jump to navigation

TV – Su All Music le serie inedite “The Oblongs” e “Sons of Butcher” 05/03/2008

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

“The Oblongs” e “Sons of Butcher”

Da questa sera, ogni mercoledì dalle ore 21.30 il canale musicale All Music da’ spazio all’animazione, con due serie inedite, la statunitense The Oblongs (già proposta nell’autunno 2004 sul canale satellitare Italia Teen Television) e la canadese Sons of Butcher: vediamone una breve panoramica, che integra le informazioni stampa fornite dal canale.

The OblongsTHE OBLONGS
In onda il mercoledì alle ore 21.30 (replica domenica alle 22.30)
Numero episodi: 13
Gli Oblongs sono una famiglia media americana che vive nella cittadina immaginaria di Hill Valley, capitale farmaceutica del mondo, e in particolare nella città bassa, dove i ricchi della parte alta riversano i propri rifiuti con effetti disastrosi.
Una città quindi terribilmente inquinata, causa di problemi di salute e reazioni incontrollate per tutti i suoi abitanti alle prese con problemi reali e surreali…
Bob, il padre, è senza gambe e senza braccia e lavora in catena di montaggio (chiude con la bocca delle bottiglie di veleno!), la moglie Pickles è alcolizzata e ha perso tutti i capelli per cui porta la parrucca, i due figli maggiori Chip e Biff sono siamesi e condividono tre gambe e tre chiappe, poi c’è Milo, otto anni, ipocondriaco e con un solo capello in testa…
L’autore: Angus Oblong
Illustratore
ed ex cameriere, si considera legalmente insano, capace di mangiare solo cibo bianco ed è ossessionato dalle pubblicità commerciali. Colleziona alberi morti, dice di essere capace di vedere la vera musica senza droghe e guidare una Cadillac del 71..

Sons of ButcherSONS OF BUTCHER
In onda il mercoledì alle ore 22.00 (replica domenica alle 23.00)
Numero episodi: 26
Le deliranti avventure e le imprescindibli riflessioni esistenziali di tre amici macellai dalla doppia vita: di giorno impiegati al negozio, di notte metallari.
Tutto questo, e ben altro, in Sons of Butcher, cartoon canadese i cui protagonisti sono i fratelli Sol e Ricky Butcher e il loro amico Doug Borski, capaci di passare, senza troppi imbarazzi, dal tritacarne alla chitarra. Il cartoon si ispira alle gesta di personaggi in carne e ossa. Il gruppo dei Sons of Butcher infatti esiste realmente, ha al suo attivo un album (da cui è tratta l’intera colonna sonora del cartoon) e svariate date live in giro per il Nord America.
La serie gioca esplicitamente e visivamente sulla commistione tra realtà e fantasia: gli alter ego dei tre componenti del gruppo si muovono in un mondo animato e hanno corpi animati, ma i loro volti sono quelli reali di Sol, Ricky e Doug. Come se non bastasse, la versione italiana aggiunge zozzoneria a zozzoneria… i tre protagonisti vengono infatti doppiati da tre interpreti inediti e d’eccezione: il Trio Medusa.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: