jump to navigation

Cinema Festival #59 – Box Office – Hulk – David di Donatello 2008, i vincitori – Edicola – Tropic Thunder – The Simpsons Ride – Trailer: Baby Mama, Deception, Harold & Kumar Escape from Guantanamo Bay, Rogue, Deal – Poster: Then She Found Me 22/04/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Festival, Film, Giornali e riviste, I Simpson, Premi, Serie cult, Video e trailer.
trackback

Cinema FestivalQuesto spazio del blog estende le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema: qualche notizia ed indiscrezione, il box office della settimana, un salto nelle edicole estere per vedere i giornali che parlano di cinema, alcuni trailer originali ed una nuova locandina di film prossimamente in uscita.
Per vedere quali film sono usciti nell’ultimo week-end visitate lo spazio
Al cinema….

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 18-20 aprile 2008

Podio nuovo di zecca: al primo posto il musicale “Step Up 2 – La strada per il successo” con Robert Hoffman e Briana Evigan, seguito di un film del 2006; al secondo posto l’animato “Ortone e il mondo dei Chi”, con le voci italiane di Christian De Sica e Paolo Conticini; in terza posizione il thriller di Robert Luketic “21”, con Jim Sturgess, Kevin Spacey e Kate Bosworth.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata.

  1. \“Step Up 2 – La strada per il successo” (NE) 1.413.709 € (Tot. 1.413.709)
  2. “Ortone e il mondo dei Chi” (NE) 882.141 € (Tot. 882.141)
  3. “21” (NE) 718.829 € (Tot. 718.829)
  4. “Il cacciatore di aquiloni” (2) 565.052 € (Tot. 7.030.294)
  5. “Alla ricerca dell’isola di Nim” (1) 530.625 € (Tot. 1.911.399)
  6. “In amore niente regole” (3) 493.053 € (Tot. 1.514.928)
  7. “La seconda volta non si scorda mai” (5) 323.353 € (Tot. 1.231.680)
  8. Next” (4) 294.331 € (Tot. 2.583.993)
  9. “L’ultima missione” (NE) 251.739 € (Tot. 251.739)
  10. “Tutta la vita davanti” (6) 210.823 € (Tot. 3.326.852)

BOX OFFICE USA
Week-end 18-20 aprile 2008

In prima posizione arriva l’action-comedy “The Forbidden Kingdom”, che vede per la prima volta l’accoppiata Jackie Chan – Jet Li; al secondo posto un’altra novità, la commedia “Forgetting Sarah Marshall” con Jason Segel e Kristen “Veronica Mars” Bell; perde due posizioni ma rimane sul podio il teen-horror “Prom Night” con Brittany Snow e Scott Porter.
Gli incassi sono basati su dati forniti da Hollywood Reporter, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata.

  1. \“The Forbidden Kingdom” (NE) 20,9 (Tot. 20,9)
  2. “Forgetting Sarah Marshall” (NE) 17,3 (Tot. 17,3)
  3. “Prom Night” (1) 9,1 (Tot. 32,6)
  4. “88 Minutes” (NE) 6,8 (Tot. 6,8)
  5. “Nim’s Island” (4) 5,65 (Tot. 32,9)
  6. “21” (3) 5,5 (Tot. 70)
  7. “Street Kings” (2) 4 (Tot. 19,9)
  8. “Horton Hears a Who!” (6) 3,5 (Tot. 144)
  9. “Expelled: No Intelligence Allowed” (NE) 3,15 (Tot. 3,15)
  10. “Leatherheads” (5) 3,02 (Tot. 26,6)

IMMAGINI DAL MONDO DEL CINEMA

Ecco una nuova immagine tratta dal nuovo film “The Incredible Hulk” di Louis Leterrier (ne avevo parlato la scorsa settimana), pubblicata in esclusiva dal mensile di cinema inglese “Empire” nel numero di giugno 2008, ed in cui si vede per la prima volta il gigantesco protagonista verde in rapporto con l’altezza di un uomo.

\

DAVID DI DONATELLO 2008, I VINCITORI

Venerdì sera si è svolta all’Auditorium della Conciliazione di Roma la serata di premiazionedei David di Donatello 2008, \condotta dall’attore Tullio Solenghi. Trionfatore a sorpresa di quest’anno è stato il film “La ragazza del lago”, il film d’esordio di Andrea Molaioli (ne avevo parlato in questo post), con ben 10 statuette: miglior film, regista e regista esordiente, attore protagonista (Toni Servillo), sceneggiatura, produttore, montatore, direttore della fotografia, fonico, effetti speciali.
Quasi ignorato il film favorito della vigilia, “Caos calmo” di Antonello Grimaldi, che rispetto alle 18 candidature iniziali ha ottenuto solo 3 premi: miglior attore non protagonista (Alessandro Gassman), musica (Paolo Bonvino) e canzone originale (“L’amore trasparente” di Ivano Fossati). Quattro premi per “I Vicerè” di Roberto Faenza (allo scenografo Francesco Frigeri, ai costumi di Milena Canonero, al truccatore Gino Tamagnini e all’acconciatore Maria Teresa Corridoni).
Da segnalare anche i due David per il film “Giorni e nuvole” di Soldini, con la vittoria dell’attrice protagonista Margherita Buy e dell’attrice non protagonista Alba Rohrwacher. Per finire, il David per il miglior documentario è andata a “Madri” di Barbara Cupisti, quello per il miglior cortometraggio a “Uova” di Alessandro Celli, e tre David speciali sono andati a Carlo Verdone (“Per i suoi primi trent’anni di carriera”), Luigi Magni (“Per i suoi 80 anni compiuti di recente”) e Gabriele Muccino (“Per i suoi successi negli Stati Uniti come autore e regista”).

IL CINEMA IN EDICOLA

Questa volta visitiamo le edicole statunitensi: il numero doppio 988-989 del 25 aprile 2008 del settimanale “Entertainment Weekly” dedica la copertina all’attesissimo ritorno nelle sale cinematografiche del professore e archeologo Indiana Jones, sempre interpretato da Harrison Ford. Inoltre, anteprime su ben 100 titoli in uscita negli USA nel corso dell’estate.

\

“TROPIC THUNDER”, UNA FOTO DEL CAST

La Dreamworks Pictures ha diffuso una nuova immagine della nuova commedia estiva di Ben Stiller “Tropic Thunder”: davanti, da sinistra verso destra, ecco gli attori Ben Stiller, Robert Downey Jr. (in versione “nera”), Jack Black, Brandon T. Jackson e Jay Baruchel nel ruolo di cinque attori che girano un film di guerra e che rimangono coinvolti in una vera battaglia; dietro di loro, al centro, Nick Nolte nel ruolo dell’eroe di guerra sulla cui memoria sono basate le riprese del finto film.
Il film uscirà nelle sale statunitensi il 15 agosto 2008.

\"Tropic Thunder\"

“THE SIMPSON RIDE”

Gli Universal Studios di Orlando e Hollywood hanno annunciato le date di apertura della nuova attrazione “The Simpsons Ride” – ecco qui il sito ufficiale.
Ad Orlando, l’inaugurazione avverrà il 15 e 16 maggio: la costruzione è costata 30 milioni di dollari, con schermi cinematografici giganteschi e veicoli di simulazione di movimento già usati in “Back to the Future: The Ride”, precedente attrazione ispirata al film “Ritorno al futuro”, per dare ai visitatori un viaggio virtuale atraverso un parco a tema del mondo dei cartoni chiamato “Krustyland” (vedi foto in basso). A Hollywood, l’attrazione aprirà invece il 17 maggio: è costata 40 milioni di dollari, e permetterà un’esperienza analoga con nuovi veicoli, proiettori digitali e piattaforme di movimento.

The Simpsons Ride

TRAILER DAL FUTURO
Le uscite USA del 25 aprile 2008

Nello spazio “Cinema futuro” del blog mi soffermo sui film in uscita nell’imminente week-end italiano: qui di seguito presento invece qualche trailer originale di film di imminente uscita negli Stati Uniti, e spesso in arrivo soltanto dopo diversi mesi in Italia.
Questa volta, cinque film in uscita negli Stati Uniti venerdì 25 aprile 2008.

“Baby Mama, commedia di Michael McCullers con Tina Fey, Amy Poehler e Sigourney Weaver: una impegnata donna manager single ingaggia una “madre in affitto” per portare in grembo suo figlio.

“Deception, thriller di Marcel Langenegger, con Hugh Jackman e Ewan McGregor: un contabile viene introdotto da un nuovo amico avvocato in un misterioso sex club, dove però diventerà il principale sospettato nella scomparsa di una donna e in una rapina multimilionaria.

“Harold & Kumar Escape from Guantanamo Bay, film comico di Jon Hurwitz e Hayden Schlossberg, con John Cho, Kal Penn e Neil Patrick Harris, seguito del film del 2004 “American Trip – il primo viaggio non si scorda mai”: i due protagonisti, in viaggio per Amsterdam, vengono scambiati per terroristi e deportati alla base di Guantanamo.

Rogue”, action-thriller scritto e diretto da Greg Mclean, con Michael Vartan, Radha Mitchell e Sam Worthington: un giornalista americano inviato in Australia ed una guida turistica si ritrovano, insieme ad un gruppo di amanti dell’avventura, di fronte ad un coccodrillo mangia-uomini.

“Deal, commedia di Gil Cates Jr., con Burt Reynolds, Bret Harrison e Maria Mason (ne avevo parlato qui): un ex-giocatore insegna ad un giovane alcuni trucchi sui giochi a carte, e si ritrova immerso nel mondo del poker professionistico.

IL POSTER: “THEN SHE FOUND ME”

Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, è questa volta protagonista il poster della commedia “Then She Found Me”, in uscita negli Stati Uniti in alcune città già venerdì 25 aprile 2008 (in Italia il 6 giugno).
Diretto ed interpretato dall’attrice Helen Hunt, il film segue le vicende di April Epner (Hunt), insegnante trentanovenne in crisi che ha problemi col marito, vorrebbe avere un figlio ed a cui è morta la madre adottiva. Sulla scena arriva la madre naturale della donna (Bette Midler), che vorrebbe subito legare con la figlia, ed un corteggiatore (Colin Firth) che è anche il padre di uno dei suoi studenti.

\

A seguire, il trailer originale del film:

Commenti»

1. pandagrissom - 22/04/2008

then she founds me e bog mama potrebbero essere due di quelle commedie stile little miss sunshine,ma dubito che possano raggiungere il film in questione.
la serata di premiazione dei david è stata più che soporifera,e non è un bene per il cinema italiano


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: