jump to navigation

TV – Sul digitale terrestre dal 30 novembre arriva il nuovo canale Iris 25/11/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

IrisLa scorsa settimana Mediaset ha annunciato il lancio di due nuovi canali gratuita per la piattaforma digitale terrestre. Mentre un canale interamente dedicato al varietà del passato, Bis, partirà entro giugno 2008, già venerdì 30 novembre debutta Iris, nuovo canale generalista dedicato al cinema che trasmetterà anche sit-com, telefilm, documentari e musica lirica e classica.
Di seguito presento il comunicato stampa del lancio del nuovo canale, e a seguire in anteprima esclusiva la programmazione telefilmica del canale che prenderà invece il via lunedì 3 dicembre.

MEDIASET LANCIA
DUE NUOVI CANALI FREE
SUL DIGITALE TERRESTRE

Mediaset lancia due nuovi canali free sul digitale terrestre, diretti da Miriam Pisani, già vice direttore di Canale Cinque e prima donna Mediaset a ricoprire la carica di Direttore di Rete.
Una sfida importante e una grande occasione per il pubblico della tv generalista che, attraverso il decoder, potrà usufruire gratuitamente di due canali tematici, possibilità fino ad ora concessa solo attraverso le tv a pagamento.
Il primo canale IRIS si accenderà venerdì 30 novembre e sarà dedicato principalmente al cinema (con una library di oltre 1000 titoli), ma anche a sit-com, telefilm, documentari e una serata a settimana dedicata a grandi pièce teatrali italiane e una ai concerti di musica classica e lirica.
Il secondo canale BIS, in onda entro il primo semestre 2008, sarà invece dedicato alla storia delle tv commerciali, con la riproposizione delle migliori produzioni di intrattenimento delle Reti Mediaset dalla nascita, venticinque anni fa, al 2006.

Con Iris, chi ama il cinema avrà la possibilità di vedere o rivedere, anche in prima serata, quei film che spesso, per vincoli di audience, non trovano facile collocazione nei palinsesti della tv generalista, quando addirittura non sono totalmente inediti per il grande pubblico televisivo.
La programmazione spazierà dal grande cinema d’autore del passato a quello contemporaneo, da commedie italiane e straniere fino ai cosiddetti B-movies, dei quali si effettuerà una riproposizione critica. La vastissima offerta si articolerà attraverso cicli, spesso legati a ricorrenze, anniversari, grandi eventi cinematografici e a tutto quello che si riallaccerà alla stretta attualità del cinema e dei suoi protagonisti.
Con questi nuovi canali free, Mediaset prosegue l’investimento sul digitale terrestre iniziato nel 2004 con Boing, il primo canale tematico gratuito dedicato ai bambini e alle famiglie. L’Auditel, che da settembre 2007 rileva la rete, ne ha subito certificato il successo: Boing è il canale commerciale più visto tra quelli dedicati ai bambini e si piazza al quarto posto assoluto tra i 110 canali, emessi esclusivamente su satellite o digitale terrestre.

Iris

IRIS
Cinema e dintorni
dal 30 novembre 2007
18 ore di programmazione giornaliera free

Cinema
Con IRIS tutti gli appassionati di cinema avranno a disposizione una vastissima offerta di titoli in onda per tutta la giornata. Un palinsesto con una programmazione ricca di grandi appuntamenti ordinati per cicli.
Eccone alcuni:
Made in Usa le opere più significative del cinema americano: Il laureato di Mike Nichols, Benvenuti in paradiso di Alan Parker, Malcolm X di Spike Lee, Il colore viola di Steven Spielberg, Due vite una svolta di
Herbert Ross, Trixie di Alan Rudolph, Giulia di Fred Zinnemann, La neve cade sui cedri di Scott Hicks, Music Graffiti di Tom Hanks, Anything else di Woody Allen.
Sguardo d’autore con film dedicati ai grandi registi di fama internazionale: Fango sulle stelle di Elia Kazan, la versione integrale in prima tv de L’infernale Quinlan di Orson Welles, 2001 Odissea nello spazio di Stanley Kubrick; Fight Club di David Fincher, Urla del Silenzio di Roland Joffè, Million Dollar Hotel di Wim Wenders, Tempesta di ghiaccio di Ang Lee, Dogville di Lars Von Trier, I sabotatori di Alfred Hitchcock.
Fellini & Co. rivolto ai maestri del nostro cinema con pellicole come: Boccaccio 70 (quattro episodi diretti da Fellini, De Sica, Visconti, Monicelli), Il te nel deserto di Bernardo Bertolucci, L’uomo delle stelle di Giuseppe Tornatore, La rivincita di natale di Pupi Avati, E venne un uomo di Ermanno Olmi, Lo sceicco bianco di Ferico Fellini, Medea regia di Pier Paolo Pisolini, Ladri di biciclette di Vittorio de Sica; Viva l’Italia di Roberto Rossellini e I vinti di Michelangelo Antonioni.
Ritratto d’attore rassegna riservata agli attori che hanno reso celebre il nostro cinema in tutto il mondo da Totò a Sordi, Manfredi, Tognazzi e Gassman. Tra gli altri: Il grande west, Uomini in guerra, I mitici anni 60 e 70, Europa Europa, France mon amour, Vietato ai minori.

Teatro
Con IRIS ogni venerdì in prima serata sarà possibile, per la prima volta nella storia della televisione moderna, assistere direttamente da casa ad alcune delle più belle rappresentazioni teatrali dell’attuale panorama italiano.
Messe in scena dedicate a tutta la famiglia: ogni settimana un evento (dalla commedia ai grandi classici fino ad arrivare al teatro contemporaneo) che permetterà a tutti di vivere le emozioni del grande teatro e di assaporare prima di ogni spettacolo curiosità di backstage e interviste agli attori.
Il “cartellone” di IRIS apre la stagione con una scelta unica tra le pièce tuttora in tournèe: Il medico dei pazzi regia di Carlo Giuffrè, Margherita e il gallo con Maria Amelia Monti di Ugo Chiti, Il giorno della civetta con Giulio Base di Fabrizio Catalano, Tootsie con Marco Columbro per la regia di Maurizio Nichetti, La bisbetica domata con Tullio Solenghi regia di Matteo Tarsco, A pretty story of woman con Emanuela Arcuri di Ennio Coltorti, Delitto e castigo per la regia di Glauco Mauri con Roberto Sturno.

Musica classica e lirica
IRIS offrirà musica classica e opera lirica per l’intera programmazione del mercoledì sera.
In prima serata una rassegna di Film Opera, le pellicole come Il trovatore di Carmine Gallone, Il barbiere di Siviglia di Mario Costa, La favorita di Cesare Barlacchi, Puccini di Carmine Gallone, Cenerentola di Fernando Cerchio, Lucia di Lammermoor di Piero Ballerini, La sonnambula di Cesare Barlacchi realizzate tra gli anni 30 agli anni 50.
In seconda serata, tutti i mercoledì, i Grandi Concerti della Filarmonica Della Scala: celebri sinfonie dirette da grandi direttori internazionali come Riccardo Muti, Claudio Abbado, Carlo Maria Giulini, Yuri Termirkanov.

Documentari
Con IRIS spazio anche a divulgazione e cultura. Iris natura presenta ai telespettatori una serie di documentari sul cambiamento climatico del nostro pianeta (con video di grande effetto sui fenomeni atmosferici), oltre che sul mondo animale. E poi documentari storici: i grandi eventi e i profili delle figure di maggior rilievo con i cicli Ecco la storia e I grandi delle storia.

Sit com e serie TV
IRIS è anche sit com e serie tv con la riproposizione di Chicago Hope, Squadra Emergenza e West Wing e con Still standing, sit com americana in prima assoluta per i telespettatori di Iris, che racconta le esilaranti vicende di una coppia sposata da diciassette anni con tre figli. E ancora Queer as folk, serie tv mai vista sulla tv gratuita che narra la vita di tre omosessuali disegnando un affresco realistico della vita cittadina gay degli anni novanta.

News
L’informazione di IRIS sarà firmata TGCOM (direttore Paolo Liguori): appuntamenti agili e incalzanti saranno aggiornati cinque volte al giorno e in più, in esclusiva per IRIS, un’edizione quotidiana su tutto ciò che riguarda il mondo del cinema e dello spettacolo.

Ecco la programmazione dei telefilm in onda su Iris a partire dal 3 dicembre dal lunedì al venerdì (gli orari sono leggermente variabili):

ore 12.15 Still Standing (in prima visione TV)
ore 16.50 Chicago Hope
ore 17.35 Squadra Emergenza
(Le tre serie sopra elencate vengono replicate ogni mattina, dalle 09.00 in poi)
ore 18.20 West Wing Highlander
ore 01.00/02.00 (orario variabile): Queer as folk versione USA (in prima visione TV in chiaro)

Commenti»

1. e.m. - 03/02/2009

A Bolzano zona di gries sono molti giorni che non si ricevono più i canali in digitale terrestre come Iris, canale 5, italia1, e rette4.
come mai?

2. silvia - 05/02/2009

beh finalmente potrò vedere queer as folk su iris ma èad un orario quasi impossibile…praticamente dovrò mettermi la sveglia per vederlo…però sono talmente felice di poterlo rivedere che accetto qualsiasi orario…è il telefilm più bello che abbia mai visto in assoluto….

3. silvia - 05/02/2009

io inizialmente iris non lo vedevo ma ho fatto un paio di volte la ricerca dei canali e alla fine l’ho trovato…e devo dire che a parer mio è di gran lunga il miglior canale del digitale…grazie per iris e per queer as folk…sono pazza di gioia!!!

4. monica to - 03/03/2009

bel canale ma esiste una programmazione ? Sto rivedendo le vecchie serie di 24 che mi appassiona ma … è tardissimo!

5. gerry - 11/03/2009

e’ posibile vedere iris ad alessandria ad oggi 11/03/2009

6. lorenzo - 17/03/2009

AD OVADA NON SI VEDONO CANALE5 ITALIA1 RETEQUATTRO IRIS MEDIASHOPPING E I CANALI RAI SIAMO IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA VEDO ALCUNE EMITTENTI LOCALI E’ QUELLI A PAGAMENTO GRAZIE!!!

7. stefania - 09/04/2009

sto cercando un film visto su Iris a circa le ore14, sicuramente fra novembre e dicembre non ricordo il titolo esatto ” la grande gelata” o qualcosa di simile, è americano. C’era una voce narrante, un ragazzo..
molto bello e lo volevo rivedere. C’è qualcuno che può aiutarmi grazie

8. jacob - 01/05/2009

prova a scaricarlo con emule

9. francesca - 08/02/2010

abitoadagrigento ho visto iris sul digitalet terrestre x 1 mese dopo non cera + il segnale e ho finito di guardare tutti i bei film del passato ke non trasm ettono mai tranne ad orari assurdi su qualke tv privata. help! riusciremo mai ad avere il dig terrestre in sicilia senza aspettare il 2012?

10. Alberto Gonella - 09/12/2010

Come si sintonizza una TV SAMSUNG per vedere anche IRIS? Con l’ automatico Italia non ci si riesce e nemmeno con la Germania. Come devo fare?

11. magico - 26/03/2011

come si fa a vedere iris instreaming?


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: