jump to navigation

TelePagelle #28 – Settimana 21 – 27 aprile 2007 28/04/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TelePagelle, TV ITA.
trackback

TelePagelleRitorna lo spazio TelePagelle, nato perchè tutti i visitatori di questo blog possano esprimere il loro gradimento ai programmi visti in TV.
Questa settimana sono considerati i giorni da sabato 21 a venerdì 27 aprile 2007.
Valgono le regole abituali, utili per mantenere chiarezza e brevità: cercate, per quanto vi è possibile, di lasciare un solo commento che contenga tutto ciò che volete dire.

Questa settimana

La settimana da sabato 21 a venerdì 27 aprile 2007
Tre punti per i quali ognuno è invitato a dire la sua…

  1. Le vostre pagelle
    Date come di consueto non più di 5 preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti non a pagamento nella settimana sotto esame: indicate, tra i programmi visti, quelli che avete gradito maggiormente o che non vi sono piaciuti affatto.
    (Potete controllare cosa è andato in onda in prima e seconda serata nella settimana visitando lo spazio Ieri e oggi in TV di questo blog)
  2. Le vostre pagelle Sky
    Se avete seguito i programmi in onda sui canali della pay TV satellitare Sky, indicate non più di 5 preferenze su quanto avete visto nel corso della settimana sotto esame.
  3. Il tema della settimana – TV 2006/07, parte 1TV 2006/2007
    Siamo quasi alla fine della stagione televisiva 2006/07, quale migliore occasione per tracciare un piccolo bilancio di quanto abbiamo visto sui canali gratuiti e a pagamento dal settembre 2006 ad oggi? In questo primo appuntamento ci soffermiamo sui programmi di informazione: dite quale vi ha più interessato e chiarite i motivi della vostra scelta.

Vediamo adesso i risultati del precedente appuntamento di questa rubrica.

La scorsa settimana

Bilancio TelePagelle #27 (da sabato 14 a venerdì 20 aprile 2007)
Ecco i tre punti della scorsa settimana, vediamo un po’ cosa si è detto per ciascun punto.

Le vostre pagelle
Tra i programmi complessivamente più graditi della settimana:

  • gli episodi inediti dei telefilm Lost, Tutti odiano Chris, Cold Case – Delitti irrisolti e The Practice – Professione avvocati (RaiDue), Grey’s Anatomy, C.S.I.: Scena del crimine, Nip/Tuck e The Closer (Italia 1), Law & Order: Unità speciale (Rete 4), Crossing Jordan (La 7), più The O.C. (Mediaset Premium);
  • le repliche delle serie Streghe e NCIS – Unità anticrimine (RaiDue), I Simpson (Italia 1), Law & Order – Criminal Intent (Rete 4);
  • le soap opera “Beautiful” (Canale 5), “Un posto al sole” (RaiTre);
  • le serie italiane “Un medico in famiglia” e “Provaci ancora prof 2” (RaiUno), “Piloti” (RaiDue), “La strana coppia” (Italia 1);
  • i varietà e reality: “La prova del cuoco”, “Notti sul ghiaccio” e “I raccomandati” (RaiUno), “Piazza Grande” (RaiDue), “Che tempo che fa” (RaiTre), “La Corrida”, “Scherzi a parte” e “Zelig Off” (Canale 5), “Buona la prima”, “Le Iene”, “Colorado” e “Mai dire Grande Fratello” (Italia 1), “Markette” (La 7), “Italo Francese” e “TRL Awards” (MTV), “Tappeto volante” (Canale Italia), “Il caffè di Corradino Mineo” (RAI3/RAInews24);
  • il quiz “Chi vuol essere milionario” (Canale 5);
  • l’attualità: “Annozero” (RaiDue), “Ballarò” (RaiTre), “Signore e Signori” sull’esplosione della fabbrica De Longhi a Treviso (Antenna Tre Nord Est);
  • il programma musicale “CD Live” (RaiDue);
  • lo sport: la Parigi-Roubaix di ciclismo e la Maratona di Torino di atletica leggera (RaiTre), “Pokermania” (Italia 1).

Poco amati invece:

  • le serie italiane “Carabinieri” (Canale 5);
  • il film “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban” (RaiUno);
  • i varietà e reality: “Colpo di genio” e “Festa italiana” (RaiUno), “Buona domenica”, “Uomini e donne”, “Grande Fratello” e “Uno, due, tre Stalla” (Canale 5);
  • il quiz “Il migliore” (Rete 4)
  • il TG “Studio aperto” (Italia 1).

Le vostre pagelle Sky
Ecco cosa vi è piaciuto di più tra i programmi della pay TV italiana:

  • i nuovi episodi dei telefilm 24 e Stargate SG-1 (Fox), Desperate Housewives, Grey’s Anatomy, Brothers & Sisters e Ghost Whisperer – Presenze (Fox Life), C.S.I.: Scena del crimine e Criminal Minds (Fox Crime), Kidnapped (AXN), Life on Mars (Jimmy);
  • le repliche delle serie My Name is Earl, Friends anno 2, Streghe, I Simpson e I Griffin (Fox), Will & Grace anno 8, Una mamma per amica anno 2 e E.R. – Medici in prima linea (Fox Life), Law & Order: Unità speciale e Profiler (Fox Crime), Cuori senza età (Sky Show), The Collector, Odyssey 5, Mutant X e Outer Limits (AXN), The L Word (Jimmy);
  • la serie italiana “Boris” (Fox);
  • il varietà “Viva Radio2 in TV” (RaiSat Extra), “L’osteria del pallone” (Sky Sport 1);
  • l’attualità: “Miaeconomia” (SKY Tg24), “New York di Laura Ravaioli” (RaiSat Gambero Rosso)
  • lo sport: l’incontro di calcio Inter – Roma (Sky Sport 1), le Master series Montecarlo di tennis (Sky Sport Extra), per l’atletica leggera le Maratone di Boston e di Parigi (Eurosport).

Poco amati invece:

  • la soap “Fashion House” (Sky Vivo);
  • il film “Vita smeralda” (Sky Cinema 1);
  • i reality “La sposa perfetta” (Sky Vivo), “Dr. 90210” (E!);
  • i programmi notturni del canale FX;
  • i programmi di wrestling;
  • i canali di cartomanti, lotto, televendite.

Il tema della scorsa settimana
Parliamo di protagonisti italiani del piccolo schermo: quale personaggio televisivo vi sta più simpatico, e quale invece non riuscite proprio a sopportare?
Tra i personaggi più amati in testa alle preferenze Gerry Scotti, Antonella Clerici e Michelle Hunziker, poco amati invece Paola Perego, Maurizio Costanzo, Maria De Filippi. Ecco le risposte ricevute sull’argomento…

Il mio personaggio preferito attualmente è Antonella Clerici per la sua simpatia e solarità, capace di condurre un people show a volte lacrimoso con brio una serata di premiazione con allegria.
Insomma W Antonella, io l’adoro nella dimensione sit-com della Prova del cuoco.
Ma la vera icona della tv italiana e Raffaella Carrà di cui sento molto la mancanza.
Chi non sopporto proprio è la coppia Costanzo-DeFilippi e Paola Perego, non vedo l’ora che lascino la nostra tv per sempre.
– Fabrizio

Flavio Insinna per me è un grande professionista, simpatico, divertente e molto disponibile. Ma soprattutto sembra una persona umile nonostante il grande successo. Non sopporto invece Costanzo-De Filippi, Perego e Amadeus presuntuosi, per niente umili, freddi e antipatici. – Trisha

A me, piace molto Gerry Scotti, perche’ passa da un programma dove bisogna usare il cervello e che insegna parecchie cose, ad uno dove il cervello non serve…eppure se la cava benissimo in tutti e due i casi! E senza essere blsfema dico che Corrado da lassu’, sara’ contento di aver lasciato in eredita’ un cosi’ bel programma a un cosi’ bravo conduttore!
Odio la D’urso perche’ 1000 volte meglio come attrice che come conduttrice di reality-shit!
Odio la Perego perche’ invece di rinnovare Buona Domenica l’ha fatta diventare un programma per comari di paese e casalinghe che e’ tanto se hanno fatto la quinta elementare!
Odio la Gregoracci e la Varone, perche’ hanno fatto successo, non grazie alle loro doti innate artistiche o ai loro studi, ma grazie al fatto di essersi infilate nei letti giusti!
– Lady Chatterly

Personaggi preferiti Gerry Scotti , Paolo Bonolis e Veronica Maya (bella e brava conduce ogni sabato pomeriggio Stella del sud) e ce ne sarebbero altri ma mi fermo.
Non sopporto : tutte le presentatrici (o presunte tali) che urlano come ad esempio l’isterica Ventura, la prorompente Clerici, la “esperta di calcio” Ilaria D’Amico e la esaurita Milly Carlucci.
– Alessandro

Adoro Antonella Clerici e Simona Ventura. Non sopporto Maurizio Costanzo e Antonio Ricci. – Fabrizio

ODIO PAOLA PEREGO. ARROGANTE E PRESUNTUOSA insieme a tutto il cast di Buona Domenica. – Daniele

Mi piace molto Giuliano Ferrara, “onestamente” schierato (dalla parte opposta alla mia) ma capace di sostenere dei confronti pacati e approfonditi.
Non sopporto Michelle Hunziker. Odio l’aria da “brava ragazza” che si è costruita quando non è meglio di una qualsiasi Gregoraci…
– Midnighter

Ci sono tanti personaggi che mi sono simpatici (Insinna, Milly Carlucci, Simona Ventura, la Littizzetto…), ma se proprio devo sceglierne uno scelgo Antonella Clerici: sa far bene il suo lavoro, è simpatica, mi piace il suo modo di presentare, la sua autoironia (dote rara al giorno d’oggi), l’allegria che trasmette con la sua “Prova del cuoco”… un po’ di buonumore in mezzo a tante cattive notizie non può che far bene. Mi piace molto anche la Carrà, peccato che ultimamente non ci sia spazio per lei in tv.
Sono tanti anche quelli che non sopporto… giusto per citarne un paio: la Perego (da quando è ritornata a Mediaset ha cambiato atteggiamento, ha un’aria di superiorità che non mi piace) e Costanzo.
– Marco

Il mio personaggio preferito è Michelle Hunziker perchè è unica dato che è bella, simpatica, brava, solare, sa cantare, sa ballare, non si da aree… cosa si vuole di più?
Non sopporto le finte vallette come la Gregoraci, Valeria Marini, Alessia Fabiani e persone come Claudio Amendola, che essendo attori vogliono fare anche i presentatori, e il risultato si vede.
– Ryan86

Il personaggio TV attualmente preferito e’ la Hunziker. Simpatica, solare e soprattutto professionista (a differenza di tante altre sgallettate in TV la domenica. – New_AMZ

Il perosnaggio preferito è Ilaria D’Amico, quello che non sopporto è Alessandro di Pietro(quello di Occhio alla spesa su RaiUno). – FaStel

Domanda difficile…sinceramente non c’è un personaggio che prevale sugli altri; poi il gradimento dipende dal momento, dalla sua presenza più o meno assidua in Tv. Comunque promuovo a pieni voti Ilaria d’Amico (molto professionale, intelligente) e Giorgia Surina era Mtv (non mi è piaciuta molto in Love Bugs 3).
La categoria dei personaggi odiosi/odiati invece è molto ampia…farei una top3:
3 MARIA DE FILIPPI
2 FABRIZIO DEL NOCE (si può considerare a pieno titolo personaggio tv!!)
and the winners are (ex-aequo)…PAOLA PEREGO + BARBARA D’URSO
– Stes86

Decisamente il mio personaggio preferito è Gerry Scotti,che ormai e’ diventato come uno di famiglia.La sua professionalita’,unita alla simapatia e al modo garbato con cui intrattiene la gente nei suoi programmi ne fanno di sicuro l’erede dei grandi presentatori del passato,sulla scia di Mario Riva o Enzo Tortora. Mi piace molto anche Bonolis,col quale sono cresciuto ai tempi di BimBumBam,anche se non lo capisco quando si atteggia a guru della tv.Premio “risata senza motivo” (nel senso che quando li vedo rido a prescindere da quello che diranno),pero’ di sicuro va a MrForrest e a Claudio Bisio,mi fanno spaccare dal ridere.
Non sopporto le persone arroganti invece,quelle che si mettono davanti la telecamera e tutto il resto non conta e si riducono a trattare il pubblico, ospiti,concorrenti o quant’altro come spazzatura. Parlo della Ventura ovviamente. E non sopporto gli incompetenti che occupano spazi televisivi, nonostante non abbiano alcuna capacita,ma soltanto una certa fisicita’ (anteriore o posteriore o tutte e due); le varie Gregoraci, Varone, Fabiani ecc,o in alcuni casi come quello del personaggio che principalmente vedrei bene dietro la cassa di un supermarket,con tutto il rispetto per le cassiere del supermarket, manco quelle. Mi riferisco alla insipida Lorena Bianchetti la quale è passata improvvisamente dal condurre, già non si sa in virtù di cosa, un programma religioso alla domenica mattina, ti arriva nientemeno che a Domenica In, scalzando un mostro sacro (che tra l’altro a me piace molto e mi è molto simpatica) come la Venier.
– Alexspooky

Numerosi personaggi preferiti tra cui in ordine sparso
Fazio, Bonolis, Littizzetto, Scotti, Conti, Frizzi, Carlucci, Baudo, Banfi, Pivetti
Altrettanti Numerosi personaggi sgraditi:
De Filippi & Costanzo, Perego, Venier, Greggio, D’Eusanio, Marcuzzi, ecc.ecc.
  – Emanuele

Graditi, sono pochi, ne elenco solo tre: Gerry Scotti, Mario Tozzi e Flavio Insinna.
Sgraditi, sono tantissimi: ne elenco solo tre: al primo posto Maria De Filippi, al secondo Bonolis, terzo Gene Gnocchi.
– Gibi7

Personaggio preferito Fabio Caressa, gran professionista a tutto tondo, nn sopporto proprio invece Maurizio Belpietro, antipatico lo è davvero!!! – Betty

Tra i personaggi che preferisco ci sono Simona Ventura, Fiorello, Antonella Clerici, Gerry Scotti, Fabio Fazio, Luciana Littizzetto, Daria Bignardi, Giovanni Floris, Ilaria D’amico, Milena Gabbanelli
Non sopporto invece i coniugi Costanzo, Paola Perego, Alda D’Eusanio, Lorena Bianchetti, Emilio Fede, Bruno Vespa e tanti altri tra vallette, valletti, pseudo conduttrici e conduttori, tronisti, opinionisti e vari concorretti di reality.
– Im_84

Personaggi graditi: Gialappa’s Band (possono considerarsi personaggi televisivi, anche se udiamo solo le loro vocine?): comunque sanno far ridere ormai da più di vent’anni (considerando anche la radio) facendo finta di cazzeggiare; Paolo Bonolis: per la competenza e l’impegno che mette nelle sue trasmissioni; Gerry Scotti per la sua capacità di destreggiarsi tra quiz e la sagra paesana che è La Corrida, mettendo allo stesso tempo serietà e simpatia; Michelle Hunziker: una donna brava, bella, professionale e ironica. Non è un caso se ha co-condotto il Festival di SanRemo.
Personaggi sgraditi: tutte quelle vallette, vallettine, letterine, schedine, puttanine che ingolfano il panorama televisivo italiano e degradano il ruolo della donna a un semplice pezzo di carne fornito di tette (rifatte) e culo (liposucchiato); e quindi di collegamento le contadine di Un Due Tre Stalla! e i personaggi (anche gli uomini in questo caso, che perdono il rispetto per loro stessi) di Uomini e Donne. Comunque mi risultano sgraditi tutti quei personaggi che sono in televisione, non tanto per capacità, ma solo perchè hanno un bel visino.
– Kyoko

Pers. preferiti:Lorena Bianchetti-Franco Bragagna-Cesare Cadeo
Pers.insopportabili: Jo Squillo-Alessandro Rostagno
– Veronika

Tra i tanti scelgo Gerry Scotti perchè è una persona rassicurante, come uno di famiglia che in questi anni è entrato nelle nostre case senza invaderle, tra l’altro non è un caso che la conduzione della Corrida sia stata affidata a lui. – Paolo

Tra i tanti io scelgo Rino Tommasi,elegante, garbato, pungente, simpatico e mai fuori dalle righe.
Insopportabile invece è Michele Cucuzza…..ce ne libereremo mai?
– Dirk

Il mio personaggio preferito è un po fuori dai canoni tradizionali, si tratta di Franco Bragagna mentre quello che invece “odio” è Maria de Filippi. – Mikele

Questa settimana

Ripeto per comodità i tre punti su cui siete invitati ad esprimervi…
La settimana da sabato 21 a venerdì 27 aprile 2007

  1. Le vostre pagelle
    Date come di consueto non più di 5 preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti non a pagamento nella settimana sotto esame: indicate, tra i programmi visti, quelli che avete gradito maggiormente o che non vi sono piaciuti affatto.
  2. Le vostre pagelle Sky
    Se avete seguito i programmi in onda sui canali della pay TV satellitare Sky, indicate non più di 5 preferenze su quanto avete visto nel corso della settimana sotto esame.TV 2006/2007
  3. Il tema della settimana – TV 2006/07, parte 1
    Siamo quasi alla fine della stagione televisiva 2006/07, quale migliore occasione per tracciare un piccolo bilancio di quanto abbiamo visto sui canali gratuiti e a pagamento dal settembre 2006 ad oggi? In questo primo appuntamento ci soffermiamo sui programmi di informazione: dite quale vi ha più interessato e chiarite i motivi della vostra scelta.

Commenti

1. alexspooky - 28/04/2007

Ottime come al solito le iene (voto 8) peccato si sia arrivati gia’ all’ultima puntata,mentre devo purtroppo confermare il mio disappunto per buona la prima (5) che tutto mi pare fuorche’ improvvisato.Ale e Franz bravi e volenterosi ma purtroppo poco coadiuvati dal suggeritore (finora su 4 manco uno me ne e’ piaciuto) e dai comprimari.meglio le guest infatti : se la settimana scorsa Elio ha fatto il mattatore,questa settimana i migliori sono stati i fratelli Bergamasco.Mi piace tantissimo invece la strana coppia (8).Pur non potendo arrivare agli immensi livelli di Matthau-Lemmon e agli ottimi livelli di Randall-Klugman,le due strane coppie del passato (e tra l’altro i due nemmeno ci provano),Luca e Paolo interpretano a modo loro Oscar e Felix,mettendo su una sitcom davvero deliziosa,che non annoia e che fa ridere parecchio.Tra gli altri graditi questa settimana (tv free) metto Colorado (7) e l’ultima puntata di maidire gf (8).Tra gli sgraditi i soliti 1,2,3 stalla e sposa perfetta e la (registrata) puntata reunion del gf7.Tra i graditi Sky gli episodi di Desperate Housewives (a me sta terza stagione piace tantissimo), di Csi e sopratutto di Criminal Minds il cui finale per chi segue la serie dal primo episodio e’ stato davvero scioccante,a tutti e 3 voto 10.

Odio Santoro.Odio anno 0.Tra i programmi di informazione della stagione che sta quasi finendo di certo il suo e’ stato il peggiore.E’ incredibile a che livelli puo’ arrivare la faziosita’ di questo pseudo-giornalista.Un programma che fin dalla prima puntata ho evitato come la peste.Per il resto mi e’ piaciuto Matrix,specialmente le puntate in cui il buon Mentana ha parlato di argomenti + leggeri tralasciando i fatti di cronaca,meno Porta a Porta che alle volte trovo pesante.

2. fabrizio - 28/04/2007

1)la prova del cuoco, Tutti odiano Chris, The practice, Moonlighting
2)Friends anno 2, The L word 2, Nip/tuck 3, Cuori senza età 2, My name is earl 1, Una mamma per amica 2.
3)Il bilancio di quest’anno dal punto di vista dell’informazione è stato un netto peggioramento dei tg Mediaset in particolare del tg5 versione Rossella, un leggero miglioramento del tg1 diretto da Riotta, un consolidamento e un autorevolezza conquistati da La7 e Sky tg 24.
Stabili il tg2 e tg3, negativi i giudizi sul tg4 e Studio aperto (se si può definire telegiornale) con le sue varie squallide rubriche.
Come approfondimento ottime prestazione per Le invasioni barbariche, Omnibus, La storia siamo noi, Unomattina, Che tempo che fa, Ballarò e Tv7, negativo invece il parere su Matrix, Porta a Porta, La vita in diretta e Buon pomeriggio votati solo alla cronaca nera o al gossip politico per catturare più spettatori possibili.
Un nuovo volto del telegiornale molto gradito Monica Maggioni e l’inviata Tiziana Ferrario.

3. gibi7 - 29/04/2007

1)Graditi: I Simpson, Lost, Cold Case, Annozero, RT – Rotocalco
Televisivo (intervista a Roberto Saviano)

3)Tra i programmi d’informazione, i miei preferiti sono quelli d’inchiesta.
Report 9, W l’Italia 8.5, Tempi Moderni 8.5, Le Iene (le inchieste serie) 8.5, Striscia la Notizia (le inchieste serie) 7

Tra i talk show
Annozero 8 – il conduttore meno servile di tutti, la presenza di Marco Travaglio, il talk che fa più informazione
Ballarò 7+ – fa una discreta informazione
L’infedele 5 – troppo intellettuale per le masse
Confronti 6,5 – per l’assenza di politici, il talk più interessante tra quelli della seconda serata
Matrix 5,5 – brutta copia di Porta a Porta, con un conduttore non all’altezza
Porta a Porta 3- il peggiore di tutti, il miglior programma che un regime dittatoriale può prendere d’esempio per l’informazione
http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/2007/03/22/video_5193.shtml?adsl
Otto e mezzo 6.5 – conduttore stra-schierato, ma temi quasi sempre interessanti
Omnibus 6.5 davvero buono per un programma del mattino
Secondo Voi 4 – Programma stra-schierato, con la maggior parte interviste a favore della tesi del conduttore
Sky TG24 Controcorrente 6.5 visto qualche volta, interessante

Non seguo più i Telegiornali, comunque:
SKY TG24 7,5 il migliore di tutti
TG3 6,5 il meno peggio tra tutti quelli trasmessi in analogico
TG1 5,5 rasenta la sufficienza
TG5 4,5 troppi servizi di gossip, cronaca, etc
TG4 4 conduttore
Studio Aperto 1 più vicino a Verissimo e alla Vita in diretta che a un TG
TG2 e TGLa7 non li ho mai seguiti attentamente

4. im_84 - 29/04/2007

1) Graditi: Exit, Louis Vuitton Cup, La prova del cuoco
Non Graditi: Tg4, Forum, La sposa perfetta

2)Graditi: Gray’s anatomy, Brotyhers & Sisters, Criminal minds
Non Graditi: L’uomo perfetto

3)Tra i programmi di informazione i migliori di quest’anno sono:
-9 ballarò: per la vivacità dei dibattitti e la bravura del conduttore
-9 report: per la qualità delle inchieste
-8 SkyTg pomeriggio, controcor: per l’approfondimento quotidiano
-8 annozero: per le lettere di Marco Travaglio
-8 omnibus, tgla7, speciali tgla7, otto e mezzo: per la puntialità
nell’informare
-8 rt: per l’esperienza del conduttore
-7 tg3, tg3 primo piano: per im migliore tra i tgrai
-6 tg1: per alcune novità introdotte dalla direzione anche se si
potrebbe fare di più, e per le nuove conduttrici della sera

i peggiori di quest’anno invece sono:
-5 Confronti: programma senza senso
-4 tg2: troppo di parte
-3 tg5, studio aperto, tg4: per la non informazione
-2 matrix, porta a porta: basta con cogne
-1 antipatico, secondo voi, tempi moderni: ecco come non fare
informazione

5. Stes86 - 29/04/2007

Graditi:
1)Exit: 7
2)Che Tempo Che Fa: 7,5
3)RT: 8
4)Omnibus: 8
Non Graditi:
1,2,3, stalla: 1

Ci sono due programmi di informazione che seguo spesso: Report e Omnibus. Il primo è uno dei migliori prodotti di “mamma rai”: gradevole, intelligente, pungente, di successo. Peccato che spesso quello che viene detto viene paragonato al vento e ci sono pochi effetti (me ne accorgo anche dalle discussioni con amici e parenti).
Omnibus è un ottimo risveglio: i dibattiti sono condotti con eleganza da Gaia Tortora, Andrea Molino e Antonello Piroso, le news sono ben curate e adoro lo spazio di Enrico Vaime. Altro che 1Mattina!!!

6. Trisha - 29/04/2007

1)The Closer 8
2) CSI 7 Criminal Mind 8 Ghost Whisperer 8
3) Non sono molto appassionata dei programmi di informazione forse perchè preferisco leggere i giornali e internet per approfondire. Non sono molto interessata agli approfondimenti anche perchè tutto ciò che viene scoperto viene riportato immancabilmente sui giornali. Ma quelli che di tanto in tanto guardo sono Porta a Porta e Tv7 ma solo quando trattano argomenti di costume e società e MAI di politica.

7. Alessandro - 29/04/2007

2) SKY : CSI 8, Criminal Minds 8, Life on Mars 7, Kidnapped 9
3) L’informazione in tv e’ sufficiente grazie soprattutto ai programmi di approfondimento (tra questi Tv7, Terra e Tg2 Dossier) e a quelli di inchiesta e di informazioni utili al cittadino.
I talk show sono tutto fumo e niente arrosto, Porta a porta darei un 6 piu’ che altro per la tempestivita’ nell’approffondire il tema della giornata , Matrix do’ un 5 per le troppe puntate sul caso franzoni .
Annozero e Ballaro’ s.v. non li guardo molto , li ritengo dei discreti programmi di informazione ma troppo votati allo scoop e a far scoppiare discussioni inutili.
La vita in diretta voto 0 : in pratica e’ la descrizione della tv inutile.
A livello di informazione e’ meglio , per chi puo’, andare a leggere le notizie su internet o guardare le tv satellitari guardando canali come skytg24 o euronews.
Voti ai tg: 5 al TG1 (molto spesso si perde in interviste e argomenti a cui non si dovrebbe dare molto spazio come ad es. vallettopoli, 6 al Tg2 un po’ piu’ completo rispetto ad altri con rubriche extra interessanti , 5/6 al Tg3 e 5 ai tg regionali (troppo corti e incompleti), 5 al Tg4 (tranne la Senette non salvo nessun conduttore, molte volte danno le notizie in ritardo rispetto ad altri tg), 6 al Tg5 (e’ sufficiente ma ha qualche difetto simile al tg1), Studio Aperto 5 (troppo spazio al gossip e ai programmi della rete, conduttrici sempre esaperate e tragiche anche quando la notizia non lo e’), 7 a tgLa7 piu’ completo di altri e meno noioso cosi’ come molti programmi di attualita’ e intrattenimento di La7.

8. Kyoko - 29/04/2007

1) La Strana Coppia (Italia Uno): 8, Luca e Paolo sono grandiosi e interpretano degnamente una stesura già usurata dal tempo; Mai Dire Grande Fratello (Italia Uno): 8, degno finale di stagione, con la riproposta delle scene mitiche di quest’edizione. Tutto sommato buona fine di stagione, anche se i personaggi erano ignobili ed era quindi difficile far trovare qualcuno che facesse ridere (a parte Orsacchio, logico!); Grey’s Anatomy (Italia Uno): 5, non è un telefilm, è una soap opera e della peggior risma! E adesso Meredith, Derek e la moglie sono amici… Oddio…; Le edizioni straordinarie dei telegiornali sulla sentenza Cogne: 3, capisco l’informazione completa, ma che senso ha interrompere le trasmissioni di prima serata per una sentenza che ricordo, non riguardava un attentatore, una strage o comunque qualcosa di pubblica utilità, ma era un processo a un privato; Grande Fratello-La Nostra Avventura (Canale Cinque): 2, come doveva finire quest’edizione deplorevole? Ma con urla, discussioni inutili (Diana è stata con Alessandro, ma poi uscita Diana, Alessandro si è messo con Melita, che aveva Luca, fuori dalla casa, che sperava che Melita non lo facesse passare ancora per cornuto…) e spettacoli da sagra di paese.
2) Non ho Sky.
3) I telegiornali.
Tg1: buon telegiornale, anche se non sono solita seguirlo, lo trovo ben fatto;
Tg2: anche questo lo trovo ben fatto e in più le sue rubriche sono interessanti;
Tg3: è un pò il fratellino minore dei telegiornali RAI. Le sue rubriche (quelle della domenica mattina sull’Europa e Leonardo) mi piacciono. Una pecca è data però dall’informazione regionale, che da me in Veneto è succinta e, a volte, anche erronea.
Tg4: se si vuole fare quattro risate con Fede è l’ideale. C’è da dire però, che sebbene sia leggerissimamente di parte, è sempre fra i primi tg a fare edizioni straordinarie, come nel caso di Mastrogiacomo.
Tg5: una volta era il mio telegiornale preferito. Ora, grazie a Rossella, nei titoli di testa il giornalista si chiede: è crisi fra Brad e Angelina? è diventato il fratello raffinato di Studio Aperto.
Studio Aperto: è un pò la vetrina di vari calendari, ma almeno è sempre stato così (vedi Tg5…).
LaSette: è un pò noiosetto e incolore, ma forse i telegiornali dovrebbero essere così.
Approfondimenti.
Mi piace seguire Matrix (Canale Cinque), perchè è bel programma e Mentana è un bravo conduttore. Finalmente Mediaset ha dato un degno avversario a Porta a Porta. Terra (Canale Cinque), perchè sa incuriosire con argomenti mai ovvi e per lo stesso motivo il TV7 (RAI1). Porta a Porta (RAI1) invece non lo sopporto, per Vespa e così Anno Zero (RAI2) per la faziosità di Santoro e Ballarò (RAI3) per gli stessi motivi.
Ho una domanda però: come mai l’esplosione alla fabbrica De Longhi a Treviso ha avuto così poco spazio nei telegiornali nazionali? Ricordo che non è solo nel Veneto che ci sono fabbriche in centro città o appena fuori. Si poteva creare un dibattito su questo, perchè, ricordiamolo, la vita è una sola, e cerchiamo di non perderla, vivendo a stretto contatto con bombe di diossina o chissà che altro.
Cerchiamo di dare importanza a ciò che è veramente importante.

9. emanuele - 29/04/2007

1) Bene Lost, Provaci ancora prof 2, La corrida, I raccomandati

2) non ho sky

3) per quanto riguarda i tg seguo quasi sempre il Tg1 (voto 8) che trovo molto migliorato con Riotta (per quanto apprezzassi già Mimun), soprattutto perchè mi sembra si dia un po’ meno spazio alla politica, e di più alla cronaca.
seguo raramente il Tg2 (voto 6)

sul fronte degli approfondimenti, che devo ammettere seguo poco, gradisco Ballarò, Matrix e Porta a porta (ma dipende dagli argomenti)

10. Paolo - 30/04/2007

1) Lost, Crossing Jordan, Supernatural, CSI, Le Iene
2) The Collector, Mutant X, Odyssey 5, Desperate HW, Life on Mars
3) Come programmi di informazione ne scelgo 2 tra i tanti, e sono 2 programmi molto diversi tra loro, ovvero Report e Le Iene.
Report si concentra su di un argomento e ne mostra tutti i retroscena dall’inizio alla fine della vicenda.
Le Iene invece parla anche di cose più frivole, ma ci sono dei servizi tipo quello sulla rivolta dei Cinesi in Via Sarpi a Milano, dove si approfondisce con i diretti interessati e ci si rende conto che le cose non solo come ci dicono i vari TG.


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: