jump to navigation

“Report” su RaiTre (7 ed ult.) – “Schiavi del lusso” 02/12/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Report - RaiTre, TV ITA.
trackback

ReportQuesta sera alle ore 21.35 su RaiTre ultimo appuntamento con l’edizione autunnale di “Report”, il programma di inchieste giornalistiche ed approfondimenti condotto da Milena Gabanelli.
Ecco, direttamente tratto dal sito web del programma, il sommario della puntata di stasera: l’inchiesta “Schiavi del lusso” è curata da Sabrina Giannini.

“Report” su RaiTre - “Schiavi del lusso”Il Made in Italy è il nostro migliore biglietto da visita.
Il Made in Italy è un marchio che il mondo ci invidia e che vorrebbe toglierci dalle mani.
Partendo dalla vetrina delle sfilate milanesi del prêt-à-porter, dove migliaia di compratori vengono da tutto il mondo per vedere e comprare l’esclusivo Made in Italy, il servizio metterà in evidenza i giochi di potere che tendono a delegittimare il sistema Italia.
L’incapacità, l’individualismo e gli interessi di bottega degli italiani (e di molte grandi aziende di moda) stanno facendo il resto.
Milano è sempre meno capitale della moda e, soprattutto, il Made in Italy è sempre meno “fatto” in Italia. Una borsa di lusso che costa mille euro viene davvero prodotta in Italia? E quando viene assemblata in Italia è sempre dalle esperte e sapienti mani dei bravi artigiani italiani, come vogliono farci credere?
Non è sempre così. Spesso negli squallidi laboratori che utilizzano mano d’opera in nero si producono a basso costo accessori di lusso. Il Terzo mondo di casa nostra dietro le immagini patinate della pubblicità.

A seguire, per lo spazio “Com’è andata a finire”, un punto su numerose inchieste precedenti del programma e sui loro sviluppi.
In chiusura una “Goodnews”, la consueta buona notizia della settimana, oggi “Basta un click” di Giuliano Marrucci: a Livorno, nella Pubblica amministrazione, da qualche anno nei settori dove è possibile si fanno le gare telematiche, che fanno risparmiare parecchio tempo e denaro, e con molta meno burocrazia.

Commenti»

1. PaoloKr - 02/12/2007

Bella puntata.Come la solito noi italiani non sappiamo salvaguardare nulla di quello che creiamo!

2. luca oroni - 06/12/2007

ringrazio quelli di reporter….ma per noi del settore non cìè nulla di nuovo………..
per quanto riguarda le borse made in china vi svelo un segreto: in cina vengono realizzati solo i prodotti di vendita che di solito non sono altro che un rettangolo di plastica con sopra un bel logo in acciaio………….. ma chi ama le cose belle e “creative” e ha soldi state sicuri che da fendi o prada (pagando caro) prendno le borse più belle e al 100% made in italy!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! i pezzi di plastica li comprano solo chi vole un logo e non “il bello”………..

parlando invece delle redattrici: è tutto vero …sono delle mafiose!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: