jump to navigation

Libri – Jon Krakauer “Nelle terre estreme” 28/03/2008

Posted by Antonio Genna in Film, Libri.
trackback

Jon Krakauer “Nelle terre estreme”“Nelle terre estreme” (Corbaccio, traduzione di Laura Ferrari e Sabrina Zung, 274 pagine, costo 16,60 €) è un bel romanzo scritto nel 1996 dal saggista ed alpinista statunitense Jon Krakauer, che, dopo una prima edizione italiana del 1997 pubblicata da Rizzoli, lo scorso gennaio è stato ripubblicato da Corbaccio in occasione dell’uscita cinematografica di “Into the Wild – Nelle terre selvagge”, ottimo adattamento del libro diretto da Sean Penn ed in cui il protagonista è interpretato da Emile Hirsch (ne avevo parlato tra l’altro in questo post).
Il bestseller di Krakauer, costato all’autore oltre tre anni di ricerche, racconta la vera storia di Christopher McCandless, ragazzo di famiglia benestante della costa ovest degli Stati Uniti che nell’aprile 1992, dopo aver ottenuto un diploma al college voluto più dai genitori che da lui ed aver donato in beneficenza tutti i suoi risparmi, parte per un viaggio solitario negli Stati Uniti occidentali, in direzione delle “terre selvagge” dell’Alaska, cambiando il suo nome in “Alexander Supertramp”. Il viaggio sarà l’occasione per il protagonista per incontrare diverse persone che si affezionano a lui e per affrontare luoghi impervi e pericolosi: l’avventura non ha però un lieto fine in quanto, non adeguatamente preparato alle condizioni estreme che avrebbe incontrato, Christopher rimane bloccato in un pulmino abbandonato nelle terre al nord del monte McKinley, e nello stesso luogo viene poi ritrovato il suo cadavere da un cacciatore.
Il diario di quattro mesi di avventure, lasciato da Chris ed iniziato subito dopo il suo arrivo in Alaska, ha permesso di ricostruire le vicende delle ultime settimane di vita del giovane. L’autore del libro, imbattutosi quasi per caso nella storia, ha subito deciso, aiutato dalla famiglia di Christopher, di raccogliere in un libro i suoi ultimi due anni di vita trascorsi all’inseguimento di un sogno e verso l’immersione nella natura selvaggia ed incontaminata. Molto scorrevole e veloce da leggere, consigliato agli amanti delle vicende avventurose “on the road”.

Commenti»

1. kamaleonticart - 28/03/2008

Lo sto leggendo!!! Bellissimo

2. Giorgio5 - 28/03/2008

film bellissimo, libro tanto quanto probabilmente, non vedo l’ora di leggerlo.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: