jump to navigation

Telefilm News #121 – Dal 23 al 29 giugno 2008 22/06/2008

Posted by Antonio Genna in AntonioGenna.net, Cinema e TV, Telefilm News, TV ITA.
20 comments

Telefilm NewsQuesto spazio settimanale è una guida completa alle serie in prima visione sui canali televisivi terrestri (in chiaro e digitali) e satellitari: per i canali a pagamento sono considerati soltanto i primi passaggi delle serie di prima e seconda serata sui canali di intrattenimento. La settimana in esame è quella che va da lunedì 23 a domenica 29 giugno 2008.
Cliccando sul logo qui sopra potete accedere al mio sito web “Telefilm News” con l’indicazione di tutte le serie – nuove e in replica – in onda, e un’anteprima delle serie in partenza nelle prossime settimane.
Prima degli highlights della settimana, vi invito a lasciare il vostro contributo alle
TelePagelle #88 della settimana dal 14 al 20 giugno 2008.

Canali in chiaro - In primo piano

Novità: parte la serie thriller in 13 episodi The Nine con Tim Daly e Kim Raver (dal 24 giugno, martedì, ore 22.40, RaiDue).

Nuovi episodi:Supernatural arriva la seconda ed ultima stagione inedita della serie Close to Home – Giustizia ad ogni costo con Jennifer Finnigan e David James Elliott (dal 24 giugno, martedì, ore 21.05, RaiDue, con un doppio episodio); parte la seconda stagione inedita della serie Supernatural con Jared Padalecki e Jensen Ackles (dal 24 giugno, martedì, ore 23.40, RaiDue, con un doppio episodio); arriva, pochi mesi dopo la trasmissione USA, la terza stagione inedita della serie thriller Prison Break con Wentworth Miller e Dominic Purcell (dal 27 giugno, venerdì, ore 23.05, Italia 1, con un doppio episodio); va in onda l’ultimo episodio inedito finora prodotto della serie Jane Doe con Lea Thompson e Joe Penny (sabato 28 giugno, ore 21.05, RaiDue); prosegue la quarta stagione ancora inedita della serie Law & Order: Criminal Intent con Vincent D’Onofrio e Kathryn Erbe (dal 28 giugno, sabato, ore 21.30, Rete 4, con un triplo episodio); prosegue con gli episodi inediti la decima stagione della serie Settimo cielo con Stephen Collins e Catherine Hicks (dal 29 giugno, domenica, ore 19.00, Italia 1); parte la quinta stagione inedita della serie The Dead Zone con Anthony Michael Hall (dal 29 giugno, domenica, ore 22.40, RaiDue – domenica 29 giugno appuntamento alle 00.05).

Conclusioni: termina la terza stagione inedita della serie poliziesca The Closer con Kyra Sedgwick (mercoledì 25 giugno, ore 23.05, Italia 1, con un doppio episodio); si conclude la serie 3 Libbre con Stanley Tucci (mercoledì 25 giugno, ore 23.45, RaiTre); finisce la saga canadese Wind at my back con Shirley Douglas e Laura Bruneau (fino al 26 giugno, lunedì, martedì e giovedì, ore 13.10, RaiTre); si ferma al sesto episodio dell’11^ stagione la serie poliziesca inglese L’ispettore Barnaby con John Nettles (sabato 28 giugno, ore 21.10, La 7). (altro…)

Annunci

MotoGP – G.P. di Gran Bretagna – Torna alla vittoria Stoner, secondo Rossi 22/06/2008

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGP - G.P. di Gran Bretagna - Torna alla vittoria Stoner, secondo Rossi

MotoGP

Sembrava una gara della stagione 2007 quella disputatasi oggi a Donington: dopo la pole position ottenuta ieri, il ducatista Casey Stoner è partito in prima posizione, è così è arrivato al traguardo. Secondo posto per Valentino Rossi, autore di un bel duello con Dani Pedrosa durato qualche giro ma senza problemi: Pedrosa è giunto terzo sul podio; dietro di lui, con un po’ di distacco, Edwards, Dovizioso, un ottimo Lorenzo, Hayden, Vermeulen, Nakano e West.
Due le note positive di questa gara: Lorenzo, partito nelle retrovie, è stato autore di una rimonta spettacolare ed è giunto sesto, dimostrando di aver superato la paura dopo gli ultimi brutti incidenti; l’italiano Dovizioso conferma il suo talento, arrivando quinto e duellando nelle prime fasi di gara con Rossi e Pedrosa.
A fine gara, Valentino Rossi ha commentato la vittoria di Stoner di oggi: “Quello dello scorso anno era strapotere della Ducati, oggi hanno solo dominato una gara. In ogni caso, sono contento per il podio, e sono contento di aver battuto Pedrosa. Volevo provare a vincere e lottare con Casey ma non ce l’ho fatta, era troppo veloce. Ho 45 punti di vantaggio su Stoner, sono ancora tranquillo”.
Nel mondiale piloti, Rossi rimane in testa con 162 punti, in seconda posizione Pedrosa a quota 151, terzo Stoner a 117, poi Lorenzo a 104 e Edwards a 82.
Prossima gara tra sei giorni, sabato 28 giugno ad Assen, per il G.P. d’Olanda.

F1, G.P. di Francia – Un’altra doppietta Ferrari, Massa sale in testa al mondiale piloti 22/06/2008

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
2 comments

F1, G.P. di Francia - Un\'altra doppietta Ferrari

Formula 1

Il G.P. di Francia 2008 è stato dominato dalle Ferrari, che ottengono una nuova doppietta con Felipe Massa che ha preceduto sul traguardo Kimi Raikkonen e sale così in testa al mondiale piloti. Il tricolore italiano sventola sul podio grazie alla presenza di Jarno Trulli (Toyota), che mancava da un podio da tre anni; a seguire Kovalainen, Kubica, Webber, Piquet e Alonso.
Nonostante la vittoria di Massa, è stato Raikkonen, già autore della pole position ieri, ad avere in pugno la gara: nella prima parte di gara, grazie a diversi giri veloci, il finlandese aveva dato a tutti gli altri un pesante distacco, e soltanto a causa della rottura di un terminale di scarico della sua Ferrari è stato costretto a far passare Massa, riuscendo comunque ad arrivare in seconda posizione. Nel suo complesso, la Ferrari ha tenuto un ritmo molto elevato, infliggendo mezzo minuto di distacco a McLaren Mercedes, BMW e compagnia.
In ombra le McLaren: Hamilton, partito in tredicesima posizione dopo la penalità ottenuta nel G.P. del Canada, è incappato in un’altra sbavatura in gara, tagliando una chicane per superare Vettel e rimediando una penalità di “drive through”, che gli ha causato maggiore ritardo e soltanto una decima posizione finale. Anche Kovalainen non ha brillato, non riuscendo a superare Trulli nè all’inizio nè nella parte finale della gara, pur godendo di una McLaren ovviamente superiore alla Toyota. Bene invece le Renault, con Alonso e Piquet ambedue a punti: il giovane Piquet, a pochi giri dalla fine, è anche riuscito a superare il compagno di squadra, forse allontanando il timore di un licenziamento per gli scarsi risultati ottenuti finora.
Nel mondiale piloti, dunque, Massa guida la classifica con 48 punti, seguito da Kubica con 46, Raikkonen con 43, Hamilton con 38 e Heidfeld con 28. Nel mondiale costruttori, la Ferrari si conferma prima con 91 punti, seguita da BMW con 74, McLaren Mercedes con 58 e Red Bull a quota 24.
Prossimo appuntamento tra due settimane, domenica 6 luglio a Silverstone, per il G.P. di Gran Bretagna.

Ieri e oggi in TV – 22 giugno 2008 22/06/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
Tags: , , , , , , ,
6 comments

Ieri e oggi in TVEcco i dati di ascolto dei programmi di prima serata di ieri sabato 21 giugno 2008, e a seguire le proposte di questa sera dei principali canali TV italiani terrestri e digitali. Gli ascolti sono basati sui dati forniti da Auditel.
Per maggiori informazioni sulla programmazione televisiva visitate le sezioni Telefilm News e
Sat News, per esprimere la vostra opinione c’è invece la sezione settimanale TelePagelle.

La TV di ieri

Olanda-Russia 1-3BILANCIO DELLA SERATA: oltre 8 milioni e mezzo di spettatori per l’incontro di calcio Olanda-Russia, terzo quarto di finale dei campionati Euro 2008, terminato 1-1 ai tempi regolamentari (gol di Pavlyuchenko all’11° del s.t., pareggio olandese di Van Nistelrooy al 41° del s.t.) e 1-3 ai tempi supplementari (gol russi di Torbinski all’8° del secondo t.s. e di Arshavin all’11° del secondo t.s.), e che ha visto a sorpresa il meritato approdo in semifinale della Russia. Tra gli altri programmi di ieri sera, bene l’ennesima replica del film fantastico “Casper” con Christina Ricci, malissimo invece la replica su Canale 5 del film commedia “Il matrimonio del mio migliore amico” con Julia Roberts e Cameron Diaz, poi il film TV thriller francese “Tutta la verità su mio marito”, la prima parte del classico “Via col vento” con Vivien Leigh e Clark Gable, il film thriller “Under Suspicion” con Gene Hackman e Morgan Freeman, e l’ultimo episodio inedito disponibile della serie poliziesca inglese “L’ispettore Barnaby” trasmesso su La 7 (con il 3,01% di share).

Le fasce di prima serata (ore 20.30/22.30)

Pubblico Percentuale
RaiUno 7.612.000 40,96
RaiDue 1.808.000 9,73
RaiTre 1.297.000 6,98
Canale 5 2.371.000 12,76
Italia 1 1.893.000 10,19
Rete 4 1.269.000 6,83
La 7 454.000 2,44
Altri canali terrestri 1.046.000 5,63
Canali satellitari 835.000 4,50

Seguono alcune segnalazioni sugli ascolti disponibili di prima serata, e per concludere cosa ci aspetta questa sera sui principali canali TV. (altro…)

TV DIG – Chuck su Steel 22/06/2008

Posted by Antonio Genna in Chuck, Cinema e TV, Comunicati, Serie cult, TV ITA.
7 comments

Chuck

Da questa sera il canale satellitare Steel presenta una nuova serie action-comedy statunitense, Chuck, prodotta da College Hill Pictures Inc., Wonderland Sound and Vision e Warner Bros. Television ed ideata da Josh Schwartz (The O.C.) e Chris Fedak.
In onda sul network NBC dal settembre 2007, i 13 episodi che compongono la prima stagione andranno in onda ogni domenica alle ore 21.00 con due puntate settimanali.
La musica della sigla iniziale è una clip strumentale tratta dal brano “Short Skirt/Long Jacket” dei Cake.
A seguire, una breve presentazione della serie curata dal canale. (altro…)

Cinema futuro (390): “12” 22/06/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
add a comment
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“12”

Uscita in Italia: 27 giugno 2008
Distribuzione: 01 Distribution

\"12\"Titolo originale: “12”
Genere: drammatico / thriller
Regia:
Nikita Mikhalkov
Sceneggiatura: Nikita Mikhalkov, Vladimir Moiseyenko, Aleksandr Novototsky
Musiche: Eduard Artemyev
Uscita in Russia: 20 settembre 2007
Cast: Sergei Makovetsky, Sergei Garmash, Aleksei Petrenko, Yuri Stoyanov, Sergei Gazarov, Nikita Mikhalkov, Mikhail Yefremov, Valentin Gaft, Aleksei Gorbunov, Sergei Artsybashev, Viktor Verzhbitsky, Roman Madyanov, Aleksandr Adabashyan

La trama in breve…
12 personaggi – 12 verità. È il racconto di 12 giurati che devono stabilire la colpevolezza o meno di un giovane ceceno accusato di aver ucciso il proprio padre adottivo, un ufficiale dell’esercito russo. Il film è una riflessione intensa sulla vita attuale, sulla necessità di prestare ascolto a chi ci vive accanto e ad aiutarlo prima che sia troppo tardi. L’azione del film si svolge all’interno di una stanza: una palestra adattata ad aula per deliberare.
Come nel famoso film di Sidney Lumet “La parola ai giurati”, l’intera azione del film si svolge all’interno dell’aula dove sono riuniti i giurati, chiamati a stabilire la colpevolezza di un giovane accusato dell’uccisione del proprio padre adottivo. A parte la trama e pochi altri aspetti formali, le similitudini si limitano a questo. Si tratta, in questo caso, di una storia tipicamente russa. Tutte le argomentazioni che i giurati man mano sollevano sono generate non tanto dalla dimostrazione formale della colpevolezza o meno dell’imputato, quanto da quello che ognuno di loro ha maturato nel proprio animo. (altro…)

Domenica Trivia (120): “Briscas” 22/06/2008

Posted by Antonio Genna in Domenica Trivia, Trivia.
1 comment so far

\"Briscas\"

Oggi vi propongo un gioco di carte, “Briscas – Spanish Card Game”, che in realtà è proprio la nostra celebre briscola. Si gioca contro il computer, con un mazzo di carte suddiviso in quattro semi, e 120 punti a vostra disposizione in ogni partita: per vincere basta farne 61 o più, con le abituali regole (ogni carta di valore superiore permette di prendere quella inferiore eventualmente buttata sul tavolo dal vostro avversario, ma se una carta ha il seme della briscola vince sugli altri semi giocati; se si giocano due carte di seme diverso e non di briscola, vince la prima carta giocata).
Ecco che valore ha ciascuna carta: l’asso vale 11 punti, il tre vale 10 punti, il re 4 punti, il cavallo 3 punti ed il fante 2 punti, le altre carte (2, 4, 5, 6 e 7) non fanno aumentare il punteggio.
Si inizia scegliendo una carta iniziale, chi ha quella dal valore più alto ottiene il primo turno di gioco: per giocare basta utilizzare il mouse.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: