jump to navigation

TV USA Gazette #85 – Joshua Jackson in Fringe – Nuove sit-com – The Goode Family – Doctor Who 4 – Giorno per giorno – Ascolti USA – House record 11/02/2008

Posted by Antonio Genna in Auditel, Cinema e TV, TV USA Gazette.
21 comments

TV USA GazetteEcco le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti, di cui spesso parlo nello spazio “TV USA” di questo blog. In chiusura un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana, un’occhiata alle edicole statunitensi ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento.

  • Raggiunto un accordo di massima, termina lo sciopero degli sceneggiatori
    Dopo più di tre mesi, lo sciopero è finito e riprende la produzione di serie e sit-com, permettendo di allungare le attuali stagioni televisive di altri episodi… ne ho parlato più in dettaglio ieri in questo post.
  • Joshua Jackson tra i protagonisti di “Fringe”
    Il settimanale “Entertainment Weekly” ha annunciato un prestigioso ingresso nel cast della nuova e già Joshua Jacksonattesissima serie Fringe di J.J. Abrams (ne ho parlato l’ultima volta tre settimane fa): si tratta di Joshua Jackson, amato interprete di Pacey nella serie Dawson’s Creek, che interpreterà un ruolo di primo piano, ovvero uno dei membri della squadra che indaga su misteri fantascientifici. Gli altri membri del gruppo protagonista sono il padre scienziato (interpretato da John Noble, già visto nel film “Il Signore degli Anelli: Il ritorno del Re”) ed un’agente FBI (l’attrice australiana Anna Torv). La serie, descritta da Abrams come qualcosa di simile in spirito a X-Files e Ai confini della realtà, godrà di un film TV pilota, le cui riprese sono in corso, dal budget stellare superiore a 10 milioni di dollari. (altro…)

Grammy Awards 2008, stravince Amy Winehouse 11/02/2008

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Film, Musica, Premi.
8 comments

Grammy Awards 2008

E’ stata la ventiquattrenne cantante britannica Amy Winehouse la trionfatrice della cinquantesima edizione dei Grammy Awards, gli Oscar della musica, la cui serata di gala si è svolta qualche ora fa a Los Angeles: ben cinque i premi vinti dalla Grammy Awards 2008, Amy Winehousecantante (canzone dell’anno, artista rivelazione dell’anno, disco dell’anno al suo “Rehab”, miglior interprete pop femminile, miglior album pop), nonostante la forzata assenza dalla cerimonia per il rifiuto del visto d’ingresso negli Stati Uniti causata dalla permanenza dell’artista in una clinica per trattamenti di disintossicazione. La Winehouse ha comunque partecipato in diretta alla cerimonia cantando in collegamento via satellite da Londra.
A vincere l’ambito premio per il miglior album è stato invece il jazzista Herbie Hancock per il suo “River: The Joni Letters”. Tre premi per Bruce Springsteen (miglior canzone rock e performance rock per “Radio Nowhere”, miglior performance rock strumentale per il pezzo “Once Upon A Time In The West” inserito in un CD-tributo ad Ennio Morricone), e quattro statuette per Kanye West (miglior album rap per il suo “Graduation”, miglior perfomance rap per “Stronger”, miglior performance rap in coppia per il pezzo “Southside” eseguito con il rapper Common, miglior brano rap per il pezzo “Good Life” eseguito con il rapper T-Pain).
Tra gli altri premi della serata: miglior interprete pop maschile è Justin Timberlake con “What Goes Around… Comes Around”; migliori interpreti pop in gruppo sono i Maroon 5 per “Makes Me Wonder”; miglior voce femminile R’n’B è Alicia Keys; miglior album rap è “Graduation” di Kanye West; miglior album rock è “Echoes, Silence, Patience & Grace” dei Foo Fighters; miglior album country è “These Days” di Vince Gill; miglior album blues contemporaneo è “The Road To Escondido” di JJ Cale e Eric Clapton; miglior album reggae è “Mind Control” di Stephen Marley.
Tra le colonne sonore: migliore compilation è “Love” dei Beatles; miglior soundtrack di un film è quella di “Ratatouille”, composta da Michael Giacchino; miglior canzone scritta per cinema/TV è “Love You I Do”, tratta dal film musicale dello scorso anno “Dreamgirls”.
Una curiosità: il senatore candidato presidenziale di colore Barack Obama, trionfatore sulla principale avversaria Hillary Clinton nel corso delle Primarie svoltesi nell’ultimo week-end in alcuni stati americani, ha vinto un Grammy nella categoria “miglior album parlato” per l’audio-libro della sua autobiografia “L’audacia della speranza: il sogno americano per un nuovo mondo”. Obama aveva già vinto un premio analogo nel 2006 per il suo “I sogni di mio padre”.

Premi – Italian Serial Awards 2008, i vincitori 11/02/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Dr. House, DVD, Heroes, Lost, Premi, Scrubs, Serie cult, TV ITA.
18 comments

Italian Serial Awards 2008, i vincitoriAvevo parlato a metà gennaio della terza edizione degli Italian Serial Awards, premio italiano organizzato dal sito web SERIALit.com, in collaborazione con Telesimo, AntonioGenna.net Blog, Cult Television, Serial TV, Series, Telefilm Central e TV Effe, ed aperto alla votazione dei navigatori ed appassionati di telefilm.
Nelle tre settimane di votazioni popolari, l’edizione 2008 ha registrato più di 93.000 preferenze, confermandosi l’unico premio italiano interamente dedicato al genere, sempre più presente e apprezzato nei palinsesti terrestri e satellitari della nostra TV.
A seguire, l’elenco completo dei vincitori delle 15 categorie (se volete rivedere quali erano le nomination cliccate qui).

(altro…)

Ieri e oggi in TV – 11 febbraio 2008 11/02/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
24 comments

Ieri e oggi in TVEcco i dati di ascolto dei programmi di prima serata di ieri domenica 10 febbraio 2008, e a seguire le proposte di questa sera dei principali canali TV italiani terrestri e digitali. Gli ascolti sono basati sui dati forniti da Auditel.
Per maggiori informazioni sulla programmazione visitate le sezioni Telefilm News
e Sat News, per esprimere la vostra opinione c’è la sezione TelePagelle.

La TV di ieri

“Amici”BILANCIO DELLA SERATA: vittoria per la seconda puntata serale del reality show “Amici” con Maria De Filippi, che ha superato la replica della serie italiana “Il Commissario Montalbano” con Luca Zingaretti; a seguire, le repliche delle serie poliziesche “NCIS – Unità anticrimine” e “Criminal Minds”, il programma medico “Elisir”, l’abbinata comica “Candid Camera Show” – “Camera Cafè”, l’episodio inedito della serie francese “Il comandante Florent” ed il film “Bat 21” in onda su La 7.

Le fasce di prima serata (ore 20.30/22.30)

Pubblico Percentuale
RaiUno 5.255.000 20,12
RaiDue 2.480.000 9,49
RaiTre 3.818.000 14,62
Canale 5 5.298.000 20,28
Italia 1 2.108.000 8,07
Rete 4 2.235.000 8,56
La 7 528.000 2,02
Altri canali terrestri 1.876.000 7,18
Canali satellitari 2.524.000 9,66

Seguono alcune segnalazioni sugli ascolti disponibili di prima serata, e per concludere cosa ci aspetta questa sera sui principali canali TV. (altro…)

I Simpson inediti in TV: 11-13 febbraio 2008 11/02/2008

Posted by Antonio Genna in 24, Animazione, Cinema e TV, I Simpson, Serie cult, TV ITA.
10 comments

I Simpson, “24 minuti”Termina mercoledì 13 febbraio * (vedi qualche rigo più sotto) su Italia 1 l’appuntamento quotidiano con gli episodi inediti della stagione 18 della longeva serie animata cult I Simpson, già iniziati tre settimane fa con i primi cinque appuntamenti e proseguiti due settimane fa e la scorsa settimana.
Vi invito a visitare il mio sito web Simpsoniana per maggiori informazioni sulla serie; a seguire intanto vi presento l’elenco degli episodi in onda questa settimana alle ore 19.40 su Italia 1. Accanto a ciascun titolo italiano, tra parentesi, sono indicati il titolo originale e il codice di produzione dell’episodio.

* AGGIORNAMENTO del 12 febbraio 2008: gli episodi inediti sono terminati a sorpresa lunedì 11 febbraio, e dal 12 febbraio sono partite le repliche, anticipando i due episodi già previsti per giovedì 14 e venerdì 15. Non ci sono notizie su quando potremo vedere i due episodi inediti rimasti della 18esima stagione: forse Italia 1 li terrà da parte per una futura trasmissione in prima serata.

  • Lunedì 11 febbraio: “Fermati o il cane spara!” (”Stop, or My Dog Will Shoot!”, cod. JABF12)
    Il cane di casa Simpson, Piccolo Aiutante di Babbo Natale, salva Homer da una situazione di pericolo e diventa l’eroe di Springfield: i Simpson lo iscrivono alla Scuola di Polizia canina, e dopo il buon esito il cane diventa il partner di lavoro di Lou…
  • Martedì 12 febbraio: “24 minuti” (”24 Minutes”, cod. JABF14)
    Mentre il direttore Skinner apre un’unità speciale a scuola capitanata da Lisa, i bulletti della scuola elementare si impadroniscono di un contenitore di yogurt andato a male che potrebbe essere quasi tossico.Bart e Lisa dovranno fermare Secco Jones e gli altri con il prezioso aiuto di Jack Bauer e Chloe O’Brian, in un episodio speciale molto stile-“24”.
  • Mercoledì 13 febbraio: “Non puoi sempre dire quello Kent ti pare” (”You Kent Always Say What You Want”, cod. JABF15) – 400° EPISODIO!
    I Simpson, “Non puoi sempre dire quello Kent ti pare”Homer acquista il milionesimo cono di una gelateria, e finisce sul notiziario di Kent Brockman. Kent bestemmia in diretta televisiva dopo che del caffè gli si versa addosso, e Ned Flanders guida una crociata cittadina per ripulire Springfield, che inizia con il licenziamento di Brockman. Toccherà nuovamente ad Homer rimediare a quanto accaduto.

Giovedì 14 e venerdì 15 febbraio alla stessa ora andranno in onda le repliche degli episodi “Vita da star” (cod. JABF05) e “Piccolo grande amore” (cod. JABF04), già trasmessi in prima serata lo scorso lunedì 10 settembre 2007.

TV – Su Italia 1 E alla fine arriva mamma! 11/02/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
24 comments

E alla fine arriva mamma!Da oggi, dal lunedì al venerdì alle ore 19.10, Italia 1 trasmette una nuova sit-com, E alla fine arriva mamma! (titolo originale “How I Met Your Mother”), prodotta da 20th Century Fox Television ed in onda sul network statunitense CBS già dal settembre 2005. Italia 1 proporrà per ora i 44 episodi che compongono le prime due stagioni della sit-com.
La sit-com segue le vicende di Ted Mosby (Josh Radnor) e di come si è innamorato: tutto ha inizio quando il migliore amico di Ted, Marshall Eriksen (Jason Segel), annuncia che chiederà alla sua storica fidanzata Lily Aldrin (Alyson Hannigan), maestra d’asilo, di sposarlo. Proprio in quel momento Ted si rende conto che deve muoversi per non perdere le speranze di trovare il vero amore nella sua vita.
Ad aiutare Ted nella sua impresa è Barney Stinson (Neil Patrick Harris, già protagonista da ragazzino della serie Doogie Howser), un amico con opinioni spesso molto fuori dal consueto e con un infallibile sistema per conoscere le donne. Quando Ted incontra l’ambiziosa reporter Robin Scherbatsky (Cobie Smulders) capisce subito che è amore a prima vista… ma il destino potrebbe avere altro in programma per lui.
La sit-com, creata da Craig Thomas e Carter Bays, ha un originale metodo di narrazione tramite flashback narrati dal futuro (anno 2030) da Ted ormai adulto (che ha la voce originale di Bob Saget, storico protagonista della sit-com Padri in prestito), che racconta ai suoi figli il modo in cui ha incontrato la loro mamma.

TV – 4 contro Z su RaiTre 11/02/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
601 comments

4 contro ZSu RaiTre da oggi dal lunedì al venerdì alle ore 15.50 arriva la nuova serie mystery tedesca per ragazzi 4 contro Z (titolo originale “4 gegen Z”). Trasmessa tra il 2005 e il 2007 sul canale ARD, la serie ha raggiunto quota 39 episodi (3 stagioni) di 25 minuti l’uno, più due lungometraggi.
L’anziana Hedda Sörensen (Eva-Maria Hagen) muore, e lascia una grossa eredità: l’unica condizione è che i suoi eredi vivano un anno nella sua villa di Lubecca. Gli eredi della donna sono Julia Lehnhoff (Karoline Eichhorn), madre di due ragazze, Karo (Jessica Rusch) e Leonie (Carolyn McGregor), e Sascha Sörensen (Siegfried Terpoorten), padre di due ragazzi, Otti (Jonas Friedebom) e Pinkas (Kevin Stevan). Dopo il loro arrivo, i quatro ragazzi esplorano la cantina della villa e si imbattono nello spirito della vecchia Hedda, impegnandosi a combattere assieme a lei le forze del Male capeggiate dal malvagio Zanrelot (Udo Kier).

Un calcio… al week-end – 9 e 10 febbraio 2008 11/02/2008

Posted by Antonio Genna in Articoli, Sport, Un calcio… al week-end.
3 comments

Un calcio… al week-endNel corso del week-end si sono disputate la ventiduesima giornata di Serie A e la ventiquattresima giornata di serie B: per una cronaca completa di quanto è accaduto sui campi di calcio italiani delle serie maggiori ritorna l’appuntamento con “Un calcio… al week-end” curato da Carlo.

La Juve espugna Udine, il Milan supera il Siena col baby Paloschi
In B il Ravenna ferma il Bologna
Là dove l’Inter non riesce a vincere, ci riesce la Juve. Nel campo di Udine, tanto odiato dagli interisti (che non hanno battuto i friulani negli ultimi due anni), la Juventus ottiene una vittoria importantissima e in rimonta. Sotto di un gol dopo appena 6 minuti con Dossena, i ragazzi di Ranieri sfoderano ancora una volta una grande prova di orgoglio e rimontano nella ripresa con le reti di Camoranesi e Iaquinta, entrato da appena un minuto. L’Udinese non batte la Juventus al Friuli dal 1995 (1-0, gol di Bierhoff).
La Roma fatica e non poco, ma alla fine la spunta sulla Reggina per 2-0 con due belle reti di Panucci e Mancini, che permettono ai giallorossi di retsare a -8 dalla capolista Inter (vittoria a Catania per 2-0 con gol in fuorigioco di Cambiasso e rete di Suazo). Nel prossimo turno l’Inter affronterà il Livorno mentre la Roma sarà ospite della Juventus. PaloschiOccasionissima dunque per l’Inter per allungare il passo in maniera quasi definitiva.
Il Milan, in grande emergenza, supera il Siena per 1-0 con un bel gol del giovanissimo Paloschi (nella foto), entrato da meno di un minuto al posto di Serginho. Molti dubbi sono sorti nel primo tempo per un gol annullato a Locatelli sul risultato di 0-0. Il giocatore infatti non appare in fuorigioco, e nel caso ci fosse sarebbe di pochissimi millimetri. I rossoneri sono ora a -2 dalla Fiorentina, che ha sciupato una grande occasione contro l’Atalanta in chiave Champions League. A Bergamo i toscani vanno in vantaggio con Pazzini ma l’Atalanta trova il pari immediato con Muslimovic. MuslimovicNella ripresa segna Semioli, e quando la gara sembra chiudersi sul 2-1 ecco che arriva allo scadere il gol della doppietta di Zlatan Muslimovic (nella foto, primi due gol in campionato per lui) a chiudere la gara sul definitivo 2-2. Ora il Milan, nel recupero contro il Livorno di mercoledì prossimo, ha la possibilità (con una vittoria) di superare i viola e di insediarsi al quarto posto.
Il Palermo cade sotto i colpi degli ex contro il Torino. La squadra di Guidolin è passata in vantaggio con un bel gol di Amauri in contropiede, ma nella ripresa Diana e Di Michele (doppietta) fissano il risultato sul 3-1, facendo intuire chiaramente come ci siano stati dei pesanti errori in fase di calciomercato da parte della squadra di Zamparini.
(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: