jump to navigation

Il museo di Nunziante (8) – “Gli uccelli”, pressbook giapponese 17/06/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Film, Il museo di Nunziante.
trackback

Il museo di NunzianteSu mio invito, Nunziante Valoroso, uno dei massimi esperti italiani in merito ai film Disney e al cinema del passato e grande collezionista di cimeli, ha accettato di aprire ogni tanto il suo “museo privato” per presentare uno dei reperti della sua collezione di rarità acquistate nei mercatini in giro per il mondo, veri pezzi unici da collezione che in pochi possono dire di conoscere.

Per questo ottavo appuntamento, ecco il pressbook giapponese del film “Gli uccelli” (1963), diretto dal maestro del thriller Alfred Hitchcock.
Ecco la presentazione scritta da Nunziante stesso, che ringrazio come sempre per la collaborazione.

“The Birds” (Gli Uccelli) è senza dubbio uno dei capolavori della filmografia di Alfred Hitchcock.
Uscito nel 1963 è uno dei film più angosciosi e terrificanti diretti da colui che veniva considerato il “mago del brivido”. L’oggetto che presentiamo è un pressbook giapponese dell’epoca che ha, ovviamente la particolarità di dover essere letto cominciando dall’ultima pagina. Con questo film si riconferma la caratteristica di “superstar”del regista inglese, l’unico, insieme a Walt Disney e a pochi altri ad avere il suo nome PRIMA del titolo del film sui manifesti, nome tanto potente commercialmente da potersi permettere il lusso di non ingaggiare “nomi” famosi come attori, almeno in questo film, che costò tantissimo in fatto di effetti speciali (se ne divisero il merito Albert Whitlock e Ub Iwerks, il celebre collaboratore di Walt Disney). Il soggetto del film è tratto da un racconto di Daphne Du Maurier, già autrice del romanzo “Rebecca” da cui Hitch aveva ricavato una celebre pellicola nel 1940; la sceneggiatura è opera  di Evan Hunter, (scrittore di gialli con lo pseudonimo di Ed McBain) , la splendida fotografia in Technicolor è di Robert Burks. Come protagonista Hitch scelse una sconosciuta modella, “Tippi” Hedren , con l’intento di trasformarla in una nuova Grace Kelly. Uno stuolo di ottimi professionisti completa il cast : Rod Taylor, Jessica Tandy, Suzanne Pleshette e la giovane Veronica Cartwright. Ovviamente da antologia il doppiaggio italiano: Peppino Rinaldi (Taylor); Maria Pia di Meo (Hedren); Rina Morelli (Tandy); Rita Savagnone (Pleshette) e Serena Verdirosi (Cartwright).

“Gli uccelli”, pressbook giapponese

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: