jump to navigation

Cinema futuro (327): “Il cacciatore di aquiloni” 25/03/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
trackback
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Il cacciatore di aquiloni”

Uscita in Italia: 28 marzo 2008
Distribuzione: Filmauro

“Il cacciatore di aquiloni”Titolo originale: “The Kite Runner”
Genere: drammatico
Regia: Marc Forster
Sceneggiatura: David Benioff (basato sul romanzo di Khaled Hosseini)
Musiche: Alberto Iglesias
Uscita negli Stati Uniti: 14 dicembre 2007
Sito web ufficiale (USA): www.kiterunnermovie.com
Sito web ufficiale (ITA): cliccate qui
Cast: Khalid Abdalla
, Atossa Leoni, Shaun Toub, Sayed Jafar Masihullah Gharibzada, Zekeria Ebrahimi, Ahmad Khan Mahmidzada, Homayoun Ershadi

La trama in breve…
Il regista nominato ai Golden Globe Marc Forster (VERO COME LA FINZIONE, NEVERLAND e MONSTER’S BALL) porta sul grande schermo l’acclamato bestseller di Khaled Hosseini, con un cast che unisce non-attori provenienti dall’Afghanistan e dall’Asia Centrale ad attori professionisti di livello internazionale. Il risultato è una storia dal valore universale che si rivolge a chiunque abbia desiderato in vita sua una seconda chance per rimediare ai propri errori.
Al centro delle vicende narrate è la bellissima e commovente amicizia tra due bambini appartenenti a etnie e classi sociali differenti: Amir (Zekeria Ebrahimi), figlio di uno degli uomini pashtun più influenti di Kabul, e Hassan (Ahmad Khan Mahmidzada), il suo piccolo servitore azara. Sullo sfondo le vicende storiche che, in trent’anni, hanno portato alla progressiva distruzione e devastazione della cultura e del paese afgano: la caduta della monarchia, l’invasione sovietica, l’esodo di massa verso il Pakistan, l’avvento del regime talebano e la sua eliminazione dopo la caduta delle Torri Gemelle.

Amir e Hassan sono inseparabili, accomunati anche dalla passione per le gare di aquiloni. Ma un tragico evento irrompe e sconvolge le loro vite: Amir assiste di nascosto allo stupro del suo giovane compagno di giochi da parte di un gruppo di teppisti. Quando le truppe sovietiche invadono il suo Paese, il bambino è costretto a fuggire negli Stati Uniti con il padre Baba (Homayoun Ershadi), ma il senso si colpa per non aver aiutato il suo piccolo amico non lo abbandonerà più. Negli Stati Uniti, Amir (interpretato ora da Khalid Abdalla) cresce, si diploma, conosce Soraya (Atossa Leoni), la donna che diventerà sua moglie, e pubblica il suo primo libro, coronando il sogno di diventare uno scrittore. Quando un giorno riceve nella sua casa di San Francisco una telefonata inattesa, Amir capisce che è giunto il momento di rimediare ai propri errori. Rahim Khan (Shaun Toub), un vecchio amico di Baba, lo prega di fare rientro nel suo paese: Sohrab (Ali Danish Bakhty Ari), il figlio di Hassan, ha bisogno del suo aiuto…

Trailer italiano:

Commenti»

1. daniele2 - 25/03/2008

bellissimo, non vedo l’ora di venerdì quando uscirà.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: