jump to navigation

TV USA Gazette #37 – La stagione 2007/08 della NBC, nessuna nuova sit-com – Rinnovato Law & Order, chiudono Crossing Jordan e Studio 60 14/05/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV USA Gazette.
trackback

TV USA GazetteIn questa settimana vengono presentati i palinsesti dei vari network statunitensi per la prossima stagione televisiva 2007/08, con le ultime conferme delle serie in onda, le chiusure di serie “in bilico” e la presentazione dei nuovi telefilm in partenza a settembre 2007 e oltre. Ovviamente, come avevo già fatto lo scorso anno, seguo le presentazioni con appuntamenti extra dello spazio “TV USA Gazette”.
Primo ad annunciare i suoi palinsesti 2007/08 è stato, come tradizione, il network NBC.

NBC

Poche ore fa la NBC ha svelato il suo palinsesto 2007/08: per la prima volta in quasi trent’anni, da segnalare l’assenza di nuove sit-com nella programmazione autunnale, segnale del declino del genere: due delle quattro sit-com confermate, The Office e My Name is Earl, avranno un numero di episodio superiore al consueto, la prima ben 30 e la seconda 25.
Cinque le nuove serie ordinate, insieme all’unica nuova sit-com ordinata (The IT Crowd) per la trasmissione nel corso della stagione (midseason).
Nel prezioso slot di palinsesto successivo a Heroes è stato collocato il nuovo thriller sui viaggi nel tempo Journeyman, mentre E.R. rimane nello storico orario del giovedì alle ore 22.00.
Law & Order – I due volti della giustizia torna per un 18° anno (leggi più in basso), ma debutterà in autunno dopo la conclusione della stagione di football professionistico NFL.
Una segnalazione relativa ad Heroes, rinnovato per una seconda stagione di 24 episodi, del quale nella pausa invernale (forse a marzo 2008) andrà in onda un piccolo spin-off in sei episodi, Heroes: Origins, che avrà elementi interattivi e narrerà le vicende delle origini di altri “eroi” protagonisti del telefilm, introducendo ogni settimana un nuovo personaggio che, dopo un sondaggio sul sito web NBC, entrerà a far parte del cast del telefilm nella terza stagione.
Due i nuovi reality ordinati: la gara di canzoni “Singing Bee” e la gara di ballo “World Moves”. E’ invece sospeso il reality con Donald Trump “The Apprentice”, in attesa di indicazioni su una sua cancellazione o su una riconferma per una 7^ stagione.
Ecco il palinsesto del network:

La stagione 2007/08 della NBC

Dopo l’attuale stagione televisiva 2006/07 terminano dunque:
Sit-com:
“20 Good Years”, “Andy Barker, P.I.”, “Teachers”
Serie TV: “Crossing Jordan”, “The Black Donnellys”, “Kidnapped”, “Studio 60 on the Sunset Strip”, “Raines”, “Law & Order: Criminal Intent” [serie trasferita dal 2007/08 sul canale USA Network]
Reality show e varietà: “Identity”, “Grease: You’re the One That I Want”, “The Real Wedding Crashers”, “Thank God You’re Here”

Segue una breve descrizione di ciascuna nuova serie e sit-com ordinata.

LE NUOVE SERIE

“Bionic Woman”“Bionic Woman”
Cast: Michelle Ryan (“EastEnders”), Miguel Ferrer (“Crossing Jordan”), Chris Bowers (“Rescue Me”), Will Yun Lee (“Witchblade”), Mae Whitman (“Arrested Development”), Molly Price (“Squadra emergenza”), Katee Sackhoff (“Battlestar Galactica”)
Produzione: NBC Universal Television Studio
Trama: Remake della serie anni 1970. Jaime Sommers (Michelle Ryan, foto a fianco), una giovane donna che lavora come barista e fa da madre alla sorella più giovane Becca (Mae Whitman), rimane devastata da un incidente automobilistico. L’unica speranza per mantenerla in vita è l’innesto di una tecnologia avanzatissima e segreta nel suo corpo. Dopo l’intervento, Jaime vive un’esistenza del tutto diversa e deve capire come utilizzare i suoi nuovi superpoteri per il bene, soppesando i sacrifici personali che dovrà affrontare.

“Chuck”
Cast: Zachary Levi (“Perfetti… ma non troppo”), Adam Baldwin (“Firefly”), Sarah Lancaster (“A proposito di Brian”), Yvonne Strzechowski, Joshua Gomez (“Senza traccia”), Natalie Martinez (“Fashion House”)
Produzione: College Hill Pictures, Wonderland Sound and Vision, Warner Bros. Television
Trama: Una nuova serie dal produttore di “The O.C.” Josh Schwartz. Chuck Bartowski (Zachary Levi), genio dei computer, viene catapultato in una nuova carriera come l’agente segreto più importante del governo, quando apre un’e-mail che contiene codificati subliminalmente segreti governativi e finisce per scaricare inconsapevolmente nel suo cervello un intero server di importantissimi dati. Adesso, invece di lottare contro i virus del suo computer, dovrà combattere con assassini e terroristi internazionali, protetto dal maggiore John Casey (Adam Baldwin) dell’NSA. Partner di Chuck è l’agente CIA Sarah Walker (Yvonne Strzechowski).

“Journeyman”
Cast: Kevin McKidd (“Roma”), Gretchen Egolf (“Roswell”), Moon Bloodgood (“Day Break”), Reed Diamond (“Homicide”), Charles Henry Wyson
Produzione: 20th Century Fox Television
Trama: Dallo sceneggiatore e produttore Kevin Falls e dal regista e produttore Alex Graves (“West Wing”), la serie segue le vicende di Dan Vasser (Kevin McKidd, foto sotto), giornalista di San Francisco che inspiegabilmente inizia a viaggiare attraverso il tempo e cambiare la vita delle persone. Nel frattempo, Dan dovrà anche sistemare le difficoltà al lavoro e a casa dovute alle sue improvvise sparizioni. I viaggi nel tempo riuniscono Dan con la sua ex-fidanzata Livia (Moon Bloodgood), e ciò complica la vita presente dell’uomo con la moglie Katie (Gretchen Egolf) e con il figlio.

“Journeyman”

“Life”
Cast: Damian Lewis (“Band of Brothers”), Melissa Sagemiller (“Sleeper Cell”), Sarah Shahi (“The L Word”), Adam Arkin (“Boston Legal”), Robin Weigert (“Deadwood”)
Produzione: NBC Universal Television Studio
Trama: Il detective Charlie Crews (Damian Lewis) torna al lavoro dopo anni di carcere per un crimine che non ha commesso, grazie all’amica e procuratore Constance Griffiths (Melissa Sagemiller).

IN PARTENZA NEL CORSO DELLA STAGIONE (“MIDSEASON”)…

SERIE

“Lipstick Jungle”
Cast: Kim Raver (“24”), Brooke Shields (“Susan”), Lindsay Price (“Beverly Hills, 90210”), Julian Sands (“24”), Chris Wiehl (“Love Monkey”), David Alan Basche (“Three Sisters”)
Produzione: NBC Universal Television Studio
Trama: Basata sul popolare romanzo di Candace Bushnell (autrice anche della cult “Sex and the City”), la serie segue tre amiche di successo di New York (foto sotto), ovvero Nico (Kim Raver), direttrice di un giornale di moda che vuole rimpiazzare il suo capo, Wendy (Brooke Shields), che lavora nel mondo del cinema e non riesce a bilanciare lavoro e carriera, e Victory (Lindsay Price), designer che spera di trovare l’amore vero.

“Lipstick Jungle”

SIT-COM

“The IT Crowd”
Cast: Joel McHale (“The Soup”), Jessica St. Clair (“For Your Consideration”), Richard Ayoade (the British “IT Crowd”), Rocky Carroll (“Invasion”)
Produzione: NBC Universal Television Studio
Trama: Basata su una popolare serie inglese, la sit-com offre uno sguardo umoristico alle persone che fanno davvero funzionare gli uffici. Roy (Joel McHale) e Moss (Richard Ayoade) sono i webmaster di un sito ad elevata tecnologia, ma purtroppo non hanno tanti amici a parte se stessi. Il capo della società è Denholm (Rocky Carrol), che vuole che il dipartimento di Information Technology rimanga separato dal resto dell’azienda.

Altre notizie

  • “Law & Order” prosegue, “Criminal Intent” si trasferisce su USA Network
    Law & OrderDopo mesi di trattative, la NBC Universal e Dick Wolf hanno chiuso un accordo per far tornare sia Law & Order che Law & Order: Criminal Intent nella prossima stagione televisiva con 22 episodi a testa: mentre però la prima serie tornerà sulla NBC, la seconda si trasferirà su USA Network (canale di proprietà di NBC Universal), con una successiva finestra di repliche sulla NBC. Con Law & Order: Unità speciale già rinnovato da tempo, le tre serie del franchise torneranno nella prossima stagione televisiva.
    Come parte dell’accordo, Wolf ha esteso di quattro anni il suo contratto con la NBC Universal, fino all’anno 2012.
  • Due novità per FOX e ABC
    I network FOX e ABC annunceranno i propri palinsesti nei prossimi giorni, comunque hanno già annunciato una novità per ciascuno.
    La FOX ha ordinato la serie Canterbury’s Law, legal drama con Julianna Margulies (ex-E.R.) nel ruolo di un ribelle avvocato difensore che cerca di proteggere le persone accusate ingiustamente.
    La ABC ha ordinato la sit-com Miss/Guided, prodotta da Ashton Kutcher e Jason Goldberg ed incentrata su un ex-brutto anatroccolo (l’attrice Judy Greer) che diventa consigliere al suo vecchio liceo.

Commenti»

1. Alessandro - 14/05/2007

Anche se deluso dalla chiusura di Crossing Jordan ma soprattutto dalle voci sulla trama dell’ultimo episodio, mi pare che Lipstick jungle prometta bene vedendo le componenti del cast, Chuck sembra un clone di jake 2.0 (magari e’ meglio), speriamo in un buon remake della donna bionica e aspettando di vedere Heroes mi sembra interessante Journeyman (cos’e’ un misto di dr.who e di life on mars con un pizzico di seven days?).

2. fabrizio - 14/05/2007

Law and order potevano trasferirlo e rinnovare studio 60.

3. gialappasblog - 14/05/2007

Intristito dall’attesa cancellazione di Studio60…speriamo che almeno la stagione sia conclusiva. Speriamo che il gruppo di lavoro torni a fare qualcosa, i tre attori princiapli erano ottimi.
The It Crowd inglese è una delle sitcom più divertenti che ho visto, speriamo non la snaturino.

4. POLR - 14/05/2007

DELLA CBS NULLA SI SA???

5. Antonio - 14/05/2007

@Polr: hai troppa fretta… avresti fatto meglio a leggere bene questo post https://antoniogenna.wordpress.com/2007/05/12/tv-usa-gazette-36-piloti-piloti-piloti-rinnovi-per-dirt-e-altre-serie-matthew-modine-in-weeds-giorno-per-giorno-ascolti-usa/ con le date di presentazione di ciascun network.

6. Felice - 14/05/2007

“Journeyman” sembra molto promettente. Sarà sicuramente una di quelle che seguirò.. Interesante lo spin off di heroes. Molto contento per l’ampliamento del numero di puntate di My name is Earl…

7. alexspooky - 14/05/2007

Devo dire che per quanto riguarda Crossing Jordan mi spiace anche se c’era da aspettarselo,visto l’evidente calo qualitativo della quinta stagione e della sesta,che hanno portato al calo degli ascolti.Spero di rivedere presto i protagonisti di questa serie in altri progetti,cosa che avverra’ presto gia’ col mitico Miguel Ferrer gia’ promosso regular nel remake della donna bionica.Proprio questa serie,tra le nuove,e’ quella che mi ispira di piu’,anche se onestamente avrei preferito si facesse il remake dell’uomo da sei milioni di dollari,che invece pare presto approdera’ al cinema.Le altre serie mi sembrano accozzaglie di idee gia’ riciclate;Chuck mi ricorda Johnny Mnemonic (non certo un film memorabile),mentre journeyman mi ricorda Quantum Leap.

8. Jo3y - 14/05/2007

La NBC è andata male male, ha rinnovato solo due nuovi drama ed ha preferito puntare ancora su serie parecchio mature come Law & Order e ER…anche di sit-com ha rinnovato poco e niente, meno male che Earl e Scrubs tornano…cmq di sto passo non si svecchieranno mai come network…
Domani gli upfronts della ABC saranno parecchio poco interessanti dato che ha già rinnovato quasi tutto da diverso tempo…che mi risulti in bilico di drama resta solo “A proposito di Brian” e tutte le varie sit-com, vedremo…
Quelli che attendo di più sono quelli della CW, che ansia!

9. nicola - 14/05/2007

Sono contento per il rinnovo del teen drama “Friday Night Lights” visto che di serie indirizzate ai giovani che non siano fantascienza/fantastico/paranormale ne sono rimaste poche. Certo, non l’ho ancora mai visto ma speriamo bene…
Tra le novità, Lipstick Jungle mi sembra interessante, per il resto calma piatta… solo roba scopiazzata e poco promettente.
Incredibile la conferma di Law & Order… ma sono masochisti alla NBC?

10. Gennarus - 14/05/2007

Ho notato che quest’anno la NBC ha puntato molto su serie fantascientifiche, il che può essere positivo.
Comunque, analizzando il palinsesto, mi pare che l’anno prossimo la rete proporrà programmi veramente interessanti e, a mio parere, la qualità è aumentata.
La NBC è uscita, o quasi, dalla crisi post-Friends.

11. Daniel90 - 14/05/2007

avevano detto ke di Heroes nella seconda stagione ci sarebbe stata solo una parte del cast della prima stagione…si sa qlcs a proposito?

12. Paolo - 15/05/2007

@Daniel90
era stato detto che sull’esempio di “24”,nessun attore per quanto importante nella storia,è sicuramente riconfermato per una seconda stagione. Ma a questo punto dopo l’annuncio di questa mini di 6 episodi ,credo proprio che i principali personaggi saranno riconfermati. Probabilmente è una strategia per evitare richieste troppo esose degli attori,visto il successo della serie…

13. Antonio - 15/05/2007

Il creatore di Heroes, Tim Kring, aveva inizialmente pensato a realizzare una seconda stagione con personaggi e attori del tutto diversi dalla prima, proprio come se si trattasse di un altro “volume” di un romanzo grafico… dato il grande successo riscosso, però, è impensabile un’idea di questo tipo, per cui l’idea di Kring sarà contenuta nei 6 episodi di “Heroes: Origins”, in onda probabilmente a marzo 2008 durante la pausa di qualche settimana della serie, e la maggior parte degli attuali protagonisti tornerà per la seconda stagione della serie… davvero molto bella comunque, ne riparleremo sicuramente qui.

14. Andrew - 15/05/2007

Grazie Antonio,per la delucidazione. Sono d’accordo su di te col giudizio su questa serie,creata da uno che i fumetti evidentemente li conosce e li ama davvero. La serie è un bellissimo omaggio al fumetto, specie quello dei supereroi ovviamente,con omaggi e citazioni disseminati ovunque (un’intero episodio di qualche settimana fa -“5 Years Gone – era ispirato alla saga anni 80 “Days of a Future Past” degli X-Men ). Certo molto meglio questa serie di altre,pessime,dedicate a icone dei fumetti.

15. ezio - 15/05/2007

Poche novità dalla Nbc ma come Joey anch’io aspetto con più ansia gli annunci della CW…

Per Heroes: da divoratore di fumetti ed amante in particolar modo del genere supereroistico, non vedo l’ora che Italia 1 lo trasmetta! Ormai è questione di pochi mesi!

16. kate - 15/05/2007

mi spiace x studio 60 :(

17. Alessio - 15/05/2007

Impaziente per la CW.. Che Dio me la mandi buona *-*

18. Keper » Blog Archive » La nuova stagione 2007/2008 - 30/08/2007

[…] NBC […]

19. zack - 25/11/2007

Heroes sta perdendo i colpi, si vede che il business ha influenzato Tim Kring, però per i fan degli effetti speciali non ne resteranno delusi. Era meglio che facesse una seconda serie con persnaggi nuovi.
JourneyMan molto bello sicuramente una delle novità migliori perchè riesce a fondere molto bene le diverse linee narrative (sentimento, fantascienza, mistero).
Bionic Woman non è eccezionale ma un comunque un remake di qualità.
Chuck è a mio parere il vincitore della stagione come innovazione, humor , attori … Da non perdere assolutamente.
Zack versus 2007 vince!

20. PaoloKr - 25/11/2007

@Zack

??????????

21. checcuzz - 11/12/2007

@ Alessandro: Chuck non ha paragoni, nè con jake 2.0 nè con johnny mnemonic: è davvero ben fatto, con un mix di action, comedy (davvero ben scritta), drama, il tutto condito da un tormentato amore tra il protagonista e l’agente della CIA Sarah Walker. Da non perdere! Per la cronaca: sono andati in onda i primi 11 episodi il lunedì prima di heroes. Ora ce ne sono altri 2 già pronti (in onda a gennaio), e poi altri 9 ordinati dalla NBC ma non ancora realizzati a causa dello sciopero… Staremo a vedere!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: