jump to navigation

TV USA Gazette #48 – Rinnovato American Dad – Casting News – 24, il settimo giorno – Giorno per giorno – Ritorni e novità: Burn Notice – In edicola – Ascolti USA 25/06/2007

Posted by Antonio Genna in American Dad, Auditel, Cinema e TV, Giornali e riviste, Heroes, Serie cult, TV USA Gazette.
trackback

TV USA GazetteUn altro appuntamento con un aggiornamento delle notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network americani più importanti, di cui spesso parlo nello spazio “TV USA” di questo blog. In chiusura un calendario quotidiano degli episodi inediti in onda nel corso della settimana, e qualche notizia relativa agli ascolti (basati sui dati Nielsen) delle serie TV negli Stati Uniti.

  • Ancora nuovi episodi per “American Dad”
    Il network American DadFOX ha rinnovato fino alla stagione 2008/09 la serie animata American Dad, incentrata sull’agente CIA ossessionato dalla sicurezza Stan Smith. Nella sua fascia oraria di programmazione (domenica, ore 21.30), la serie è la più vista tra gli adulti da 18 a 34 anni, tra i giovani e tra tutto il pubblico maschile.
    La serie, prodotta da 20th Century Fox Television, è stata creata e prodotta da Seth MacFarlane, Mike Barker e Matt Weitzman.
  • A sorpresa, continua “La vita secondo Jim”
    Si pensava fosse stata cancellata, ma a sorpresa il network ABC ha rinnovato per una settima stagione di 18 episodi la sit-com La vita secondo Jim con Jim Belushi e Courtney Thorne-Smith, che negli ultimi periodi aveva perso un po’ di smalto e subito un calo di ascolti.

  • Missy PeregrymCasting News
    Dopo aver interpretato nell’ultima stagione la bella mutaforma Candice Wilmer nella serie NBC Heroes, ed in passato già nel cast della serie Life As We Know It, l’attrice Missy Peregrym (foto a fianco) è stata scelta come protagonista femminile della nuova serie del network CW Reaper. La Peregrym interpreterà Andi, collega del ventunenne protagonista Sam (Brett Harrison), rimpiazzando Nikki Reed, interprete del ruolo nell’episodio pilota della serie.
    Tra le altre notizie dell’ultima settimana, l’attore David Anders (già Sark nella serie Alias) è tra i nuovi protagonisti scelti per la seconda stagione di Heroes, mentre il debuttante canadese David Alpay è entrato nel cast fisso della seconda stagione della serie Showtime The Tudors, dove interpreterà il promiscuo musicista e ballerino Smeaton.
  • Cambio di nome per una sit-com ABC
    Il network ABC ha cambiato nome alla sit-com “Sam I Am” con Christina Applegate, in partenza in autunno: il nuovo nome è adesso Samantha Be Good, a causa di alcuni problemi di diritti del precedente nome scelto, legato ad una frase spesso ripetuta nel classico per bambini del Dr. Seuss “Green Eggs and Ham”.
  • La settima stagione di “24”
    2424Secondo le prime voci, i produttori del thriller 24, la prima serie che ha introdotto un presidente nero nella storia televisiva (David Palmer, interpretato da Dennis Haysbert), stanno contemplando l’idea di introdurre un presidente degli Stati Uniti donna nella settima stagione del telefilm, in partenza negli USA nel mese di gennaio 2008, in occasione della corsa presidenziale del partito democratico statunitense che vede Hillary Clinton come la prima donna nominata da un partito politico per il ruolo di presidente.
    La serie ovviamente non sarebbe la prima ad introdurre una figura femminile di presidente, cosa già successa in Una donna alla Casa Bianca (ABC) con Geena Davis e Prison Break (FOX) con Patricia Wettig. Ancora nulla in merito alla settima stagione è stato deciso: i produttori stanno anche pensando di spostare la location principale delle vicende del telefilm dalla storica Los Angeles ad un’altra città, molto probabilmente al di fuori degli Stati Uniti.
  • Sospensione immediata per “Creature Comforts”
    E’ stata interrotta Creature Comforts, versione statunitense della popolare serie di pupazzi inglese prodotta da Aardman Animations ed attualmente unica serie non-reality inedita del palinsesto estivo CBS. Gli ascolti dell’ultimo episodio sono risultati molto bassi nel target 18-49 anni, portando alla sospensione improvvisa. Non si sa ancora se e quando i 4 episodi inediti che rimanevano da trasmettere andranno in streaming online sul sito web del network.

Creature Comforts

GIORNO PER GIORNO Giorno per giorno
Le serie TV in prima visione dal 25 giugno al 1° luglio 2007

In questo spazio, giorno per giorno, sono indicati gli episodi in prima visione di serie e sit-com in onda sui principali canali statunitensi, con le ultime conclusioni di stagioni e poche altre novità. Se una serie non è indicata nella settimana considerata, ne verrà proposta una replica o non andrà in onda. Come di consueto indico i titoli italiani delle serie, se diversi da quelli originali. L’indicazione tipo 1×02 indica che si tratta del 2° episodio della prima stagione; tra parentesi è indicato il canale su cui va in onda il telefilm. Le informazioni riportate risultano corrette alla data di oggi, possono sempre aver luogo variazioni improvvise di programmazione che portano a sospensioni o rinvii.
Nuove serie e ritorni sono illustrati in dettaglio più in basso.

  • Lunedì 25 giugno:
    ore 20.00 Kyle XY 2×03 (ABC Family)
    ore 21.00 The Closer 3×02 (TNT), Big Love 2×03 (HBO)
    ore 22.00 Heartland 1×02 (TNT)
  • Martedì 26 giugno:
    ore 24.00 Falcon Beach 2×12 (ABC Family)
  • Mercoledì 27 giugno:
    ore 20.00 Hidden Palms 1×06-07 (CW)
    ore 22.00 Traveler 1×06 (ABC), Rescue Me 4×03 (FX)
    ore 22.30 Lil’ Bush: Resident of the United States 1×03 (Comedy Central)
  • Giovedì 28 giugno:
    ore 21.00 “The Starter Wife” ep06 – conclusione della miniserie (USA)
    ore 22.00 Burn Notice 1×01 (USA), Studio 60 on the Sunset Strip 1×22 – conclusione della serie (NBC)
  • Venerdì 29 giugno:
    ore 21.00 Standoff 1×15 (FOX)
    ore 22.00 Painkiller Jane 1×11 (SciFi)
  • Domenica 1° luglio:
    ore 19.30 The Loop 2×08 (FOX)
    ore 20.30 The Loop 2×09 (FOX)
    ore 21.00 4400 4×03 (USA), John From Cincinnati 1×04 (HBO)
    ore 21.30 The Loop 2×10 – conclusione della sit-com (FOX)
    ore 22.00 Army Wives 1×05 (Lifetime), Dead Zone 6×03 (USA), Entourage 4×03 (HBO), Meadowlands 1×03 (Showtime)
    ore 22.30 Flight of the Conchords 1×03 (HBO)
    ore 24.00 Kidnapped 1×07 (NBC)

RITORNI E NOVITA’ IN PARTENZA
Questo spazio analizza per il periodo estivo le serie che partono o che tornano con nuovi episodi sui principali network o sui canali via cavo.

Burn Notice
Serie in onda su USA Network dal 28 giugno – trasmissione regolare: giovedì ore 22.00
Episodi ordinati: 12 – Durata: 45 minuti
Produzione: Fuse Entertainment, Fox Television Studios
Cast: Jeffrey Donovan, Gabrielle Anwar, Bruce Campbell, Sharon Gless, China Chow
Trama: una serie creata e scritta da Matt Nix che combina elementi del thriller d’azione con tocchi di umorismo e spionaggio.
Michael Westen (Jeffrey Donovan) è una spia internazionale che si ritrova nella lista nera della sua agenzia e viene “bruciato”, ritrovandosi nella sua città natale di Miami senza soldi o risorse. Michael cercherà di rimettere insieme la sua vita e scoprire il motivo per cui è stato licenziato: nel frattempo, userà le sue capacitù per aiutare la gente che ha bisogno e che non può chiedere aiuto alla polizia. Ad aiutare Michael sono Fiona Glenanne (Gabrielle Anwar), ex-agente dell’IRA ed una delle sue ex-fidanzate, e Sam Axe (Bruce Campbell), contatto militare usato dai federali per non perdere di vista Michael. L’uomo dovrà anche confrontare la famiglia da cui si era allontanato, in particolare la madre Madeline (Sharon Gless), contentissima di riavere il figlio in città.

Burn Notice

IN EDICOLA
Ritorna lo spazio dedicato alle copertine delle riviste statunitensi che parlano di televisione.
Il numero doppio del 29 giugno 2007 del settimanale “Entertainment Weekly” dedica la copertina a Hayden Panettiere, la cheerleader Claire di Heroes, serie che dal prossimo autunno impareremo a conoscere anche in Italia su Italia 1. Inoltre, il numero presenta la classifica delle 100 stelle più amate del momento.

“Entertainment Weekly”, 29 giugno 2007

ASCOLTI USA
Nielsen RatingsLa classifica della settimana delle serie TV
Ecco la classifica generale delle serie TV (con episodi inediti o in replica) in onda negli Stati Uniti: sono considerati i telespettatori totali degli episodi delle serie più viste nel corso della settimana 11 – 17 giugno 2007.
(Dati di ascolto forniti da Nielsen, elaborazione Mediaweek)

  1. NCIS – Unità anticrimine – replica (CBS, martedì ore 21.00) 9,8 milioni
  2. C.S.I.: Scena del crimine – replica (CBS, giovedì ore 21.00) 9,6 milioni
  3. Due uomini e mezzo – replica (CBS, lunedì ore 21.00) 9,4 milioni
  4. C.S.I.: Miami – replica (CBS, lunedì ore 22.00) 9,3 milioni
  5. Cold Case – Delitti irrisolti – replica (CBS, domenica ore 21.00) 9 milioni
  6. Law & Order: Unità speciale – replica (NBC, martedì ore 22.00) 8,8 milioni
  7. Senza traccia – replica (CBS, domenica ore 22.00) 8,6 milioni
  8. Shark – replica (CBS, giovedì ore 22.00) 8,4 milioni
  9. C.S.I.: NY – replica (CBS, mercoledì ore 22.00) 8 milioni
  10. How I Met Your Mother – replica (CBS, lunedì ore 21.30) 7,3 milioni
  11. Law & Order – I due volti della giustizia – replica (NBC, venerdì ore 22.00) 7,1 milioni
  12. Cold Case – Delitti irrisolti – replica (CBS, domenica ore 20.00) 7 milioni
  13. The Unit – replica (CBS, martedì ore 21.00) 6,8 milioni
  14. Criminal Minds – replica (CBS, mercoledì ore 21.00) 6,7 milioni
  15. Dr. House – Medical Division – replica (FOX, martedì ore 21.00) 6,4 milioni

Ecco gli ascolti delle nuove serie in onda per ora sui principali network statunitensi:

  • Creature Comforts (CBS, lunedì ore 20.00) 4,5 milioni
  • Traveler (ABC, mercoledì ore 22.00) 4 milioni
  • The Loop (FOX, domenica ore 20.30) 2,6 milioni – (ore 21.30) 2,5 milioni
  • Hidden Palms (CW, mercoledì ore 20.00) 1,3 milioni

Inoltre…

  • Ottimo debutto per il primo episodio della terza stagione di The Closer (TNT), che lo scorso lunedì 18 giugno ha avuto ben 8,8 milioni di spettatori.
  • Continua il successo della serie Army Wives (Lifetime), che la scorsa domenica 17 giugno per il suo terzo episodio ha avuto un ascolto di 3,8 milioni di spettatori, in crescita rispetto alle due precedenti settimane, confermandosi come la serie più vista in onda sui canali cavo nella fascia di pubblico femminile dai 18 ai 49 anni.

LA TV USA 2007/08

Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie in onda sui vari network americani nel corso della stagione televisiva 2007/08.

The CW  
Annunci

Commenti»

1. enry - 25/06/2007

Dempre peggio Hidden Palms , davvero 1 flop esagerato…. Ascolti così bassi x 1 telefilm in prima serata non si vedono neanke in Italia!
No comment sul rinnovo di “La vita secondo Jim” .. Pensavo di essermene liberato e invece ancora una nuova stagione…. :-(

2. Midnighter - 25/06/2007

Missy Peregrym è un motivo in più per aspettare Reaper (unica serie CW che attendo)!

3. Germano - 25/06/2007

Credimi Enry,l’importante quest’anno è di esserci liberati di “Settimo Cielo” e di “Una Mamma per Amica”,erano davvero 2 piaghe televisive.
“According to Jim” non credo comunque che andrà oltre questa settima stagione………..

4. enry - 25/06/2007

@ Germano Sono d’accordo su Settimo Cielo , dopo 11 anni non se ne poteva proprio più di quella famiglia di bigotti moralisti….
Ma Una mamma x amica piaga televisiva??????? Stai skerzando spero… Non sarà il telefilm + bello di tutti i tembi , ma è 1 validissimo prodotto , ben scritto e interpretato alla grande soprattutto dalle 2 protagoniste…. X non parlare dei dialoghi , tra i + brillanti in assoluto!

5. enry - 25/06/2007

Ops… Era tempi non tembi ! ;-)

6. mimi - 25/06/2007

Intanto Hidden Palms è in crescita, non in flessione, e poi va in onda sulla tv via cavo…

7. Marcoz - 25/06/2007

mimi no va in onda sulla CW che non è una tv via cavo mi disp.

8. burchio - 25/06/2007

è falcon beach che è sul via cavo…e gli assomiglia un po’

9. Nanyscia - 25/06/2007

Però fa rabbia vedere rinnovate cose indegne come According to Jim e passare il tempo a rodersi il fegato per la chiusura ingiustificata di tante altre serie valide…

Tra le serie in partenza, mi intriga Burn Notice: la storia sembra interessante e poi sono una fan di vecchia data di Jeffrey Donovan (Era il caro fratello Kyle in The Pretender :D)

10. PaoloKr - 25/06/2007

Gilmore Girls una piaga? Hidden Palms in crescita? Si vede che è iniziato il caldo…

11. Nick84 - 25/06/2007

Cw è un network in chiaro per i giovani.
Cmq fa uno degli ascolti più bassi del canale.
E’ più basso anche di kyle xy che va sulla via cavo su abc family .

12. Alessio - 25/06/2007

Gli ascolti di Hidden Palms son sbagliati;
HIDDEN PALMS – 1.282 million viewers
HIDDEN PALMS – 1.539 million viewers
;)

13. fabrizio - 25/06/2007

BELLA NOTIZIA DA SERIALIT.COM per i fans di NIP/TUCK:
Dopo il triste annuncio del suo abbandono a causa di gravi problemi familiari, l’Hollywood Reporter ha dato notizia oggi del ritorno di Joely Richardson nella serie Nip/Tuck. A partire dal secondo episodio della prossima stagione, la quinta, Joely ritornerà pienamente nei panni di Julia McNamara, apparendo in 15 dei 22 episodi previsti. L’attrice lo scorso novembre aveva deciso di dire addio alla serie in seguito ad alcune complicazioni dello stato di salute della figlia, affetta da una grave malattia sin dalla nascita. Ryan Murphy, proprio per permettere alla Richardson di rimanere più tempo in famiglia, aveva strutturato la trama della quarta stagione in modo da motivare la sua uscita di scena. Tuttavia, grazie ai netti miglioramenti mostrati dalla figlia, Joely ha desino di accettare un ritorno nel cast.

14. PaoloKr - 25/06/2007

@fabrizio

questo era il motivo dell’uscita di scena di Julia! Questa notizia mi era proprio sfuggita.
Tra l’altro,da quello che scrivi pare confermato che la quinta sarà di 22 episodi. Da una parte sono contento perchè significa che vedremo i due dottori tutto l’anno,speriamo non ne risenta la qualità…

15. fabrizio - 25/06/2007

Si sembrava non dovesse più tornare, la prossima stagione sarà di 22 episodi credo per la prima volta per una rete via cavo.
Ambientazione Los Angeles e non più Miami.
Cast si dice rinnovato totalmente ma io spero ancora di vedere Liz, Amber, Gina, Matt………….
Guest star sicura Nicole Kidman (con la quale Murphy sta preparando un film NEED) e poi forse Madonna.

16. nicola - 25/06/2007

@ germano
Beh, rischi di diventare molto impopolare nel forum dopo la tua uscita su “una mamma per amica”… mi sembra una delle poche serie che piace a tutti! Prima del tuo, non avevo mai letto nessun commento negativo, e si che frequento questo e altri forum da molto tempo. Mah, a me piace moltissimo… Quanto a “Settimo cielo” direi invece sono d’accordo con te. Caspita, una famiglia così bigotta e moralista da far quasi vomitare! 11 stagioni dei Camden… è uno schiaffo a serie un miliardo di volte migliori che di stagioni magari ne hanno fatte una o due!

@ fabrizio
Sono contentissimo per il ritorno di Julia a Nip/Tuck e per l’aumebo delle puntate previste! Spero davvero che questa stagione sia però un pò più emozionante della precedente, che mi è sembrata a tratti spenta. Mah…io comunque lo seguirò in ogni caso!

17. DYD666iscr - 25/06/2007

pazzesco che HIDDEN PALMS sia cosi’ poco visto..
eppure a me intriga sempre di piu’..mi sono visto tutti e 5 episodi per ora e migliora ogni puntata…
speriamo che almeno negli ultimi 3 episodi finisca con qualche bel colpo di scena…
bisogna vedere se sono stati girati sapendo gia’ di chiudere oppure speravano in una seconda season… in questo caso non avra’ mai una fine… che peccato…

18. burchio - 26/06/2007

speravano senz’altro nella stagione 2…
lo rimandavano sempre per dare + attesa e suspance…invece il fenomeno si è spento…
parlare d’estate in estate non attira affatto

19. Top Posts « WordPress.com - 26/06/2007

[…] TV USA Gazette #48 – Rinnovato American Dad – Casting News – 24, il settimo giorno – Giorno per gior… [image]Un altro appuntamento con un aggiornamento delle notizie dell’ultima settimana relative alla […] […]

20. Midnighter - 26/06/2007

Anche a me non piace Una Mamma Per Amica, però la reputo una serie oggettivamente fatta molto bene, altro che piaga televisiva!

21. paul anka the dog - 26/06/2007

indubbiamente gilmore girls è la mia serie preferita;capisco che non possa piacere a tutti,ma da qui a definirla una piaga televisiva mi sembra piuttosto esagerata.la qualità del tf è obbiettivamente notevole e anche se parte da premesse che sembrano un pò troppo melense e che sanno di già visto le sviluppa in una maniera innovativa e coinvolgente,per non parlare dei dialoghi sempre scoppiettanti e mai banali con tonnellate di riferimenti alla cultura pop ma non solo….
la vita secondo jim è insipida come sit com,molto “americana” con un ritmo troooppo lento e soporifero
settimo cielo è melassa pura,disgustosamente sopravvissuto per undici stagioni durante i quali lo scopo principale dei genitori della serie è stato quello di fare arrivare i figli vergini al matrimonio……….

22. Germano - 26/06/2007

Ragazzi,mi scuso con tutti per aver definito “Una mamma per amica” piaga televisiva,non credevo che fosse una tra le serie favorite qui.
Ad ogni modo questo è un forum,e devo comunque esprimere,magari in termini meno radicali,che il serial delle ragazze Gilmore non mi è mai piaciuto,l’ho sempre trovato stucchevole e perbenista come altri telefilm americani medio-borghesi del tipo “Settimo Cielo” e company..
L’unica lode però la faccio a Lauren Graham,devo ammettere che è un’ottima attrice è la vedrei bene in telefilm meno bacchettoni di quello che ha interpretato per ben 7 anni!!!!!!
Per quanto concerne la serie “Falcon Beach”,devo dire che in effetti è simile ad “Hidden Palms”………..anche come “Flop”………….infatti è stata già cancellata come molto probabilmente accadrà per “Hidden Palms” sul CW.

23. fabrizio - 26/06/2007

Devo dire che la pensavo anch’io così di Settimo Cielo, ma vedendola non è poi tanto male ce ne fossero in Italia delle serie così dove genitori e figli possono confrontarsi.
Certo alla fine vuole dare una morale ma questo non mi disturba, è un po’ come la morale delle favole.

24. nicola - 26/06/2007

@ fabrizio
La morale delle favole è che tutte le ragazze devono per forza arrivare vergini al matrimonio e che QUALSIASI problema di QUALSIASI figlio deve essere raccontato immediatamente a papà Camden e mamma Camden? Non mi risulta…

25. nicola - 26/06/2007

@ Germano
Settimo cielo è indiscudibilmente una serie bigotta, moralista e pruriginosa, e fin qui non ci piove. Non mi risulta però che anche Gilmore Girls lo sia, anzi…Lorelai, ad esempio, è tutto fuori che moralista!

26. PaoloKr - 26/06/2007

Ci vorrebbero altre serie come Settimo Cielo?! Ma parliamo dello stesso telefilm moralista a tutti i costi,in alcuni episodi velatamente razzista e assolutamente sconnesso dalla realtà che ci ha tartassato per 11 anni e che finalmente è finito???
No grazie! Direi che non ne abbiamo davvero bisogno…

27. PaoloKr - 26/06/2007

@Germano
puoi anche considerare GG una piaga e dirlo se ti va. Ma se lo definisci un telefilm stucchevole e perbenista allora ti dico che forse non hai molto ben chiaro quello di cui stai parlando.
Guarda che GG parla di una ragazza madre che fugge dal mondo ricco e bacchettone in cui è cresciuta e si rifugia in un paesino di provincia a fare lavori di tutti i generi per allevare la figlia. Spesso le gags più esilaranti dello show sono quelle dove Lorelai prende in giro la madre ricca e snob. Gli autori sono tutto fuorchè dei bacchettoni e si vede nella miriade di personaggi che animano Stars Hollow,uno più svitato e strampalato dell’altro! Le citazioni pop si sprecano. La musica citata e suonata da artisti veri (quelli che si vedono per le strade della cittadina) è assolutamente alternativa e non commerciale. Quindi un commento come il tuo è un pò sterile e (tanto per cambiare) di uno che o non ha visto il telefilm o non ci ha capito una m…a. Non so cosa è peggio delle due!

28. Germano - 26/06/2007

Gilmore Girls non è semplicemente di mio gradimento e,benchè l’idea di base sia alquanto buona trovo che abbia fatto il tempo suo oramai,e poi uno show per dodicenni come quello non poteva andare oltre la stagione 4 secondo me…………………
Se proprio devo divertirmi e ridere alle battute vado a vedermi “Sex and the City” o “Desperate Housewives”,ben più originali e creativi sia dal punto di vista stilistico,sia nelle sceneggiature.

29. PaoloKr - 26/06/2007

Germano
Ma quante cavolate dici! Uno show per dodicenni GG?
Giudizi stupidi che non vale nemmeno la pena di commentare. Discorso chiuso.

30. enry - 26/06/2007

Ma ke cosa centrano Sex & the city o DH con GG ??? Oltre ad essere 3 prodotti di grande qualità non hanno nient’altro in comune ! GG una serie ben scritta e ben recitata , ha dei dialoghi stupendi e soprattutto è una serie MODERNA e ATTUALE ! E’ esattamente il contrario di Settimo Cielo , ke è una serie lenta , noiosa e ormai superata… Paragonare questi 2 telefilm non ha assolutamente senso… E cmq io ho seguito Settimo Cielo fino alla stagione 8 , anke se non assiduamente ,quindi se dico ke è moralista , ipocrita e bigotto , nn lo dico tanto x dire!

31. Nick84 - 26/06/2007

7th heaven è cmq stato uno dei più grossi successi di WB.
GG è molto bello ma ha fatto il suo corso , una di quelle serie valide anche per un target più esteso. Detto questo le novita presentate da CW sembrano tutte fregnacce.

32. enry - 26/06/2007

Settimo Cielo è stato 1 grosso successo xkè accontentava la parte + cattolica e conservatrice degli Stati Uniti…. Ma non xkè fosse un gran telefilm…

33. Nick84 - 26/06/2007

Si ovviamente a me sono piaciute le prime stagioni messe li al mattino.
Poi diventa una soap.

34. Germano - 26/06/2007

Non metto affatto a confronto GG con “Desperate Housewives” e “Sex and the city”,sono certamente telefilm diversissimi,intendevo solamente dire che a me GG non fà sorridere minimamente,a partire da Rory-Alexys Bledel,che considero totalmente inespressiva e scialba.
in compenso gli altri 2 telefilm da me citati sono molto divertenti,con attrici competenti ed affermate,nonchè molto simpatiche.
Non volevo fare paragoni tra i 3 serial,ma li ho affiancati semplicemente per evidenziare che DH e Sex and the city sono più spassosi e di qualità…

35. paul anka the dog - 26/06/2007

dh non mi piace, ma questo non significa che il prodotto sia di scarsa qualità,anzi….sex and the city mi piace molto lo trovo trasgressivo,divertente e spassoso,ma certamente tutti i vari attori e attrici delle due serie sopra citate non sono più famosi e affermati di alexis bledel e soprattutto lauren graham,escluso forse sara jessica partker.
alexis-rory la trovo adorabile,se nelle prime stagini di gg era un po troppo impacciata,ora ha sviluppato un proprio linguaggio e una suo modo di recitare davvero notevoli.
sinceramente non vedo l’abisso di qualità tra gg e gli altri due serial,tutti e tre hanno delle proprie caratteristiche che li rendono inconfondibili,con dialoghi e sceneggiature forti(e qui gg ha il primato),una regia molto curata e soluzioni narrative mai banali(dh però forse…..).

36. enry - 26/06/2007

Concordo con Paul anka…. Anke GG è una serie di grande qualità , anke se personalmente preferisco Desperate Housewives… E trovo ankio ke Alexis-Rory , soprattutto nelle ultime stagioni , sia migliorata molto come attrice , anke se la migliore resta sempre Lauren-Lorelai !
Cmq sinceramente “spassoso” non mi sembra l’aggettivo + adatto x descrivere 1 telefilm come DH ! Lo definirei innovativo , coinvolgente , accattivante , ecc… ma spassoso lo trovo + adatto ad altri generi tipo la sit com…. Cioè se uno vuole vedere 1 telefilm x farsi grandi risate allora dovrebbe guardare Will & Grace o altre sit com non Desperate… Ovviamente è solo il mio pensiero…

37. Germano - 26/06/2007

Io ritengo anche “Desperate Housewives” spassoso,non dimentichiamo che non è semplicemente un drama ma annovera in sè varie componenti quali la commedia e il giallo.
Proprio da quì la sua originalità ed innovazione.
L’aggettivo spassoso quindi,al di là delle sitcom,lo ritengo opportuno anche per questo telefilm,oltre ovviamente a “Sex and the City”,altrettanto SPASSOSO oltre che stupendo….

38. PaoloKr - 26/06/2007

Anche tu sei SPASSOSO con questi interventi,lo sai Germano?

39. Germano - 26/06/2007

Grazie del complimento,comunque mi sembrava di essere in un Forum aperto a tutti,non solo ed esclusivamente ai fan delle “Gilmore” che se vi vengono toccate vi scagliate contro…….

40. daniele - 26/06/2007

Grande Germano!!!!!!

41. PaoloKr - 26/06/2007

Veramente prima di essere un fan di GG,sono un fan di DH. E se la vogliamo dire tutta tra le tre serie che citi,quella davvero che rimarrà nella storia dei telefilms,che ha inaugurato un nuovo genere,spartiacque tra un prima e dopo,e tutto quello che vuoi (anche definire le attrici in questione “competenti” come hai detto tu,commento che mi ha fatto morire dalle risate per quanto “motivato,intelligente e ficcante…”) è “Sex & the City”.
Quindi non te ne venire che che in questo blog (è un blog!Non un forum…) si difende quello che si guarda,perchè guarda caso è proprio così!
Io ho spiegato perchè GG non è quello che dici tu,non che è meglio o peggio di altre serie.
Tu invece ti sei semplicemente arrampicato sugli specchi per sparare gratuitamente su una serie (di cui non hai capito niente…) facendo paragoni e ulteriori commenti stupidi su altre.
E un cretino peggio di te (daniele) ti ha fatto eco appresso!

42. Germano - 26/06/2007

Gentilissimo PaoloKr,non ho veramente parole………………….

43. enry - 26/06/2007

@ germano Forse nei modi PaoloKr è stato 1 po’ , come dire… brusco ;-) , però condivido quello ke ha scritto… Va benissimo ke GG non ti piaccia però le motivazioni ke hai dato sembrano 1 po’ campate x aria… Cioè definire GG stukkevole e perbenista vuol dire proprio non aver capito niente della serie , ke fa dell’ironia una delle sue carte vincenti !
Cmq in questo blog ognuno può dire quello ke vuole, ci mankerebbe, però deve dare anke delle spiegazioni sensate x motivare quello ke dice… Se no bisogna aspettarsi di venire 1 po’… “attaccati” diciamo !

44. Germano - 26/06/2007

Hai ragione,in fin dei conti ho seguito solo poche stagioni delle Gilmore,ma ho l’abitudine di dire in modo diretto ciò che penso e,per quel che ho visto,la gang di Stars Hollow la trovo proprio così come l’ho etichettata.
A dire il vero anche il doppiaggio non era gran chè,in originale le vosi delle protagoniste sono meno “da papere impazzite” che nella versione italiana………..
Comunque ragazzi,ad ognuno il suo serial e,a quanto ho potuto riscontrare in questo blog,GUAI a chi tocca i telefilm del cuore!!!!! ;-)

45. 3nom1s - 04/08/2007

Sono interessato ad American Dad. Lo vedevo tutte le sere e credo sia un cartone molto divertente. Meno male che continua….!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: