jump to navigation

F1, G.P. di Monaco – Trionfa Hamilton, male le Ferrari 25/05/2008

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
trackback

F1, G.P. di Monaco - Trionfa Hamilton

Formula 1

Montecarlo continua ad essere territorio proibito per la Ferrari, che dal 2001 non trova qui la vittoria: in un gara iniziata sul bagnato e proseguita con pista più asciutta, il G.P. di Monaco ha premiato il britannico Lewis Hamilton (nella foto sopra mentre riceve la coppa dal Principe Alberto di Monaco), che su McLaren è riuscito a vincere la sua seconda gara di quest’anno ed è tornato al comando del mondiale piloti con 38 punti; seconda posizione per il polacco della BMW Robert Kubica, soltanto terzo il ferrarista Felipe Massa, e quarto Mark Webber su Red Bull, quinto Vettel su Toro Rosso, sesto Barrichello su Honda e settimo Nakajima su Williams. L’altro ferrarista Kimi Raikkonen, quinto a pochi giri dalla fine, ha tamponato l’ottimo tedesco Adrian Sutil per cercare di superarlo, giungendo poi nono e fuori dalla zona punti: Raikkonen in classifica è dunque rimasto a 35 punti e scende in seconda posizione, precedendo Massa di un punto e Kubica di tre punti.
In una gara terminata con due giri in meno, al limite delle due ore di tempo, e dopo due ingressi della safety car, ma con soli sei piloti ritirati, la Ferrari dopo un buon inizio ha sofferto la concorrenza della McLaren di Hamilton e dalla BMW di Kubica: già dopo la partenza, Hamilton supera Raikkonen, mentre Massa mantiene la prima posizione conquistata alle qualifiche di ieri. Al sesto giro, Hamilton commette un errore alla curva del “Tabaccaio” e perde la ruota posteriore destra, andando ai box per cambiare gomme e caricare benzina: la mossa gli avrebbe fatto perdere parecchio terreno, ma due giri dopo entra per la prima volta la safety car azzerando i distacchi tra i piloti e vanificando il vantaggio di Massa. In seguito, la gara di Raikkonen rimane segnata da un drive-through: il ferrarista è costretto ad un passaggio senza sosta ai box perché le sue gomme, come prevede il regolamento, a tre minuti dall’avvio della gara non erano ancora a posto.
Al 15° giro Massa arriva lungo alla curva di S. Devota e si fa superare da Kubica, e riuscirà a sopravanzarlo soltanto una decina di giri dopo, quando Kubica va ai box e Massa resta in pista altri sei giri accumulando un discreto vantaggio, ma rientrando in pista dietro Hamilton. Dopo la pioggia finisce, ma la Ferrari soffre la pista semiasciutta con le gomme intermedie.
Successivamente, è Raikkonen che sbaglia – sempre alla curva di S. Devota – e danneggia il muso della sua Ferrari, tornando con fatica ai box ed uscendone al sesto posto. Mentre il ritmo di gara di Hamilton è molto elevato rispetto a Massa e Kubica, al 61° giro un brutto incidente occorso alla curva delle Piscine a Rosberg causa un nuovo ingresso della safety car: distacchi azzerati, ma nessun cambiamento alle posizioni di testa a parte quanto descritto sopra tra Raikkonen e Sutil. Proprio Sutil, con la sua Force India, si trovava al quinto posto, ottenendo anche uno tra i giri più veloci in gara, ma lo scontro con Raikkonen ha causato il suo ritiro ed impedito uno storico piazzamento per la neonata scuderia ex-Jordan.
Alla fine Raikkonen ha tentato di raggiungere l’altra McLaren di Kovalainen, giunto ottavo, per ottenere almeno un punto, senza riuscirci ma ottenendo – sull’asciutto – il giro più veloce della gara.
Prossimo appuntamento tra due settimane, domenica 8 giugno a Montreal per il G.P. di Canada.

Commenti»

1. roby - 25/05/2008

ok… sutil è il mio eroe del giorno… per una volta sono “arrabbiata” con kimi…


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: