jump to navigation

DVDmusica #2 – “Amazing Journey: The Story of The Who” 13/12/2007

Posted by Antonio Genna in Comunicati, DVD, DVDmusica, Musica.
trackback

DVDmusicaQuesto spazio, appartenente alla sezione DVD di questo blog, si propone di recensire DVD a tematica musicale. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame “Amazing Journey: The Story of The Who”, un film con l’incredibile storia della leggendaria rock band inglese raccontata per la prima volta con le loro parole.

“Amazing Journey: The Story of The Who”Titolo: “Amazing Journey: The Story of The Who”
Numero di dischi: 2
Formato DVD: singola faccia, doppio strato (DVD 1: 7,79 Gbyte; DVD 2: 7,27 Gbyte)
Anno di produzione: 2007
Regia: Murray Lerner
Sceneggiatura: Mark Monroe
Cast: Roger Daltrey, Pete Townsend, John Entwistle, Keith Moon
Produzione: Spitfire Productions
Distribuzione: Universal Pictures Italia
Prezzo indicativo: 19,99 €
Pubblicazione DVD: 12 dicembre 2007
Formato video: 16:9 (1,85:1)
Lingue audio: inglese (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano, francese, spagnolo, danese, olandese, finlandese, islandese, norvegese, portoghese, svedese, tedesco, arabo, bulgaro, croato, ceco, greco, ebraico, ungherese, polacco, rumeno, turco, russo, ucraino, sloveno
Durata del film: 120 minuti circa
Link esterno per acquistare il cofanetto su DVD.it

Ecco la presentazione del film indicata in un comunicato del distributore:

Il documentario autorizzato del leggendario gruppo rock, raccontato dagli stessi protagonisti, che ripercorre le quattro decadi di carriera della rock band inglese, dagli esordi nel 1960, nel tempo in cui suonavano covers nei locali, percorrendo la loro affascinante storia tra alti e bassi, fama e fallimenti, fino ai loro più grandi successi e al momento della consacrazione come leggende del rock.

Diversi contenuti speciali sottotitolati in italiano e presenti nel secondo disco:

  • “Sei capitoli veloci”, film diviso in 6 parti, che approfondisce le qualità uniche dei The Who ed alcuni aspetti della loro storia (88 minuti)
  • “Scrapbook – L’album dei ricordi” (21,5 minuti)
  • “The High Numbers al The Railway Hotel 1964”, storica performance del gruppo (8 minuti)

Splendido film-documentario, dai realizzatori di acclamati film documentari come “Dogtown & Z-Boys” e “No Direction Home”, che racconta la biografia autorizzata del leggendario gruppo rock The Who, raccontata dalle parole degli stessi protagonisti. Da non perdere anche il secondo disco ricco di materiale inedito, con concerti ed interviste che ripercorrono l’affascinante storia della band: ottima qualità audio-video complessiva, davvero da non perdere.

Pubblico di seguito un comunicato relativo al premio assegnato al gruppo dalla rivista italiana “Musica & Dischi”.

MUSICA: AGLI WHO IL PREMIO DELLA CRITICA DI M&D PER IL MIGLIOR LIVE

E’ il live degli Who il vincitore del  premio della critica di Musica E Dischi, la più autorevole rivista musicale italiana. Il premio viene assegnato al protagonista del miglior concerto dell’anno svoltosi in Italia.
The Who hanno tenuto la tappa italiana della loro ultima tournèe a Verona, lo scorso 17 luglio, dove hanno riscosso un grande successo di critica e di pubblico come nel resto della tournee che ha fatto registrare ovunque sold-out. La storia degli Who e di tutta la loro attività live è raccontata anche nel dvd di prossima uscita “The Story of the Who”, che contiene molti estratti dai loro concerti e un documentario che ripercorre le quattro decadi di carriera della band inglese.
Fra gli altri vincitori del premio della critica di M&D, giunto quest’anno alla 28ma edizione, figurano gli album jazz “Al tempo che farà” di Paolo Damiani, etichetta Egea (Italiani), e “Viva la Black/Live at Ruvo” di Keith Tippett e Louis Moholo, etichetta Ogun (Stranieri). Sul versante della musica dance si sono invece imposti Alex Gaudino & Jerma con “Destination Calabria”, etichetta Rise (Italiani), e Bob Sinclar con “Sound of freedom”, etichetta Rise (Stranieri). I risultati nelle categorie Pop & Rock – compresi i migliori debutti, in ambito sia italiano sia straniero – con l’elenco completo dei titoli votati, in ogni categoria, sono stati pubblicati nel numero di dicembre di “M&D Musica e Dischi”, in uscita il 23 novembre.

Annunci

Commenti»

1. Marxetto - 13/12/2007

Molto interessante…!

2. Roberta - 13/12/2007

W gli Who I Led Zeppelin sono loro le leggende del Rock


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: