jump to navigation

Ieri e oggi in TV – 11 marzo 2008 11/03/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
trackback

Ieri e oggi in TVEcco i dati di ascolto dei programmi di prima serata di ieri lunedì 10 marzo 2008, e a seguire le proposte di questa sera dei principali canali TV italiani terrestri e digitali. Gli ascolti sono basati sui dati forniti da Auditel.
Per maggiori informazioni sulla programmazione visitate le sezioni Telefilm News
e Sat News, per esprimere la vostra opinione c’è la sezione TelePagelle.

La TV di ieri

“La vita rubata“BILANCIO DELLA SERATA: grande risultato per il film TV di RaiUno “La vita rubata” con Beppe Fiorello, che ha ricostruito la vicenda dell’omicidio di Graziella Campagna avvenuto il 12 dicembre 1985. A seguire, più distaccati, gli altri programmi di prima serata di ieri: il comunque buon risultato del reality “Grande Fratello” con Alessia Marcuzzi e guest-star d’eccezione Francesco Totti, il programma “Chi l’ha visto?” con Federica Sciarelli, il film d’azione “Mission: Impossible”, il film commedia “Anni 90 – Parte II” in onda su Italia 1 (che stasera, misteriosamente, trasmetterà invece il primo “Anni 90”), il non eccezionale debutto del nuovo talent show musicale “X Factor”, ed il programma del lunedì sera di La 7 “Niente di personale” con Antonello Piroso.

Le fasce di prima serata (ore 20.30/22.30)

Pubblico Percentuale
RaiUno 7.236.000 25,60
RaiDue 2.093.000 7,41
RaiTre 2.798.000 9,90
Canale 5 6.427.000 22,73
Italia 1 2.631.000 9,31
Rete 4 2.800.000 9,90
La 7 679.000 2,40
Altri canali terrestri 1.821.000 6,44
Canali satellitari 1.786.000 6,31

Seguono alcune segnalazioni sugli ascolti disponibili di prima serata, e per concludere cosa ci aspetta questa sera sui principali canali TV.

Ieri sera in TV

  • RaiUno Alle 20.41 il quiz “Affari tuoi” (6.474.000 spettatori – 22,81%). Prima visione TVFiction Alle 21.15 il film TV drammatico “La vita rubata (7.604.000 spettatori – 28,49%).
  • RaiDue Alle 21.20 la prima puntata del talent show “X Factor” (1.978.000 spettatori – 9,35%, preceduto alle 21.04 da “Ante-Factor” con 2.053.000 spettatori).
  • RaiTrePrima visione TVSoap opera Alle 20.32 il 2.536° episodio della soap italiana “Un posto al sole” (2.835.000 spettatori). Alle 21.03 il programma “Chi l’ha visto?” (2.647.000 spettatori – 9,67%).
  • Canale 5 Alle 20.46 il varietà “Striscia la notizia” (8.432.000 spettatori – 29,54%). Alle 21.17 l’ottava puntata del reality show “Grande Fratello” (5.077.000 spettatori – 23,18%).
  • Italia 1 Alle 20.30 il quiz “La ruota della fortuna” (2.543.000 spettatori). Film Alle 21.14 il film commedia “Anni 90 – Parte II” (2.414.000 spettatori – 9,42%).
  • Rete 4Prima visione TVSoap opera Alle 19.40 la soap tedesca “Tempesta d’amore” (2.658.000 spettatori). Serie Alle 20.19 l’episodio “Motivi di famiglia” della prima stagione del telefilm Walker, Texas Ranger, con 2.825.000 spettatori. Film Alle 21.13 il film d’azione “Mission: Impossible” (2.521.000 spettatori – 9,65%).

La TV di oggi

Sono elencati principalmente i programmi di prima serata. Gli orari e i programmi indicati possono variare senza preavviso.

Canali in chiaro:

  • RaiUnoSport Alle 20.30 l’incontro di calcio Inter – Liverpool, valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League.
  • RaiDuePrima visione TVSerie Alle 21.05 la serie Ghost Whisperer – Presenze con Jennifer Love Hewitt e David Conrad – episodi 2×13-14, Serie alle 22.40 la serie Medical Investigation con Neal McDonough – episodio 12.
  • RaiTre Alle 21.00 il programma “Ballarò” con Giovanni Floris – puntata 24.
  • Canale 5Serie Alle 21.10 la serie Dr. House – Medical Division con Hugh Laurie – episodi Prima visione TV 4×05 e 2×17.
  • Italia 1Film Alle 21.10 il film commedia “Anni 90” (1992), con Massimo Boldi e Ezio Greggio.
  • Rete 4Fiction Alle 21.10 il film TV drammatico “Uno Bianca” (2000), con Kim Rossi Stuart e Dino Abbrescia.
  • La 7 Alle 21.10 il reality “S.O.S. Tata” – puntata 6, alle 22.05 il reality “Adolescenti: istruzioni per l’uso” – puntata 6.
  • MTVPrima visione TVSerie Alle 21.00 la serie animata “Gintama” – episodio 14, Serie alle 21.30 la serie animata “Neon Genesis Evangelion” – episodio 7, Serie alle 22.00 la serie animata “FullMetal Panic? Fumoffu!” – episodio 3.
  • All Music Alle 21.30 il reality ambientato nel mondo della moda “In prova” con Michela Gattermayer.
  • 7 GoldSport Alle 19.30 il programma sportivo “Diretta Stadio…. Champions League” con Giorgio Micheletti, Giovanna Martini e Fulvio Giuliani.
  • Odeon TvSerie Alle 21.30 la serie poliziesca canadese Cold Squad con Julie Stewart e Michael Hogan.

Digitale terrestre:

  • JoiPrima visione TVSerie Alle 21.00 la serie poliziesca Law & Order – Criminal Intent con Vincent D’Onofrio e Chris Noth – episodi 6×15-16.
  • MyaFilm Alle 21.00 il film commedia “L’amore non va in vacanza” (2006), con Cameron Diaz e Kate Winslet.
  • SteelFilm Alle 21.00 il film commedia “Swingers” (1996), con Jon Favreau e Vince Vaughn.
  • IrisFilm Alle 21.00 il film commedia “Bugie, baci, bambole e bastardi” (1998), con Sean Penn.
  • BoingSerie Alle 21.00 la sit-com Kirk con Kirk Cameron, Serie alle 21.25 il telefilm Hercules con Kevin Sorbo.
  • Rai GulpSerie Alle 21.00 il telefilm 2030 CE con Jessica Lucas, Prima visione TVSerie alle 21.25 la serie animata “Skunk Fu!”.
  • La7 CartapiùSerie Alle 21.15 la serie di fantascienza Spazio 1999 con Martin Landau – episodi “Il robot” e “Magus”, Serie alle 23.00 la serie di fantascienza UFO con Ed Bishop – episodio “Sul fondo” (Canale A, costo 2 €).

Sky Canali satellitari generalisti:

  • Sky Vivo Alle 21.30 il reality “America’s Next Top Model” con Tyra Banks.
  • FoxSerie Alle 21.00 la serie Dr. House – Medical Division con Hugh Laurie e Jennifer Morrison – episodio 2×11, Prima visione TVSerie alle 21.50 la serie Dirty Sexy Money con Peter Krause e Donald Sutherland – episodio 1×09.
  • Fox LifeSerie Alle 21.00 il legal drama Close to Home – Giustizia ad ogni costo con Jennifer Finnegan – episodi 1×11-12.
  • Fox CrimeSerie Alle 21.00 la serie poliziesca C.S.I.: NY con Gary Sinise e Melina Kanakaredes – episodi 2×03-04.
  • FXFilm Alle 21.00 il film commedia “Oh Serafina” (1976), con Renato Pozzetto e Dalila Di Lazzaro.
  • Comedy CentralSerie Alle 21.00 la serie animata South Park – episodi 11×05-06, Serie alle 21.55 la serie animata Drawn Together – episodi 1×05-06.
  • Sky ShowSerie Alle 21.05 la serie Beverly Hills, 90210 con Jason Priestley e Shannen Doherty – episodio 2×02.
  • Discovery Real Time Alle 21.00 il programma “Castelli di carta” con Simone Annichiarico.
  • RaiSat Extra Alle 21.05 la replica delle puntate di sabato e domenica del programma “Che tempo che fa” con Fabio Fazio.
  • RaiSat PremiumFiction Alle 21.00 lo sceneggiato “Una donna. Tre vite” (2005), con Sabrina Ferilli e Giorgio Panariello – puntata 3 “Lucia”.
  • FantasySerie Alle 20.40 la serie Beastmaster con Daniel Goddard – episodio 1×11, Serie alle 21.35 la serie antologica The Hunger – episodio 1×07, Film alle 22.05 il film drammatico “The Hard Easy” (2005) con David Boreanaz.
  • AXNPrima visione TV Alle 21.00 il reality game criminale “Murder” – puntata 2, alle 21.55 il programma “Most Shocking” – puntata 2.
  • Hallmark ChannelSerie Alle 20.00 la serie gialla Poirot con David Suchet – episodi 3×03-04, Prima visione TVSerie alle 22.00 la serie inglese Spooks con Nicola Walker – episodio 5×06.
  • JimmyFilm Alle 21.00 il film drammatico “Secretary” (2002), con Maggie Gyllenhaal e James Spader.
  • CULTSerie Alle 21.00 la serie drammatica I Soprano con James Gandolfini – episodi 4×10-11.

Legenda:
Prima visione TV = film, serie o fiction in prima visione sui canali non a pagamento, o al primo passaggio sui canali Sky.
Film = film o film TV.
Serie = telefilm (serie/sit-com) straniero o cartone animato [l’indicazione tipo “3×01” segnala il primo episodio della terza stagione].
Fiction = fiction di produzione italiana o straniera.
Soap opera = soap opera italiana o straniera.
Sport = programma sportivo.
STOP= variazione rispetto al programma previsto.

Commenti»

1. Marco - 11/03/2008

Propongo una colletta per salvare Raidue. Una tragedia…

2. Jo3y Tribbiani - 11/03/2008

Ebbasta con Medical Investigation!!!!

3. massi.da - 11/03/2008

Un vero peccato per X-Factor… a me non è dispiaciuto affatto. L’unico problema è che dura veramente troppo… xò con l’inizio delle strisce quotidiane sono sicuro che il programma si solleverà un pò… materiale buono ce n’è e non è trash come amici. vedremo ancora una volta se gli italiani sanno apprezzare un prodotto intelligente…

4. kamaleonticart - 11/03/2008

peccato per xfactor… ma si sapeva.. la concorrenza era spietata!
speriamo nella prossima puntata..

5. fabry84mi - 11/03/2008

Maria!!!! Non pensavo facesse così poco. Peccato!

6. joi - 11/03/2008

è una vergogna e sapevo che BAUDO aveva ragione: l’italia ama il trash!!! L’italia ormai è una carta da buttare nella monezza! Hanno preferito il gf, italiani di cattivo gusto, ormai il GF è tutto taroccato ma si sà l’italia è solo una presa in giro una farsa…VERGOGNA!!!!

7. Davide - 11/03/2008

X Factor è troppo lento. Io l’ho seguito ed eliminerei i filmati e non farei dopo l’esibizione la dichiarazione del numero per televotare (il numero lo si sa già dal sottopancia). Con le opportune modifiche è un buonissimo programma!

8. Pincopallino - 11/03/2008

ahahaha che flop XFACTOR! Peggio si Superstar con la Hunziker! Ieri ha perso con tutti, persino con Chi l’ha visto, e due film stravisti. Chiudetelo!

9. enry - 11/03/2008

X…Flop!! Davvero un risultato penoso per questo “atteso” debutto..
Un po’ mi dispiace perchè era una delle novità che attendevo maggiormente, ma si sono scavati la fossa da soli mettendolo al lunedì contro il GF… In un altra serata l’avrei senz’altro seguito ma contro il GF non c’è proprio storia…
Buono invece l’ascolto del GF, solito eccezionale risultato per la diction di Rai1, male invece (e sono proprio contento) il film su Italia1…

10. saretta - 11/03/2008

nn eccezionale debutto???ahsuahua
pietoso direi…

11. vale.o - 11/03/2008

peccato per x-factor…ma ormai si sa che gli italiani nn brillano per buon gusto. a me è piaciuto molto e spero si risollevi.

12. Matthew - 11/03/2008

è stata una palla allucinante. Poi spiegatemi cosa mi deve capire la Ventura di musica…

13. Andrea - 11/03/2008

X-Factor è un talent show bellissimo.

E’ inutile che prendete in giro gli ascolti di ieri, chi dobbiamo prendere in giro siete VOI che vi vedete “programmi intelligenti per persone deficienti” come il Grande Fratello. Il vero flop siete voi.

14. dany - 11/03/2008

il flop di x-factor era prevedibile, questo tipo di programmi in italia non va, basti pensare ad operazione trionfo.

15. enry - 11/03/2008

Adesso basta però… Sembra quasi che X Factor sia l’equivalente musicale di SuperQuark e tutti che si vantano di averlo visto… Sarà anche un talent show ma rimane pur sempre un programma tv con la Ventura tra i giurati e Facchinetti come conduttore… Quindi sinceramente tutto sto gran livello non lo vedo…
Se non vi piace il GF va benissimo ma non serve a niente insultare il programma e soprattutto chi lo segue… E cmq se X Factor è andato così male è anche colpa della concorrenza del GF, segno che il target a cui si rivolgono i due programmi non è poi così diverso…
E per concludere… nessuno ha preso in giro gli ascolti del programma… Semplicemente è un dato di fatto che il debutto dello show sia stato pessimo (2 milioni di telespettatori?? Neanche Lost era così flopposo…)

16. PaoloKr - 11/03/2008

Ma X-Factor non mi è parso un gran bel programma.
Lungo,pesante e con un conduttore che più cane non si può.
Se aggiustassero un attimo(parecchio) il tiro,potrebbe anche riprendersi.
Ho letto sul Corriere che i ragazzi del GF parlavano di Totti mezz’ora prima dell’inizio della trasmissione. Alla faccia della sorpresa…

17. Burchio - 11/03/2008

x factor è andato indubbiamente male…ma si deve ammettere che il giorno di partenza è il peggiore del mondo:

GF che abbiamo capito che sotto i 5 milioni non scenderà mai (anche se per canale 5 sono pochi) e poi sono stati tutta la puntata a dire che “ora arriva totti” e ogni lunedi sono costretti a fare scalpore con qualsiasi mezzo (il matrimonio ripensato, ex che sbucano da tutti i pori, sotrie fintissime ecc ecc)

la fiction di rai1…oltre tutto che l’avevano tolta dal palinsesto e poi riammessa…insomma aveva generato ancor + curiosità

chi l’ha visto vabè fa sempre quelli ascolti dal 1245…ma non ha tolto pubblico a rai2 sicuramente

italia1…con la sua superreplica ultrapubblicizzata che qualcuno pul anche aver scambiato per primatv (quando mai…selvaggi viene pubblicizzato da greggio…MAI)

anche sky con la sua anteprima del lunedi (c’era scamarcio per inciso) può aver tolto qualcosina

detto questo…a me x factor per il poco che ho visto m’è piaciuto tanto. è vero è un po’ lungo, ma almeno non ha i SECOLI morti come il GF. questa volta avevano tanti concorrenti. la “conduzione” a 4 la trovo giusta equilibrata e non annoia e poi sono pure tutti simpatici. anche il pubblico-parlante(familiari xlo+)…diceva cose sensate…non come a amici che c’è sempre i soliti 4 che dicono sempre le solite cose (falsa, parli male di, guarda che capelli c’hai, non m’hai trasmesso nulla) alle solite persone

io spero che xfactor non lo tolgano (e cmq non si possono far paragoni con operazione trionfo…anche l’isola dei famosi è la copia ben riuscita del floppissimo survivor…che io cmq ho seguito:D)

e cmq la ventura che parla di musica…a parte che essere giudicati da chi se ne intende non è sempre la miglior cosa, meglio avere il punto di vista anche di chi ne mastica meno, come la scelta di far cantare sei nell’anima in versione soft, m’è piaciuta

con amici il confronto manco va fatto…un programma per “celebrolesi” che fa ascolti su liti tra concorrenti o tra professori CHE SI SCELGONO LA CLASSE…MA DOVE ESISTE, pianti ecc…xkè i balletti e le canzoni + o – sempre quelli sono

il lunedi non è giornata adatta ne per xfactor ne tantomeno per il GF dopo 7 anni di trasmissione regolare su canale5 (l’unico programma “mai” spostato…un record per mediaset)

18. gianni - 11/03/2008

neanche LOST faceva così poco… o quasi…

ps: meno male che c’è qualcuno che la pensa come me circa il gf (come joi…)

19. PaoloKr - 11/03/2008

Sul fatto che il GF sia taroccatissimo sono d’accordo pure io.

Mi fanno però sorridere i commenti (sempre più intraducibili) di qualcuno (Burchio) che sputa veleno e poi è informatissimo su tutto.

La versione di “Sei nell’anima” poi,sarà piaciuta solo a lui.Lo ha buttato fuori pure la Ventura che lo aveva scelto.
Santa pazienza…

20. Riccardo - 11/03/2008

Non seguo i reality solitamente, o almeno non più di una puntata, ma devo dire che X Factor, tolto Dj Francesco che non sopporto e la lunghezza eccessiva, è un programma gradevole, o almeno ha il merito di dimostrare che se le case discografiche avessero voglia di spendere i loro soldi anche in Italia ci sarebbero dei nuovi talenti/nuove facce da lanciare. Peccato che Raidue l’abbia mandato al macello così.

21. Pincopallino - 11/03/2008

“FLOP FACTOR” PER LA MONA (9%: BATTE SOLO LA7) – FIORELLINO BOOM CON “LA VITA RUBATA” (28%) – I SOLITI 5 MLN PER IL “GF” (23% CON TOTTI) – MIMUN (27,9%) ACCORCIA SUL TG1 (31,3%) – DISASTRO PACCHI: “STRISCIA” VOLA…

Dobbiamo aggiungere altro? Ha battuto solo La 7 il grande evento dell’anno…

22. enry - 11/03/2008

Bellissimi i paragoni tra programmi come GF e Amici (che vanno avanti rispettivamente da 8 e 7 anni, sempre con successo) e X Factor, che dopo una sola puntata è già diventato il programma anti trash x eccellenza… Vi basta poco per giudicare eh?
No comment poi sul “celebrolesi” rivolto a chi segue Amici… Detto da uno che segue un programma di super qualità come X Factor può far solo sorridere…

23. PaoloKr - 11/03/2008

Concordo pienamente con Riccardo:cambiato il conduttore e alleggerito un attimo,il programma non sarebbe niente male.E si sono sentite anche belle voci ieri.

24. Collette - 11/03/2008

Anche Collette ha seguito X-FACTOR
devo dire che l’ho trovato davvero bello molto uguale a quello inglese sia come impostazione che come studio(per fortuna infatti credevo di vedere uno classico trash adattamento italiano vedi Unanimous)
Putroppo non l’ho seguito tutto perchè è stato abbastanza lungo ho seguito solo l’esibizione degli under25,ed ho trovato l’esibizione di Emanuele ECCEZIONALE davvero bravissimo,gli altri bravi ma non ai suoi livelli.nell’altra categoria cioè 16-24 ce pure un ragazzo che partecipo ai provini di Amici.
Per fortuna che DJFRANCESCO si vede poco,lo spazio è quasi tutto gestito dai giudici(MENOMALE).
Per gli ascolti si sapeva già che non sarebbe stato un grande esordio considerando le striscie daytime al 3/4% e ne dubito fortemente visto il poco riscontro del pubblico possa uscire una STAR da quel programma,pero peccato sarebbe potuto essere davvero un BEL PROGRAMMA

25. alexa - 11/03/2008

X Factor finito Amici crescerà, io lo sposterei al martedì per adesso e poi al mercoledì finito Amici.

26. Jo3y - 11/03/2008

Eh eh, a me fa sorridere che tanto si discute dei programmi in sè, ma nessuno ne parla seriamente. Amici sarà seguitissimo da 7 anni e quello che volete, ma mi citate uno, e dico UNO, che, dopo aver vinto il programma, sia diventato un minimo famoso? Io questo non capisco infatti, perchè ogni anno si scannano a migliaia per entrare in quel programma, quando hanno ben 6 (quasi 7) precedenti a dimostrazione che partecipare (o vincere) il reality non ci guadagni un soldo bucato se non il trenino annuale da Buona Domenica. Detto questo, mai seguita una sola puntata del reality della DeFilippi (d’altronde per colpa delle prime serate della prima edizione, mi saltava sempre l’appuntamento con la sesta stagione di Buffy che, o non andava in onda per niente, o andava in onda all’1 di notte – quando era previsto per le 23.30 – oppure dovevano spostarlo al mercoledì, quindi non ha mai saputo prendermi in simpatia), ma la trovo davvero una cosa insulsa, come insulso è tutto il panorama offerto da Canale5 (Ricci-Ruffini-DeFilippi-Costanzo), mentre X Factor non l’ho seguito in tutta sincerità, ma come format non mi pare niente male, sarebbe davvero la chance di trovare qualche cantante decente che, poveretto, deve aspettare Sanremo per farsi conoscere un minimo (a tal proposito, vi consiglio “Il nostro tempo”, cd di debutto – e brano omonimo – con cui il gruppo “La Scelta” è arrivato al secondo posto, è davvero fantastico), spero non lo chiudino e che, soprattutto, non viri anch’esso al trash per conquistare.

C’è inoltre da aggiungere che l’Italia è l’unico paese del mondo ormai attanagliato dal genere reality, spiegatemi perchè in tutta Europa – tutta eccetto l’Italia – format come X Factor riescono a funzionare e a tirare fuori cantanti e/o personaggi decenti mentre qua non ci riusciamo; ve lo dico io perchè, per colpa della DeFilippi che tiene in ostaggio questo Paese con la sua mediocrità ed il suo trash (potrei salvarle giusto “C’è posta per te”, almeno è un programma pulito quello); bah, tutto ciò è avvilente.

27. dyd666iscr - 11/03/2008

io ho visto il GF solo per francesco totti…. e’ stato uno spettacolo!!! grande capitano… sei unico… che risate mi sono fatto!!!

28. Collette - 11/03/2008

Jo3y ti posso tranquillamente rispondere che Amici al contrario di X-Factor non si propone l’obiettivo di formare delle SUPERSTAR ma semplicemente avviare i ragazzi verso il mondo dello spettacolo e per dirla tutta molti ex di Amici hanno trovato spazio e grandi opportunità,questo non significa necessariamente diventare SUPERSTAR ma anzi molti sono stati ingaggiati in spettacoli teatrali con grandi Nomi ,in TV,e alcuni hanno inciso anche CD/singoli non avranno avuto grande impatto pero qualcosa hanno fatto!

Il discorso che fai relativo a come mai questi talent show non riescano a trovare fuori grandi cantanti è vero in Italia questo non succede ma non credo sia colpa di Maria de Filippi( perchè allora ti contraddici stesso te) ma per un semplice fatto ormai la discografia italiana è in netta crisi,vedi perfino Sanremo,Festivalbar,vendite dei cd ,tutto ormai è in crisi!
Siamo ormai circondati dall’era P2,I-tunes..ecc…
è difficile per dei cantanti emergenti stare sulla cresta dell’onda se non per scandali e paparazzate che sulla musica

29. Collette - 11/03/2008

Ah mi son dimenticata di Aggiungere una cosa fondamentale.
La netta differenza tra USA E ITALIA.
Negli USA American Idol è vissuto come ormai un fenomeno di costume,tantissima pubblicità e pubblico piu di 26milioni di spettatori,quindi cio si trasforma anche in un fenomeno mediatico che si sa in America qualsiasi fenomeno mediatico sbarca e rimbomba per mesi vedi il caso Britney Spears,Paris Hilton in prigione,oppure le stravaganze di Madonna,tutto sia Musicale che di altro genere rimbomba,al contrario in Italia dove gli scandali maggiori se ne occupano solo Studio aperto o i giornali di Gossip,

30. Heglis - 11/03/2008

Ieri il GF mi ha fatto divertire. Il solito totti, ogni cosa che dice tutti applaudono, ridevo pure io cmq. Salta fuori l’ex fidanzato della Silvia, le lacrime e il melodramma, insomma come farne a meno di una bella iniezione di gf. Di x factor ho seguito solo le ultime 4 esibizioni, le solite facce, tutti carini.
Ho visto una luce: il personaggio che cantava una sua canzone funebre. Speriamo di vederlo. Almeno qualcosa di originale, di inusuale.
Simona a fare l’isola!

31. Jo3y - 11/03/2008

@Collette: Ma se il titolo originale di “Amici” era “Saranno famosi”! La contraddizione allora la dici tu quando affermi che non si pone di tirare fuori personaggi famosi XD Ah, e per la cronaca, il titolo lo dovettero cambiare solo per una questione di copyright con il film, non sono stati gli ideatori a farlo di loro iniziativa ;)
Da American Idol è uscita, per dirne una, Kelly Clarkson…qua da noi ne vogliamo parlare? Essù Amici, come Uomini e donne, hanno il solo scopo di intrattenere, ma la fama che promettono, non la raggiunge proprio nessuno (vedasi la meteora Costantino ormai scomparso dall’etere da anni), la cosa triste è constatare quante persone si divertono con le liti e discussioni create ad hoc dagli autori dei suddetti programmi, ma, a quel punto, meglio spegnere la tv e vivere un pò no? Che amarezza dai.

32. Ghost - 11/03/2008

La De Filippi con il suo ‘Amici’ ha l’impianto alla ‘American Idol’ con i giudici e quant’ altro. Diciamo che ha scopiazzato. Non solo ma quando ‘Amici’ si chiamava ‘Saranno famosi’ ha dovuto cambiare titolo perche’ la MGM detentrice del marchio ‘Saranno Famosi’ era pronta ad una causa da milioni di dollari. Allora i Mediaset hanno detto perche’ beccarci una causa. …e allora e’ nato ‘Amici’ con lo stesso lettering di ‘Fame’. E cosi scopiazza, scopiazza, grazie anche alla bravura della sanguinaria ‘Amici’ e’ un programma solido e robusto.

33. max - 11/03/2008

A rai 2 si dimostrano imbecilli, se già andava male music farm (che sicuramente era molto più interessante di questo schifo), perchè tentare con questa scopiazzatura di amici ? (altro programma pessimo, ma che almeno fa ascolti buoni)

34. Collette - 11/03/2008

Jo3y: Saranno Famosi era ed è stato sempre il pupillo e intendo di Costanzo e Di Maria,cambiando titolo la formula è restata la stessa!
Non vorrei creare troppe discussioni altrimenti ci avviamo in un discorso complicato e troppo articolato sul concetto di FAMOSO.
Pero ripeto per un aspirante ballerino che entra nella scuola di Amici l’obiettivo fondamentale è diventare FAMOSO se veramente voi intendete cosi bhe pero il suo scopo riesce quando entra in compagna teatrali davvero ad alti livelli,non è detto che chi fa teatro non sia famoso certo è un mondo poco conosciuto al grande pubblico pero è sempre un’espressione d’arte.
Riguardo ai cantanti Dennis,Antonino vincitori hanno avuto un discreto successo nelle vendite cosi come il musical Footlose e il recente Ad un Passo dal sogno.
Il successo c’e è come,certo non possiamo paragonarlo ai grandi artisti italiani ma almeno è già un grande passo

35. enry - 11/03/2008

Amici non si è mai posto l’obiettivo di creare personaggi famosi o grandi star… Forse era così per la prima edizione (Saranno Famosi appunto) ma dalla seconda l’obiettivo (dichiarato) del programma è sempre stato quello di “formare” ragazzi completi, adatti al genere musical… E infatti (per gran parte di essi) così è stato…
Footloose è stato lo spettacolo teatrale più seguito della sua annata e anche il successivo Lungomare e l’attuale “A un passo dal sogno” sono stati grandi successi di pubblico…
Amici non ha mai voluto creare una nuova Kelly Clarkson o Leona Lewis (per quello ci sono stati o ci sono programmi come Operazione Trionfo e, appunto, X Factor).
Amici è un’Accademia e dà la possibilità a quelli che la frequentano (o almeno i più meritevoli) di intraprendere una buona carriera nel campo teatrale (nello specifico, come già detto, con i musical).
Detto questo, se uno si diverte a guardare liti in tv (vere o costruite che siano) non vedo cosa ci sia di male…

36. pali - 11/03/2008

se x-factor fosse condotto da qualcun altro lo guarderei anch’io…

37. Burchio - 11/03/2008

diciamo che ha amici…ci vanno escono dalla porta vincitori…e trovano spazio quasi esclusivamente in spettacoli finanziati da constanzopoli… che poi dennis abbia successo non mi pare…non credo vada molto lontano da radioitalia solo musica italiana…

insomma maria li forma, li usa li spreme…e li butta. e se gli spettacoli hanno successo è sempre xkè c’è il solito giro…cioè è uno spettacolo “con quelli di amici” e quindi si va a vedere…ma lo vanno a vedere quelli che già hanno seguito amici

lo scopo di amici…è fare polemiche…cioè quest’anno la maria s’è vantata di “essere riuscita a forza a togliere il pubblico parlante dalle serate…” in effetti deve essere difficile cambiare un proprio programma…idem per le lettere strappalacrime…ma via…

come anche sentire la gente che acclama…garrison (ma non dovrebbero essere lì per i concorrenti???)…

e cmq anche se so queste cose…viste su blob e altri “concentrati trash” che girano sulle tv private…non vuol dire che segua quel programma…

per il gf invece mi documento sulle loro mosse acchiappascolti…su un sito di tv digitale che fa uscire anche quegli articoli…

per inciso…io seguo solo serie tv e film. ieri ho visto x-factor x vedere come era…e stranamente era fatto abbastanza bene e come al solito come c’è qualcosa di buono si vede subito…xkè non fa ascolti(e questo non è l’unico caso)

38. Burchio - 11/03/2008

@ pali…guardalo…tanto francesco dirà 4 parole massimo :D

39. Fabry - 11/03/2008

Per me è un programma davvero bello X-Factor, continuerò a seguirlo!

40. Collette - 11/03/2008

Burchio Sinceramente sei tanto contradditoria non segui Amici eppure conosci Dennis(1edizione 2001) sa che ha vinto e sai che lavora a RadioItalia,dici non guardare eppure conosci cosa facevano nelle edizioni passate(le lettere strappalacrime edizione2/3/4/5)
Dici di Non guardare neanche GF,MA ALLORA PERCHè SPRECHI TEMPO A DOCUMENTARTI SUL TRASH????????????
FAI QUALCOSA DI PIU EDUCATIVO E DI PIU ELEBORATO PER TE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

41. scape - 11/03/2008

max music farm nn andava male!stasera GW non riuscirà a tenere cn la concorrenza…

42. Jo3y - 11/03/2008

@enry: E’ questo il punto, che la gente si diverta a vedere persone che litigano in tv, bè, è davvero l’apice della tristezza; è un qualcosa di indifendibile su!
@Collette: Ci arrampichiamo sugli specchi, i musical se li va a vedere solo il pubblico di Amici, difatti io non conosco uno e dico uno che abbia vinto quest’edizione, segno che nessuno ha sfondato. “Famoso” poi rientra nella categoria della notorietà, e famoso lo si diventa diventato noto e noto lo si diventa se qualcuno che non ha mai seguito mezza puntata del programma arriva a sapere chi sei ed apprezza quello che fai, A PRESCINDERE dal programma da dove vieni; ergo, tutto il meccanismo del reality è una truffa per chi vi partecipa e le persone che lo guardano…bè, rimando al mio discorso sopra, è triste che uno si sintonizzi su un programma solo per vedere ragazzi e persone che si scannano tra loro, si vede che è gente che…boh, ha una vita così triste e piatta che si diverte solo così. Per dire, io personalmente vivo una situazione decisamente turbolenta nel mio quotidiano, ragion per cui proprio non capisco persone che: (ipotesi 1) vivono una vita moderatamente più serena della mia e vanno a cercarsi il dramma e la lite a tutti i costi o (ipotesi 2) gente piena di problemi che quando accende la tv ne cerca ulteriori (paradosso!).

43. Collette - 11/03/2008

Jo3y analizziamo un po i fatti e dividiamo le cose:
1 TUTTI I FAN che seguono Amici dall’inzio come me predilogono tantissimo e solamente la parte TALENT e non Reality,infatti rimpiangiamo le vecchie edizioni dove appunto al centro della trasmissione c’erano i ragazzi con le loro esibizioni.
Da quattro anni a questa parte il programma prendendo a volte pieghe quasi da REALITY e questo a me come ad altri non va bene e non piace!
è vero quello che dici il picco massimo si ha quasi sempre durante le polemiche anche se con l’uscita di Simonetta si arrivo anche al 55% di share comunque già è triste ma è anche vero che la rissa in TV ma sempre di Moda e attira e di certo non ci vuole AMICI per testimoniare cio.

44. Diego - 11/03/2008

io l’avevo detto che sarebbe stato un floppone

45. enry - 11/03/2008

@Jo3y
Dai non tiriamo in ballo le nostre vite quotidiane perchè se no non ne usciamo più… Perchè se fosse così allora non bisognerebbe neanche seguire CSI e gli altri procedural drama perchè ci sono già i giornali e i tg pieni di brutti fatti di cronaca, non si dovrebbe guardare House o Grey’s perchè abbiamo amici o parenti malati o che hanno problemi di salute e così via…
Ti assicuro che io, pur seguendo Amici dalla prima edizione, non mi sento una persona triste e non ritengo neanche di avere una vita piatta… Sono discorsi che lasciano il tempo che trovano secondo me… Ognuno si rilassa come vuole dopo una giornata di studio o di lavoro… Chi guardando documentari, chi guardando cadaveri, chi film demenziali o ancora chi segue ragazzi litigare (si tratta solo di un programma tv poi, le litigate vere nella vita sono altre) e si diverte così… E’ semplicemente una questione di gusti…
E poi dai… giudicare una persona in base a quello che guarda in tv, mi sembra molto infantile… e, soprattutto, non ne vedo il motivo…

46. Trisha - 11/03/2008

Non sono riuscita a capire quale fosse la famosa casa discografica che regalerà al vincitore la possibilità di incidere un disco. E se lo incideranno in inglese o in Italiano. Io ho seguito X factor ma secondo me sono più i genitori a volere quella carriera per i figli. Secondo me questo tipo di programmi in Italia regalano solo illusioni. Ho come l’impressione che il mercato musicale sia dominato soprattutto da cantanti inglesi e americani per cui vincere un reality in quei paesi ti da la spinta sicura verso un mercato mondiale. In Italia vincere un talent show al massimo ti porta ad essere famoso nei paesi Sud Americani. Forse mi sbaglio.
La scelta dei giurati potevano prendere anche il primo che passava
La collocazione del lunedì è sbagliata così come la durata e il presentatore mi è sembrato essere un di più. Se fosse presentata dai tre giurati?
Il GF (che non sopporto ma sono contenta per chi se lo vede) spero sempre che scenda e che chiuda ma a quanto pare è fisso a 5 milioni.
La fiction di Rai 1 ha avuto tante di quelle polemiche che la curiosità ha vinto ancora una volta…

Approfitto di questo commento per dirvi che questo è il mio ultimo commento perchè per motivi di lavoro mi trasferisco. Ritornerò al termine del mio incarico (non so quando!)… A presto… :)

47. enry - 11/03/2008

Nooo Trisha…. Ci lasci??? In bocca al lupo allora… E sempre W GF!

48. Jo3y Tribbiani - 11/03/2008

@enry: I procedural sono evasione (rientrano nella categoria “fiction”, di finzione), le liti sono affare ben diverso, comunque si può giudicare una persona da quello che vede in tv (come da quello che indossa, quello che mangia, etc) perchè è indice di un suo tipo di preferenza, in questo caso quella televisiva, comunque non temere, il mio non è un atto di “j’accuse”, ma solo un’amara considerazione, mi ritiro, bye bye.

49. enry - 12/03/2008

@Joey Beh, per quanto mi riguarda anche (e soprattutto) i vari reality shows sono evasione… e a volte sono pure più di finzione dei procedural e delle altre serie tv! ;-)
Cmq sicuramente si può giudicare una persona per come si veste, per la musica che ascolta o per quello che guarda in tv (per tutto insomma) ma sinceramente la trovo una cosa molto superficiale…

50. nel - 12/03/2008

IO dico solo una cosa, se non vi piace non guardate…..
Poi tutti criticano la tv italiana, ma c’è ben peggio di questa, io sono argentino e da noi ci sono i programmi di gossip (dove inventano di tutti i colori e buttano fango su tutti, le guirie che si prendono per i cappelli, ecc), si salvano solo le fiction che sono di ottima qualità. Non vi lamentate che qua ancora ancora la tv si puo vedere….. certo non è come una volta.. pero.
VV il Festival di San Remo…… non puo finire, deve cambiare ma non finire.

ciaoo


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: