jump to navigation

F1, G.P. del Canada – Prima vittoria di Hamilton, incidente a Kubica 11/06/2007

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
trackback

Formula 1A Montreal, un turbolento G.P. del Canada, con ben quattro ingressi in pista della safety car, ha permesso al debuttante Lewis Hamilton, dopo la pole position ottenuta sabato, di vincere la sua prima gara in Formula 1. Dopo di lui Heidfeld, Wurz, Kovalainen e Raikkonen.
G.P. del Canada - Incidente a KubicaDa segnalare un bruttissimo incidente avvenuto nel corso della gara: il polacco Robert Kubica si è schiantato a 270 Km/h contro un muretto, dopo una lunga carambola in pista. Per fortuna, dopo attimi iniziali di preoccupazione, il pilota ha “semplicemente” riportato la frattura di una gamba, senza le inizialmente temute ben più gravi conseguenze.
Il campione del mondo Fernando Alonso, compagno di squadra di Hamilton, è giunto soltanto in settima posizione, a causa di tanti errori commessi rispetto alla regolarità del vincitore della gara: per chiudere la giornata sfortunata, Alonso è stato superato a due giri dalla fine dal giapponese Takuma Sato, che ha permesso di far ottenere alla sua Super Aguri uno storico sesto posto.
Malissimo le Ferrari: sempre in rincalzo, con tempi sempre più alti di quelli di Hamilton, la scuderia del Cavallino è stata ulteriormente penalizzata dalla squalifica di Felipe Massa, estromesso dalla gara (insieme all’italiano della Renault Giancarlo Fisichella) perchè è rientrato in pista dopo un pit stop quando era acceso il semaforo rosso.
Nel mondiale piloti, la classifica è sempre guidata da Hamilton (a quota 48), che rafforza il suo vantaggio rispetto ad Alonso (a quota 40), terzo Massa (a 33 punti) e quarto Raikkonen (a 27 punti).
Nel mondiale costruttori, la McLaren Mercedes sale a quota 88 punti, allungando sulla Ferrari che è seconda con 60 punti.
Prossimo appuntamento del mondiale domenica prossima 17 giugno ad Indianapolis per il G.P. degli Stati Uniti.

Annunci

Commenti»

1. JoBel - 11/06/2007

Che gara assurda: incidenti, safety car a iosa, bandiere nere, penalità, errori e un super Hamilton.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: