jump to navigation

Telefilm News Flash – Tutto a Rete 4: sospeso Shark, in seconda serata Bones, parte l’inedita Bianca 20/03/2008

Posted by Antonio Genna in AntonioGenna.net, Cinema e TV, Soap opera, Telefilm News, TV ITA.
trackback

Telefilm News FlashAppuntamento flash con alcune segnalazioni relative alla programmazione dei telefilm in onda su Rete 4 nelle prossime settimane.
Ricordo che ulteriori aggiornamenti sono indicati settimana per settimana negli spazi abituali di
“Telefilm News” di questo blog.


BonesBones: programmazione tormentata per la seconda stagione inedita della serie con Emily Deschanel e David Boreanaz. Già sospesa in autunno, e ripresa due settimane fa al sabato sera con ascolti scarsi, dopo la pausa pasquale già prevista di sabato 22 marzo la serie torna dal 29 marzo ma viene “retrocessa” con un solo episodio in onda ogni sabato alle ore 23.30 circa (sabato 29 marzo dopo il film “Maximum Risk” con Jean-Claude Van Damme, sabato 5 aprile dopo il film “La prova” sempre con Van Damme).

Shark: la variazione di programmazione di Bones porta purtroppo alla sospensione immediata del legal drama con James Woods a pochi episodi dal termine della prima stagione inedita.

“Bianca”“Bianca”: Rete 4 prova a lanciare una nuova soap tedesca nello slot di prima serata del venerdì finora occupato con buon successo dalla popolare “Tempesta d’amore”. L’inedita “Bianca” (titolo originale “Bianca – Wege zum Glück”), soap in 224 episodi di 45 minuti prodotta negli anni 2004/05 ed interpretata da Tanja Wedhorn e Patrik Fichte, è quella alla cui conclusione è nata “Julia – La strada per la felicità” (titolo originale “Julia – Wege zum Glück”), soap estiva del pomeriggio di RaiUno che tornerà a giugno con i nuovi episodi dopo la sospensione dello scorso settembre 2007. Primo appuntamento speciale venerdì 4 aprile alle 21.10 su Rete 4 con un episodio di “Bianca”, seguito alle 22.15 da un episodio di “Tempesta d’amore”: dal 7 aprile la soap proseguirà in onda dal lunedì al sabato alle 12.30 su Rete 4.

Commenti»

1. New_AMZ - 20/03/2008

A Rete 4 sono degli str…i!
Perchè sospendono il programma di seconda serata in favore di quello di prima?
A ottobre hanno sospeso Criminal Intent st. 4 e hanno messo in seconda serata SVU, quando era stata lei a crollare.
Poi hanno sospeso la SVU e hanno passato Shark in seconda serata, dopo che lui stesso aveva fallito in prima.
E ora che Bones crolla in prima serata, lo passano in seconda eliminando di nuovo il programma di seconda serata che non stava crollando.
E quindi, Criminal Intent sospesa dopo due episodi, la SVU sospesa dopo una quindicina di episodi, Shark sospesa dopo 19 episodi su 22.
Che ca..o stanno facendo?
Ma che si dessero una regolata!

2. alessandro - 20/03/2008

c’e’ chi vuole mandare Rete 4 sul satellite, io invece e credo di non essere il solo so gia’ dove mandarla, ma sono educato e mi trattengo.
Spero che sky compri queste serie e le trasmetta al piu’ presto.

una domanda che puo’ essere utile anche ad altri: quando escono i dvd di bones a stagione ?

3. alessandro - 20/03/2008

manca un 2 intendo 2a stagione

4. Midnighter - 20/03/2008

Ma che palle… Ma che sospendano Bones e facciano continuare Shark… Bones va peggio di Shark in prima serata!

5. Daniele - 20/03/2008

No comment!!!!

6. Collette - 20/03/2008

Apparte che per Bones servirebbe un esorcista per benedirlo da tutti questi spostamenti ma fare

23.30 Bones
00.30 Shark

Almeno spostare Shark all’1 o alle 5 in modo da concluderlo invece di essere l’ennesima serie in sospeso’???

7. Midnighter - 20/03/2008

Ma la logica di lasciare Bones al posto di Shark? Shark recupera circa 100mila spettatori rispetto all’episodio di Bones che lo precede… Ok togliere Bones, ma tra le due lasciate Shark!

8. Jo3y - 20/03/2008

Maddai! Su Rete4 vanno male i polizieschi e i giudiziari di nuova generazione e vanno alla grande le soap in prima serata…interessante novità direi XD
Speriamo sia la volta buona che su Rete4 non arrivi MAI PIU’ nessuna serie americana prodotta dopo il 2000; riusciranno Bones, Shark, The Unit, Criminal Intent 4 (la stagione perduta ormai) e West Wing a trovare più verdi lidi? Shark e The Unit sono praticamente cancellati quindi si tratterebbe di trovare una soluzione abbastanza rapida, Boston Legal va prima su Sky e quindi si salva e Monk va su Premium con i nuovi episodi. Considerando che di West Wing sono rimaste solo due stagioni e che Criminal Intent 4 è probabile arrivi presto su Premium, resta infine da salvare il povero Bones; ti prego Tiraboschi pijatelo tu e salvalo da tutto sto casino!!!

9. Jo3y - 20/03/2008

Però ora che ci penso, Mid ha ragione; una prima serata con triplo appuntamento per chiudere la stagione di Shark potrebbero provarla, così almeno chiuderebbero il ciclo e per il secondo ci penserebbero più avanti…

10. grogdimagog - 20/03/2008

Menomale si riducono le puntate per Tempesta…pensate Rete 4 manda 7 puntate alla settimana….e mancano 90 puntate alla fine della 2^ serie…troppo presto…la 3^ in Germania ha preso il via ad ottobre!!

11. New_AMZ - 20/03/2008

Come già ho avuto modo di dire da tempo la programmazione di quei telefilm il sabato sera è una chiara ammissione di non voler fare ascolti.
Se facessero i telefilm di quel tipo, ad esempio, di lunedì sera, all’americana così suddivisa:
– 21.10 Bones;
– 22.10 Shark;
– 23.10 Boston Legal
sarebbe perfetta.
Una seconda opzione, magari da alternare nei mesi estivi composta da:
– 21.10 Criminal Intent;
– 22.10 L&O – Special Victim Unit
– 23.10 The Unit
secondo me risolverebbe tutti i problemi di serie maltrattate da Rete4.
Sempre contando che Criminal Intent (4° stagione a parte), SVU e Boston Legal sono tutte fruibili da altre parti
:)

Certo che sono strani, comunque… Se hanno un prodotto forte come House lo buttano a mare trasmettendolo ovunque e a stagioni miste; se hanno un prodotto che non han saputo vendere (vedi 24) te lo portano quasi alla fine (ad esempio Shark, Heroes) e poi te lo bloccano. Se ti va bene, come con Heroes, recupererai la visione alle 23.30, se ti va male (come con Shark) sospendono e fanc..o a tutti.

Una sola speranza, invece di riempire le prime serate estive con repliche di film visti rivisti e stravisti, potrebbero fare una estate tutta telefilm. Tanto, buttarli per buttarli…

12. luco89 - 20/03/2008

MIO DIO CHE PALLE!!!
mm, tra quanto escono i dvd?? almeno non mi sfascio la testa a seguire questa squallida programmazione!

13. New_AMZ - 20/03/2008

@ grogdimagog

Ma almeno “Tempesta” la trasmettono a tutte le ore e in tutte le salse.
Pensa che io sto seguendo Shark da gennaio e ancora non è finito.
E dire che se fossero stati furbi, avrebbero potuto terminare tutto mettendoli il sabato di Sanremo (e quello prima) tre episodi per volta.

14. Alan Stix - 20/03/2008

Dei dilettanti arroganti alla guida di televisioni, sono solo buoni a fare propaganda politica alla faccia della par condicio

15. paulus - 20/03/2008

ma per la miseria ma uno che deve fare per seguirsi un telefilm in santa pace, se va male lo spostano e poi lo cancellano, se va bene lo spostano in cotinuazione NON SE NE PUO’ PIU’…….
tra l’altro quest’anno fanno a gare a quale rete sospende telefilm a meno puntate dalla fine italia 1 con heroes a 4 episodi dalla fine, raidue con ghost whisperer a 8 e infine su rete 4 shark a 3 episodi dalla fine….uno schifo…..
come ho fatto per bones seguirò shark in originale, nonostante non mi esalti la cosa dato che seguire serie del genere in inglese, per me, non è una passeggiata, grazie al cielo esistono i sottotitoli….
potrei aspettare i dvd ma chissà QUANDO e SE usciranno…

16. TeoLynch - 20/03/2008

una vergogna di assoluta mancanza di rispetto verso gli spettatori che non possono permettersi di pagare pagare e pagare per vedere dei programmi in tv! viviamo già in un paese in grave crisi economica se ora ci si mettono pure questi presunti omuncoli del palinsesto a prenderci per il culo è ora di finirla! io vorrei partecipare ad una riunione di palinsesto e guardare in faccia uno ad uno questi geniacci! non mi stupirei se tirassero i dadi per scegliere il programma…

17. alexspooky - 21/03/2008

Dio benedica internet,il mulo e i sottotitoli in italiano.Non ho altro da dire

18. Krelian - 21/03/2008

Rete4 tv di me**a! M licenziate questi palinsestatori del cavolo o chiudete direttamente baracca visto ke non sapete lavorare…
Sono dell’opinione ke un qualunque fruitore di questo blog saprebbe gestire la rete meglio di chiunque di loro.
Come fai a sispendere una serie a pochi episodi dalla fine o lamentarti degli scarsi ascolti quando ne sposti la programmazione ogni settimana x finire al…Sabato sera! la fascia oraria notoriamente + debole del canale!
Mah!

19. alexa - 21/03/2008

Ma finire Shark e poi fare Bones in seconda serata?
Poi sto fine settimana che non vale per gli ascolti potevano sfruttarlo per finire Shark.
Che pena!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

20. max - 21/03/2008

Rete 4 fa schifo, gli ascolti sono scarsissimi, e poi di sabato sera è ovvio che si fa fatica a superare il milione, quindi perchè continuano a spostare e a sospendere ? In questo modo fanno solo inferocire quei 4 disgraziati che seguono i programmi di questa pessima rete.
Mandate rete 4 sul satellite, ed evitate che si accaparri altre serie, sono sprecate per loro, meglio la sette, che a parte ritardi e spostamenti del ca… le serie le trasmettono per intero

21. alexa - 21/03/2008

Vietiamo a Rete 4 l’acquisto di serie tv a parte le soap tedesche.

22. Mi sfugge la logica… « Midnighter - 21/03/2008

[…] sfugge la logica… 21 03 2008 Shark Apprendo dal blog di Antonio Genna che è stato sospeso ed al suo posto Rete 4 trasmetterà Bones. Che Shark fosse a rischio era chiaro […]

23. Greg - 21/03/2008

E pensare che Shark aveva fatto più ascolti di Bones che era in 1a serata…. maledetti …

24. Paul - 21/03/2008

Non ci sono parole!
Io x fortuna il sabato sera guardo una rete + seria, Fox, con la seconda stagione di Eureka.
E comunque anche qualche rete satellitare (Jimmy ed AXN) hanno sospeso all’improvviso dei telefilm (anche se in replica), mentre nuove serie iniziate in prima serata, sono state spostate in seconda, terza serata, e anche di notte (ultimo episodio di Blood Ties – Axn).

25. Sandro De Luca - 21/03/2008

Uno dei motivi per qui segui sempre meno Rete 4… anzi quasi mai.

26. Matteo82 - 21/03/2008

voglio vedere gli ultimi tre di shark!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

27. max - 21/03/2008

Avevo cominciato a seguire shark con i sottotitoli, appena ho letto che l’aveva aquistata rete 4 avevo smesso, aspettando l’edizione italiana (il doppiaggio non è male, per me), adesso sarò costretto a finire gli ultimi 3 in lingua originale, GRAZIE RETE 4 , GRAZIE MEDIASET, (in una azienza seria, i direttori di italia uno e rete 4 sarebbero stati sostituiti già da un pezzo..)

28. ViSiToR - 21/03/2008

Secondo me il problema è questa spasmodica ricerca del audience…Mediaset è un’azienda e gli interessa solo fare soldi, come dimostra il suo presidente signor “misonofattodasolo” B. e per farlo sono disposti a fare tutto quello che devono senza rispetto per nessuno. Il fatto che ciò avvenga su tutte le reti Mediaset (House sballottolato e mandato in onda in ogni dove, Heroes, Bones, Shark, 24, ecc.) testimonia di una precisa filosofia di azienda e non una indicazione di un singolo direttore di rete. Se poi ci mettete che che anche la Tv pubblica è stata occupata da sinistri personaggi che rispondono alle stesse politiche nonostante lo stridente contrasto con la dicitura “tv pubblica” che dovrebbe garantire almeno la precedenza del rispetto per le persone alla rincorsa del mero profitto, allora non c’è più nessuno a fornire una valida alternativa in grado di mostrare che nessuno gradisce la filosofia mediaset. D’altronde nel precedente governo hanno “occupato” la presidenza dei canali Rai e gli hanno imposto un voto alla “filosofia Mediaset” mettendo Marano su Rai2 (in quota lega nord) fido sostenitore berlusconiano e mantenendo saldi i contatti Rai/Mediaset come testimoniano le intecettazioni di qualche tempo fa. Basta garantire il posto a qualce velina e in Italia si sistema tutto…
per favore boicottate il digitale di Mediaset (se penso che si spacciano per quelli che sono per le emozioni senza interruzione, non notate una sottile vena di ironia in questo?? loro che interrempono qualsiasi cosa e non solo con la pubblicità), cerchiamo di fargli capire che non siamo propriamente d’accordo con loro e che non tutti sono disponibili alla totale sottimissione al loro volere
V

29. Midnighter - 21/03/2008

Beh, a Mediaset deve interessare solo il profitto, che altro? E’ una società che deve rispondere ad un consiglio di amministrazione, non certo un’ente benefico. Se non riescono a fare soldi con le cose che trasmettono ovviamente devono sospenderle.
Non è che possiamo pensare che trasmettere telefilm sia un servizio, il servizio pubblico sono le dirette parlamentari, i programmi d’informazione, le tribune politiche… Il resto è tv commerciale, che ha ragione d’esistere solo in base agli ascolti.

30. Midnighter - 21/03/2008

Oggi continuo a mettere apostrofi dove non dovrebbero andare…

31. paulus - 21/03/2008

midnighter hai ragione devono pensare al profitto, ma loro con i tf sbagliano in partenza, basta vedere house che pur andando moolto bene viene trattato come mezzo per distruggere la concorrenza e sballottato qua e la, con shark invece potenziale discreto successo, buttato al sabato sera alle 21.30…che orario è? a quell’ora la gente si è già sintonizzata su altri canali…..

32. ViSiToR - 21/03/2008

Sì hai ragione, ma se consideriamo che esiste uno spettro di possibilità in cui ad un estremo c’è una società commerciale, che deve fare profitto, e all’altro un ente benefico, in mezzo ci sono milioni di sfumature che si collcano in posizione intermedia, in cui il rispetto per le persone (prima ancora che per il cosnumatore) è un indice di differenziazione.
E poi, ma questa è un’opinione del tutto personale, non è detto che il fatto che un’azienda, visto che è nata per fare profitto, possa permettersi di fare ciò che vuole…
poi sono opinioni…
V

33. Midnighter - 21/03/2008

C’è da dire che comunque, con più rispetto per lo spettatore ed una politica mirata a conquistarsi la fidelizzazione dello stesso, riuscirebbero appunto a fare quel profitto che vanno cercando… C’è anche da dire che la totale mancanza di concorrenza porta a scelte “suicide” praticamente incomprensibili: Rete 4 ha (aveva…) serie che potevano servire a differenziare ed ampliare il suo pubblico, se programmate intelligentemente. Ma programmare cose come Shark, Bones, 24, Boston Legal, The Unit durante la settimana avrebbe significato rischiare di rosicchiare pubblico a Italia 1. Per questo le mettono al sabato, quando Italia 1 mira ad un pubblico infantile perché sa che i giovani non guardano la tv (e infatti non guardano Rete 4, mentre i vecchi che la guardano di solito sono “disturbati” da prodotti troppo veloci e complessi per loro e si dirottano sulle ammiraglie…).
Se si uscisse da questa situazione di duopolio allora si potrebbe anche pensare ad una differenziazione dell’offerta, ad una concorrenza basata sulla qualità dei prodotti. Ma d’altronde sono anni che al posto di Rete 4 dovrebbe esserci un’altra rete indipendente…

34. ViSiToR - 21/03/2008

Hai ragione su tutto, ma io insisto sul principio, meno “economico” e più “civile”, del rispetto delle persone. Se chi si mette in gioco e fa un azienda per fare profitto riuscisse a non perdere di vista anche il rispetto per il prossimo, credo che riuscirebbe a coniugare il fine di fare profitto con un (uso una parolona) etica della vita che tutti dovremmo avere. Senza contare che, come dici tu, in questo caso, il rispetto delle persone dimostrato con la regolare messa in onda di un prootto, può portare ad avere un’immagine positiva dell’azienda e a creare una sorta di fidelizzazione che non può fare altro che rinsaldare la politica di un’azienda.
Ma il discorso è più ideale che reale visto che parliamo di una rete che come hai ricordato non dovrebbe essere trasmessa in chiaro, e che ha come presidente una persona che , a mio modesto parere, non incarna di certo i valori di un “capitalismo etico” se così lo vogliamo chiamare…
comunque scusate per lo sfogo…
e spero di riuscire a vedere la conclusione di Shark e chissà di riuscire a terminare Bones enza assistere ad ennesimi colpi di scena.
V

35. CW - 22/03/2008

The Unit non è cancellata! Rete4 ha mandato tutta la prima stagione, spero che la prossima Estate mandi la seconda. Bones è un vero peccato abbia fatto questa fine, chissà i 3 episodi di Shark quando li manderanno

36. Jo3y - 22/03/2008

In America..The Unit è quasi sicuramente cancellato negli USA con la s.3 che è anche di soli 13 episodi…

37. Davide76 - 22/03/2008

E’ un peccato che in USA stiano pensando di cancellare The Unit, io ho visto la seconda serie e parte della terza, sono molto avvincenti e molto meglio della prima

38. Isa - 25/03/2008

Se non ci fosse questo blog, dai siti Mediaset non si verrebbe a sapere niente.
Invece di pubblicare un avviso sulla soppressione di un programma, semplicemente ne rimuovono la pagina.

39. robybard - 28/03/2008

sono riuscita a convincere (sudando) la famiglia a guardare per prova i primi episodi…e ora sono tutti lì come le sanguisughe a chiedere ancora puntate! Mia madre, che odia i gialli, odia la violenza, è terrorizzata dagli scheletri e ha una fobia per la morte, la sera mi chiede : ma in fondo che importa se devo rimbeccarla tutte le sere e spiegarle che si chiama Bones e che Bond è un’altra cosa…l’importante è aver trovato uno spettacolo televisivo che unisce tutta la famiglia la sera, e che ognuno riesca a trovare in Bones quello che cerca: il sentimento dei personaggi per la mamma, il giallo-poliziesco per il papà, humor per me e mio fratello….e poi c’è sempre David…

40. tony - 29/03/2008

E’ un vero peccato che abbiano interrotto shark, come al solito quando c’e’ un bel programma e un bel cast…poi invece programmi tipo Dr House vanno tanto…ma’….

41. Stella - 29/03/2008

Io sono arrivata qui per caso chiedendomi proprio come mai stasera non ci fossero più Bones e Shark, grazie per le utili info!! Mi ero illusa che settimana scorsa l’avessero fatto per Pasqua e oggi ricominciassero… no!!! Quoto, a mediaset non dicono mai niente… Io ho dovuto fare i salti mortali per vedere le prime due serie di Veronica Mars su Italia1, la spostavano sempre eppure era un telefilm carino adatto a quasi tutte le età… “Naturalmente” che facessero la terza (e probabilmente ultima) serie al pomeriggio l’ho saputo solo quando era arrivata già alla penultima puntata :( La seconda serie l’ho dovuta registare per via dell’orario, l’avrei fatto volentieri anche per la terza, se solo si fossero degnati di avvertire… grrrr!!!!
Così stasera mi guarderò Barnaby… è una replica, lo so, ma meglio di niente (meglio soprattutto della Corrida, sigh e sob…)…
Grazie per questo spazio dove potersi sfogare e per le utili info :)

42. Angie - 22/06/2008

Ok è iniziato l’estate e ci vengono riproposte film, serie TV e quant’altro, vecchie e riviste centinaia di volte – ma si può sapere se Shark viene rimesso in onda AD UN ORARIO DECENTE oppure no.
Come si fa sospendere una serie TV senza averla almeno terminato in un modo decente.
Angie


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: