jump to navigation

Lost – Stagione 3, episodi 1-2 04/12/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Lost, Serie cult, TV ITA.
trackback

Lost, episodio 3×01Ieri sera RaiDue ha trasmesso gli episodi 1-2 “Storia di due città” e “La ballerina di vetro”, primo appuntamento con la terza stagione inedita di Lost.
Dopo il gran finale della seconda stagione, i due episodi di ieri formano la prima parte della “miniserie” di 6 episodi con cui si apre la terza stagione. Prima di tutto abbiamo visto il disastro aereo del volo Oceanic Airlines 815 di inizio serie dal punto di vista dei misteriosi “Altri”, che vivevano in un piccolo villaggio sull’isola, capeggiati da Ben (Michael Emerson), in precedenza noto come “Henry Gale”, e in cui si riconoscono Ethan (William Mapother) e il volto nuovo Juliet (Elizabeth Mitchell): nel momento in cui l’aereo precipita, Ben ordina a Ethan e Goodwin (Brett Cullen) di infitrarsi tra i sopravvissuti. Tornati al presente, Jack (Matthew Fox), Kate (Evangeline Lilly) e Sawyer (Josh Holloway) sono prigionieri degli “Altri”, e vengono separati: Sawyer si risveglia in una gabbia nella giungla e conosce il giovane Karl (Blake Bashoff), poi scopre il congegno meccanico della gabbia che fa fuoriuscire un biscotto a forma di pesce; Kate, dopo esser stata costretta da Tom (M.C. Gainey) a farsi una doccia, viene portata ad una colazione sulla spiaggia con Ben, che le vuole far passare un momento piacevole prima delle due settimane successive, che per lei saranno un inferno, poi viene chiusa in una gabbia vicina a quella di Sawyer. Jack si trova invece in una cella della stazione Hydra, dove è interrogato da Juliet e cerca invano di fuggire, scoprendo al tempo stesso che gli Altri hanno un dossier che documenta la sua intera vita.
Kate e Sawyer vengono sottoposti ai lavori forzati, trasportando e scavando rocce: i due conoscono Alex (Tania Raymonde), giovane figlia di Ben. Kate e Sawyer progettano di scappare, ma Ben monitorizza i loro discorsi tramite le telecamere di sicurezza. Lo stesso Ben va poi da Jack, gli rivela che il suo vero nome non è “Henry Gale” e gli dice di vivere dalla nascita sull’isola. Ben chiede a Jack di collaborare, offrendogli di poter tornare a casa: Lost, episodio 3×02Ben gli fa capire che gli Altri sono in contatto col mondo esterno, mostrandogli alcuni eventi recenti accaduti negli ultimi 69 giorni (come la rielezione di George W. Bush alla presidenza USA, l’improvvisa morte dell’attore Christopher Reeve e la vittoria dei Boston Red Sox alle World Series 2004 di baseball), e Jack ne rimane sconvolto…
Nel frattempo, sulla barca a vela, Sun (Yunjin Kim), Jin (Daniel Dae Kim) e Sayid (Naveen Andrews), temendo che Jack e gli altri abbiano avuto dei problemi, continuano a veleggiare, e trovano il molo degli Altri. Una degli Altri, Colleen (Paula Malcolmson), fa sapere a Ben che Sayid “l’iracheno” ha una barca, e Ben le ordina di prenderla. Colleen va a compiere la missione con una squadra: dopo aver evitato Sayid, Colleen incontra Sun a bordo e le dice che gli Altri non sono il loro nemico. Sun però le spara all’addome e scappa.

I flashback della serata
Nel primo episodio abbiamo assistito ad un altro frammento del passato di Jack:Lost, episodio 3×01 l’uomo sta passando una tormentata fase di divorzio dalla moglie Sarah (Julie Bowen), e si chiede se la donna veda un altro uomo. Lei rifiuta di dirglielo, allora lui le ruba il cellulare e chiama tutti i suoi numeri della sua rubrica, tra cui il numero del padre di Jack, Christian (John Terry). Jack segue il padre ad una riunione degli Alcolisti Anonimi e lo accusa di avere una relazione con la moglie, assalendolo. Jack viene arrestato: Sarah paga la cauzione e poi va via con un uomo che non si vede in volto.
Nel secondo episodio, al centro dei flashback sono stati i coniugi coreani Sun e Jin. Da bambina, Sun rompe una statuetta di una ballerina di vetro e incolpa la cameriera, che viene subito licenziata dal padre di Sun, il sig. Paik (Byron Chung). Da adulta, si scopre che Sun ha una relazione con Jae Lee (Tony Lee), visto in precedenti flashback e suo insegnante d’inglese, che le regala una collana di perle, ma la donna rifiuta. Purtroppo il sig. Paik irrompe nell’albergo e trova Sun e Jae a letto insieme; in seguito, Paik ordina a Jin di uccidere Jae perchè l’uomo lo sta derubando. Quando Jin fa un agguato a Jae e lo picchia, però, non riesce ad ucciderlo e gli ordina di lasciare il Paese: nonostante ciò, mentre Jin sta per entrare nella sua auto per andar via, il corpo di Jae gli precipita sul tetto, implicando il fatto che l’uomo è saltato o è stato spinto giù dalla finestra. Al funerale di Jae, Sun viene a sapere che il padre non ha rivelato a Jin del suo tradimento.

Curiosità
Ecco qualcosa che forse non avete notato in merito ai due episodi trasmessi ieri:
– Il primo episodio è stato sceneggiato da J.J. Abrams, che per la prima volta è tornato a lavorare alla serie da lui creata assieme a Damon Lindelof dopo il film TV pilota da lui co-sceneggiato e diretto.
– Il titolo del primo episodio “Storia di due città”, riferimento alle due “comunità” presenti nell’isola (i naufraghi e gli “altri”), è un omaggio al romanzo “Racconto di due città” di Charles Dickens.
– In base a quanto afferma Ben nel secondo episodio, i fatti sull’isola a questo punto si svolgono in data 29 novembre 2004.
– La canzone che ascolta Jack all’inizio del primo episodio è la celebre “Moonlight Serenade” di Glenn Miller, la stessa canzone che Hurley e Sayid avevano ascoltato sulla radio che avevano ritrovato. La canzone che ascolta Juliet nella sequenza iniziale è invece “Downtown” di Petula Clark. La canzone che nel secondo episodio si sente nella cella di Sawyer è invece la marcia “The Thunderer” di John Philip Sousa.

Preview
DHARMAProssimo appuntamento lunedì 10 dicembre alle ore 21.05 su RaiDue, quando andranno in onda gli episodi 3-4 della terza stagione, intitolati “Ulteriori istruzioni”“Ognuno pensi per sè”: vedremo finalmente cos’è accaduto a Locke, Eko e Desmond dopo l’esplosione della botola (avvenuta alla fine della seconda stagione), conosceremo la misteriosa abilità che possiede uno dei naufraghi, poi torneremo dagli Altri e capiremo cosa dovrà accettare di fare Jack per loro.

Commenti»

1. Paul - 04/12/2007

Ieri sera ultime puntate su FOX….
Tra l’altro devo dire che mi va piacendo sempre più il personaggio di Desmond.
Se non sbaglio ad Aprile ricomincia, comunque mi tocca sempre aspettare!

2. rick - 04/12/2007

finalmente la rai ha mantenuto il formato immagine quasi originale..non capisco però perchè tra la prima e la seconda puntata è comparso miracolosamente il logo lost… :-)

3. stesc86 - 04/12/2007

che ascolti bassini…quanto mi dispiace…vabbè che ieri su fox c’era il finalissimone…spero che dalla prossima settimana si rialzi un pochino!

4. memole - 04/12/2007

qualcuno sa se andranno in onda le repliche delle prime tre puntate trasmesse ieri sera su rai due?me le sono perse, purtroppo non sapevo che sarebbero andate in onda; ero convinta che la terza serie sarebbe iniziata in primavera, anche perchè non c’è stata molta pubblicità!

5. ksgg - 04/12/2007

Ieri sera ho visto il finale su fox…semplicemente assurdo,non aggiungo altro x correttezza verso chi sta seguendo x la prima volta la terza stagione su raidue.Voglio solo aggiungere una cosa: la terza serie è fantastica!!

6. Midnighter - 04/12/2007

Assurdo? Solo? Io sono rimasto sconvolto e eccitato da quel finale al punto da andare a letto alle 4 del mattino!!! Assolutamente fantasmagorico!

7. DYD666iscr - 04/12/2007

ho appena finito di vedere la fine della terza stagione che avevo registrato ieri sera…
PAZZESCO… non dico nulla per non rovinare la sorpresa..
semplicemente spettacolare la fine….

non vedo l’ora di vedere come prosegue..
dico solo due lettere…per chi ha visto la fine sa a cosa mi riferisco:
FF
:-)

8. Collette - 04/12/2007

Bhe vidi il MEGA SEASON FINALE a Maggio e rimasi nella stessa vostra opinione,che dire Lost continua ancora a schokkare,mai season finale fu cosi SHOCKANTE dai tempi di Xfiles a Twin Peaks

9. lavezzi - 04/12/2007

credo mai memole,su sky tra un po ripartono le repliche in seconda serata,comunque ieri hanno fatto solo 2 episodi su rai 2

10. PaoloKr - 04/12/2007

@Collette

Quale finale scioccante ha mai avuto X-Files?Tante cose rimasero senza risposte.
Twin Peaks poi venne sospeso con un (bel) cliffhanger,altro che finale…

11. FabioS - 04/12/2007

madòòò ma com’è finito ieri?? Cioé è ancora aperto a una quarta stagione, spero…perchè NON PUO FINIRE COSI!

12. BlackPearl - 04/12/2007

In effetti molti hanno creduto che fosse finito così (e magari pensando molto lontanamente poteva anche essere un finale, ma per fortuna non è così!)

Mi dispiace molto anche a me per gli ascolti bassi su raidue… :( Ma in fondo si sa, chi segue lost seriamente è difficile che aspetti, e chi non lo segue seriamente vuol dire che non gli piace e l’ha già mollato

13. DYD666iscr - 05/12/2007

ci saranno ancora 48 episodi tranquilli…
anche se imho se fosse finito ieri sarebbe stato semplicemente fantastico :-P
un finale scioccante e tutti con le domande ancora in testa…
che poi secondo me quando finirà per davvero avrà una fine a sorpresa e senza troppe risposte… senno’ il bello dove sta ?
x files ha avuto un finale rimandato…che praticamente vedremo nel secondo film che faranno prima o poi…
ma come fine ci poteva stare… tanto per lasciare la voglia…

14. alteraego - 05/12/2007

Propongo la mia analisi delle puntate 3×01 e 3×02 (e chi volesse dare un’occhiata alla tappa odierna di The Lost Experience è ben accetto…)


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: