jump to navigation

TV USA Gazette #42 – La fine di Jericho – Primi bilanci 2007/08 – La carica degli inglesi – Mr. & Mrs. Smith – Giorno per giorno – Ascolti USA 21/05/2007

Posted by Antonio Genna in Auditel, Cinema e TV, TV USA Gazette.
trackback

TV USA GazetteUn altro appuntamento con un aggiornamento delle notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network americani più importanti, di cui spesso parlo nello spazio “TV USA” di questo blog.
In chiusura un calendario quotidiano degli episodi inediti in onda nel corso della settimana, e qualche notizia relativa agli ascolti (basati sui dati Nielsen) delle serie TV negli Stati Uniti.

  • Ancora sulla cancellazione di “Jericho”
    La chiusura del telefilm Jericho dopo i primi 22 episodi, senza la realizzazione di un vero e proprio finale della storia, ha generato molto disappunto da parte dei fan, che hanno subito sottoscritto una petizione online per la CBS.
    Il network ha subito risposto, con le parole che ho tradotto di seguito. Cosa succederà adesso è ancora ignoto… vedremo nelle prossime settimane. 

    Ai fan di Jericho:
    Abbiamo letto le vostre e-mail negli ultimi giorni e siamo stati colpiti dalla profondità e passione con cui avete manifestato il vostro disappunto. Dovete sapere che chiudere una serie TV è una decisione molto difficile. Centinaia di persone del network, la società di produzione e il talentuoso team creativo hanno lavorato duramente per costruire e servire la community della serie, sia in onda che online. E’ anche uno show che ci è piaciuto molto.
    Grazie per aver sostenuto “Jericho” con così tanta passione. Apprezziamo davvero il vostro impegno e ci dispiace il vostro disappunto. Nelle prossime settimane speriamo di trovare un modo per fornire una conclusione alla vicenda di “Jericho”.

    Nina Tassler, Presidente CBS Entertainment

  • TV USAPiccolo bilancio degli ordini per la stagione 2007/08
    Dopo la conclusione della presentazione dei palinsesti della prossima stagione televisiva statunitense, che ho seguito approfonditamente la scorsa settimana in questo blog (trovate i link alle presentazioni dei singoli network più in basso), ecco un piccolo bilancio sulle novità della stagione curato da Marc Berman del sito web Mediaweek.com.

    • Nuovi show ordinati (serie e reality): 30 (sei in più rispetto al 2006)
    • Nuovi show, suddivisi per genere: 17 serie, 6 sit-com, 7 reality e altro
    • Nuovi show, suddivisi per network:
      ABC: 8
      CBS: 5
      NBC: 5
      FOX: 6
      CW: 6
    • Genere di show, suddivisi per network:
      ABC: 5 serie, 3 sit-com
      CBS: 3 serie, 1 sit-com, 1 reality
      NBC: 4 serie, 1 reality
      FOX: 2 serie, 1 sit-com, 3 reality e altro
      CW: 3 serie, 1 sit-com, 2 altro
    • Nuovi show, suddivisi per sera:
      Lunedì: 5
      Martedì: 6
      Merco: 8
      Giovedì: 2
      Venerdì: 5
      Sabato: 0
      Domenica: 4
    • Cambiamenti di orario per show esistenti: 12
    • Alcune osservazioni: per la prima volta la NBC potrebbe aprire una nuova stagione televisiva senza una nuova sit-com; quello di quest’anno è il minor numero di nuove sit-com in partenza in autunno degli ultimi 10 anni, ed il minor numero di nuovi reality e varietà in partenza nella storia della TV statunitense.
  • La carica degli inglesi
    Sempre rimanendo in tema di TV USA 2007/08, gli spettatori americani si dovranno abituare a parecchi attori inglesi ed australiani nelle nuove serie TV in partenza.
    Già le serie degli ultimi anni hanno visto la partecipazione di parecchi attori inglesi (Hugh Laurie in Dr. House – Medical Division, Dominic West in The Wire), quest’anno ci sarà però un exploit, come analizzato sul sito web Zap2It.com:

    • alla ABC, l’australiana Miranda Otto (“Il Signore degli Anelli”) e l’inglese Frances O’Connor (“A.I. Intelligenza Artificiale”) saranno tra le protagoniste di Cashmere Mafia, mentre l’inglese Jonny Lee Miller sarà protagonista del midseason Eli Stone;
    • alla CBS, l’australiano Alex O’Loughlin (già visto in The Shield) sarà nella vampiresca Moonlight, mentre l’inglese Jack Davenport (protagonista della versione USA di Coupling) sarà nel midseason Swingtown. L’inglese Lloyd Owen è protagonista di Viva Laughlin, basata su una serie inglese e che vede tra i produttori l’australiano Hugh Jackman;
    • alla NBC, l’inglese Richard Ayoade interpreterà un inglese nella sit-com midseason The IT Crowd, mentre l’inglese Michelle Ryan sarà la protagonista di Bionic Woman, e i due inglesi Kevin McKidd (Roma) e Damian Lewis (la miniserie “Band of Brothers”) saranno i protagonisti dei due telefilm Journeyman e Life;
    • alla FOX, Lena Headey, cresciuta in Inghilterra, sarà la protagonista del midseason The Sarah Connor Chronicles;
    • alla CW, Ed Westwick (“I figli degli uomini”) è nel cast della serie Gossip Girl.
  • Jordana BrewsterPer “Mr. & Mrs. Smith” non tutto è perduto
    Secondo l’ “Hollywood Reporter”, Regency Television sta cercando compratori per la serie Mr. & Mrs. Smith, adattamento televisivo del film con Brad Pitt e Angelina Jolie, del quale il network ABC ha commissionato un pilota scegliendo però di non ordinarne una serie.
    Regency, insieme al partner produttivo Dutch Oven, aveva un accordo contrattuale per cui avrebbero saputo in anticipo se la serie non sarebbe stata scelta dalla ABC: per questo motivo gli altri network potranno vedere in questi giorni l’episodio pilota del telefilm, che si dice essere stato uno dei più costosi di quest’anno, per eventualmente scegliere di ordinarla.
    In tal caso, verrebbe realizzata la serie, con lo stesso cast e cast tecnico: protagonisti Jordana Brewster e Martin Henderson, sceneggiatura e regia del pilota Simon Kinberg e Doug Liman (che ricoprivano già gli stessi ruoli nel film).

GIORNO PER GIORNO
Giorno per giornoLe serie TV in prima visione dal 21 al 27 maggio 2007
In questo spazio, giorno per giorno, sono indicati gli episodi in prima visione di serie e sit-com in onda sui principali canali statunitensi, con alcune altre conclusioni di stagioni o di serie e poche novità che segnano l’inizio della stagione estiva.
Se una serie non è indicata nella settimana considerata, ne verrà proposta una replica o non andrà in onda. Come di consueto indico i titoli italiani delle serie, se diversi da quelli originali. L’indicazione tipo 1×02 indica che si tratta del 2° episodio della prima stagione; tra parentesi è indicato il canale su cui va in onda il telefilm.
Le informazioni riportate risultano corrette alla data di oggi, possono sempre aver luogo variazioni improvvise di programmazione che portano a sospensioni o rinvii.

  • Lunedì 21 maggio:
    ore 19.00 Falcon Beach 2×07 (ABC Family)
    ore 20.00 24 6×23-24 – finale di stagione (FOX)
    ore 21.00 Heroes 1×23 – finale di stagione (NBC)
    ore 22.00 Law & Order – Criminal Intent 6×22 – finale di stagione (NBC), The Riches 1×11 (FX)
  • Martedì 22 maggio:
    ore 20.00 NCIS – Unità anticrimine 4×24 – finale di stagione (CBS), Veronica Mars 3×19-20 – finale della serie (CW)
    ore 22.00 Law & Order: Unità speciale 8×22 – finale di stagione (NBC), The Shield 6×08 (FX)
  • Mercoledì 23 maggio:
    ore 21.00 Lost 3×22-23 – finale di stagione (ABC)
  • Giovedì 24 maggio:
    ore 22.00 Studio 60 on the Sunset Strip 1×18 (NBC)

ASCOLTI USA
Nielsen RatingsLa classifica della settimana delle serie TV
Ecco la classifica generale delle serie TV (con episodi inediti o in replica) in onda negli Stati Uniti: sono considerati i telespettatori totali degli episodi delle serie più viste nel corso della settimana 30 aprile – 6 maggio 2007.
(Dati di ascolto forniti da Nielsen, elaborazione Mediaweek)

  1. Grey’s Anatomy (ABC, giovedì ore 21.00) 21,2 milioni
  2. Dr. House – Medical Division (FOX, martedì ore 21.00) 21,1 milioni
  3. C.S.I.: Scena del crimine (CBS, giovedì ore 21.00) 19 milioni
  4. C.S.I.: Miami (CBS, lunedì ore 22.00) 17,2 milioni
  5. Desperate Housewives (ABC, domenica ore 21.00) 17,1 milioni
  6. Senza traccia (CBS, domenica ore 22.00) 14,7 milioni
  7. NCIS – Unità anticrimine (CBS, martedì ore 20.00) 13,8 milioni
  8. Due uomini e mezzo (CBS, lunedì ore 21.00) 13,7 milioni
  9. Cold Case – Delitti irrisolti (CBS, domenica ore 21.00) 13,7 milioni
  10. Criminal Minds (CBS, mercoledì ore 21.00) 13,2 milioni
  11. The King of Queens (CBS, lunedì ore 21.30) 13 milioni
  12. C.S.I.: NY (CBS, mercoledì ore 22.00) 13 milioni
  13. Shark – finale di stagione (CBS, giovedì ore 22.00) 12,5 milioni
  14. Lost (ABC, mercoledì ore 22.00) 12,3 milioni
  15. Heroes (NBC, lunedì ore 21.00) 11,9 milioni
  16. Law & Order: Unità speciale (NBC, martedì ore 22.00) 11,4 milioni
  17. 24 (FOX, lunedì ore 20.00) 10,9 milioni
  18. Brothers & Sisters (ABC, domenica ore 22.00) 10,8 milioni
  19. Ugly Betty (ABC, giovedì ore 20.00) 10,6 milioni
  20. Bones (FOX, martedì ore 21.00) 10,5 milioni

LA TV USA 2007/08
Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui vari network americani nel corso della stagione televisiva 2007/08.

 

Commenti»

1. TvShows4Fans - 21/05/2007

SE nn rinnovassero jericho a me nn dispiacerebbe affatto…L’ho trovato apocalittico e estremamente noioso…Beh è una mia opione, poi x altri magari è magnifico!Cmq anche se a me nn piace, si meriterebbe un season finale cm se lo meritano tutti i telefilm!

2. david - 21/05/2007

io ci spero ancora un pochino che quello di domani sera nn sia il finale di serie di veronica…

3. Jo3y - 21/05/2007

Solo 6 sit-com…che tristezza!

4. luca - 21/05/2007

@jo3y
io sono contento per queste sole 6 sit-com, sperando almeno siano buone visto che negli ultimi anni abbiamo assistito a un numero enorme di sit-com chiuse alla prima (o solo seconda) stagione, quindi (si spera) più qualità e meno quantità (gia mi rosica per la finaccia di “Living with Fran”…)

5. enry - 21/05/2007

Praticamente sono stati ordinati + reality ke sit-com…. Allegria… Cmq The CW non è l’unica rete piena di reality… anke Fox non skerza eh….

6. Midnighter - 21/05/2007

Sì, anche io penso che 6 sit-com fatte bene siano meglio che 12 fatte solo per riempire il palinsesto…

7. Darkness - 21/05/2007

Speriamo bene per Mr & Mrs Smith!!!

8. kate - 21/05/2007

@Antonio Dr House non è su ABC, ma su FOX ;)

9. alexspooky - 21/05/2007

se io fossi un dirigente della Cbs la mia idea su come riproporre jerico sarebbe la seguente : Una miniserie -3 o max 4 episodi- della quale girare due finali,uno che conclude la storia e l’altro che invece la porta avanti per un’eventuale terza stagione.In base agli ascolti registrati nelle prime tre puntate,per la quarta si potrebbe decidere poi di mandare in’onda il finale definitivo o optare per quello aperto.Sono sicuro che a una cosa cosi’ il pubblico risponderebbe positivamente.Voi cosa ne pensate ?

10. Midnighter - 21/05/2007

Mah, in tal caso farei sei episodi, credo darebbero un quadro un po’ più affidabile delle potenzialità di un’eventuale nuova stagione… Però credo sia pura utopia, già un film conclusivo da 90 minuti sarebbe una bella cosa…

11. Trisha - 21/05/2007

@alexspooky
Se io fossi stato un dirigente della CBS non avrei mai pensato di produrre un telefilm simile ^_^ Poi tutti i gusti son gusti!!! ;)

12. Midnighter - 21/05/2007

A proposito di The Wire citato nel post, notizie sui programmi delle tv via cavo? HBO, FX, Showtime, Sci-Fi in particolare…

13. matteo82 - 21/05/2007

@alexspooky
l’idea non è male, forse sarebbe meglio qualche episodio in più tipo 6 o 8. Comunque si tratta, a quanto sembra, di una buona notizia. vedremo a cosa porterà. Se decideranno di fare un film di 2 ore ci acconteteremo anche se non penso che ne verrebbe fuori un granchè visti gli enigmi ancora irrisolti (tanto per capirci la questione hawkins non può essere conclusa in modo decente in due ore, sono ancora troppo indietro).

14. Fabio - 21/05/2007

Io ritengo che Jerico cmq dovrà avere un series finale. E’ importantissimo x tutti i telefilm. xkè x nn concluderlo, tantovale nn farlo. è assurdo…

Cm anke a me interesserebbe sapere qualcosa sul canale Sci-fi in particolare…

Ma mi chiedo, le serie via cavo che cmq nn possono avere ascolti esagerati, come fanno a sopravvivere?

15. Midnighter - 21/05/2007

“Ma mi chiedo, le serie via cavo che cmq nn possono avere ascolti esagerati, come fanno a sopravvivere?”

Beh, gli abbonati pagano per riceverlo, come per Sky!

16. Top Posts « WordPress.com - 22/05/2007

[…] TV USA Gazette #42 – La fine di Jericho – Primi bilanci 2007/08 – La carica degli inglesi – Mr. &amp… [image]Un altro appuntamento con un aggiornamento delle notizie dell’ultima settimana relative alla […] […]

17. Nick84 - 22/05/2007

Con sole 6 nuove sit-com considerando l’andamento americano 3 chiudono dopo 6 episodi , 2 hanno una full season e magari una una mid-season e forse e dico forse 1 viene rinnovata.
Quest’anno è andata da schifo non è stata rinnovata the class che era la migliore tra le nuove seppur non eccezzionale e sono finite la carina according to jim e la bella war at home.

18. Leo - 22/05/2007

Spero proprio che Jericho abbia una degna conclusione…… ci sono alcune novita sulla prossima location e cast di 24?

19. fabrizio - 23/05/2007

Mr & Mrs Smith una boiata il film figuriamoci la serie.

20. Francesco - 25/05/2007

@ Midnighter: non vorrie sbagliarmi, ma le serie via cavo non vanno a “stagioni”, le loro produzioni sono diverse, vengono mandate per un certo periodo dell’anno senza interruzioni, ma il periodo non è fisso. Ad esempio molte serie sono estive: Big Love, Entourage, o in passato Six Feet Under, Deadwood.
Altre in primavera(The Riches), altre a gennaio(Dirt), alcune anche a settembre(Nip/Tuck) o giù di lì. Insomma hanno più libertà nell’organizzarsi.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: