jump to navigation

Un calcio… al week-end – 12 e 13 gennaio 2008 14/01/2008

Posted by Antonio Genna in Articoli, Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

Un calcio… al week-endPrimo appuntamento calcistico del 2008: nel corso del week-end si sono disputate la diciottesima giornata di Serie A, con una goleada del Milan a San Siro, e la ventesima giornata di serie B: per una cronaca completa delle partite disputate ritorna lo spazio “Un calcio… al week-end” curato da Carlo.

La Juve frena, Inter e Roma allungano. Tonfo della Lazio col Genoa, Pato-gol contro il Napoli
In B il Pisa espugna Spezia
Riprende il campionato di Serie A dopo la lunga sosta natalizia e tutto ricomincia come era finito. L’Inter, opaca ma molto cinica, espugna per 3-2 il Franchi di Siena contro un ottimo Siena, capace di mettere più volte in difficoltà la difesa nerazzurra, che ha corso qualche rischio, soprattutto nella ripresa. Ma Ibrahimovic ha fatto la differenza, con una bella doppietta (primo gol su rigore e seconda rete strepitosa con un grandissimo tiro da fuori). L’altro gol dell’Inter è stato di Esteban Cambiasso, ancora una volta decisivo. Per il Siena autogol di Cordoba e rete allo scadere dell’argentino Forestieri.
La Roma regge il passo dei nerazzurri e vince in rimonta a Bergamo contro una buona Atalanta. Vantaggio dei nerazzurri con Ferriera Pinto, ma una punizione di Totti e un bel gol di Mancini (che ha fallito almeno 2 palle gol nitidissime) fissano il risultato sul 2-1 finale. La Roma resta a -7 ma allunga a+3 sulla Juventus, fermata sull’1-1 a Catania. QuagliarellaSu un campo piuttosto difficile, condizionato da una pioggia piuttosto pesante, i siciliani sono passati in vantaggio al quarto d’ora con un gol in posizione millimetrica di fuorigioco di Spinesi. Il pari, piuttosto meritato per la grandissima voglia dimostrata nella ripresa dai bianconeri (il Catania ha superato la metà campo una volta sola nella ripresa), è arrivato al 91′ grazie ad un calcio di rigore trasformato da Del Piero (ottavo centro in campionato).
Grande attesa a San Siro per l’esordio di Pato nel posticipo domenicale contro il Napoli, e il brasiliano ripaga alla grande le attese. Il Milan batte per 5-2 i partenopei ottenendo la prima vittoria casalinga della stagione. Grandi spunti del 18enne neoarrivato, soprattutto nel primo tempo. Ma è nella ripresa che il numero 7 del Milan mette a segno la sua prima rete italiana all’esordio. Le altre reti del Milan sono state di Ronaldo (doppietta), Seedorf e Kakà (grandissimo gol). Per il Napoli, che è riuscito a chiudere il primo tempo sul 2-2, i gol sono stati messi a segno da Sosa e Domizzi (rigore).
L’Udinese vince a Cagliari per 1-0 (gol di Quagliarella, nella foto sopra) nonostante abbia giocato in 10 per più di un’ora a causa dell’espulsione di Felipe, mentre la Fiorentina prende 3 punti importantissimi a Parma grazie ad una doppietta di Mutu. BorrielloPer i gialloblù momentaneo pareggio di Coly. L’Udinese e la Fiorentina ora sono rispettivamente a -4 e -5 dal terzo posto occupato dalla Juventus.
Pesantissimo tonfo interno della Lazio, che perdendo 2-1 in casa contro il Genoa (dopo essere passata in vantaggio con Mauri) vede la zona retrocessione sempre vicina, ad appena 4 punti. Sulla gara ha influito la decisione di assegnare un calcio di rigore inesistente al Genoa sul risultato di 1-0 per la Lazio. Il tiro dal dischetto è stato trasformato da Borriello (nella foto), che poi ha realizzato una doppietta.

Altri risultati:
Empoli-Reggina 1-1 (Ceravolo, Saudati rig.)
Sampdoria-Palermo 3-0 (Bellucci, Sammarco, Cassano)
Torino-Livorno 1-2 (Tavano, Tavano, Bottone)
Classifica: Inter 46, Roma 39, Juventus 36, Udinese 32, Fiorentina 31, Palermo 25, Sampdoria 24, Napoli 23
Marcatori:
Trezeguet (1 rig.) 13, Ibrahimovic (5 rig.) e Mutu (4 rig.) 11, Borriello (3 rig.), Cruz (1 rig.) e Totti ( 2 rig.) 10, Bellucci (1 rig.) 9

Prossimo turno (19ª giornata)
Sabato 19 gennaio 2008:
Genoa-Atalanta (ore 18.00)
Fiorentina-Torino (ore 20.30)

Domenica 20 gennaio 2008 (ore 15.00):
Juventus-Sampdoria
Livorno-Empoli
Napoli-Lazio
Palermo-Siena
Reggina-Cagliari
Roma-Catania
Udinese-Milan
Inter-Parma
(ore 20.30)

L’ANGOLO DELLA SERIE B
20 ª giornata

La conferma
Il Pisa ormai si conferma squadra di alto livello e va a vincere a Spezia per 4-1. I toscani restano attaccati al Bologna, primo e avanti di un punto grazie al secco 3-0 a Mantova (tripletta di Marazzina)

La sorpresa
L’Avellino batte 3-2 il Bari dell’esordiente Conte in panchina e si porta a 20 punti, +2 sulla zona playout.

La delusione
Il Brescia non va oltre lo 0-0 a Frosinone ed è momentaneamente fuori dalla zona playoff.

Classifica: Bologna 42, Pisa 41, Chievo 40, Lecce 39, Albinoleffe 38, Mantova e Brescia 34, Rimini 30, Messina 29 (Brescia una gara in meno)
Marcatori: Castillo (3 rig.) e Godeas 15, Cellini (3 rig.), Granoche (4 rig.), Jeda (2 rig.) e Marazzina 12, Guidetti e Lodi (3 rig.) 10

Prossimo turno (21ª giornata, sabato 19 gennaio 2008, ore 16.00)
Albinoleffe-Frosinone
Bari-Chievo
Brescia-Avellino
Cesena-Ravenna
Grosseto-Spezia
Mantova-Piacenza
Messina-Rimini
Modena-Treviso
Pisa-Bologna
Triestina-Ascoli
Vicenza-Lecce

Commenti»

1. Calcio: La Juve frena, Inter e Roma allungano. Tonfo della Lazio col Genoa, Pato-gol contro il Napoli « CarlOOgle - 14/01/2008

[…] Juve frena, Inter e Roma allungano. Tonfo della Lazio col Genoa, Pato-gol contro il Napoli Articolo per il blog di Antonio sulla 18ª giornata di Serie A e sulla 20ª di Serie […]


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: