jump to navigation

I classici della musica – Bryan Adams “Heaven” 17/10/2007

Posted by Antonio Genna in I classici, Musica, Video e trailer.
trackback

Bryan Adams “Heaven”Il classico di oggi è “Heaven”, un celebre pezzo del cantante e chitarrista canadese Bryan Adams. Il brano è tratto dall’album del 1984 “Reckless”, che ha venduto oltre 5 milioni di copie negli Stati Uniti e conteneva altri popolari successi come “Summer of ’69”, “Run to You”, “One Night Love Affair” e il duetto con Tina Turner “It’s Only Love”.
Esistono due versioni del video: la prima che vi presento è il video ufficiale.

Ed ecco la versione del canale musicale MTV del videoclip di “Heaven”.

Commenti»

1. Massimiliano - 17/10/2007

Bryan Adams mi faceva cagare negli anni ’80, con il suo finto rock e i suoi duetti con Tina Turner; mi faceva cagare il doppio negli anni ’90, con il suo pop rancido e i suoi detti con Sting; mi fa diventare diarroico nel nuovo millennio, quando è diventato fotografo, scrittore e via dicendo – sempre di purga si tratta.

2. Carlo - 17/10/2007

Canzone splendida.

3. nicola - 17/10/2007

Io adoro la musica di Bryan Adams. Di cantanti ne ascolto tantissimi e canzoni belle se ne sentono a migliaia, ma “Summer of ’69” rimane in assoluto la mia canzone preferita. Splendida musica e malinconico il testo…un capolavoro assoluto.

Un vero gioiellino comunque anche “Heaven”, recentemente riadattata in chiave dance da una cantante di cui non ricordo il nome.

4. PaoloKr - 17/10/2007

@Massimiliano
la tua “fine” critica a me ha fatto venire il voltastomaco. Pensa te…

5. DYD666iscr - 17/10/2007

bryan adams e’ sempre stato un grandissimo…
chi critica e’ un c…..e

6. Carlo - 17/10/2007

Quoto PaoloKr

7. Massimiliano - 17/10/2007

Vabbé, ho esagerato.
Chiedo scusa.

Però negli anni ’80 quando ero gggiovane e ascoltavo musica alternativa (Sonic Youth, Pixies, eccetera) ricordo che consideravo i cantanti come Bryan Adams la quintessenza della musica commerciale e pacchiana.
Da allora ogni volta sento Bryan Adams o Nick Kershaw o Howard Jones o compagnia bella mi viene un po’ di ritrosia.

Dire che è stato un grandissimo comunque mi pare eccessivo.
Sarà stato un onesto artigiano del pop.

8. PaoloKr - 17/10/2007

@Massimiliano
era il tuo modo di esporre la critica un pò forte!
Poi che Bryan Adams sia più pop che rock non ci sono dubbi.
Ma “summer of 69” rimane davvero una bella canzone…

9. Massimiliano - 17/10/2007

Hai ragione.
Peraltro non era neanche fatica del mio sacco.
Qualche tempo fa c’era Morgan dei Bluevertigo su MTV che commentava alcuni video su MTV. Ad un certo punto ne passa uno di Piero Pelù e Morgan fa: “A me i Litfiba mi facevano cagare negli anni ’80, quando facevano gli alternativi e mi facevano ancora più cagare negli anni ’90 quando le radio trasmettevano solo loro. Figuratevi adesso Pelù”.

Questo per dire: al di là del valore di un artista, quando si riesumano vecchie glorie, tornano a galla anche le antipatie, magari esagerate.
Pensate se tra vent’anni riesumano i Blue o i Take That…

10. enry - 17/10/2007

I Take That già li hanno riesumati… Quindi non credo che si correrà questo riskio! Piuttosto… stanno tornando anke le Spice Girls! ;-)

11. nicola - 17/10/2007

Invito chi non conosce “Summer of ’69” (è contenuta in “Reckless” ma anche in tutti i Best of) ad ascoltarla. Secondo me, è bellissima. Ed è una delle poche canzoni che ad una musica trascinante aggiunge un testo di forte impatto, semplice ma non banale. Ogni volta che la risento mi piace sempre di più.

12. LUCA ROMA - 01/11/2007

PRIMA DI CONTESTARE BRYAN ADAMS SI DEVE SCIACQUARE LA BOCCA PERCHE’ UNA VOCE E UN SOUND COME IL SUO IN GIRO CE NE E’ SEMPRE POCO ,ANCHE PERCHE’ OGNI ANNO HA CERCATO SEMPRE DI MIGLIORARE IL SUO GENERE CON PEZZI COME THROUGH I DIED GONE TO HEAVEN BACK TO YOU E DONT GIVE UP PER FARE UN ESEMPIO QUINDI BRYAN E’ UNICO PUNTO E BASTA!!

13. lorenzo - 18/11/2007

sapete il nome della cantante che a rifatto la canzone??

14. PaoloKr - 18/11/2007

Heaven (Yanou’s Candlelight Mix) di Dj Sammy & Yanou

15. dario - 06/02/2008

è il cantante più bravo del nostro millennio , i dati nn smettiscono , tanto x dire numeri nessuno ha mai battuto il suo record quella di rimanere x 16 settimane consecutive al top dalla UK single charts col brano everything i do e tanti altri successi che nn sto qui a elencarli xhè nn mi basterebbe una pagina intera.Cmq nn è una questione di soli numeri, inanzittutto vorrei dire che è una persona stupenda xhè ha cantato molte volte in beneficienza o x onore a qualcuno, poi vorrei aggiungere che è un bravissimo fotografo- guardare x credere-. vorrei elencare qui la musica più bella di lui però la più bella:please for giveme,all for love, heaven, straight from the heart,no one makes it right,I’m ready, summer 69,one night love affiair,can’t stop…….,star,have you every……,a little love,blues jam,I’ll always be………,the best of me,When you’re gone,here i am,i will always return,under the sun,this is where i belong,nothing i’ve ever know, etc………

16. lorenzo - 17/02/2008

bryan adams e fantastico!!!!!!!!!!!!!!!!

17. Alessia - 04/10/2008

Bryan è una persona meravigliosa,lo seguo da 18 anni,ormai e ogni volta che lo vedo mi trasmette una carica pazzesca. Mi ha insegnato che i sogni si possono realizzare,se hai determinazione e volontà. Il concerto del 2 Ottobre al teatro smeraldo a Milano,credo sia stato il più bello al quale ho assistito. Potre definirlo,una serata tra amici,dove Bryan intratteneva con la sua musica. E’ simpatico,semplice e generoso e un’altra bella cosa è che di sicuro non lo vedi ad uno di quei programmi di mtv dove fanno vedere la favolosa vita delle persone famose (nonostante sia ricco). Per me è il migliore. la sua musica è unica e non mi interessa nessun’altro parere. Chiunque pensi il contrario è libero di farlo ma probabilmente non si intende molto di musica. Bryan you’re second to none. Saluto tutti quelli che erano al concerto,giovedì sera,e che probabilmente la penseranno come me. Alessia

18. Alessia - 05/10/2008

Ah,dimenticavo:Bryan è un poeta.Ha il dono di saper scrivere canzoni come “Have you ever really loved a woman” o “when you love someone”,magari davanti alla tv o ad una cena con la sua band.Poesia in musica,no question about it!Chiunque riesca in questo,deve farlo e renderlo pubblico per dare esempio al mondo,visto che i valori vanno perdendosi sempre più.Ci vuole fortuna ma anche carattere,non come quei cantanti che intraprendono la carriera superficialmente,sperando di diventare ricchi,facendo si musica orcchiabile, ma che non ti segna l’anima.
Non importa se la sua musica non è come prima,fa parte della natura umana,cambiare. Non può certo usare un sound come si faceva negli anni 80 o 90,risulterebbe fuori posto. Ha la passione della fotografia,perchè non può seguirla in libertà?E’ forse meglio suicidarsi come ha fatto Kurt Cobain?Lui ama la vita e lo dimostra con le sue canzoni e con le fondazioni che ha istituito per beneficenza.E’ una persona che si reinventa,è da ammirare.
“Bryan,you taught how to fly on broken wings”. Alessia


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: