jump to navigation

DVDfilm #124 – “Prey – La caccia è aperta” 15/11/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film.
trackback

DVDfilmQuesto spazio si affianca alle rubriche DVDserie, DVDanime, DVDcartoons e DVDeXtra di questo blog e si propone di recensire DVD di film vecchi e nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Questa volta è sotto esame il film horror-thriller “Prey – La caccia è aperta” (titolo originale “Prey”), uscito nelle sale italiane il 18 maggio 2007 su distribuzione Eagle Pictures.

“Prey - La caccia è aperta”Titolo: “Prey – La caccia è aperta”
Numero di dischi: 1
Formato DVD: singola faccia, doppio strato (4,88 Gbyte)
Regia: Darrell Roodt
Sceneggiatura: Beau Bauman, Darrell Roodt, Jeff Wadlow
Musiche: Tony Humecke
Produzione: Videovision Entertainment, Distant Horizon, Ingenious Films
Distribuzione: Eagle Pictures
Prezzo indicativo: 14,99 €
Pubblicazione DVD: 10 ottobre 2007
Cast: Bridget Moynahan, Peter Weller, Carly Schroeder, Jamie Bartlett, Conner Dowds, Marius Roberts
Formato video: 16:9 (2,35:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1), inglese (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano, italiano per non udenti
Durata del film: 84 minuti circa
Link esterno per acquistare il film su DVD.it

Ecco la presentazione del film indicata sulla copertina del disco:

Tom Newman (Peter Weller), ingegnere americano, ha deciso di coniugare vacanza e lavoro in uno spettacolare safari in Sudafrica. Spera che durante la vacanza si crei un’affinità tra la nuova moglie Amy ed i figli Jessica e David, ma non ha idea di ciò che sta per accadere. Durante un’escursione, alla quale Tom sceglie di non partecipare, la famiglia Newman si avventura nella savana selvaggia, fuori dai sentieri più battuti. In breve tempo si ritrovano accerchiati da un branco di leoni e, nel tentativo disperato di aprire un varco, il ranger che li guida viene ucciso e sbranato. Non resta che trincerarsi dentro la jeep. Sono circondati da belve feroci, non hanno armi, non c’è segnale telefonico: la sola possibilità di salvezza è resistere a oltranza e sperare che Tom e i soccorsi siano più veloci dei leoni…

Nessun contenuto speciale di rilievo.

Improponibile horror-thriller senza grosse pretese, con scarsa suspense e che si lascia guardare soltanto per le bellezze naturali del panorama sudafricano e per la protagonista Bridget Moynahan. Buone caratteristiche audio-video del disco, da segnalare purtroppo l’assenza di contenuti extra.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: