jump to navigation

TV USA Gazette #85 – Joshua Jackson in Fringe – Nuove sit-com – The Goode Family – Doctor Who 4 – Giorno per giorno – Ascolti USA – House record 11/02/2008

Posted by Antonio Genna in Auditel, Cinema e TV, TV USA Gazette.
trackback

TV USA GazetteEcco le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti, di cui spesso parlo nello spazio “TV USA” di questo blog. In chiusura un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana, un’occhiata alle edicole statunitensi ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento.

  • Raggiunto un accordo di massima, termina lo sciopero degli sceneggiatori
    Dopo più di tre mesi, lo sciopero è finito e riprende la produzione di serie e sit-com, permettendo di allungare le attuali stagioni televisive di altri episodi… ne ho parlato più in dettaglio ieri in questo post.
  • Joshua Jackson tra i protagonisti di “Fringe”
    Il settimanale “Entertainment Weekly” ha annunciato un prestigioso ingresso nel cast della nuova e già Joshua Jacksonattesissima serie Fringe di J.J. Abrams (ne ho parlato l’ultima volta tre settimane fa): si tratta di Joshua Jackson, amato interprete di Pacey nella serie Dawson’s Creek, che interpreterà un ruolo di primo piano, ovvero uno dei membri della squadra che indaga su misteri fantascientifici. Gli altri membri del gruppo protagonista sono il padre scienziato (interpretato da John Noble, già visto nel film “Il Signore degli Anelli: Il ritorno del Re”) ed un’agente FBI (l’attrice australiana Anna Torv). La serie, descritta da Abrams come qualcosa di simile in spirito a X-Files e Ai confini della realtà, godrà di un film TV pilota, le cui riprese sono in corso, dal budget stellare superiore a 10 milioni di dollari.
  • Nuove sit-com per NBC… e MyNetworkTV
    Flavor FlavIl network NBC ha ordinato sei episodi della nuova sit-com Kath & Kim, che vedrà protagoniste le attrici Molly Shannon e Selma Blair nel ruolo di una madre e di una figlia parecchio disfunzionali.
    Inoltre, anche il network MyNetworkTV per la prima volta entra nel mercato delle sit-com, con un ordine di una stagione di 13 episodi per Under One Roof, che debutterà in primavera: la sit-com vede il rapper americano Flavor Flav (foto a destra) nel ruolo di un ex-carcerato che va a vivere con la famiglia del ricco e conservatore fratello, sconvolgendone la vita.
  • Comedy Central annuncia il ritorno delle sue serie animate
    Il canale cavo Comedy Central ha confermato il proprio palinsesto primaverile, che vede il ritorno con episodi inediti delle serie animate South Park e Lil’ Bush: la prima tornerà da mercoledì 12 marzo alle 22.00, la seconda partirà giovedì 13 marzo alle 22.30. Da segnalare che nessuna delle due serie animate comprende sceneggiatori membri della WGA, per cui lo sciopero non ha avuto alcun effetto sulla loro produzione.
    Domenica 23 marzo alle 20.00, inoltre, sul canale esordirà in prima visione il film d’animazione “Futurama: Bender’s Big Score”, già pubblicato in DVD negli Stati Uniti (ne avevo parlato in questo post) ed in arrivo anche nel nostro Paese in DVD a marzo.
  • FX conferma l’ordine ridotto per le seconde stagioni di “Dirt” e “The Riches”
    “Dirt”Nonostante la conclusione dello sciopero, per motivi economici il canale cavo FX ha deciso di interrompere la produzione delle stagioni 2 delle proprie serie Dirt con Courteney Cox e The Riches con Eddie Izzard, dopo il completamento per ambedue di 7 episodi sui 13 ordinati inizialmente.
  • Una nuova serie animata di Mike Judge su ABC
    Mike Judge, creatore per MTV di Beavis & Butthead, non è più all’opera con nuove serie animate dal 1997: Judge torna adesso in campo per la ABC, che ha ordinato 13 episodi per la serie The Goode Family, prodotta dallo studio indipendente Media Rights Capital.
  • “Doctor Who” torna su SciFi Channel
    Lo statunitense SciFi Channel ha acquistato da BBC Worldwide America i diritti di trasmissione della quarta stagione della serie di fantascienza inglese Doctor Who, che vede tra i protagonisti ancora David Tennant affiancato questa volta da Catherine Tate, e del suo spin-off The Sarah Jane Adventures. Quest’ultima serie segue le vicende di Sarah Jane Smith, già vista nel terzo episodio della seconda stagione della serie madre ed ancora con il volto di Elisabeth Sladen, che con tre nuovi amici rimarrà coinvolta in vicende pericolose e misteriose.
  • Spin-off/sequel per “Zack e Cody al Grand Hotel”
    Disney Channel ha iniziato il casting per la sit-com The Suite Life on Deck, spin-off di Zack e Cody al Grand Hotel (titolo originale “The Suite Life of Zack & Cody”) che seguirà ancora i fratelli gemelli Zack e Cody Martin (interpretati dagli attori Dylan e Cole Sprouse) e l’ereditiera London Tipton (Brenda Song) dopo l’iscrizione ad un programma semestrale a bordo della SS Tipton. Si unirà a loro il manager del grand hotel Moseby (Phill Lewis), che cercherà di badare al trio.
  • “Bones” ritorna prima del previsto
    Il network FOX ha annunciato che i nuovi episodi della serie Bones con Emily Deschanel e David Boreanaz torneranno due settimane prima di quanto annunciato, ovvero lunedì 14 aprile alle ore 20.00, lanciando così il debutto del nuovo legal drama Canterbury’s Law con Julianna Margulies.
  • The CW perde il wrestling
    WWEUna notizia non riguardante strettamente i telefilm: dopo un decennio di ottimi ascolti e successi prima su UPN e poi su CW, il wrestling di “SmackDown” proseguirà fino al termine dell’attuale stagione televisiva sul network CW: infatti la World Wrestling Entertainment e The CW hanno deciso di concludere il loro accordo di esclusiva, e l’appuntamento sportivo che conquista milioni di spettatori statunitensi ogni settimana dalla prossima stagione si sposterà su un altro network.W

GIORNO PER GIORNO Giorno per giorno
Le serie TV in prima visione dall’11 al 17 febbraio 2008

In questo spazio, giorno per giorno, sono indicati gli episodi in prima visione di serie e sit-com in onda sui principali canali statunitensi. Se una serie non è indicata nella settimana considerata, ne verrà proposta una replica o non andrà in onda. La programmazione è ovviamente influenzata dallo sciopero degli sceneggiatori che ha causato l’interruzione delle riprese di molti telefilm.
Come di consueto indico i titoli italiani delle serie, se diversi da quelli originali. L’indicazione tipo 2×03 indica che si tratta del terzo episodio della seconda stagione; tra parentesi è indicato il canale su cui va in onda il telefilm. Le informazioni riportate risultano corrette alla data di oggi, possono sempre aver luogo variazioni improvvise di programmazione.
Per una presentazione di tutti i telefilm che debuttano quotidianamente sui cinque network principali negli Stati Uniti visitate lo spazio
“TV USA 2007/08, i debutti”, le eventuali novità dei canali cavo sono invece indicate sotto.

  • Lunedì 11 febbraio:
    ore 20.00 Prison Break 3×12 (FOX), Kyle XY 2×18 (ABC Family)
    ore 20.30 Welcome to the Captain 1×02 (CBS)
    ore 21.00 Terminator: The Sarah Connor Chronicles 1×05 (FOX), Wildfire 4×03 (ABC Family), Girlfriends 8×12-13 – finale di stagione (CW)
    ore 21.30 La complicata vita di Christine 3×02 (CBS), Notes from the Underbelly 2×07 (ABC), In Treatment 1×11 (HBO)
    ore 22.00 October Road 2×09 (ABC)
  • Martedì 12 febbraio:
    ore 21.00 La vita secondo Jim 7×07 (ABC), One Tree Hill 5×07 (CW)
    ore 21.30 Carpoolers 1×11 (ABC), In Treatment 1×12 (HBO)
    ore 22.00 Jericho 2×01 (CBS), Boston Legal 4×13 (ABC), Nip/Tuck 5×13 (FX)
    ore 23.00 10 Items or Less 2×05 – finale di stagione (TBS)
  • Mercoledì 13 febbraio:
    ore 21.30 In Treatment 1×13 (HBO)
    ore 22.00 Cashmere Mafia 1×06 (ABC), Law & Order – I due volti della giustizia 18×08 (NBC)
    ore 22.30 Reno 911 5×05 (Comedy Central)
  • Giovedì 14 febbraio:
    ore 20.00 Smallville 7×12 (CW)
    ore 21.00 Lost 4×03 (ABC), Supernatural 3×11 (CW)
    ore 21.30 In Treatment 1×14 (HBO)
    ore 22.00 Eli Stone 1×03 (ABC), Lipstick Jungle 1×02 (NBC)
  • Venerdì 15 febbraio:
    ore 21.00 Las Vegas 5×18-19 – finale di stagione (NBC), Detective Monk 6×15 (USA)
    ore 21.30 In Treatment 1×15 (HBO)
    ore 22.00 Psych 2×16 – finale di stagione (USA), Stargate Atlantis 4×17 (SciFi)
  • Domenica 17 febbraio:
    ore 20.00 I Simpson 19×12 (FOX)
    ore 20.30 King of the Hill 12×12 (FOX)
    ore 21.00 Cold Case 5×13 – finale di stagione (CBS), I Griffin 6×09 (FOX), Knight Rider – film TV / pilota (NBC), The Wire 5×07 (HBO), The L Word 5×07 (Showtime)
    ore 21.30 American Dad 3×12 (FOX)
    ore 22.00 Brothers & Sisters 2×12 – finale di stagione (ABC), Breaking Bad 1×04 (AMC)

ASCOLTI USA
Nielsen RatingsLa classifica della settimana delle serie TV
Ecco la classifica generale delle serie TV (con episodi inediti o in replica) in onda negli Stati Uniti: sono considerati i telespettatori totali degli episodi delle serie più viste nel corso della settimana dal 28 gennaio al 3 febbraio 2008.
(Dati di ascolto forniti da Nielsen, elaborazione Zap2It.com)

  1. Dr. House – Medical Division – episodio post-Superbowl (FOX, domenica ore 22.30) 29 milioni
  2. Dr. House – Medical Division (FOX, martedì ore 21.00) 22,5 milioni
  3. Lost – debutto quarta stagione (ABC, giovedì ore 21.00) 16,1 milioni
  4. Lost – replica finale terza stagione (ABC, mercoledì ore 21.00) 13,1 milioni
  5. NCIS – Unità anticrimine – replica (CBS, martedì ore 20.00) 11,7 milioni
  6. C.S.I.: Scena del crimine – replica (CBS, giovedì ore 21.00) 11,7 milioni
  7. Eli Stone – primo episodio (ABC, giovedì ore 22.00) 11,1 milioni
  8. Law & Order – I due volti della giustizia (NBC, mercoledì ore 22.00) 11,1 milioni
  9. Senza traccia – replica (CBS, giovedì ore 22.00) 10,2 milioni
  10. Due uomini e mezzo – replica (CBS, lunedì ore 21.00) 9,6 milioni
  11. Law & Order: Unità speciale – replica (NBC, martedì ore 22.00) 9,3 milioni

Molto bene “House” dopo il Superbowl
“Frozen”
, l’episodio della serie Dr. House – Medical Division trasmesso domenica scorsa 3 febbraio dopo il Superbowl campione d’ascolti, è prevedibilmente risultato essere l’episodio più visto del telefilm, ed il telefilm più visto su qualsiasi network negli ultimi due anni nella categoria spettatori totali e nella fascia di adulti 18-49 anni. L’episodio è stato anche la puntata di una serie più vista del network FOX degli ultimi 11 anni.

Commenti»

1. Daniele - 11/02/2008

Gli ascolti del finale di stagione di Friday Night Lights (in Italia High School Team)?

2. massi.da - 11/02/2008

“piu visto su qualsiasi network negli ultimi 2 anni..”
Ovviamente puntata Post SuperBowl di Grey’s Anatomy di 2 anni fa.. Codice nero.. Quasi 38 milioni di spettatori..
Grey’s x sempre.

3. Axlnet - 11/02/2008

Venerdi’ Friday Night Lights ha fatto 5,22 milioni.A me piace,onestamente con questi ascolti una terza stagione e’ difficile.Vedremo.
Anche Smallville con il quasi certo abondono di Lex Luthor (Michael Rosembaum)e con gli ascolti un po’ in calo è ‘ difficile prevederne un ‘ottava stagione.Spero il contrario.

4. scape - 11/02/2008

gli ascolti di smallville,non sono calati..rimangono stabili…e cmq è l’unico telefilm a tenere su la CW,secondo me ci sarà l’8ttava stagione quasi sicuro!non vedo l’ora di vedere gli ascolti di jericho!

5. paulus - 11/02/2008

gli ascolti di smallville si aggirano sui 4 milioni (vero!un po’ in calo),ma a meno di un improvviso abbandono di tom welling(perchè dovrebbe?) dato che,a quanto pare,non cisarà neanche più il wrestling(che portava a casa i suoi 4/5 milioni,a volte battendo il network Fox)un stagione 8 è praticamente certa.
Forse ci sono ottime speranze anche per una 4 di supernatural…

6. PaoloKr - 11/02/2008

Abrams da il via a una nuova creatura! Contando che c’è di mezzo ancora Star Trek,spero che Lost non faccia la fine di Alias.
All’epoca J.J. lo trascurò per dedicarsi a MI3 e,appunto, a Lost. Sarebbe abbastanza ironico…

7. enry - 11/02/2008

Sono molto curioso di vedere Fringe… sembra molto interessante… E sono contento per Joshua.. è un’ottima occasione per lui!
Ottimi gli ascolti di House, ma Grey’s Anatomy is always the best!

8. Axlnet - 11/02/2008

Certo che i “ragazzi” di Dawson’s Creek ne hanno fatta di strada.Katie Holmes,Michelle Williams hanno delle carriere ben avviate al cinema,e ora una nuova opportunita’ importante come Fringe per Joshua Jackson.
In tv anche Meredith Monroe in Criminal Minds, Busy Phillips in E.R, Sasha Alexander 3 stagioni in Ncis, Michael Pitt ha fatto film con Bertolucci e Gus Van Sant, insomma questo telefilm è stato un ottimo trampolino di lancio per i suoi attori.

9. Massimiliano - 11/02/2008

Joshua Jackson dopo DC non se lo cagava più nessuno.
Eppensare che è stato il primo ragazzo di Kaie Holmes.

10. Alessio - 11/02/2008

Dopo il Superbowl anche la CW potrebbe fare quegli ascolti XD

Felice per la fine di Smackdown, magari ci mettono qualche serie decente al venerdì la CW..

11. Midnighter - 11/02/2008

Porca vacca, e Smackdown! dove va a finire? Senza Smackdown la CW può pure chiudere i battenti…

12. Heglis - 11/02/2008

solo 7 per dirt, cavolo!!

13. Massimiliano - 11/02/2008

Beh, anche l’episodio di Martedì ha superato i 22 milioni.

Inoltre, l’episodio di House dopo il Superbowl, quello con Mira Sorvino, lo metterei nella mia top 5 dei più belli.

14. daniele2 - 11/02/2008

grande dottor house !!

15. Burchio - 11/02/2008

per lost non c’è pericolo…in pratica se
ne occupa lindelof…dal 3 episodio della prima stagione in poi :D…
jj se deve abbandonare i suoi progetti lunghi meglio che si concentri sul cinema…cloverfield non mi è per nulla dispiaciuto xkè appunto dura quanto l’attenzione di jj…2 episodi e poco + :D

ps odio da sempre DC…quindi mi sembra una cavolata metterci joshua jackson…

16. alexa - 12/02/2008

Di Lost JJ si è occupato solo del pilot praticamente…………..

17. Midnighter - 12/02/2008

Abrams continua ad essere coinvolto in Lost (ha scritto il 3×01, per esempio, ed è sempre coinvolto nella produzione), ma le menti sono Lindelof e Cuse.

18. walkabout - 12/02/2008

@Midnighter: ha scritto la storia della 3×01, la sceneggiatura non è sua. Inoltre ha scritto la sceneggiatura del 12o mobisode.

Riguardo Mike Judge, dal 1997 lavora sulla sua King of the Hill, quindi non ha mai smesso con le serie animate.

19. Axlnet - 12/02/2008

Avete letto le anticipazioni dei network su cosa succedera’ dopo lo sciopero? Sembra che per le principali serie verranno girati 5-6 episodi da trasmettere in aprile maggio e ci sono gia’ alcune indiscrezioni per il futuro di alcune serie.

Cane ,Life is Wild e Bionic Woman verranno sicuramente cancellate. ER sembra avere un ‘altra stagione e Friday Nights Lights la Nbc vorrebbe rinnovarlo,ma sono solo previsioni.CW avanti tutta con nuovi episodi per Aprile maggio e Gossip Girl rinnovata quasi sicuramente per la prossima stagione.

In bilico ,Shark, The Unit, Terminator e soprattutto Prison Break.Su variety.com c’è un articolo che approfondisce la situazione dei network e su prison break ci sono poche speranze. “Certain skeins, like “Prison Break,” already wrapped with a de facto season closer anyway”.
Non possono chiuderlo!!!!!

20. walkabout - 13/02/2008

Di PB quasi sicuro faranno anche la 4a stagione.

21. PaoloKr - 13/02/2008

Le possibilità di una quarta di PB sono molto remote. Secondo Ausiello probabilmente verrà sostituito dal suo spin-off.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: