jump to navigation

TV DIG – Mystère su Mya 08/03/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
trackback

Mystère

Da questa sera, ogni sabato alle ore 21.00 con due episodi (oggi va in onda soltanto il primo episodio alle ore 21.45, subito dopo il finale della terza stagione della serie The Closer con Kyra Sedgwick), il canale digitale terrestre Mya presenta una nuova serie paranormale in 12 episodi di 50 minuti l’uno, Mystère. Il telefilm è una co-produzione tra Francia, Belgio e Svizzera (Alma Productions, Fontana, TF1 e TSR), ed è stato trasmesso nel corso dell’estate 2007 nei tre Paesi. In particolare, la prima puntata in onda sul canale francese TF1 venerdì 20 giugno 2007 alle 20.50, ha raccolto 9.410.000 telespettatori con una share del 40,10%.
Di seguito, tutte le informazioni sulla nuova serie e sui protagonisti fornite dall’ufficio stampa Mediaset Premium.

MYSTÈRE
Non siamo soli…

DALL’8 MARZO 2008 OGNI SABATO SERA ALLE 21.00
SU
MYA/PREMIUM GALLERY
(un’ora dopo su Mya+1)

LA STORIA
La ventisettenne Laure De Lestrade è una bella e solare studentessa di matematica. Niente farebbe pensare che un dramma ha segnato la sua vita: la misteriosa scomparsa di sua madre, svanita nel nulla una notte di quindici anni prima. Laure decide di tornare nella sua terra d’origine, in Provenza, ed affrontare il suo doloroso passato, prima di tutto vendendo la casa di famiglia. Un giorno, Laure è attratta da un gruppo di persone ferme sul ciglio della strada: uno strano fenomeno si è verificato in un campo di mais, dove le spighe piegate hanno disegnato nel campo una forma geometrica, uno strano simbolo di diverse decine di metri di lunghezza. Incuriosita da questo fenomeno inspiegabile, Laure scopre attraverso una zia che il giorno della sparizione di sua madre una forma simile era apparsa in un campo vicino… Laure comincia allora ad indagare, con l’aiuto del fidanzato, il giovane avvocato Xavier Mayer, sul collegamento tra una serie di sparizioni misteriose e questi fenomeni inspiegabili. Nella zona abita ancora suo padre, il generale Guillaume de Lestrade, che vive in un castello con i suoi figli, avuti da un precedente matrimonio e con cui ha riallacciato i rapporti. Trasferitasi da suo padre, Laure avverte l’ostilità di François, il suo fratellastro, che le porta ancora rancore visto che è la figlia della donna che gli aveva portato via suo padre per dieci anni, mentre viene ben accolta da Erika, la moglie di François. Ma c’è un’altra sparizione nel passato di Laure: il suo primo amore Christopher, allevato da un uomo attualmente in prigione, è scomparso misteriosamente, senza che il corpo sia stato mai trovato…

I PERSONAGGI

Laure de Lestrade (Toinette Laquière): ha 25 anni, è una giovane ed attraente ragazza che vive a Lyon, dove svolge i suoi studi di Matematica. Vive con il fidanzato Xavier, un giovane e promettente avvocato. E’ una ragazza aperta e allegra, con molti progetti per il futuro. Molto sicura di sé, ha una risposta scientifica per tutto. Ciò nonostante, alcuni episodi della sua infanzia l’hanno traumatizzata: la scomparsa della madre quando lei aveva solamente dieci anni e il difficile adattamento alla nuova famiglia del padre, nella quale non si sentiva a suo agio. Laure desidera superare questa perdita e, per questo motivo, ritorna alla città natale in Provenza per vendere la casa dove ha trascorso l’infanzia. E’ una giovane coraggiosa, che vuole scoprire la verità a tutti i costi e non la spaventa quello che potrà trovare.

Xavier Meyer (Arnaud Binard): Giovane avvocato di 32 anni, Xavier è il fidanzato di Laure. E’ un uomo molto bello che sembra avere tutte le qualità. E’ impossibilitato ad accompagnare Laure nel suo viaggio in Provenza per impegni di lavoro ma la raggiunge in un secondo tempo. Una volta insieme, Xavier l’aiuta a districare i misteri del suo passato e si trasforma in un autentico investigatore nonostante il suo costante scetticismo. In effetti, al contrario della sua fidanzata, l’avvocato non crede assolutamente nei fenomeni paranormali.

François de Lestrade (Yann Sundberg): Fratellastro maggiore di Laure, ha circa 30 anni e lavora come militare sotto gli ordini di suo padre, Guillaume. Il giovane ha tutti i valori di un soldato, è disciplinato e coraggioso ma prova, nei confronti del padre, un certo senso di inferiorità, nonostante lo ammiri profondamente.
Ha una vita professionale eccellente, mentre la sua vita privata è decisamente complicata. Molto riservato, ha relazioni personali strane con tutto il mondo che lo circonda, inclusa sua moglie Erika e suo figlio Lucas. L’unica persona con cui si intende è sua madre, per la quale nutre un’autentica passione. Nei confronti di Laure, la sorellastra, prova un sentimento di profondo odio e le riserva un enorme rancore perché la ritiene responsabile di avergli portato via il padre per dieci anni.

Guillaume de Lestrade (Patrick Bauchau): Il generale Lestrade è un uomo di 60 anni, serio, elegante, imponente e inflessibile, che conserva con fermezza e intelligenza importanti segreti militari. E’ responsabile del GEPA (Gruppo di Studio di Fenomeni Aerospaziali). La sua vita privata si può definire turbolenta: si sposa con Irène, da cui nasce François, ma abbandona la famiglia perché conosce Anne (Fanny Cottençon) dalla cui relazione nasce Laure ma, quando Anne scompare misteriosamente, Guillaume decide di ritornare con la sua prima famiglia.

Erika de Lestrade (Babsie Steger): Moglie di François, ha 30 anni ed è la madre del piccolo Lucas, sembra essere una donna felice e tranquilla, unicamente preoccupata del benessere della sua famiglia. Intuitiva ed emotiva, ha un carattere molto differente da quello del marito. Nonostante si amino molto, la loro relazione è faticosa a causa delle loro personalità così differenti.

Michèle Costa (Lio): Sorella di Anne e zia di Laure, è sposata con Paul (Jean-Philippe Ecoffey). Quarantacinquenne, è una donna sorridente, generosa, allegra e gioviale. Lei e Paul hanno allevato la nipote Laure per quattro anni, dopo la scomparsa inspiegabile della madre. Nel vedere la nipote, rivede la sorella, così determinata, impulsiva e coraggiosa. Nel corso della serie tv, si capisce che Michèle sa qualcosa in più sulla sparizione di sua sorella Anne, ma conserva il segreto per proteggerla.

Lucas de Lestrade (Antoine de Prekel): Il piccolo Lucas ha sette anni ed è figlio di François e Erika. E’ un bambino molto misterioso, che ha una sensibilità fuori dal comune, molto vivace e attento, si sente molto vicino a sua “zia” Laure, con la quale si confida apertamente.

Irène de Lestrade (Marisa Berenson): Irène, 58 anni, è una donna piena di eleganza e fascino. Moglie di Guillaume, al quale ha perdonato molto per merito dell’amore che nutre per lui. Vive con il costante timore che suo marito la possa abbandonare di nuovo. E’ una donna misteriosa, nonostante appaia dolce e aperta, nel profondo nasconde la sofferenza, la paura e l’angoscia per il passato. Sotto questo apparente equilibrio c’è una donna tormentata, che nasconde una certa pazzia. Non si sa realmente se abbia perdonato il marito o se vive con un latente rancore.

Thierry Courcelles (Samuel Jouy): Thierry, 25 anni, è un giovane misterioso che vive come un vagabondo. La sua grande statura, il suo sguardo strano, il suo aspetto bohemien e le sue affermazioni incomprensibili impressionano chiunque lo avvicini. Appare e scompare continuamente ed è divenuto l’incubo della Polizia che lo denomina “il fantasma“.

Pubblicità

Commenti»

1. Burchio - 08/03/2008

40% in francia…ammazza…qui da noi è impossibile…giusto benigni

2. grogdimagog - 08/03/2008

Wow!! Andrà a finire su Rete 4 in prima serata….almeno spero!!

3. ABREdoskoi - 08/03/2008

bene, premetto che ho letto solo la prima riga della storia, ma nessuno ha pensato a … Supernatural? io sì

4. emi - 11/04/2008

Se lo fanno veramente su rete 4 è finita !!! Farà la stessa fine di Bones , cambieranno orario , la interomperanno, ricomincerà , ancora cambio orario , ecc……………………………………………………………………………………………………………………….! Speriamo in bene !!!!!

5. lucky - 22/04/2008

Io già l’ho visto tutto… me lo sono scaricato da internet… direi gran bel telefilm e gli attori si sono comportati benissimo tranne qualche scena.
Cmq in generale come voto gli do un bel 8!!!!

dhonz - 24/06/2009

puoi dirmi dove posso scaricare?grazie!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: