrale. Oltrepassata l’oscurità degli alberi, assistiamo al sorgere del sole, simbolo di speranza e di vittoria sulle forze del male che hanno imperversato durante la notte. In questo volume, notiamo che, inizialmente, doveva comparire, alla fine del film, una immagine della Vergine col Bambino, poi sostituita da un ‘alba più evocativa e meno caratterizzata dal punto di vista del significato religioso. Gli storyboard sono qui commentati dal testo inglese del brano, scritto appositamente per il film da Rachel Field. Completa la pubblicazione lo spartito integrale della composizione, con alcuni versi poi non utilizzati nel film, scritti sempre dalla Field. Sicuramente un pezzo di “Disneyana” tra i più affascinanti ed inusuali.

Il volumetto “Ave Maria”, dal film “Fantasia”

Commenti»

1. Daviduz - 23/04/2007

Sempre meravigliose le cose di Nunziante!!!

2. l'amante segreta di naruto - 23/04/2007

AIUTOOOOOOOOO
KUESTO MEX E X TTT KUELLI D TV ANIMAZIONE LA VERIONE ITA D NARUTO
bontakun099@yahoo.it
NN RIESCO + A RAGGINGERVI AIUTATEMI V PREGOOOOOOOOOO
scrivetemiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: