jump to navigation

TV USA Gazette #95 – Truth in Advertising – Heroes 3 – Piloti e serie in lavorazione – Giorno per giorno – Novità sui canali cavo: The Sarah Jane Adventures – In edicola – Ascolti USA 07/04/2008

Posted by Antonio Genna in Auditel, Cinema e TV, Classifiche, Heroes, Serie cult, TV USA Gazette.
trackback

TV USA GazetteEcco le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti, di cui spesso parlo nello spazio “TV USA” di questo blog. In chiusura un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana, un’occhiata alle edicole statunitensi ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento.

  • “Truth in Advertising” su TNT
    Il canale cavo TNT ha ordinato 13 episodi di una nuova serie drammatica, Truth in Adverting, in onda nel 2009. Il cast è guidato da Eric McCormack (Will & Grace) e Tom Cavanagh (Ed), che interpreteranno due dirigenti pubblicitari la cui amicizia e società è messa a dura prova quando uno dei due viene nominato direttore creativo dell’azienda. La serie, dai produttori di The Closer Greer Shephard e Michael M. Robin e dagli sceneggiatori Hunt Baldwin e John Coveny, è prodotta da Warner Horizon Television. Tra gli altri membri del cast, gli attori Monica Potter, Griffin Dunne, Sarah Clarke, Mike Damus e Geoffrey Arend.
  • Il ritorno di “Heroes”
    Il network NBC, che ha presentato i suoi palinsesti 2007/08 (vedi a seguire), ha annunciato che la terza stagione della serie Heroes partirà lunedì 15 settembre: il primo doppio episodio inedito dovrebbe essere preceduto da un clip show dei momenti salienti delle prime due stagioni del telefilm.
    Non ci sono notizie di alcun tipo sul previsto spin-off dello scorso anno Heroes: Origins, che risulta esser stato cancellato prima ancora di andare in onda.
  • Il palinsesto 2007/08 del network NBC
    NBC E’ stato presentato mercoledì scorso con parecchie settimane di anticipo rispetto alla concorrenza il palinsesto 2008/09 del network NBC: si tratta di una programmazione molto aggressiva, con pochissime repliche, che comprende il debutto autunnale di tre nuove serie drammatiche e una nuova sit-com, ed ulteriori partenze in inverno e primavera di tre nuove serie e una sit-com. Per maggiori informazioni e le prime notizie disponibili sui nuovi telefilm ordinati cliccate qui.
  • William Petersen rinnova il suo contratto
    L’attore William Petersen ha rinnovato il suo contratto e parteciperà alla nona stagione di C.S.I.: Scena del crimine in programma nella stagione 2008-09. L’attore riceverà un compenso di circa 600.000 dollari ad episodio, ma apparirà in un numero ridotto di episodi perchè dal 13 novembre al 21 dicembre 2008 sarà impegnato a teatro, all’Upstairs Theatre di Chicago, con la prosa “Dublin Carol”.
  • Rinnovo per “King of the Hill”
    Il network FOX ha rinnovato per una tredicesima stagione di 13 episodi, da trasmettere nel 2008/09, la serie animata King of the Hill, al secondo posto (dopo I Simpson) per longevità di una serie animata nella storia della TV statunitense.
  • Torna “Women’s Murder Club”, si sposta “Boston Legal”
    Il network ABC ha comunicato alcune variazioni di palinsesto: la serie Women’s Murder Club, in precedenza in onda il venerdì, tornerà con tre nuovi episodi conclusivi della prima stagione dal 29 aprile ogni martedì alle ore 22.00. Di conseguenza, il legal drama Boston Legal si sposterà dal 30 aprile al mercoledì alle 22.00, e a sua volta Men in Trees non sarà in onda fino al 28 maggio.
  • Due sit-com estive per HBO
    Il canale cavo HBO da giugno trasmetterà due serie comiche a tarda serata: si tratta di Summer Heights High, ambientata in una scuola superiore tra veri studenti e professori, e The Life and Times of Tim, su un ragazzo normale le cui buone intenzioni continuano a ritorcerglisi contro.
  • Ray Romano va a TNT…
    L’ex-protagonista della sit-com Tutti amano Raymond Ray Romano sarà protagonista, sceneggiatore e co-produttore esecutivo di un nuovo pilota per il canale cavo TNT, intitolato Men of a Certain Age. Co-creato da Mike Royce, il telefilm seguirà la storia di un uomo che si avvicina alla mezza età, con i legami dell’amicizia tra uomini.
  • …e Billy Campbell è a SciFi
    L’attore Billy Campbell (4400) guiderà il cast del film TV pilota di 90 minuti della nuova serie di Sci-Fi Channel Revolution, prodotta da CBS Paramount Network Television ed ambientato in un avamposto terrestre nel 22° secolo. Campbell interpreterà Tom Hart, soldato divenuto contadino che mostra le qualità per diventare un vero leader; nel cast anche Rowena King nel ruolo di Olivia Agee, nuovo governatore della colonia, e Steve Sandvoss nel ruolo di Chris, figlio maggiore di Tom.

News su piloti e serie in lavorazione
A seguire, qualche notizia sparsa relativa ai casting sui nuovi episodi pilota e sulle nuove serie in produzione.

  • Harper’s Island (CBS)
    L’attrice australiana Samantha Noble e gli attori Ryan Merriman e Elaine Cassidy sono i primi membri del cast del pilota del telefilm, una vicenda horror che si svolge nel corso di una stagione mentre un gruppo di amici si incontra su un isola fuori dalla costa di Seattle per un matrimonio: Merriman e Noble interpreteranno i due sposi, mentre Cassidy sarà un’amica d’infanzia dello sposto con un tragico passato. La produzione è curata da Junction Entertainment e CBS Paramount Network Television, mentre Jon Turteltaub (Jericho) dirigerà l’episodio pilota e fungerà da produttore esecutivo.
  • The Meant to Be’s (CBS)
    Ioan Gruffudd (“I fantastici 4”) sarà il protagonista, insieme alla già annunciata Amy Smart, della serie incentrata su una giovane donna che viene rimandata sulla Terra per aiutare la gente a migliorare le proprie vite. Gruffudd interpreterà “l’Uomo”, il mentore della protagonista femminile nel limbo in cui è entrata dopo la morte.
  • Mythological X (CBS)
    L’attrice Elizabeth Reaser (Grey’s Anatomy) è stata scelta come protagonista del telefilm, ed interpreterà una donna che scopre grazie ad una medium di esser già uscita e di aver già scaricato l’uomo che avrebbe dovuto sposare.
  • The Mentalist (CBS)
    Robin Tunney (Prison Break) è entrata nel cast della serie con Simon Baker nel ruolo di un uomo che utilizza le sue elevate capacità di osservazione per risolvere i crimini come detective indipendente che lavora con la polizia.
  • Exit 19 (CBS)
    Matthew Lillard (“Scooby-Doo”), Rosie Perez, Ramon Rodriguez e Amy Farrington sono entrati nel cast della nuova serie prodotta da CBS Paramount Network Television e ABC Studios, in cui Geena Davis interpreta una detective della squadra omicidi di Manhattan che è anche una madre single.
  • Car Openers (CBS)
    Gli attori Omar Gooding (Barbershop), Jay Hernandez e Eion Bailey sono le ultime aggiunte al cast del pilota della serie incentrata su un neurochirurgo donna (l’attrice Lauren Lee Smith) che cerca di sopravvivere nel mondo totalmente maschile della pratica neurochirurgica. Il progetto è prodotto da Apostle Productions e Sony Pictures Television.
  • NY-LON (CBS)
    Will Kemp sarà il protagonista maschile della nuova serie ABC Studios, incentrata su un’impiegata di New York (l’attrice Elisha Cuthbert) ed un broker di Londra (Kemp) che si imbarcano in un rapporto tra due continenti.
  • Single White Millionaire (CBS)
    James Burrows dirigerà l’episodio pilota della sit-com, prodotta da Warner Bros. Television e che vede protagonista Fred Savage nel ruolo di un miliardario trentenne che si prepara a metter su famiglia.
  • Cupid (ABC)
    Bharat Nalluri (la miniserie “Tsunami”) guiderà il team produttivo della nuova serie prodotta da ABC Studios, versione aggiornata dell’omonima serie ideata nel 1990 da Rob Thomas per ABC e chiusa dopo poche settimane.
  • Dollhouse (FOX)
    L’attrice Olivia Williams (il terzo film degli “X-Men”) è entrata nel cast della nuova serie di Joss Whedon prodotta da 20th Century Fox Television, basata su un gruppo di uomini e donne detti “Dolls” che ricevono personalità e memorie diverse in base ai loro incarichi, finchè la protagonista Echo (l’attrice Eliza Dushku) comincia a scoprire chi era in realtà.
  • Spin-off di Beverly Hills, 90210 (CW)
    L’attore Dustin Milligan (Runaway) è il primo membro annunciato del cast dello spin-off della serie anni ’90 Beverly Hills, 90210: interpreterà Ethan, un atleta che frequenta la West Beverly High School. Intanto, gli ex-membri del cast del telefilm Tori Spelling e Ian Ziering hanno espresso il loro interesse a partecipare allo spin-off.
  • Austin Golden Hour (CW)
    David Rogers è entrato nel cast del telefilm, un dramma medico in tempo reale prodotto da CBS Paramount Network Television.

GIOGiorno per giornoRNO PER GIORNO
Le serie TV in prima visione dal 7 al 13 aprile 2008

In questo spazio, giorno per giorno, sono indicati gli episodi in prima visione di serie e sit-com in onda sui principali canali statunitensi. Se una serie non è indicata nella settimana considerata, ne verrà proposta una replica o non andrà in onda.
Come di consueto indico i titoli italiani delle serie, se diversi da quelli originali. L’indicazione tipo 1×03 indica che si tratta del terzo episodio della prima stagione; tra parentesi è indicato il canale su cui va in onda il telefilm. Le informazioni riportate risultano corrette alla data di oggi, possono sempre aver luogo variazioni improvvise di programmazione.
Per una presentazione di tutti i telefilm che debuttano quotidianamente sui cinque network principali negli Stati Uniti visitate lo spazio
“TV USA 2007/08, i debutti”, le eventuali novità dei canali cavo sono invece indicate sotto.

  • Lunedì 7 aprile:
    ore 20.00 Greek 1×13 (ABC Family)
    ore 21.00 New Amsterdam 1×07 (FOX)
    ore 21.30 Samantha chi? 1×11 (ABC)
    ore 22.00 Medium 4×11 (NBC)
  • Martedì 8 aprile:
    ore 20.00 NCIS – Unità anticrimine 5×12 (CBS)
    ore 22.00 Boston Legal 4×15 (ABC), The Riches 2×04 (FX)
  • Mercoledì 9 aprile:
    ore 21.00 Criminal Minds 3×15 (CBS)
    ore 22.00 C.S.I.: NY 4×16 (CBS), South Park 12×05 (Comedy Central)
  • Giovedì 10 aprile:
    ore 20.00 My Name is Earl 3×16 (NBC)
    ore 20.30 30 Rock 2×11 (NBC)
    ore 21.00 C.S.I.: Scena del crimine 8×13 (CBS), The Office 4×13 (NBC)
    ore 21.30 Scrubs 7×07 (NBC)
    ore 22.00 Senza traccia 6×14 (CBS), E.R. – Medici in prima linea 14×14 (NBC), Eli Stone 1×11 (ABC)
    ore 22.30 Li’l Bush 2×05 (Comedy Central)
  • Venerdì 11 aprile:
    ore 19.30 The Sarah Jane Adventures 1×01-02 (SciFi)
    ore 20.00 Ghost Whisperer 3×14 (CBS)
    ore 21.00 Canterbury’s Law 1×05 (FOX)
    ore 22.00 Numb3rs 4×14 (CBS), Battlestar Galactica 4×02 (SciFi)
  • Domenica 13 aprile:
    ore 20.00 I Simpson 19×16 (FOX), Tutti odiano Chris 3×17 (CW)
    ore 20.30 King of the Hill 12×18 (FOX)
    ore 21.00 Desperate Housewives
    4×11 (ABC), Cold Case 5×16 (CBS), The Game 2×15 (CW), The Tudors 2×03 (Showtime), “John Adams” ep06 (HBO)
    ore 22.00 Eli Stone 1×12 (ABC), Dirt 2×07 – finale di stagione (FX), State of the Union 1×03 (Showtime)

Aggiornamento del barometro di produzione 2007/08 dei telefilm statunitensi
TV USA 2007/08 Dopo 100 giorni lo sciopero degli sceneggiatori statunitensi è finito ed è ripresa la produzione di serie e sit-com:
in questo post ho riassunto la situazione dei telefilm trasmessi sui cinque principali network statunitensi ABC, CBS, NBC, FOX e The CW, potete dunque immediatamente visualizzare quanti nuovi episodi verranno prodotti e quali serie sono già state rinnovate per la prossima stagione televisiva 2008/09.

CANALI CAVO: RITORNI E NOVITA’ IN PARTENZA
Questo spazio analizza le serie che partono o che tornano con nuovi episodi sui principali canali via cavo nel corso della settimana considerata qui sopra. Per le serie già esistenti viene effettuata solo una citazione dell’avvio dei nuovi episodi, per evitare spoiler di qualsiasi tipo su nuove trame o ingressi nel cast.
Per le serie che debuttano invece sui cinque principali network ricordo di visitare lo spazio saltuario “TV USA 2007/08, i debutti”.

The Sarah Jane Adventures
Serie in onda su SciFi Channel dall’11 aprile – trasmissione regolare: venerdì ore 20.00 (venerdì 11 aprile dalle 19.30 lo special introduttivo ed il primo episodio)
Episodi ordinati: 10 (prima stagione) + 1 special natalizio doppio – Durata: 30 minuti
Produzione: BBC Worldwide Productions
Cast: Elisabeth Sladen, Daniel Anthony, Thomas Knight, Yasmin Paige
Trama: dal team creativo della rilettura moderna della serie inglese “Doctor Who”, uno spin-off che vede protagonista Sarah Jane (Elisabeth Sladen), personaggio che ha già viaggiato con il dottore ed è abituato agli incontri alieni. Accompagnata dai nuovi amici Maria (Yasmin Paige), Luke (Thomas Knight) e Clyde (Daniel Anthony), Sarah Jane sarà coinvolta in avventure ricche di misteri e pericoli.

IN EDICOLA

Nello spazio dedicato alle copertine delle riviste statunitensi che parlano di televisione, ecco il numero dell’11 aprile 2008 del settimanale “Entertainment Weekly”, dedicato ad un grande quiz con domande sui programmi più amati del passato e del presente, presentato dall’attrice Ellen DeGeneres.

ASCOLTI USA
Nielsen RatingsLa classifica della settimana delle serie TV
Ecco la classifica generale delle serie TV (con episodi inediti o in replica) in onda negli Stati Uniti: sono considerati i telespettatori totali degli episodi delle serie più viste nel corso della settimana dal 24 al 30 marzo 2008.
(Dati di ascolto forniti da Nielsen, elaborazione Mediaweek)

  1. C.S.I.: Miami (CBS, lunedì ore 22.00) 16,1 milioni
  2. Due uomini e mezzo (CBS, lunedì ore 21.00) 14,2 milioni
  3. E alla fine arriva mamma! (CBS, lunedì ore 20.30) 10,6 milioni
  4. ‘Til Death (FOX, martedì ore 21.30) 10 milioni

E vediamo come di consueto la classifica delle nuove serie in onda con episodi inediti questa settimana:

  • Eli Stone (ABC, giovedì ore 22.00) 6,5 milioni
  • New Amsterdam (FOX, lunedì ore 21.00) 6,2 milioni
  • Miss Guided (ABC, giovedì ore 20.00) 5,9 milioni
  • Miss Guided (ABC, giovedì ore 20.30) 5,6 milioni
  • Canterbury’s Law (FOX, venerdì ore 21.00) 4,7 milioni
  • Unhitched – finale di stagione (FOX, domenica ore 21.30) 4,2 milioni

Commenti»

1. Axlnet - 07/04/2008

The Mentalist mi sembra un pilot in puro stile CBS,mi incuriosisce Harper Island e The Meant to be’s.Trovo un po’ fuori target per la CW il pilot Austin Golden Hour.

2. fabry84mi - 07/04/2008

Mi incuriosisce Harper’s Island. Ma anche le due serie della CW: lo spin-off di Beverly Hills perchè la serie madre è stato uno, forse il, telefilm che mi ha accompagnato nell’infanzia e adolescenza, quindi sono curioso di vedere com’è questa nuova serie… Austin Golden Hour perchè mi piacciono le serie ospedaliere e voglio vedere se riescono a staccarsi da Grey’s Anatomy ed affini…

3. Jo3y - 07/04/2008

Originalità portami via eh..

The Meant to be’s: leggerissima variazione di Il tocco di un angelo
The Mentalist: IDENTICO a Psych, manco una virgola di differenza.
Exit 19: La CBS si autoplagia con il reciclo di Close to home

Vabbè, di tutto sto popò di roba, sono curioso di vedere solo NY-LON che, se sviluppato bene, può essere un bel telefilm.

Riguardo al rinnovo di King of the Hill…mah, credo sia la serie animata Fox con meno riscontro mondiale in assoluto, io vidi solo qualche episodio sparso su Fox 5 anni fa, ma faceva davvero pena.

Considerazione finale; di tutte queste serie rimpiazzo di 7 episodi partite due mesi fa, proprio nessuna ha saputo lasciare un segno eh. Men in Trees, se ripartirà il 28 maggio, è più che cancellata.

4. Collette - 07/04/2008

Concordo King of the Hill è davvero osceno imparagonabili ai mitici Simpson,Futurama,Griffin,American Dad.
Si preannuncia una nuova stagione ancora moschia ormai dopo l’anno 2004 che ha definito davvero un’era nell’ambito telefilm infatti son nati:
Lost
Desperate Housewives
Grey’s Anatomy
House
Veronica Mars

Di serie che spaccano dopo il 2004 non ne abbiamo avute assolutamente già citare la semi stagione attuale possiamo parlare di Pushing Daisies o Dirty Sexy Money ma come riscontro di pubblico o di media non è assolutamente paragonabile alle altre serie citate.

5. JHONNY - 07/04/2008

Veronica Mars lo puoi pure togliere dall elenco visto che è stato cancellato :D

le prime 4 hanno sicuramente segnato un’era!

effettivamente il 2004 è stato un anno d’oro

6. enry - 07/04/2008

Concordo… il 2004 è stato un anno super per le serie tv…
Però io aggiungerei il 2006 con Heroes e Ugly Betty… Entrambe hanno avuto un ottimo riscontro a livello mondiale…
Questo 2007 invece non ha sfornato grandi novità… Forse l’unica è Pushing Daisies, che però non fa ascolti perticolarmente elevati…

7. paulus - 07/04/2008

del prossimo anno mi interessano SU TUTTI Dollhouse e Fringe della Fox,delle serie CBS verranno confermati solo polizieschi come al solito, invece dei nn polizieschi mi interessa Harper’s Island se ben fatto può essere un buon telefilm,ma non credo verrà scelto.
Certo che è vero The Mentalist E’ UGUALE a Psych.

8. Midnighter - 07/04/2008

Mah, Heroes e Ugly Betty a mio avviso non valgono la metà delle serie citate a proposito del 2004. Sui network in chiaro sono tre anni che non vedo una serie veramente d’impatto (Heroes poteva esserlo ma si è sgonfiata subito).
Non si sa come è andato Battlestar Galactica venerdì (altra serie geniale del 2004, anche se il pilot era del 2003)?
Se parliamo poi anche delle serie via cavo, nel 2006 c’è stato Dexter!

9. paulus - 07/04/2008

Nell’estate 2004 è iniziato The closer sulla rete via cavo TNT.

10. Collette - 07/04/2008

Quoto assolutamente Midnighter
Ugly betty cosi per Heroes oltre a vedersi diminuire gli ascolti anche a livello qualitativo hanno perso l’effetto novità forse per troppe aspettative.
Il fatto e che mancano serie ORIGINALI nel senso se ci fate caso 2004:

Serie Medica:Grey’s Anatomy/House ha dato al via al filone medical da 3Libbre,ad altri medical..

Serie Mistery/action: Lost e cosi via i vari cloni Invasion,Jericho,Heroes.

Serie Comedy casalinghe: Desperate Housewives al via Weeds,GW,e molte altre

Questo non per dire che le serie che prendono spunto dal plot sono identiche assolutamente no,ma non si distaccano come genere dalle altre…
Citatemi una serie recente e decente che non appartenga alle tre categorie

11. Burchio - 07/04/2008

king of the hill…a parte io come grande fan…viene tenuto lì perchè costa poco…e piace tantissimo ai texani….che sono tanti ed è bene tenerseli amici su al nord

12. Jo3y - 07/04/2008

Grey’s Anatomy e House hanno AMPIAMENTE plagiato Scrubs, non dimentichiamocelo eh…se non era per i (purtroppo sottovalutati) medici del Sacro Cuore, la moscia Meredith-vorrei-essere-come-JD-ma più seria-invece-annoio-a morte e il medico al Vicodin-non assomiglio per niente a Cox, non li avremmo mai visti.

13. Collette - 07/04/2008

ASSOLUTAMENTE COSA SACRA
SCRUBS:GREY’S ANATOMY+HOUSE

la moscia Meredith-vorrei-essere-come-JD-ma più seria-invece-annoio-a morte
:-) :-) :-)
con questa battute mi fai sempre schiattare dalle risate,complimenti!

Ma è anche vero che Grey’s e House hanno saputo prendere dei lati di Scrubs per approfondirli tipo Grey’s Le storie d’amore,House i casi medici.
Pero quanto mi manca il caro vecchio Scrubs,la sesta stagione per ora è bella si,ma mi manca la freschezza dell’inizio,Eliott O_O son cresciuti putroppo pure loro

14. enry - 07/04/2008

@Midnighter e Collette
Non ho detto che sono sullo stesso livello di Lost, GA e DH… Però sono cmq due serie davvero ben fatte, che hanno ottenuto un buon successo a livello mondiale… Ma lo stesso non si può dire di altre serie tv nate nel 2005 o 2007… Ce ne sono alcune che hanno 1 buon successo di pubblico ma non sono granchè innovative o viceversa dei piccoli gioiellini che però finora hanno avuto poco riscontro di pubblico.
Heroes e Ugly Betty invece hanno (almeno per la prima stagione) entrambe le caratteristiche.
Poi, ovviamente, non sono sullo stesso livello di Lost o DH…

Non credo che lo scopo di Grey’s sia quello di far divertire… Quindi che Meredith sia una lagna (ed è innegabile) ci può anche stare… Poi sarà anche vero che GA ha preso qualche spunto da Scrubs, ma poi si è cmq creato una sua identità e, a mio avviso, è diventato uno dei migliori telefilm in circolzione…

15. Collette - 07/04/2008

Lo pensavo anchio
Fin quando ho visto la quarta stagione

16. LongHorn - 07/04/2008

Mettete un traduttore ai commenti di Burchio…
Non si capisce mai che vuole dire!

17. ABREdoskoi - 07/04/2008

JD: “(Grey’s anatomy) E’ come se avessero preso le nostre vite e messe in tv”
Elliot (a Cox): “Si dà il caso che le voci fuori campo di Grey’s anatomy a me piacciono!” (che tra l’altro è quello che fa JD in ogni puntata)

A Scrubs lo sanno bene che sono stati copiati e lo citano durante lo show ;) Forse è più di qualche spunto

18. alexa - 07/04/2008

Io sto seguendo Scrubs per la prima volta adesso e House e Grey’s anatomy sopratutto gli sono molto debitori……………….matrice di Scrubs è una serie però non medica “Ally mc Beal”.

19. Miroku - 08/04/2008

Beh quest’anno c’è stato Californication che ho apprezzato moltissimo. Come avete già detto Dexter dell’anno scorso è fantastica.E anche The Tudors la trovo originale nel genere. Saving Grace sa di già visto all’inizio ma acqista personalità nel tempo. E poi mi sono innamorato di In Treatment solo che è una serie difficile da seguire che per ovvie ragioni può non piacere a tutti ma mi ha proprio preso (non da subito).

20. pali - 08/04/2008

scusatemi ma… house per niente al’altezza di cox: cox lo adoro, house lo sopprimerei come un povero cane sofferente

21. massy93 - 10/04/2008

ma…anke io dico che il 2004 è stato un anno fantastico…ma ugly betty tutto sommato nelle ultime puntate della 2 stag. ha recuperando ascolti…cosi lo è stato anke per heroes…e poi la seconda stag. non è stata cosi brutta….e non direi anke se si sono sgonfiate…anzi!…cmq il 2007 va ricordato per pushing daising(che pero mi ha stufato dopo 2 episodi),samantha chi…ma sopratutto per gossip girl ormai diventato fenomeno!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: